Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
Qualcuno ha comprato da Luciano Moto con l' operazione 50%
16070894
16070894 Inviato: 7 Mag 2019 20:45
Oggetto: Qualcuno ha comprato da Luciano Moto con l' operazione 50%
 

Buona sera a tutti,
mi presento: non sono un motociclista ma sono molto preoccupato per l'acquisto che vuole fare il figlio della mia compagna.
Vorrebbe comprare una moto dal venditore Luciano Moto di Casalgrasso (Cn).
La mia preoccupazione non è molto legata al tipo di moto che vuole prendere ma alla formula di acquisto.
Leggendola ( Link a pagina di Lucianomoto.com ) sembra tutto rose e fiori... ma ci sono tanti punti che non mi convincono...
Qualcuno ha utilizzato questa operazione ? Avete per caso una copia del contratto con TUTTE le clausole?
Ringrazio tutti per l'attenzione che mi dedicherete!
 
16070910
16070910 Inviato: 7 Mag 2019 21:59
 

Ciao, premetto che io non ho acquistato con questa formula, non so a quali clausole ti riferisci che non ti convincono, ti posso però dire che quella del 50% non è una esclusiva di Luciano Moto. Questa opzione di acquisto è usata anche direttamente dalla Kawasaki nei suoi concessionari ufficiali, e da un concessionario Ktm Guzzi Yamaha Triumph Aprilia e Kawasaki di Firenze che applica questa formula di acquisto anche alle altre marche che vende, ti offre la possibilità per l'appunto di acquistare una moto pagando solo la metà del prezzo. A me il concessionario di Firenze me lo ha spiegato così, tu una volta scelta la moto viene diviso a meta il prezzo la prima parte la puoi pagare in contanti, contanti + evenutale permuta o finanziamento per 24 mesi, contemporaneamente viene stipulato un finanziamento della meta del prezzo della moto da spalmarsi su altri 24 mesi. Qualunque sia il metodo che scegli per pagare la prima metà della moto, poco prima dello scadere dei 24 mesi di vita della moto vieni ricontattato per sapere cosa vuoi fare. A quel punto tu decidi se restituire la moto, ed il finanziamento non parte perchè viene contestualmente estinto dal concessionario, poichè all'inizio ti viene dichiarato il famoso "Valore futuro garantito" che sarebbe l'altra metà del prezzo della moto, oppure decidi se tenere la moto pagando la restante parte in contanti,ed il finanziamento non parte, o ultima opzione tieni la moto e parte il finanziamento di ulteriori 24 mesi prestabilito all'inizio. Ovviamente nel caso tu sapessi già di restituire la moto, ci possono essere vincoli di tagliandi certificati, chilometraggio limitato e perfette condizioni di meccanica ed estetica, esempio se fai una caduta e la moto e graffiata o peggio la devi sistemare per tuo conto, ma sinceramente mi sembra anche scontata questa cosa. In conclusione non so se Luciano Moto abbia clausole particolari più vincolanti di quelle che ti ho descritto, reputo comunque che non ci sia da preoccuparsi più di tanto. Spero anche se con un pò di confusione nelle mie parole di averti un pochino aiutato.
 
16070911
16070911 Inviato: 7 Mag 2019 22:00
 

Per me è sempre stato un autentico furto non capisco come tanta gente ci possa essere cascata... In pratica ti vendono una moto nuova senza applicare nessuno sconto dal listino (cosa che praticamente in percentuale variabile si riesce a spuntare da qualsiasi parte...) ti offrono di pagare la metà della moto o in contanti o altrimenti facendo un finanziamento con un tasso altissimo ma il peggio del peggio è se dopo due anni decidi di non pagare la restante parte della cifra e decidi di restituire la moto o di cambiarla con un altra in quel caso ti ridanno solamente il 30% dell cifra pagata fino a quel momento, nessuna moto in due anni si svaluta tanto se poi ci aggiungiamo anche gli interessi che ovviamente non vengono restituiti in pratica conviene affittarla una moto ...poi se decidi di pagare la restante parte devi fin da subito accettare un altro finanziamento immagino con che tassi di interesse, io più che promozione 50% la chiamerei la paghi il doppio!
 
16070913
16070913 Inviato: 7 Mag 2019 22:14
 

Innanzitutto grazie per le vostre risposte!
Le mie principali remore sono:
1) L'obbligo di fare un'assicurazione furto/incendio e casco (per un ragazzo di 21 anni credo sia una fucilata)
2) Ci sono vincoli di fare le revisioni dallo stesso rivenditore ?
3) vale 5-0 ha toccato un punto essenziale: pago in pieno il prezzo di listino!!
... poi se me ne vengono in mente altre le scrivo!
Lui intenderebbe confermarla dopo 2 anni... anche perchè sarebbe un suicidio economico non farlo!!
 
16070916
16070916 Inviato: 7 Mag 2019 22:30
 

Da un qualsiasi concessionario dove si riesce a spuntare un po' di sconto iniziale e con un qualsiasi finanziamento dove si finanzia tutta la cifra e si decide subito quante rate pagare si ottiene già un bel risparmio se poi si riesce ad ottenere un finanziamento a tasso zero cosa abbastanza comune con le principali case motociclstiche la percentuale di risparmio sale ancora e tra l'altro con queste promozioni la polizza furto incendio o similari viene offerta non fatta pagare a parte in maniera obbligatoria...se sommiamo tutte queste cose veramente alla fine la si viene a pagare molto di più..
 
16070917
16070917 Inviato: 7 Mag 2019 22:32
 

Era possibile farlo anche per la mia Kawasaki, ma ad un'occhiata sommaria mi è sembrata sconvenientissima per me che non avrei cambiato moto tra due anni di mia iniziativa.
Può essere valido per alcune persone che hanno degli interessi particolari, ma per chi vuole la moto e pensa di tenerla per un pò non credo. Non da grossi vantaggi di pagamento, alla fine i soldi che tiri fuori ci sono tutti e di più. (il prezzo che mi ha proposto il concessionario con le modifiche che avevo chiesto era già talmente più basso del previsto che manco ho avuto il coraggio di trattare, alla fine con tutte le aggiunte l'ho pagata comunque meno del prezzo di listino)
Alla fine meglio pagarsela piuttosto a rate, e se proprio la si vuole cambiare gestirsi la vendita.
(per l'assicurazione furto e incendio, per una moto nuova è abbastanza imperativa comunque :/ Io l'ho fatta e vivo comunque d'ansia)
 
16071043
16071043 Inviato: 8 Mag 2019 11:13
 

Non è sconvenientissimo, è solo una maniera di mettere giù "bello" una tipologia di finanziamento
Se non ti piace dopo 2 anni sai non devi nemmeno rivendertela, se non hai tutti i liquidi subito, se dai dentro un altro usato ed esci con la moto nuova senza anticipo ... sono tutte possibilità che possono invogliare ad una manovra del genere, certo al momento "conviene" ma lo fan solo per un motivo : guadagnare 0509_up.gif
Non stando li a calcolare il TAEG effettivo che ci possa essere dietro ad una svalutazione minima del 35% ( paghi il 50% ma poi il 30% di questi te lo rioffrono, se la moto è ancora nuova con i pirulini sulle gomme e gli rimborsi un bel tagliando... ) in 2 anni ma affittandola a lungo termine con furto incendio di solito si pareggia il listino in meno di 3 anni ....
 
16071072
16071072 Inviato: 8 Mag 2019 13:03
 

IO non comprendo una cosa.... che sta alla base.
Questo metodo nasce dalle automobili.

CERTO che è una mezza inc... ma mica qualcuno obbliga a usare questo metodo.
E siccome tanta gente vuole la cosa bella spendendo poco (o credendolo) esiste questo metodo che fondamentalmente è un noleggio a lungo termine con restituzione (A PATTO CHE SIA COME CONSEGNATA)

Dove sta il problema?
icon_biggrin.gif
 
16071115
16071115 Inviato: 8 Mag 2019 15:05
 

Ciao,
da impiegato di banca io sono del mestiere; finanziamenti e affini sono il mio pane icon_asd.gif
la formula di Lucianomoto è simile a quella di tante altre concessionarie /case. Di certo non è una truffa, non è nemmeno un furto, ma sicuramente è meno conveniente di quanto vogliano far credere.
Attenzione a valutare taeg e spese, alcune finanziarie nel taeg inseriscono anche le spese di istruttoria, l'assicurazione (eventuale) e le commissioni (se presenti) di incasso rata. A volte un taeg del 7,5 può sembrare altissimo, ma sommando le spese e le rate poi spesso viene fuori che il totale è lo stesso di un prestito con taeg 3% (per dire,vado a caso, ma mi è capitato di vederne tanti dai miei clienti) promozionale ma che poi ti frega con 800 euro di spese istruttoria magari per un prestitino da 4-5000 euro. Va valutato bene tutto. Una cosa che potresti fare e informarti su quale finanziaria si appoggi Lucianomoto, poi contatti la finanziaria (o guardi su internet) e ti fai dare il foglio informativo riferito a quella tipologia di finanziamento che per legge ne ha diritto qualunque consumatore.
Ad ogni modo questa formula a me non piace. Ti interessa la moto? bene, hai i soldi per comprarla? no? bene, vai dalla tua banca/finanziaria/ufficio di fiducia e chiedi un prestito ad hoc. Ma questa è la mia opinione.
OT: i finanziamenti migliori sono quasi sempre quelli delle concessionarie ufficiali, Harley mi aveva fatto una bella proposta e honda (per la civic) mi ha fatto il tasso zero.
Spero di esserti stato di aiuto (e di non aver scritto belinate che ho fatto in fretta icon_asd.gif ), qualsiasi altra domanda sono qua 0509_up.gif
 
16071219
16071219 Inviato: 8 Mag 2019 21:20
 

lucaracing84 ha scritto:
Ciao,
Ad ogni modo questa formula a me non piace. Ti interessa la moto? bene, hai i soldi per comprarla? no? bene, vai dalla tua banca/finanziaria/ufficio di fiducia e chiedi un prestito ad hoc. Ma questa è la mia opinione.

é proprio qui che volevo arrivare!!
Se è meglio un finanziamento e diventare proprietario subito piuttosto di questa formula...
sei stato molto chiaro, grazie a Te e a tutti quelli che stanno rispondendo.
Ad ogni modo fra un paio di settimane vado direttamente da L.M. e chiedouna copia del contratto prima di firmare alcunchè!
 
16071307
16071307 Inviato: 9 Mag 2019 8:47
 

Anche perché di solito con la vecchia maniera "soldi in mano" al momento dell'acquisto ( che poi possono anche venire da un prestito sul tuo conto corrente ) si spunta sempre un prezzo migliore che con altre formule affidate ad esterni dal concessionario
 
16071314
16071314 Inviato: 9 Mag 2019 9:17
 

Caballero77 ha scritto:
Anche perché di solito con la vecchia maniera "soldi in mano" al momento dell'acquisto ( che poi possono anche venire da un prestito sul tuo conto corrente ) si spunta sempre un prezzo migliore che con altre formule affidate ad esterni dal concessionario


non potrei essere più d'accordo.
Harley stessa per una Street bob mi ha proposto 15200 con permuta e passaggi (listino, con 7000 di permuta della mia). Ha, poi, aggiunto che se mi fossi venduto la moto per conto mio me l'avrebbe messa a 14000 scontata. E' sempre cara, ma 1200 euro sono tanti! 0509_campione.gif
Imbranato1977 ha scritto:
é proprio qui che volevo arrivare!!
Se è meglio un finanziamento e diventare proprietario subito piuttosto di questa formula...
sei stato molto chiaro, grazie a Te e a tutti quelli che stanno rispondendo.
Ad ogni modo fra un paio di settimane vado direttamente da L.M. e chiedouna copia del contratto prima di firmare alcunchè!


figurati 0509_up.gif
certo, prima di firmare qualsiasi cosa si ha sempre diritto a un fac simile da consultare 0510_regolamento.gif
 
16077432
16077432 Inviato: 30 Mag 2019 21:43
 

Visto che siete stati gentili con i vostri pareri/consigli volevo raccontarvi un nuovo capitolo della mia prima avventura nel mondo a 2 ruote.
Sono andato con il giovane nel negozio (...o meglio "ipermercato della moto") per affrontare la questione direttamente.
Dopo aver aspettato 40 minuti e visto almeno 3 persone firmare a cuor leggero un investimento.. è stato il nostro turno.
Abbiamo chiesto lumi sulla fantomatica "operazione 50%" : in un paio di minuti ci ha sciorinato tutto quello che già sapevamo, quando gli ho chiesto se era possibile avere una copia del contratto in malo modo mi ha detto di andarmi a guardare quanto c'era scritto sul sito in quanto non c'erano altre clausole.
Al che gli ho chiesto: "se invece la moto la compro subito, quanto mi fai?"
R: "Poco meno del listino, la Indian non fa sconti da listino"
Io: "So che ci sono case che non fanno sconti, ma ad esempio la Triumph non fa sconti ma ti regala la tuta.."
R: (un po' preso contropiede) "Dai vediamo al massimo ti regalo MEZZA tuta o MEZZO casco"
...volevo chiedere quale parte mi avrebbe dato ma ho preferito sorvolare..
 
16077441
16077441 Inviato: 30 Mag 2019 22:37
 

Cosa curiosa, se il contratto è già sul sito la lunghezza deve essere la medesima!
In pratica che apro il sito e mi da 2 pagine di contratto sarebbe strano doverne firmare uno da 3 o più...ma cosa molto più grave è che se io chiedo di poter avere una copia del contratto da leggere DEVONO fornirmela, forse possono non farmela portare a casa ma è mio diritto leggere il contratto integralmente PRIMA di firmarlo...se non me lo permettono commettono un reato, non so se amministrativo o altro, e quindi il sospetto di truffa vien da sé!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©