Leggi il Topic


Indice del forumForum Pneumatici

   

Pagina 1 di 1
 
Gomme R6 2007: elenco papabili. Quale scelgo?
15946037
15946037 Inviato: 13 Mar 2018 22:27
Oggetto: Gomme R6 2007: elenco papabili. Quale scelgo?
 



Ciao a tutt amici dueruotisti!

Da 6 mesi sono l'orgoglioso proprietario di un'R6 del 2007 e ora è arrivato il momento di cambiarle le gomme.
È la prima SS di questa cilindrata che guido e l'ho presa che aveva già montate delle Bridgestone bt 016 pro con le quali mi sono trovato MOLTO bene.

Oggi ho chiesto al gommista che cosa mi consiglierebbe di montare considerando che sono gomme che non vedranno mai la pista (nel momento in cui sarò attrezzato per andarci comprerò gomme dedicate). Lui mi ha detto che nn monterebbe di nuovo le BT perché hanno un tecnologia un po' superata e tendono a "indurirsi" andando avanti col chilometraggio (in effetti di recente, usura a parte, il feeling era un po' diminuito) e mi ha dato un elenco di alternative che ora vi riporto.

Vorrei Qualche opinione da parte vostra, sono certo che qualcuno di voi ne avrà provate un paio e mi saprà dare qualche dritta illuminante.

Le gomme che mi ha proposto sono:

Continental SPC 2 €180

Dunlop qualifier II €200

Michelin power (presumo modello base) €170

Michelin power 3 €230

Michelin power 2 Ct €210

Infine quelle che monto attualmente, Bridgestone bt 016 pro €190

Concludo dicendo che lui mi aveva suggerito le Michelin, ma quando gli ho detto che l'ultima volta che ho usato Michelin con la mia rs 125 (per carità, altra moto, altri tempi) nn ero rimasto troppo soddisfatto a quello punto mi ha indirizzato sulle Dunlop

Sono nelle vostre mani, sbizzarritevi icon_wink.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15946122
15946122 Inviato: 14 Mar 2018 1:27
 

Su quel preventivo di spesa riprenderei di nuovo le bt 016 pro quelle elencate le ho provate tutte e nessuna mi è piaciuta, le bt invece le ho già montate diverse volte e devo dire che gli unici veri difetti che ho riscontato sono la poca tenuta sul bagnato e la difficoltà ad entrare bene in temperatura quando l'asfalto è freddo per il resto valgono tutti i soldi che costano e comunque come tecnologia sono avanti rispetto alle alternative che ti ha proposto il tuo gommista infatti hanno la tripla mescola al posteriore tra le altre le uniche che possono andare sono le pilot power 3 ma mi sono piaciute di più le bt... l'unica vera alternativa valida su quella fascia di prezzo sono le mitas sportforceone non le ho mai provate ma ne parlano bene ma sono monomescola e si consumano abbastanza in fretta ma per quello che costano....
 
15946150
15946150 Inviato: 14 Mar 2018 9:29
Oggetto: Re: Gomme R6 2007: elenco papabili. Quale scelgo?
 

Camins ha scritto:
Ciao a tutt amici dueruotisti!

Da 6 mesi sono l'orgoglioso proprietario di un'R6 del 2007 e ora è arrivato il momento di cambiarle le gomme.
È la prima SS di questa cilindrata che guido e l'ho presa che aveva già montate delle Bridgestone bt 016 pro con le quali mi sono trovato MOLTO bene.

Oggi ho chiesto al gommista che cosa mi consiglierebbe di montare considerando che sono gomme che non vedranno mai la pista (nel momento in cui sarò attrezzato per andarci comprerò gomme dedicate). Lui mi ha detto che nn monterebbe di nuovo le BT perché hanno un tecnologia un po' superata e tendono a "indurirsi" andando avanti col chilometraggio (in effetti di recente, usura a parte, il feeling era un po' diminuito) e mi ha dato un elenco di alternative che ora vi riporto.

Vorrei Qualche opinione da parte vostra, sono certo che qualcuno di voi ne avrà provate un paio e mi saprà dare qualche dritta illuminante.

Le gomme che mi ha proposto sono:

Continental SPC 2 €180

Dunlop qualifier II €200

Michelin power (presumo modello base) €170

Michelin power 3 €230

Michelin power 2 Ct €210

Infine quelle che monto attualmente, Bridgestone bt 016 pro €190

Concludo dicendo che lui mi aveva suggerito le Michelin, ma quando gli ho detto che l'ultima volta che ho usato Michelin con la mia rs 125 (per carità, altra moto, altri tempi) nn ero rimasto troppo soddisfatto a quello punto mi ha indirizzato sulle Dunlop

Sono nelle vostre mani, sbizzarritevi icon_wink.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif


Spendi qualche cosa in più, poca roba ehh, e prendi le metzeller M7RR

Vanno bene su bagnato, asciutto, per qualche piega e durano pure discretamente, per l'uso che ne vorresti farne, e su una sportiva, sono perfette e non pistaiole.
 
15946165
15946165 Inviato: 14 Mar 2018 10:23
 

Del tuo elenco ho provato solo le Dunlop. Non male ma niente di esaltante. Considerata la moto mi orienterei su altro, investendo qualcosina in più per il divertimento/feeling.
 
15946204
15946204 Inviato: 14 Mar 2018 12:06
 

Altro tipo? (Per gli altri grazie dei suggerimenti che mi avete già dato)
 
15946216
15946216 Inviato: 14 Mar 2018 12:30
 

Considerando che hai per le mani una SS600 e abiti in un'area/una regione molto calda, evita assolutamente le michelin entry level.

Stai nella categoria delle M7rr, Rosso III, BT S21 ecc. ecc.

Ultima modifica di threnino il 14 Mar 2018 16:20, modificato 1 volta in totale
 
15946225
15946225 Inviato: 14 Mar 2018 12:47
 

threnino ha scritto:
Considerando che hai per le mani una SS600 e abiti in un'area/una regione molto calda, evita assolutamente le michelin entry level.

Stai nella categoria delle M7rr, Rosso III, BT021 ecc. ecc.


Interessante! Quali sono le specifiche tecniche che mi fanno distinguere una gomma entry level dalle altre?
 
15946257
15946257 Inviato: 14 Mar 2018 14:27
 

Camins ha scritto:
Interessante! Quali sono le specifiche tecniche che mi fanno distinguere una gomma entry level dalle altre?


Il prezzo? icon_mrgreen.gif
L'anno di lancio?
Lo sviluppo tecnologico?

Forse "entry level" non è il modo corretto per definirle, perchè sono tutte gomme di vecchia concezione e ogni linea ha la sua evoluzione (M3 --> M5 --> M7 --> M9?) (Rosso I --> II --> III --> IV?).
Tra i tanti vantaggi dell'evoluzione delle gomme, uno fra tutti è la longevità a parità di utilizzo.
Hanno già lanciato le Pilot Power 4, e il tuo gommista ti propone le 2CT o le Power che sono di un'era geologica fa.
Però in generale sono gomme da usare in contesti freddi e umidi su moto poco performanti.
 
15946259
15946259 Inviato: 14 Mar 2018 14:55
 

io prenderei in considerazione anche le michelin rs power, fantastiche
 
15946298
15946298 Inviato: 14 Mar 2018 18:02
 

Camins ha scritto:
Altro tipo? (Per gli altri grazie dei suggerimenti che mi avete già dato)


M7 o anche pirelli BSB
 
15946338
15946338 Inviato: 14 Mar 2018 19:39
 

Prova le mitas sportforce+: online dovresti trovarle sui 120-130 euro spedite e di sicuro sono meglio di tutte le gomme che hai elencato per una guida sportiva su strada.
 
15946374
15946374 Inviato: 14 Mar 2018 21:24
 

Hazrael88 ha scritto:
Prova le mitas sportforce+: online dovresti trovarle sui 120-130 euro spedite e di sicuro sono meglio di tutte le gomme che hai elencato per una guida sportiva su strada.


E a durata come si comportano? Io la moto la uso tutti i giorni perché abito poco fuori città e da casa mia al centro c’è un bel tratto guidato, quindi salvo diluvi universali per me la macchina non esiste.

So che una gomma performante per forza di cose nn potrà avere durate impressionanti ma magari una via di mezzo ragionevole mi sta bene. Per intenderci ripeto, con le bt 16 ho trovato un buon compromesso
 
15946395
15946395 Inviato: 14 Mar 2018 22:20
 

La durata dipende da moltissimi fattori, quindi io ti posso dire quanto durano a me, ma magari tu ci fai il doppio o la metà. Io uso la moto tutti i giorni per andare al lavoro e i weekend per le sparate tra le curve: mi sono durate circa 4 mila km a treno, probabilmente se non la usassi per andare al lavoro ma solo per le sparate ne farei un po' meno.

Ah, le mitas tengono bene fino alle tele, non come certe gomme che dopo metà diventano un mezzo schifo icon_smile.gif
 
15947220
15947220 Inviato: 17 Mar 2018 17:54
 

Facendo un po' il punto di quello che mi avete detto mi pare di capire che "il popolo" propenda per le metzeler M7 e le Mitas sportforce +. Che le mitas siano un po' più sportive e nn il massimo sul bagnato mentre le m7 (più costose) siano adatte un po' per tutti i climi e più longeve, correggetemi se sbaglio.

Quindi avevo pensato di fare così: essendo orami alle porte della bella stagione pensavo di montare le sportoforce, consumarle per bene durante l'estate e una volta finite provare le m7 per affrontare l'inverno. Che ve ne pare? Ha senso?
 
15947305
15947305 Inviato: 17 Mar 2018 23:19
 

DIciamo che se non hai problemi economici e/o fai fuori massimo 1-2 treni l'anno allora potresti anche montare sempre le M7, sono sportive quanto le mitas ma vanno meglio col bagnato, però costano anche di più. Se invece, come me, di treni in un anno ne fai fuori 4-5 allora la cosa migliore credo sia quella che hai detto, anche perchè si spera che con la bella stagione si possa girare spesso con strade asciutte. Il rapporto qualità/prezzo delle mitas secondo me è imbattibile.
 
15947314
15947314 Inviato: 18 Mar 2018 0:16
 

Lascia stare i consigli dei gommisti, ovviamente ti spacciano per le tue gomme ideali quelle che invece avanzano a loro da smaltire in magazzino. Comunque per me con m7rr Diablo rosso 3 o sportsmart 2 max vai sul sicuro qualunque delle 3 prendi.
 
15947415
15947415 Inviato: 18 Mar 2018 14:38
 

Camins ha scritto:
E a durata come si comportano? Io la moto la uso tutti i giorni perché abito poco fuori città e da casa mia al centro c’è un bel tratto guidato, quindi salvo diluvi universali per me la macchina non esiste.

So che una gomma performante per forza di cose nn potrà avere durate impressionanti ma magari una via di mezzo ragionevole mi sta bene. Per intenderci ripeto, con le bt 16 ho trovato un buon compromesso


Capitolo durata.

Ci sono troppe variabili in gioco per poter dare una durata kilometrica univoca per quella gomma specifica.
- pressione a cui ognuno tiene le gomme
- caratteristiche intrinseche di battistrada e carcassa e mescole
- ciclistica morbida/dura
- polso destro criminale o moderato
- R1 rispetto ad una CB500, c'è una lievissima differenza di coppia motrice
- peso del pilota e/o del passeggero+bagagli
- strade percorse (passi alpini - città - autostrada - pista)
- temperatura della regione in cui si vive (aosta vs agrigento. qualche grado di differenza)
- varie ed eventuali

Comunque, a parte le mitas che sono buone gomme, ma che soffrono sempre un po' una scarsa longevità, tutte le altre gomme delle fascia delle M7rr ti consentono di percorrere indicativamente tra gli 8 ed i 10 mila km, in particolare su una R6 che non ha una coppia mostruosa a bassi regimi.
Se leggi certi commenti su alcuni gruppi facebook, ci saranno persone che ti diranno che le M7 gli durano 3000km, poi scopri che sono persone che pesano 100kg, vivono al sud, tengono la pressione a 2.0 a freddo (roba da pista!) e fanno solo sparate sul dritto. Grazie che durano poco e hanno le gomme quadrate eusa_wall.gif

Più vai indietro con l'età dei modelli (M3 <-- M5 <-- M7) e più la vita media è ridotta, quindi oggi sia per questioni di longevità che di performance, conviene stare su modelli moderni, a costo di spenderci un 20-30€ in più.
Per dire, proporre oggi le Michelin Power su una R6 è da denuncia per un'infinità di ragioni.
 
15947461
15947461 Inviato: 18 Mar 2018 17:30
 

Va bene, direi che il quadro è quasi completo, ho un'ultima domanda. Sono un abitudinario ed essendomi trovato bene con le bt 16 mi è rimasto il tarlo della Bridgestone. Cosa ne pensate delle S21 a paragone con le metzeler M7
 
15947464
15947464 Inviato: 18 Mar 2018 17:44
 

threnino ha scritto:


Comunque, a parte le mitas che sono buone gomme, ma che soffrono sempre un po' una scarsa longevità, tutte le altre gomme delle fascia delle M7rr ti consentono di percorrere indicativamente tra gli 8 ed i 10 mila km, in particolare su una R6 che non ha una coppia mostruosa a bassi regimi.


Scarsa longevità relativa: il posteriore delle M7 mi dura 5 mila km circa e nelle ultime centinaia di km perde una certa dose di grip ma ancora è accettabile. Il posteriore delle mitas mi dura circa 4 mila km e ha praticamente lo stesso grip fino alle tele. Tutte le altre variabili a parte le gomme sono uguali ovviamente icon_smile.gif

Le M7 sono ottime gomme, però per me il sovrapprezzo (100 euro a treno circa) rispetto alle mitas è giustificato solo se si usa spesso la moto in maniera più che allegra anche con l'acqua.
 
15947699
15947699 Inviato: 19 Mar 2018 10:46
 

ragazzi forse sono io che sono un caso disperato

ma con gomme sportive (vedi m7rr) , su moto diverse (z750 , cb1000r , tracer900)
dichiarando che NON sono un pilota , guida allegra
NON ho MAI raggiunto più dei 6000-6500

ora, so bene che le gomme come usara sono molto legate alla moto e allo stile di guida ,
credo sia più un'eccezzione chi riese a farci 8-10000 e vedo molto più "comune" i classici 5-6000
 
15947708
15947708 Inviato: 19 Mar 2018 10:59
 

loller ha scritto:
ragazzi forse sono io che sono un caso disperato

ma con gomme sportive (vedi m7rr) , su moto diverse (z750 , cb1000r , tracer900)
dichiarando che NON sono un pilota , guida allegra
NON ho MAI raggiunto più dei 6000-6500

ora, so bene che le gomme come usara sono molto legate alla moto e allo stile di guida ,
credo sia più un'eccezzione chi riese a farci 8-10000 e vedo molto più "comune" i classici 5-6000


Però, guarda caso, le hai provate su moto con tanta coppia a bassi giri.
Io con moto con molta meno coppia e una guida allegra, ma prudente, sto ampiamente oltre ai 6000 icon_rolleyes.gif
In Sardegna, in un giro di 2000km ho visto gente portare alle tele gomme appena montate (asfalto con grip altissimo, guida molto briosa e 1000cc).
Non erano le M7, ma erano di segmento superiore, quindi ci sta il rapporto 2-3k / 5-6k / 8-10k
 
15947727
15947727 Inviato: 19 Mar 2018 11:53
 

threnino ha scritto:
Però, guarda caso, le hai provate su moto con tanta coppia a bassi giri.
Io con moto con molta meno coppia e una guida allegra, ma prudente, sto ampiamente oltre ai 6000 icon_rolleyes.gif
In Sardegna, in un giro di 2000km ho visto gente portare alle tele gomme appena montate (asfalto con grip altissimo, guida molto briosa e 1000cc).
Non erano le M7, ma erano di segmento superiore, quindi ci sta il rapporto 2-3k / 5-6k / 8-10k


bhe la z di coppia ne aveva poca icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

io parlando con altri malati di queste gomme (a me piacciono moltissimo) e con le più disparate moto (cbr600rr, street triple, er6n ecc) ci siamo sempre trovati abbastanza allineati nella durata
ma potrebbe benissimo essere che siamo un caso a parte noi icon_smile.gif
 
15947750
15947750 Inviato: 19 Mar 2018 12:51
 

loller ha scritto:
bhe la z di coppia ne aveva poca icon_mrgreen.gif icon_mrgreen.gif

io parlando con altri malati di queste gomme (a me piacciono moltissimo) e con le più disparate moto (cbr600rr, street triple, er6n ecc) ci siamo sempre trovati abbastanza allineati nella durata
ma potrebbe benissimo essere che siamo un caso a parte noi icon_smile.gif


Può anche essere che sia scarso io eh icon_asd.gif
Poi in strada le tengo sempre gonfie, non troppo, ma il giusto, proprio per evitare un consumo ridicolo.
 
15947771
15947771 Inviato: 19 Mar 2018 13:27
 

threnino ha scritto:
Può anche essere che sia scarso io eh icon_asd.gif
Poi in strada le tengo sempre gonfie, non troppo, ma il giusto, proprio per evitare un consumo ridicolo.


da quel punto di vista sono come te!

in strada sempre 2.4-2.5 davanti e 2.7-2.9 deitro, non esco mai da questo range

io come detto ho una guida allegra ma sicuramente lontana dalla sportività vera e propria!

purtroppo , oltre ai ritrmi di guida, conta il COME si apre il gas, il come si frena ecc
 
15948072
15948072 Inviato: 20 Mar 2018 11:13
 

Tra le gomme elencate, considerando l'uso che ne faresti, rimetti pure le bt016 pro.


loller ha scritto:
ragazzi forse sono io che sono un caso disperato

ma con gomme sportive (vedi m7rr) , su moto diverse (z750 , cb1000r , tracer900)
dichiarando che NON sono un pilota , guida allegra
NON ho MAI raggiunto più dei 6000-6500

ora, so bene che le gomme come usara sono molto legate alla moto e allo stile di guida ,
credo sia più un'eccezzione chi riese a farci 8-10000 e vedo molto più "comune" i classici 5-6000


Sui 3000km il posteriore m7, ma camminicchio.

Gratis in test provate svariate gomme e le m7 in inverno mi son piaciute, le drc invece uso stradale estivo meglio, ma 2500km poi fianchi gomma lisci, questo sia su 4 cil che bicilindrico. Onestamente a passi allegri meglio direttamente gomme adatte, vedi supercorsa o metz k3 k2, o dunlop d212(eccezionali). Per un allegrotto turistico tranquillo invece va bene quasi tutto.

Come pressioni, ognuno ha le sue, personalmente preferisco stare su pressioni che diano più grip a discapito della durata gomma, e eventualmente correggerle caso per caso se fa caldo o freddo, ovviamente in pista uso altre pressioni ancora.

Comunque quando ho perso l'anteriore, sarà stata una coincidenza, ma avevo pressione leggermente più alta del solito e mi ha mollato senza preavviso, e non andavo nemmeno tanto in quelle circostanze.

Ora sto testando un altro trenino gomme(n.d.), poi a metà aprile le levo che se capita (icon_biggrin.gif) provo le drc2 prima che arrivi il caldo serio.
 
15948484
15948484 Inviato: 21 Mar 2018 11:13
 

Camins ha scritto:
Va bene, direi che il quadro è quasi completo, ho un'ultima domanda. Sono un abitudinario ed essendomi trovato bene con le bt 16 mi è rimasto il tarlo della Bridgestone. Cosa ne pensate delle S21 a paragone con le metzeler M7


Vedo che nessuno ti ha risposto finora...
Le S21 (sono al terzo treno) specialmente per uno che é giá abituato all'anteriore Bridgestone, sono un perfetto compromesso, specialmente per chi come te che abiti in una zona con temperature "adeguate" tutto l'anno e poca pioggia (forse l'unico frangente dove le M7 sono superiori alle S21).
Ovviamente sono sempre considerazioni personali (e non ho ancora provato le Mitas) e c'é da considerare anche che io peso 100epassa KG, la motona ne pesa altri 250, spesso devono sopportare ulteriori 65 kg della dolce metá....e la moto ha una bella coppia ai bassi, ma finora ste S21 mi han fatto godere sempre fino ai 7000 - 7500 KM... poi ti avvertono abbastanza repentinamente (specialmente passando sulle linee bianche umide eusa_wall.gif ) che é ora di cambiarle....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Pneumatici

Forums ©