Leggi il Topic


Tourist Trophy 2017 - 110° anniversario [report live]
15825973
15825973 Inviato: 5 Giu 2017 14:58
 

L'anno scorso ovviavo con il fiumiciattolo di montagna in piena icon_asd.gif , che io sappia manco ITV lo trasmette in diretta ma fa solo sintesi serali (erano quelle che trovavo).
 
15826315
15826315 Inviato: 5 Giu 2017 23:15
 

E' incredibile vedere come i piloti intervistati nel parco chiuso sembrino freschi nonostante 360 km percorsi in un'ora e tre quarti tirando alla morte...

Guy Martin ha preso comunque una bella botta al braccio sinistro, sembra abbia urtato il cordolo del marciapiede e si sia capottato tirando pure una bella testata sul cupolino, visto dall'on-board non si capiva molto. se non che sia finito in terra. Dall'on-board della moto che lo seguiva si vede la moto di Guy già in terra.
 
15826318
15826318 Inviato: 5 Giu 2017 23:20
 

Nella Supersport di oggi vittoria di Michael Dunlop, con 13 secondi su Hillier, a seguire Hickman, W. Dunlop e Hutchinson,
Nei sidecar vittoria dei due Birchall, davanti a Holden/Caine e agli immarcescibili Molyneux/Sayle
 
15826386
15826386 Inviato: 6 Giu 2017 0:08
 

BRAG ha scritto:
io per i vari traghetti lungi ho sempre utilizzato directferries, una sorta di motore di ricerca che guarda traghetti e orari di varie compagnie di navigazione! affidabile e semplice! prova a darci un'occhiata se ti va!
Grazie del suggerimento.
Comunque...
E' tutto ieri (e oggi) che ho in mente di sbarcare a Liverpool, invece giovedì sbarcherò a Heysham...
Eh niente, sarà l'età...!!

Comunque Heysham/Newcastle è una distanza "onesta" per i tempi che ho.
Visto che non mi è possibile prenotare on-line, cercherò di contattare la DFDS e chiedere lumi/aiuto...
 
15826398
15826398 Inviato: 6 Giu 2017 1:42
 

Lunedì 5 giugno

Al risveglio, la mattina non sembra promettere nulla di buono.
E' piovuto quasi tutta notte ed il cielo è ancora molto nuvoloso e tira anche un bel vento freddo.
Al momento non piove, ma sembra che debba succedere da un momento all'altro.
Veniamo a sapere che il programma odierno, viene rimandato di 2 ore ed alle 11:00 ci sarà un nuovo aggiornamento.
Visto il ritardo, possiamo prendercela un poco comoda.
Per le gare/prove di oggi, decidiamo di andarcele a gustare in quel di Crosby.
Presa la moto, percorriamo strade secondarie che, come mi dice Marika "certo che qui, forme di vita proprio zero"...
Effettivamente sembra di girare per una landa desolata... Non si vede il ben che minimo segno della presenza dell'uomo.
Arrivati a Crosby, decidiamo di fermarci all'omonimo pub, così da poter godere non solo di una buona visuale, ma pure per avere un appoggio "tecnico" (cibo/bevande e toilette, quando possibile son graditi).
Sinceramente ci aspettavamo di trovare molta più gente, invece senza nessuna fatica ci sistemiamo nel giardino del pub, in prima fila davanti alla recinzione.
Sarà forse perché manca un'ora e mezza all'inizio delle gare...??!!
Per fortuna il meteo sembra migliorare, anche se riamane comunque un'arietta bella fresca, così che non si rende necessario un altro slittamento di orario.
Dopo un bicchierone di caffè bollente (e non è tanto per dire, il caffè è veramente bollente, roba da ustionarsi...) ci apprestiamo a gustare la Supersport Race 1.
E' veramente incredibile sentire la moto arrivare in 6a piena, sfilarci davanti in 6a piena per poi scomparire in 6a piena...!! Incredibile...!!
Seguiamo dalla radio l'avvicendarsi delle posizioni durante i 4 giri di gara.
Alla fine delle ostilità, la spunterà Michael Dunlop su Yamaha R6, seguito da James Hillier su Kawasaki ed a chiudere il podio troviamo Peter Hickman su Triumph.
Un po' di pausa e poi ecco la seconda gara della giornata la Sidecar Race 1, per la durata di 3 giri.
Anche questi tre ruote non si risparmiano mica anzi, ci sfilano davanti come razzi che sembra di vedere il frecciarossa...
Un equipaggio si ferma proprio proprio qui e manco a dirlo, giusto il tempo di scendere dal sidecar e contare fino a tre, che si ritrovano in mano una pinta di birra...!!
La gara prosegue ed in un paio di occasioni, assistiamo al sorpasso tra sidecar proprio davanti a noi... Semplicemente impressionante...!!
Proprio all'inizio della gara invece, abbiamo la conferma che non sempre serve sapere una lingua straniera per farsi capire. Uno a fianco a noi infatti, per prepararsi a filmare i sidecar, sfodera il suo smartphone e ce lo spara proprio davanti alla nostra visuale.
Secca è la mia esternazione verso Marika "callé l'ha ben rot i marun...". Capito o no, fatto sta che il tizio prima si gira e poi abbassa il cellulare in posizione meno invasiva. Eh, la potenza del dialetto...!!
Al termine della gara, trionferanno i fratelli Birchall, che non solo fanno segnare il nuovo record sul giro (117,19 miglia orarie di media), ma anche la velocità massima mai raggiunta da un sidecar fin'ora (148,5 miglia orarie)...
Ammappate...!!
Purtroppo però il meteo, come da previsioni, ci mette lo zampino. Cominciano infatti a scendere le prime gocce di pioggia, facendo terminare in anticipo il programma di oggi.
Annullato il giro di prova per le Supertock/Lightweight e per il TT Zero.
Io e Marika ci consoliamo all'interno del pub, gustandoci un piatto di chili con riso ed una porzione di patatine con cheese and gravy.
 
15826402
15826402 Inviato: 6 Giu 2017 2:23
 

Ce ne andiamo via dal pub con indosso le antiacqua.
La pioggia è leggera, ma è sempre meglio non rischiare.
Dopo una veloce sosta per acquistare un cappellino per un amico, faccio un salto al ristorante Alessandro's, dove avevamo cenato ieri sera.
Una volta arrivato in camera, mi ero infatti accorto di non avere più il mio cappellino... Fortunatamente l'avevo proprio lasciato al ristorante ed i camerieri se ne erano "presi cura".
Meno male, ci sono un poco affezionato visto che è del Tinga e pure personalizzato.
Visto il tempo (che fa schifo) decidiamo di ritirarci e fare una veloce e semplice cena in camera.
Dopo un poco di relax, arrivato il momento di smangiucchiare qualcosa, la sorpresa. La borsa con le cibarie non c'è...
Cerchiamo in tutti i cassetti, nell'armadio, ovunque... Ma nisba.
Eppure io ricordo di averla lasciata in quel punto...
Vado a chiedere a Judith se per caso ha visto una borsina con del cibo dentro, ma dice di aver solo svuotato la spazzatura.
Mah... Secondo me ha visto la borsina e senza guardare bene, ha buttato tutto...
Ma ziobirbantevigliaccocane...!! Ma dai, ma non è possibile...!!
L'altra volta ci han ciulato wrap e sandwiches nel frigo comune, ora la borsina con il cibo è andata a farsi benedire...!!
Ma bestiaeva...!!
Eh niente, non mi resta che mettermi gli stivali, indossare l'antipioggia, infilarmi il casco ed andare a prendere qualcosa allo Spar giù in paese.
Per fortuna il negozio è vicino, è pure aperto ed ha anche qualcosa di commestibile.
Eh niente, se ogni tanto non ci succede qualcosa, non siamo contenti.
Terminata la cenetta "casalinga", inutile dire che ci scappa una bella tazza di buon tè.
La serata termina con Marika che non solo si infila a letto, ma dorme pure beata ed il sottoscritto che non solo scrive un poco di report, ma guarda (ancora) i traghetti per il rientro e verifica che i vari "accessori" siano sotto carica (cellulari, interfoni, videocamera).
Poi finalmente, anche per il sottoscritto arriva il momento di infilarsi a letto, speranzoso.
Già, speriamo che domani il meteo sia clemente, perché al momento non solo piove, ma tira pure un bel vento "interessante".
Incrociamo i diti.
 
15826564
15826564 Inviato: 6 Giu 2017 10:26
 

Quindi, ricapitolando, ad ora ora i vincitori delle gare in singola sono stati:

Domenica 04/06 - Gara Superbike - Ian Hutchinson su "Tyco" BMW S 1000 RR
Lunedì 05/06 - Gara Supersport - Micheal Dunlop su "MD Racing" Yamaha R6

doppio_lamp.gif
 
15826636
15826636 Inviato: 6 Giu 2017 11:58
 

Esatto Neo.
Con quella dei sidecar disputata ieri, in totale le gate finora effettuate sono tre.

Comunque, tanto per cambiare, il programma di oggi è stato cancellato. Le condizioni meteo non garantisco un sicuro svolgimento delle gare/prove.

Per la cronaca, stanotte pioggia e vento forte.
Sono caduti alcuni alberi ed è volata qualche tenda.
Al momento non piove ed il cielo sembra schiarirsi, ma il vento è ancora molto forte.

Una sofferenza questo TT 2017...
 
15826706
15826706 Inviato: 6 Giu 2017 13:49
 

Programma di domani:

10.45 TT Zero Race (1 giro)
11.45 Superstock Race (4 giri)
13.40 Sidecar prove (1 giro)
14.30 Lightweight Race (4 giri)
16.00 prove moto (2 giri)

Orari dell'Isola di Man (qui siamo un'ora indietro).

Ultima modifica di JO74 il 6 Giu 2017 13:54, modificato 1 volta in totale
 
15826711
15826711 Inviato: 6 Giu 2017 13:53
 

Forza Bonnieee, domani facci sognare sulla coleottera verdona!! 0509_banana.gif
 
15826749
15826749 Inviato: 6 Giu 2017 14:34
 

grazie ancora JO74.
speravo di seguirlo tramite app ufficiale... ma non funzia! eusa_wall.gif

ho appena guardato questo video Link a pagina di Youtube.com in cui intervistano Guy Martin. Se non ho capito male è caduto perché la seconda è uscita e si è ritrovato in folle? giusto?
Non bella come cosa...
 
15826778
15826778 Inviato: 6 Giu 2017 15:17
 

Già già, non è riuscito ad innestare la marcia... non so se per colpa del blipper (non penso lo abbiano in scalata le moto che corrono la gara Superbike) o se per un problema meccanico... o un più che lecito errore umano 0509_up.gif
 
15826802
15826802 Inviato: 6 Giu 2017 15:47
 

-Neo- ha scritto:
Già già, non è riuscito ad innestare la marcia... non so se per colpa del blipper (non penso lo abbiano in scalata le moto che corrono la gara Superbike) o se per un problema meccanico... o un più che lecito errore umano 0509_up.gif


Dagli onboard della gara della SBK che ho visto la leva della frizione praticamente non la usano nè salendo di marcia nè in scalata, al massimo qualcuno la sfiora appena ma a quanto pare solo per tenerci le dita appoggiate.
 
15827178
15827178 Inviato: 7 Giu 2017 0:23
 

snowdog, per il video ti ha già risposto Neo. Io qui ho qualche problema con il caricamento del video (ma "conoscendo" Guy, credo che avrei qualche problema anche con il suo inglese...).

Tanto per cambiare, ad inizio pomeriggio hanno nuovamente cambiato i programmi per domani.
Ecco la nuova programmazione:

10.45 Superstock Race (4 giri)
12.25 Sidecar prove (1 giro)
13.45 Lightweight Race (4 giri)
15.40 Senior/Supersport prove (2 giri)
16.25 TT Zero Race (1 giro)
 
15827184
15827184 Inviato: 7 Giu 2017 0:29
 

Purtroppo Davey "Lambo" Lambert, caduto durante la gara delle Superbike di domenica, non ce l'ha fatta.
Troppo gravi le ferite riportate.

RIP Lambo. doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif

Link a pagina di Roadracingcore.com
 
15827194
15827194 Inviato: 7 Giu 2017 0:57
 

Martedì 6 giugno

Al risveglio, il meteo si presenta veramente male.
C'è un vento forte e freddo e come se non bastasse, è piovuto praticamente tutta notte.
Apprendiamo subito che il programma odierno è saltato e che alle ore 10.00 verrà diramato un nuovo comunicato con le decisioni della direzione gara.
Come volevasi dimostrare, il comunicato annuncia l'annullamento completo della giornata di oggi, date le condizioni meteo molto difficili.
Veniamo infatti a conoscenza che alcuni alberi si sono abbattuti sulla strada, mentre sulla sezione di montagna, il forte vento ha fatto letteralmente volar via alcuni "gabbiotti" dei marshal e la visibilità continua ad essere pessima.
Bene... Molto bene... Cavoli, questo TT è maledetto...
Noi, visto il forte vento e visto che ogni tanto accenna a piovere, ce ne stiamo in camera fino al primo pomeriggio.
Nonostante il vento, ma dato che sembra non voler più piovere, decidiamo poi di prendere la moto ed andarcene a Douglas.
Il vento è ancora molto forte, tanto che in un paio di occasioni, veniamo letteralmente "spostati" verso l'altra corsia.
Ci fermiamo alla Home of Rest for Old Horses, ma è una tappa veloce, visto che sembra cominciare a piovere.
Ovviamente, manco a farlo apposta, una volta risaliti in sella, le gocce smettono di scendere. Obviously...
Arrivati a Douglas e parcheggiato il Tenero, ci dedichiamo ai classici acquisti dell'ultima ora.
Ci concediamo anche un giro sul tram a cavallo, una particolarità della capitale.
Poco prima di cena, guardiamo lo spettacolo di cross che viene allestito sulla battigia. Data la bassa marea, via di ruspa ed ecco creata una pista da cross.
Come l'altro giorno, ci concediamo poi una cena seria presso Alessandro's dove, dopo due belle pietanze, chiudiamo la cena con caffè ed amaro Ramazzotti (una Milano da bere...!!).
Inutile dire che come all'andata, anche il rientro lo facciamo in compagnia di una "deliziosa" brezza... Mortacci sua...!!
Una volta in camera, veniamo a conoscenza di un cambiamento nel programma della giornata di domani. Aridaje...
Sfortunatamente, ci arriva anche la notizia che Lambo (Davey Lambert), pilota caduto durante la Superbike di domenica, è morto a causa delle gravi ferite riportate.
Purtroppo le road reces sono anche questo...
Una giornata alquanto "fiacca" quella di oggi, ma fa parte del "gioco".
Ora a nanna, incrociando e toccando tutto il possibile...
 
15827197
15827197 Inviato: 7 Giu 2017 1:10
 

JO74 ha scritto:

Come volevasi dimostrare, il comunicato annuncia l'annullamento completo della giornata di oggi, date le condizioni meteo molto difficili.
Veniamo infatti a conoscenza che alcuni alberi si sono abbattuti sulla strada, mentre sulla sezione di montagna, il forte vento ha fatto letteralmente volar via alcuni "gabbiotti" dei marshal e la visibilità continua ad essere pessima.


Consolati, qui in Lombardia pare di essere lì almeno come tempo atmosferico, fra trombe d'aria, pioggie monsoniche e subito dopo sprazzi di cielo azzurro icon_smile.gif

JO74 ha scritto:

Sfortunatamente, ci arriva anche la notizia che Lambo (Davey Lambert), pilota caduto durante la Superbike di domenica, è morto a causa delle gravi ferite riportate.


R.I.P. Lambo...
 
15827260
15827260 Inviato: 7 Giu 2017 9:21
 

Dispiace per Lambert, anche se non lo conoscevo come pilota, ennesimo ragazzo che ci lascia... speriamo che il meteo diventi più clemente e che le lacrime si fermino qui per questa edizione del TT... speriamo soltanto in sorrisi e momenti migliori da oggi a sabato.

RIP doppio_lamp.gif
 
15827303
15827303 Inviato: 7 Giu 2017 9:43
 

JO74 ha scritto:
snowdog, per il video ti ha già risposto Neo. Io qui ho qualche problema con il caricamento del video (ma "conoscendo" Guy, credo che avrei qualche problema anche con il suo inglese...)

Ecco il video, lo posto io 0509_up.gif



In ogni caso mi unisco anche io al coro, rinnovando il "buona fortuna" a chi cercherà di interpretare e tradurre ciò che dice Guy Martin icon_asd.gif
 
15827322
15827322 Inviato: 7 Giu 2017 10:08
 

-Neo- ha scritto:

In ogni caso mi unisco anche io al coro, rinnovando il "buona fortuna" a chi cercherà di interpretare e tradurre ciò che dice Guy Martin icon_asd.gif


Ah ecco non sono io il problema!!! icon_asd.gif
 
15827324
15827324 Inviato: 7 Giu 2017 10:10
 

-Neo- ha scritto:
Dispiace per Lambert, anche se non lo conoscevo come pilota, ennesimo ragazzo che ci lascia... speriamo che il meteo diventi più clemente e che le lacrime si fermino qui per questa edizione del TT... speriamo soltanto in sorrisi e momenti migliori da oggi a sabato.

RIP doppio_lamp.gif


Speriamo! Rip Lambert! icon_sad.gif
 
15827326
15827326 Inviato: 7 Giu 2017 10:11
 

Mi ricordo di aver dovuto vedere Closer to the edge coi sottotitoli inglesi altrimenti non avrei capito nulla di quel che diceva. icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

Fra l'altro il suo carattere schivo pare dipenda dal fatto che anni fa gli sia stata diagnosticata la sindrome di Asperger, sindrome dello spettro autistico.
 
15827447
15827447 Inviato: 7 Giu 2017 13:45
 

Aggiornata la lista, in quanto abbiamo un "nuovo" vincitore icon_mrgreen.gif

Domenica 04/06 - Gara Superbike - Ian Hutchinson su "Tyco" BMW S 1000 RR
Lunedì 05/06 - Gara Supersport - Micheal Dunlop su "MD Racing" Yamaha R6
Mercoledì 07/06 - Gara Superstock - Ian Hutchinson su "Tyco" BMW S 1000 RR
 
15827452
15827452 Inviato: 7 Giu 2017 14:03
 

E Hutchy fa 16, a una vittoria da Molyneux, terzo per numero di TT vinti.
 
15827538
15827538 Inviato: 7 Giu 2017 15:57
 

nooooooo bonetti ha rotto, è vero?
 
15827572
15827572 Inviato: 7 Giu 2017 16:45
 

pazuto ha scritto:
nooooooo bonetti ha rotto, è vero?

Eh sì, out per rottura a Creg-Ny-Baa... 0509_down.gif

Altro giro, altro campione:

Domenica 04/06 - Gara Superbike - Ian Hutchinson su "Tyco" BMW S 1000 RR
Lunedì 05/06 - Gara Supersport - Micheal Dunlop su "MD Racing" Yamaha R6
Mercoledì 07/06 - Gara Superstock - Ian Hutchinson su "Tyco" BMW S 1000 RR
Mercoledì 07/06 - Gara Lightweight - Micheal Rutter su "SC-Project" Paton S1-R

... vedere vincere un'altro italiano su moto italiana dopo il Mugello dello scorso weekend sarebbe stato troppo bello... per ora dobbiamo accontentarci però di vedere sul gradino più alto del podio del TT soltanto la moto italiana icon_asd.gif
 
15827582
15827582 Inviato: 7 Giu 2017 17:00
 

peccato, un bel risultato se lo merita di sicuro.
 
15827623
15827623 Inviato: 7 Giu 2017 18:21
 

Niente, come non detto... dopo l'incidente in gara Superstock ci ha lasciati anche l'olandese Jochem van den Hoek...
 
15827823
15827823 Inviato: 7 Giu 2017 23:48
 

Seconda vittoria di Hutcy che, come avete detto, porta il suo palmeres al TT a quota 16 vittorie. Mica ciuffoli...!!
Grande Rutter "The Blade" che porta l'Italiana Paton sul gradino più alto del podio.
Un gran peccato per il Bonny, un binomio italiano sul podio sarebbe stato bellissimo, oltre al fatto che credo che Bonetti se lo sarebbe meritato. Vederlo passare a Bray Hill metteva la pelle d'oca, una velocità pazzesca.
Sfortunato anche Pagani che si è ritirato. "La moto non stava in strada, non me la sono sentita di rischiare", mi ha detto dopo.

Purtroppo, oltre che sul lato del meteo, questo TT è terribile anche per quanto riguarda i "caduti sul campo" (perdonatemi la freddezza).
Dopo Lambert ieri, oggi hanno perso la vita Jochem van den Hoek e Alan Bonner.
Il primo è caduto durante la gara delle Superstock, mentre il secondo è caduto durante le prove della Senior/Supersport.
E siamo a tre. Spererei che sia finita qui.
 
15827862
15827862 Inviato: 8 Giu 2017 0:18
 

Mercoledì 7 giugno

Come da previsioni il meteo oggi è buono, quindi nessuna modifica al programma odierno.
Dopo una veloce sosta alla banca per scambiare qualche eurino in pound, eccoci arrivare in quel di Bray Hill.
Direi uno dei posti più conosciuti del tracciato.
Manca circa un'ora all'inizio delle "ostilità" ma, ovviamente la "prima fila" è già occupata.
Stranamente sembra esserci meno folla del solito, o forse è solo una nostra sensazione.
Dietro abbiamo tre giovani ragazzi italiani ai quali, tra le altre, sentiamo dire "questi due davanti sono italiani ma fanno finta di niente", ovviamente riferito a noi.
Avrei voluto girarmi a rispondere, ma poi ho soprasseduto...
A me fa piacere che altri cittadini della penisola italica vengano a vedere il TT, ma non è che debba obbligatoriamente fraternizzare con tutti quelli che incontriamo.
Oltre al fatto che, sinceramente, sarebbe meglio studiare un po' l'evento, visto che ho sentito delle cose che insomma...
Ho guardato Marika e le ho detto "posso non rispondere?". La risposta è stata secca "è meglio".
Eravamo già stati in questo punto, ma vedere le moto tuffarsi dalla discesa, spanciare nella depressione e poi risalire verso Ago's Leap è sempre emozionante.
A vederla in video non sembra poi neanche 'sta gran roba, ma vista dal vivo e soprattutto dopo averla percorsa dal vivo, ci si rende conto che la discesa è veramente ripida.
Se poi si pensa che le moto ci si tuffano a velocità superiori ai 260 km/h, ecco spiegato il perché ci vogliono due zebedei grossi così...!!
La prima gara a prendere il via è stata quella delle Superstock.
Purtroppo non è andata per niente bene ai nostri tre portacolori.
Marco Pagani si è ritirato in quanto la moto non aveva l'assetto giusto e risultava inguidabile. Stefano Bonetti ha finito al 28° posto, mentre Alessandro Polita è arrivato 35°.
Gradino più alto del podio per Ian Hutchinson, che con questa porta a 16 le sue vittorie al TT.
Dopo un giro di prove dei Sidecar, una breve pausa e poi la gara delle Lighweight.
In questa categoria abbiamo come favorita l'italianissima Paton, guidata da Rutter e dal buon Bonetti.
Proprio quest'ultimo nei giorni scorsi, aveva fatto segnare il miglior tempo nelle prove.
Già la Paton ha un rumore (tremendo) tutto suo, ma vederla passare con in sella Bonetti, è stata una cosa impressionante. Una velocità da paura...!! Niente da invidiare ai piloti più quotati.
L'ho già detto altre volte ma lo ripeto, vedere guidare Bonetti si vede che il manico non gli manca e che anzi, se solo avesse un mezzo e/o un team un po' più ufficiale, i risultati sarebbero ben migliori.
Purtroppo però, non sempre le storie finisco bene...
Ecco arrivare dallo speaker, l'annuncio che non avremmo mai voluto sentire, Bonetti finora in posizione da podio, si tira a Creg-ny-Ba... La Paton del Bonny si è rotta...
Rutter invece continua la sua corsa trionfale, arrivando primo e portando nuovamente, dopo tanti anni, una moto italiana sul gradino più alto del podio qui al TT.
Grande Rutter e grande Paton...!!
Però che delusione per Bonetti... Una sfortuna tremenda... Certo che un podio se lo sarebbe proprio meritato...
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 4 di 8
Vai a pagina Precedente  12345678  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumRaduni, Eventi, Uscite e ItinerariReport dei Viaggi

Forums ©