Leggi il Topic


Esistono soffietti aperti ?
15718301
15718301 Inviato: 24 Ott 2016 18:53
Oggetto: Esistono soffietti aperti ?
 



Vorrei montare sulla forcella della mia moto dei soffietti (per puro vantaggio estetico,dato che è una moto da strada). Ma non mi va di sfilare la forcella per montarli.
Allora la domanda è: ci sono in commercio dei soffietti aperti ? E se sì, hanno degli inconvenienti ?
 
15718339
15718339 Inviato: 24 Ott 2016 19:25
 

Sì, esistono, tipo questi:

immagini visibili ai soli utenti registrati



Li montai dopo un viaggio invernale durante il quale mi si rovinarono i paraoli per colpa del sale.
Con questi, dopo il viaggio di Capodanno a Capo Nord le forcelle sono ancora perfette! Tra l'altro si possono smontare per lavare la moto e pulire così anche quella zona icon_wink.gif
 
15718592
15718592 Inviato: 25 Ott 2016 5:26
 

Grazie. Da quale fornitore ti eri servito ?
 
15723389
15723389 Inviato: 4 Nov 2016 14:48
 

gatobrujo ha scritto:
Grazie. Da quale fornitore ti eri servito ?

Ricambista - Officina Honda e generico icon_wink.gif
 
16020868
16020868 Inviato: 25 Ott 2018 10:24
 

Torno su questo argomento perchè non sono riuscito a trovare soluzioni.
Ho cercato dappertutto: soffietti parapolvere ce n'è un sacco in offerta, ma soffietti aperti pochissimi, e molto cari.
Così mi è venuta un'idea. In fondo un soffietto aperto è un normale soffietto parapolvere con un taglio per il lungo, che permette di montarlo senza smontare la forcella. Dunque basterebbe comprare per pochi euro un normale soffietto, tagliarlo, montarlo e poi fissrlo agli estremi con due fascette.
Il tratto da coprire è corto, 14-15 cm, e il soffietto potrebbe restare in posizione senza aprirsi. Che ne dite ?
 
16020882
16020882 Inviato: 25 Ott 2018 11:30
 

come dici te rimangono una schifezza, posticci a dir poco

ma che ci vuole a sfilare 2 forcelle per metterci I soffietti?

togli la ruota, pinza freno, parafango e sfili tutto.

in 1/2 ora smonti e rimonti, e viene un bel lavoro
 
16022719
16022719 Inviato: 1 Nov 2018 13:25
 

gatobrujo ha scritto:
Torno su questo argomento perchè non sono riuscito a trovare soluzioni.
Ho cercato dappertutto: soffietti parapolvere ce n'è un sacco in offerta, ma soffietti aperti pochissimi, e molto cari.
Così mi è venuta un'idea. In fondo un soffietto aperto è un normale soffietto parapolvere con un taglio per il lungo, che permette di montarlo senza smontare la forcella. Dunque basterebbe comprare per pochi euro un normale soffietto, tagliarlo, montarlo e poi fissrlo agli estremi con due fascette.
Il tratto da coprire è corto, 14-15 cm, e il soffietto potrebbe restare in posizione senza aprirsi. Che ne dite ?

Ti servono per la YBR 250? Forcelle da Ø41 o più piccole?


weedislife ha scritto:
come dici te rimangono una schifezza, posticci a dir poco

ma che ci vuole a sfilare 2 forcelle per metterci I soffietti?

togli la ruota, pinza freno, parafango e sfili tutto.

in 1/2 ora smonti e rimonti, e viene un bel lavoro

Un lavoro del genere non si fa in mezz'ora, soprattutto quando lo si fa per la prima volta.
Stiamo poi parlando di pezzi critici da smontare a rimontare. Non lascerei un inesperto fare un lavoro del genere da solo.
 
16022884
16022884 Inviato: 2 Nov 2018 7:53
 

Appunto. Potrei rivolgermi a un meccanico. Di solito per lavoretti del genere "sono molto occupati".
E di solito si mettono a criticare gli altri lavoretti fatti sulla moto...

Bene. I soffietti sarebbero per la mia YBR250, che ha un diametro dei tubi della forcella un po' superiori a 40 mm e lunghezza libera sui 150 mm.
Comprerò da Amazon per 22 euro dei soffietti aperti Acerbis che si fissano col velcro. Non sono elegantissimi ma sono facili da montare e smontare.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Grazie per i pareri. Vi terrò informati.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoTuning e consigli estetica

Forums ©