Leggi il Topic


domanda per meccanici.
16021590
16021590 Inviato: 28 Ott 2018 10:32
Oggetto: domanda per meccanici.
 

Buongiorno, volevo una vostra opinione su dei lavori eseguiti su un Suzuki Freewind 650, li ho scritti quha perchè da come ho capito è da lei che deriva il Vstrom, se ho sbagliato forum mi scuoso, comunque il mio dubbio è questo.
Ho visto in rete un Freewind del 2003 in vendita usato con meno di 25000 km il cui proprietario scrive di aver fatto da poco una messa a punto e di aver messo: molle nuove, batteria nuova, cuscinetto sterzo nuovo.
Passi la batteria, ma è possibile che con quei chilometri abbia dovuto cambiare le molle, immagino delle forcelle, e il cuscinetto dello sterzo? Temo non abbia i km che ha dichiarato, anche perchè già lui l'aveva acquistata usata con 17000 km.
Grazie per la risposta a tutti
 
16021603
16021603 Inviato: 28 Ott 2018 11:42
 

Ho cambiato il cuscinetto di sterzo a 24.000 km alla mia Hornet. Purtroppo su questa componentistica i giapponesi tendono a guardare il risparmio. Dopo comunque diversi anni di utilizzo direi che mi sembra un intervento più che normale.
Per quanto riguarda le molle potrei dirti la stessa cosa (basta guardare le condizioni delle strade), inoltre magari sono state sostituite con altre di diversa rigidezza per personalizzare la guida.
 
16021654
16021654 Inviato: 28 Ott 2018 15:44
 

secondo me non è normale, in primis, che una moto di 15 anni abbia 25 mila km. E altrettanto non normale che in così pochi km si usurino i cuscinetti di sterzo. A meno che quei km non li abbia passati tutti a fare penne e stoppie, ma non mi sembra il tipo di moto adatto... eusa_think.gif
 
16021709
16021709 Inviato: 28 Ott 2018 21:28
 

Grazie per le risposte, fabian un po mi aveva "tranquillizzato" ma poi agktm ha risollevato i dubbi e scritto quello che anche io un po temevo, non so davvero che fare, se acquistarla o no, che poi non è nemmeno tanto economica, si parla di 1200 euro per una moto del 2003, tenuta bene d'estetica, ma... eusa_wall.gif che poi io con i mezzi di trasporto ho una fortuna icon_sad.gif
 
16021712
16021712 Inviato: 28 Ott 2018 21:56
 

L'unico dubbio è per il cuscinetto di sterzo, come ti hanno già detto; la batteria può essere andata persa anche solo per non averla mantenuta efficiente, per cui non ci darei peso.
Le molle forcella possono essere state cambiate per migliorare l'avantreno, io stesso ho cambiato le molle originali ed ancora efficienti della mia perché avevo bisogno di una forcella con un comportamento diverso.
Ma il cuscinetto di sterzo, spesso, dura quanto la moto (se non ci sono stati problemi) icon_cool.gif
 
16021773
16021773 Inviato: 29 Ott 2018 1:06
 

Bha, non mi ha convinto da subito, sostituire cuscinetto, a meno che non sia stato un difetto di fabbrica diciamo, come ha detto fabian, e le molle, insomma rimettere in sesto l'avantreno, la vedo un po dubbia come stato di "salute" e i chilometri indicati.
Io, da profano e senza avere la possibilità di smontare nulla, guardandola, come posso capire se ha i chilometri che dichiara? C'è un modo? Che so guardare una parte significativa del telaio che non può essere stata pulita e se ha i chilometri dichiarati deve essere in ottimo stato, se ne ha un sacco, invece, si logora, insomma una cosa simile.
Grazie per le risposte.
 
16021831
16021831 Inviato: 29 Ott 2018 11:25
 

Massimo1968 ha scritto:
Io, da profano e senza avere la possibilità di smontare nulla, guardandola, come posso capire se ha i chilometri che dichiara?


le molle si cambiano per migliorare l'assetto, quelle originali sono pressochè indistruttibili.
i cuscinetti di sterzo possono usurarsi, arrugginire, ecc. e richiedere la sostituzione... certo 25.000 km è un po' pochino... sulla moto precedente li cambiavo ogni 50 mila, sull'attuale non li ho mai cambiati (quasi 100 mila). Forse ci hanno fatto un po' di fuoristrada? icon_smile.gif

per capire se i 25 mila km sono veri purtroppo non ci sono metodi sicuri... teoricamente dovrebbe avere ancora i dischi freno originali e quasi nuovi, e se tenuta bene anche la catena originale (senza maglia a ribadire)... guarda anche i cerchi se sono molto segnati vicino alle gomme, in quel punto i gommisti ogni volta ti lasciano qualche "ricordino", e teoricamente quella moto dovrebbe avere avuto solo uno/due cambi gomme nella sua vita. Sui cerchi guarda anche la zona in cui si mettono i piombini per l'equilibratura, se ci sono 200 segni di piombini incollati e staccati vuol dire che la moto è parecchio "vissuta" icon_smile.gif

ciao

WK
 
16022127
16022127 Inviato: 30 Ott 2018 1:23
 

wkowalski grazie dei consigli, davvero preziosi visto che la moto in questione è di terza mano, se l'attuale proprietario mi "garantisce" i chilometri e l'eccellente tenuta della moto, il primo non so come ha fatto e quanti ne ha fatti di chilometri, avendo il tachimetro digitale, non penso si possano far tornare indietro come uno meccanico, ma può sempre aver sostituito tutta la plancia con una con meno chilometri.
Comunque, se la prendo, farò tesoro dei tuoi suggerimenti, grazie
 
16022142
16022142 Inviato: 30 Ott 2018 9:38
 

Massimo1968 ha scritto:
avendo il tachimetro digitale, non penso si possano far tornare indietro come uno meccanico


è un computer... con i giusti attrezzi puoi programmarlo a piacimento icon_smile.gif
non guardare ai km indicati, guarda lo stato generale della moto e falla provare da un meccanico, tenendo conto che l'usato è sempre un'incognita, anche per occhi esperti.

ciao

WK
 
16022402
16022402 Inviato: 31 Ott 2018 0:50
 

Che ingenuo che sono eh? Pensare che un digitale fosse maggiormente sicuro di uno meccanico per sapere i chilometri.
Bha esteticamente, l'ho vista in foto, mi sembra bella e tenuta bene, il problema è farla vedere da un meccanico, visto che, se fosse, dovrei andarla a vedere/prendere a Milano, pagare un meccanico per venire a controllarmela diventerebbe dispendioso, cercherò di seguire ci consigli che mi sono stati dati.
Se la prenderò vi dirò, grazie intanto e se passate da Alessandria, e l'avrò comperata ve la farò provare icon_wink.gif
 
16022457
16022457 Inviato: 31 Ott 2018 10:08
 

Massimo1968 ha scritto:
il problema è farla vedere da un meccanico, visto che, se fosse, dovrei andarla a vedere/prendere a Milano


trova un meccanico a Milano e vedetevi col venditore lì davanti... ragazzi, consigliategliene uno icon_smile.gif

ciao

WK

PS: in genere i meccanici l'usato te lo provano gratis
 
16022663
16022663 Inviato: 1 Nov 2018 2:27
 

Già trovarne uno che sappia davvero il fatto suo, che sia bravo, non è facile, trovarlo in una città che on è la tua, credo sia impossibile, poi, se non mi conosce, facile che si faccia pagare il disturbo, che io trovo persone che mi facciano un piacere senza pagarle, è difficile.
 
16022712
16022712 Inviato: 1 Nov 2018 13:15
 

se nessuno ti consiglia un posto in particolare, chiama il concessionario suzuki di zona, sarà sempre meglio di niente... al 90% te lo fanno gratis, e se proprio volessero chiederti 20 euri per i 10 minuti che gli fai perdere, sono soldi ben spesi.
 
16022726
16022726 Inviato: 1 Nov 2018 13:37
 

Ok se dici che è un "servizio" che fanno ci provo, grazie mille.
 
16022878
16022878 Inviato: 2 Nov 2018 2:26
 

Grazie a tutti, "problema" risolto ho scoperto che ha venduto la moto, eravamo rimasti che la faceva revisionare e poi ci sentivamo invece ha trovato uno che la acquistata senza revisione e senza contrattare sul prezzo, quindi, venduta, pazienza.
Se sentite di un buon Freewind sui 1200 zona nord ovest, fatemelo sapere, ne sto già seguendo alcuni su Subito, ma magari ne conoscete altri, grazie
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum SuzukiSuzuki - Consigli pre-acquisto e confronti

Forums ©