Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Acquisto prima Supersportiva 1000

Risultati del sondaggio

Bmw S1000RR
64% [ 9 ]
Honda Cbr 1000rr Fireblade
35% [ 5 ]

Voti Totali : 14

16068397
16068397 Inviato: 29 Apr 2019 23:03
Oggetto: Acquisto prima Supersportiva 1000
 

Ciao a tutti bikers! È la prima volta che scrivo nel forum ma vi seguo sempre per i vari consigli ed opinioni o esperienze che dispensate. Ho per voi una succulenta questione che mi affligge...sono un possessore di una Kawasaki Z750, è la mia prima moto e quest'anno sarà la mia terza stagione. A fine Agosto sto valutando di venderla ed iniziare a guardare il magico mondo delle supersportive, in particolare 1000cc. Leggendo in giro, e in base anche ai miei gusti le più papabili sono il Cbr anno 2012 e BMW S1000rr sempre medesimo anno ed per entrambe valuterei un'usato. Sapreste consigliarmi? Secondo voi il passaggio da una naked (molto pesante) ad un mille potrebbe essere difficile?
 
16068457
16068457 Inviato: 30 Apr 2019 7:46
 

Scegli quella che piu ti piace..io avrei paura non del mezzo in se stesso ma dell elettronica che ha a bordo..per tragiche (finanziariamente parlando) esperienze pregresse con le auto.compra compra!taak
 
16068470
16068470 Inviato: 30 Apr 2019 8:24
 

Sono due moto fantastiche, il CBR è quello "vecchia scuola" NO elettronica, ma è anche meno potente del BMW (circa 30cv) ed è pensata per funzionare così: troverai una moto assolutamente trattabile andando a spasso e che se gli tiri il collo sa correre quanto vuoi te, chiaro che devi sempre avere in mente che alla ruota ci sono 160cv.
Il BMW è così solo con, come dicevo, ancora più potenza ma qui vieni aiutato da una buona elettronica che ti aiuterà.

Premesso che, per me, moto così potenti in strada servono solo a pagare taaaanto bollo ed assicurazione, prenderei il CBR solo perchè ha una potenza più "umana".
Sono gusti, come prendi caschi in piedi.

Venendo da una Z750 le sentirai "solo" molto più leggere e fino a poco meno metà contagiri leggermente più potenti... Il bello verrà dopo!
 
16068495
16068495 Inviato: 30 Apr 2019 9:39
 

Secondo me non sarà così facile perchè le SS si guidano in maniera diversa, ma non è certamente impossibile.
Anche io come CBR sono "scuola 600", ma sono gusti. icon_smile.gif
Le uniche cose che mi sento di aggiungere a quanto ti hanno già detto è che il CBR potresti cercalo con ABS, che è una sicurezza in più e che la BMW è parecchia lunga. Tutto qui icon_smile.gif
 
16068523
16068523 Inviato: 30 Apr 2019 10:34
 

Se l'uso è più stradale fra le due senza dubbio il cbr, meno estremo anche se con meno elettronica della bmw.
Hai pensato invece a una via di mezzo? una gsx-R 750?
 
16068529
16068529 Inviato: 30 Apr 2019 10:54
 

CoffeeWolf ha scritto:
Secondo me non sarà così facile perchè le SS si guidano in maniera diversa, ma non è certamente impossibile.
Anche io come CBR sono "scuola 600", ma sono gusti. icon_smile.gif
Le uniche cose che mi sento di aggiungere a quanto ti hanno già detto è che il CBR potresti cercalo con ABS, che è una sicurezza in più e che la BMW è parecchia lunga. Tutto qui icon_smile.gif

Certo che l'ABS Honda di quel periodo.............

Avrei preferito un TC piuttosto.
Vero che l'ABS meglio si che no, se parliamo di quello Honda, i primi montati, inzomma...
 
16068536
16068536 Inviato: 30 Apr 2019 11:02
 

CBR_125R ha scritto:
Certo che l'ABS Honda di quel periodo.............
Avrei preferito un TC piuttosto.
Vero che l'ABS meglio si che no, se parliamo di quello Honda, i primi montati, inzomma...


piùtost che nient, l'è mei piùtost. icon_mrgreen.gif
 
16068570
16068570 Inviato: 30 Apr 2019 12:08
 

Partiamo dal presupposto che sono due 1000 di concezione differente.

Il CBR dal 2008 è corto, snello, leggero e agile... cosa che gli consente di essere molto più veloce ed efficace di quanto il suo motore (comunque potentissimo) possa non dare a pensare nel momento in cui lo paragoni sulla carta a quello delle altre 1000. Parliamo di un motore che ha un regime di rotazione massimo leggermente inferiore alla concorrenza e che punta più su potenza e coppia ai medi regimi che sullo sprint in alto.

L'S1000RR è stato il riferimento velocistico della categoria mille in quegli anni... parliamo di una supersportiva lunga, imponente e ipertecnologica al punto da essere utilizzata anche per il turismo con i vari gadget come manopole riscaldate, cruise-control e la seduta anche abbastanza comoda... ovviamente parliamo di roba molto succulenta e golosa ma che BMW si fa pagare profumatamente per buona, quindi sii preparato anche su questo aspetto... BMW costa un bel po' tra optionals, manutenzione e ricambi.
Se ti può interessare approfondire la parte 'tecnologica' della moto, autopromuovo il mio articolo sulla 2010 icon_arrow.gif La prima BMW S1000RR e la sua elettronica

Qualche grafico che rende bene l'idea di dove stia la schiena delle varie moto (sono bancate del 2010 ma i motori non mi risultano cambiare al 2012).

Potenza

immagini visibili ai soli utenti registrati


Coppia

immagini visibili ai soli utenti registrati


Ti lascio una lista di ulteriori spunti di riflessione che secondo me dovresti considerare:
  • il CBR è un mille da 150 cv alla ruota senza mappe, senza acceleratore elettronico (presumo sia impossibile installargli un quickshifter o blipper), senza controllo di trazione... insomma potrebbe risultare impegnativa
  • l'S1000RR ha la frizione antisaltellamento
  • l'S1000RR è omologato per il 190/55, il CBR per il 180/50
  • il CBR ha le carene totalmente sostituibili (anche il 'serbatoio' è in realtà un guscio verniciato e posto sopra il serbatoio)... ne consegue che è tutto molto facile da sostituire in caso di scivolate o anche se si vuole semplicemente cambiare look alla moto
  • il CBR non ha l'oblò di ispezione del livello dell'olio bensì l'asticella come le auto... un po' scomodo
  • il CBR ha una sorta di indicatore della benzina (non è un livello della benzina ma una modalità che conta i litri rimasti nel serbatoio)


Credo sia tutto, ma se mi viene in mente altro aggiungo in seguito 0509_up.gif
 
16068589
16068589 Inviato: 30 Apr 2019 12:39
 

Per come la vedo io il bmw ha una corsa piu corta quindi ama girare piu' in alto.
che e' praticamente l'unica via per incrementare la potenza sull' aspirato.
come impostazione sono supersportive al 100% ai tempi quando salii sul cbr1000rr
sembrava molto compatta rispetto le concorrenti come la GSX

R1_1998 ha scritto:
Scegli quella che piu ti piace..io avrei paura non del mezzo in se stesso ma dell elettronica che ha a bordo..per tragiche (finanziariamente parlando) esperienze pregresse con le auto.compra compra!taak

non frena ? ricambi costosi ? arriva la finanza ? eusa_shifty.gif

0510_saluto.gif
 
16068595
16068595 Inviato: 30 Apr 2019 13:00
 

Un unico appunto: il CBR ha il 190/50, questo limita un pochino la scelta della gomma posteriore. 0509_up.gif
 
16068605
16068605 Inviato: 30 Apr 2019 13:11
 

ZioPigTurbo ha scritto:
Per come la vedo io il bmw ha una corsa piu corta quindi ama girare piu' in alto.
che e' praticamente l'unica via per incrementare la potenza sull' aspirato.
come impostazione sono supersportive al 100% ai tempi quando salii sul cbr1000rr
sembrava molto compatta rispetto le concorrenti come la GSX


non frena ? ricambi costosi ? arriva la finanza ? eusa_shifty.gif

0510_saluto.gif


ue..attendo al varco ehehe quando dovrai cambiare vari meccanici per risolvere guasti di centraline ed essere appiedato... eusa_whistle.gif eusa_whistle.gif
 
16068611
16068611 Inviato: 30 Apr 2019 13:22
 

Intanto ringrazio tutti voi che mi avete già prontamente risposto! Non ho sottolineato come al momento l'uso che ne faccio è principalmente usarla tra i passi di montagna, in pista non sono mai andato, mi attira ma anche se comprassi una SS ci andrei due volte l'anno... quello che ho notato io è che su strada l'elettronica ti può fare la differenza a livello di sicurezza e quindi il BMW potrebbe risultare più adatto anche se rimane comunque una belva da pista. Mentra dall'altro lato della medaglia l'Honda tra le jappa rimane la più versatile e agile delle 1000, più stretta e leggera, ma con il gap dell'elettronica che non ti aiuta in casi estremi...
 
16068612
16068612 Inviato: 30 Apr 2019 13:27
 

io ho votato bmw per un semplice fatto.
nel 2012 la honda nuova era una moto vecchia.
la s1000rr di quell'anno è ancora oggi una delle migliori sbk replica.
senza contare tutta l'elettronica che ha bmw, (che honda non ha minimamente) attuale ancora oggi.
 
16068614
16068614 Inviato: 30 Apr 2019 13:28
 

lucaracing84 ha scritto:
Se l'uso è più stradale fra le due senza dubbio il cbr, meno estremo anche se con meno elettronica della bmw.
Hai pensato invece a una via di mezzo? una gsx-R 750?


Guarda me ne hanno straparlato benissimo ma ha un'aspetto che non mi attira troppo anche se ho un'amico che come me aveva la Z ed è passato a quello, gli è cambiato il mondo, è stracontento e ora va a cannone. Non vorrei prenderlo per un fattore estetico e anche per non copiarlo icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
16068624
16068624 Inviato: 30 Apr 2019 13:55
 

R1_1998 ha scritto:
ue..attendo al varco ehehe quando dovrai cambiare vari meccanici per risolvere guasti di centraline ed essere appiedato... eusa_whistle.gif eusa_whistle.gif

ah ok perfetto, grazie mille ! 0509_up.gif

0510_saluto.gif
 
16071103
16071103 Inviato: 8 Mag 2019 14:30
 

PitBikes ha scritto:
Guarda me ne hanno straparlato benissimo ma ha un'aspetto che non mi attira troppo anche se ho un'amico che come me aveva la Z ed è passato a quello, gli è cambiato il mondo, è stracontento e ora va a cannone. Non vorrei prenderlo per un fattore estetico e anche per non copiarlo icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif


giustissimo, la moto deve far battere il cuore 0509_up.gif
 
16072247
16072247 Inviato: 12 Mag 2019 13:13
 

lucaracing84 ha scritto:
giustissimo, la moto deve far battere il cuore 0509_up.gif

Ragazzi, in sti giorni parlando con ragazzi che girano con me mi sto rendendo conto che il passaggio da 105 cavalli di una Z750 agli eventuali 194 di un Bmw S1000RR sono un'abisso.. però allo stesso tempo una 600 SS
ha problemi di coppia in basso e non è adatta per la strada anche se come cavalli sicuramente è più ragionevole...quindi l'unica SS ragionevole è il GSX-R 750? 0510_confused.gif
 
16072266
16072266 Inviato: 12 Mag 2019 14:57
 

Anche se ho votato Bmw perché indubbiamente tra le due è quella superiore per prestazioni, ti direi ad occhi chiusi Cbr perché per un uso stradale è la Sbk più comunicativa che ci sia. Alternative? Non hai messo limiti di budget perciò ti direi anche Aprilia Rsv4 (la R basta e avanza) e Ducati 1098S. Però ti butto anche un'alternativa diversa: se non consideri la pista, almeno nel breve termine, perché non valutare una Tuono V4 o una Streetfighter?
 
16072279
16072279 Inviato: 12 Mag 2019 16:23
 

dieffe79 ha scritto:
Anche se ho votato Bmw perché indubbiamente tra le due è quella superiore per prestazioni, ti direi ad occhi chiusi Cbr perché per un uso stradale è la Sbk più comunicativa che ci sia. Alternative? Non hai messo limiti di budget perciò ti direi anche Aprilia Rsv4 (la R basta e avanza) e Ducati 1098S. Però ti butto anche un'alternativa diversa: se non consideri la pista, almeno nel breve termine, perché non valutare una Tuono V4 o una Streetfighter?

Come budget ho un massimo di 10...
Tenendo conto che sono un'amante del 4 cilindri che urla e che vorrei avere una SS le alternative che mi rimangono al momento sono GSX-R 750; S1000rr o CBR 2012...
Ammetto di aver sempre avuto un debole per l'estetica dell'R6 ma ho visto che è stra sconsigliata per uso stradale
 
16072285
16072285 Inviato: 12 Mag 2019 17:10
 

Beh una bella Tuono V4 sarebbe l'ideale per l'utilizzo che hai in mente più comoda e "facile" di una sportiva crenata, con prestazioni paragonabili.

Il GSX-R 750, in ogni caso, è una garanzia per sfruttabilità/prestazioni/affidabilità.
Oppure una bella Daytona 675, grazie al motore tre cilindri deve urlare molto meno (e per strada è solo un vantaggio), rispetto alla concorrenza quattro cilindri 600cc, ottima ciclistica e prezzi abbordabili.
 
16072324
16072324 Inviato: 12 Mag 2019 19:16
 

CBR_125R ha scritto:
Beh una bella Tuono V4 sarebbe l'ideale per l'utilizzo che hai in mente più comoda e "facile" di una sportiva crenata, con prestazioni paragonabili.

Il GSX-R 750, in ogni caso, è una garanzia per sfruttabilità/prestazioni/affidabilità.
Oppure una bella Daytona 675, grazie al motore tre cilindri deve urlare molto meno (e per strada è solo un vantaggio), rispetto alla concorrenza quattro cilindri 600cc, ottima ciclistica e prezzi abbordabili.

Ti dirò, gli ultimi modelli della tuono, che assomigliano molto alla RSV4, mi fanno impazzire ma hanno problemi di affidabilità? Considerato che faccio 10mila km a stagione non vorrei trovarmi sempre negli acciacchi...
 
16072420
16072420 Inviato: 13 Mag 2019 5:18
 

Ho parecchi amici che girano con le Tuono V4 di varie annate di problemi cronici NON ne ho mai sentito parlare.
A differenza delle Jap, che rompono pure loro sia chiaro, sentono molto la qualità della manutenzione ma se fatta BENE problemi zero.

Il mio amichetto trentino di scorribande ha passato i 40000km con il suo 1100cc e problemi zero.
Oddio no si era crepato un raccordo a T in plastica del refrigerante, ma una sciocchezza davvero.

Onestamente se e quando scoppierà il mio CBR prenderò proprio la Tuono: comoda in strada, con un'elettronica davvero allo stato dell'arte, una ciclistica che... Beh Aprilia, bella e ben rifinita e ad oggi le Factory le si portano a casa a circa il tuo budget con pochi km.
Unico difetto vero, secondo me, sono i consumi: impossibile stare sopra i 15km/lt (e già questi sono un miraggio), ma un qualunque 1000cc non credo faccia poi meglio.
 
16072485
16072485 Inviato: 13 Mag 2019 10:27
 

PitBikes ha scritto:
Ragazzi, in sti giorni parlando con ragazzi che girano con me mi sto rendendo conto che il passaggio da 105 cavalli di una Z750 agli eventuali 194 di un Bmw S1000RR sono un'abisso.. però allo stesso tempo una 600 SS
ha problemi di coppia in basso e non è adatta per la strada anche se come cavalli sicuramente è più ragionevole...quindi l'unica SS ragionevole è il GSX-R 750? 0510_confused.gif

Lol, io vorrei capire sulla base di cosa la sportiva 600 non sarebbe adatta alla strada eusa_think.gif eusa_think.gif
Detto da uno che ha avuto la sportiva quattrocilindri sia 1000 che 600 usata sia in strada che in pista eusa_think.gif eusa_think.gif
 
16072520
16072520 Inviato: 13 Mag 2019 12:01
 

-Neo- ha scritto:
Lol, io vorrei capire sulla base di cosa la sportiva 600 non sarebbe adatta alla strada eusa_think.gif eusa_think.gif
Detto da uno che ha avuto la sportiva quattrocilindri sia 1000 che 600 usata sia in strada che in pista eusa_think.gif eusa_think.gif

Il difetto del 600 è la coppia in basso, soprattutto per un R6...e nei passi della mia zona gireresti in prima e seconda...
 
16072539
16072539 Inviato: 13 Mag 2019 12:51
 

PitBikes ha scritto:
Il difetto del 600 è la coppia in basso, soprattutto per un R6...e nei passi della mia zona gireresti in prima e seconda...

Metti un pignone -2 o -3 se vuoi esagerare e ne riparliamo.
 
16072573
16072573 Inviato: 13 Mag 2019 13:46
 

Prendi una Daytona 675 ed hai risolto.

Sul mio CBR ho il pignone -1 e basta ed avanza, secondo me, troppo corta, in strada, diventa frustrante girerei sempre a regimi troppo alti.
 
16072626
16072626 Inviato: 13 Mag 2019 15:35
 

CBR_125R ha scritto:
Prendi una Daytona 675 ed hai risolto.

Sul mio CBR ho il pignone -1 e basta ed avanza, secondo me, troppo corta, in strada, diventa frustrante girerei sempre a regimi troppo alti.

Sul troppo corta concordo pienamente per quanto riguarda le lunghe percorrenze a velocità autostradali o simili... ora mi sfugge se avevo il pignone -2 o -3 ma il 600RR in sesta a 130 mi stava oltre 7500 giri al minuto.
Modificando il pignone si risolve il 'problema' dei passi di montagna in prima/seconda e della ripresa ai bassi (in autostrada non ci potevo andare anche in virtù di quanto beveva con il completo, però poi al valico delle Capannelle stavo tranquillamente in gruppo con i mille... talvolta anche da apripista a seconda della compagnia).

Dunque come sportiva e uso sportivo in strada io trovo più sensato il 600 che non il 1000, perchè il primo almeno qualche marcia gliela tiri tra le curve... col secondo finisce che stai sempre in prima e sottocoppia (tralasciando il peso).
Se invece si valuta una sportiva uso 'turismo'... allora da riconsiderare il 1000.
 
16072676
16072676 Inviato: 13 Mag 2019 17:35
 

-Neo- ha scritto:
Sul troppo corta concordo pienamente per quanto riguarda le lunghe percorrenze a velocità autostradali o simili... ora mi sfugge se avevo il pignone -2 o -3 ma il 600RR in sesta a 130 mi stava oltre 7500 giri al minuto.
Modificando il pignone si risolve il 'problema' dei passi di montagna in prima/seconda e della ripresa ai bassi (in autostrada non ci potevo andare anche in virtù di quanto beveva con il completo, però poi al valico delle Capannelle stavo tranquillamente in gruppo con i mille... talvolta anche da apripista a seconda della compagnia).

Dunque come sportiva e uso sportivo in strada io trovo più sensato il 600 che non il 1000, perchè il primo almeno qualche marcia gliela tiri tra le curve... col secondo finisce che stai sempre in prima e sottocoppia (tralasciando il peso).
Se invece si valuta una sportiva uso 'turismo'... allora da riconsiderare il 1000.

Scusate la mia ignoranza ma quindi tutti quelli che sconsigliano l'R6 per uso stradale non hanno mai pensato di mettere 2 denti in meno? Non è un problema di motore che ama tirare ad un certo regime (alto) circa 10mila giri se non ricordo male...
 
16072691
16072691 Inviato: 13 Mag 2019 18:15
 

PitBikes ha scritto:
Scusate la mia ignoranza ma quindi tutti quelli che sconsigliano l'R6 per uso stradale non hanno mai pensato di mettere 2 denti in meno? Non è un problema di motore che ama tirare ad un certo regime (alto) circa 10mila giri se non ricordo male...

Il pignone non è la soluzione ad ogni problema, ma se il tuo timore è di soffrire sui passi con questa modifica lo superi facilmente. Il problema di contro è che poi la moto sarà molto corta come rapporti nell'uso più stradale rilassato... in autostrada ad esempio, a velocità da codice, pure con una marcia lunga come la sesta risulterai più tirato rispetto alla moto con trasmissione finale originale.

Leggasi: dipende ciò che ci devi fare... se fai uscite assassine con gli amici ad una distanza ragionevole da casa, prova un 600 con la modifica al pignone e mi dici se lo senti morto sui passi o nel misto di montagna; se devi fare viaggio ad ampio spettro, lunghe percorrenze, autostrada, ecc. la modifica al pignone non è la scelta più intelligente che puoi fare (ma a quel punto forse neanche la moto sportiva lo è) 0509_up.gif
 
16072733
16072733 Inviato: 13 Mag 2019 19:50
 

Si ma quando il CBR è in coppia piena la R6 comincia a svegliarsi, per questo non è consigliatissima la R6 come moto da strada richiede di essere sempre al giusto regime, regime che è di almeno 9000 giri/minuto, il CBR già a 7000 giri/minuto va.

Pensa un motore che gira sempre ad almeno 10000giri/minuto... Gasante certo, ma un'intera giornata di curve così? eusa_think.gif
Anni fa un mio amico comprò un Husky 610 preparato, una volta in montagna si divertiva da matto ma quei 70km per arrivare alle curve lo ammazzavano, pensa che a fine stagione lo diede via preferendogli il CBF 1000 del padre...

Quindi la R6 può anche essere giusta se fai il giro assassino di 200/300km, ma se il tuo range va oltre questo temo sia snervante.

Any way col mio pignone -1 e moto stock non ho problemi a stare in gruppo con i 1000/1100cc e quando faccio i trasferimenti non uccido me ed il motore.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©