Leggi il Topic


Motoairbag V 2.0 C, come mai se ne vedono così pochi?
15206097
15206097 Inviato: 10 Dic 2014 17:11
Oggetto: Motoairbag V 2.0 C, come mai se ne vedono così pochi?
 



Ciao a tutti,
ho una mezza (più che mezza) idea di regalarmi a natale il Motoairbag, dopo aver valutato un po' di alternative questo gilet mi sembra la soluzione più adatta alle miei esigenze. Mi domando una cosa però...., come mai se ne vedono così pochi in giro? per ora avrò incrociato solo un paio di motociclisti che lo indossavano, voi ne avete incontrati! Qui sul forum praticamente non se ne parla, a parte qualche topic ormai vecchio e stravecchio. Voi cosa ne pensate? Indubbiamente non costa poco....ma credo ne valga la pena ora che hanno inserito anche òla protezione "frontale".
ciao
Paolo
 
15206102
15206102 Inviato: 10 Dic 2014 17:20
 

Io penso che di questi tempi il maggior freno alla diffusione di questa utilissima protezione sia proprio il prezzo ..... 0510_sad.gif
 
15206109
15206109 Inviato: 10 Dic 2014 17:35
 

so che è per la nostra sicurezza, ma quanto costa???
 
15206111
15206111 Inviato: 10 Dic 2014 17:39
 

pazuto ha scritto:
so che è per la nostra sicurezza, ma quanto costa???


Dai 400 ai 700 euro circa, a seconda del modello, quello con protezione anche "frontale " mi sembra costi 699 euro.
Link a pagina di Motoairbag.com
 
15206150
15206150 Inviato: 10 Dic 2014 18:19
Oggetto: Re: Motoairbag V 2.0 C, come mai se ne vedono così pochi?
 

IL-Paolino ha scritto:
Mi domando una cosa però...., come mai se ne vedono così pochi in giro?


Penso sia principalmente a causa di due fattori: il prezzo, che indubbiamente è notevole, e comunque la difficoltà che un prodotto del genere può trovare nell'attecchire in un contesto che è ancora restio all'utilizzo di determinate "soluzioni" per la sicurezza... (e sto parlando in termini statistici e relativamente all'utente medio di scooter/motocicletta in Italia).
 
15206188
15206188 Inviato: 10 Dic 2014 19:17
 

Io l'ho comprato quest'anno! L'ho preso al raduno dello stelvio in preordine pagandolo 50 euro in meno.
Non ne ho visti in giro molti nemmeno io, ma è anche poco riconoscibile se magari si ha una giacca nera sotto il gelet!

A mio parere ne girano pochi sia per il prezzo, sia per "ignoranza", molti con cui ho parlato considerano scomodo avere un gilet sopra la giacca (io non ho trovato molte scomodità, anzi), oppure considerano l'airbag una protezione in più, ma non una protezione necessaria! Mi sono sentito dire "Si ma ho gia il paraschiena" icon_eek.gif . Io dopo aver fatto il test con la mazza "picchiata" sulla schiena l'ho preso al volo!

Un'altra pecca, che fa perdere acquirenti tra i piloti in tuta intera, non puoi mettrlo se hai una giacca con la gobba!
 
15206228
15206228 Inviato: 10 Dic 2014 20:08
 

memmo86 ha scritto:
.... Mi sono sentito dire "Si ma ho gia il paraschiena" icon_eek.gif . Io dopo aver fatto il test con la mazza "picchiata" sulla schiena l'ho preso al volo!


Anch'io, lo scorso anno al Tingalazio, ho fatto il test con la mazza picchiata sulla schiena e devo dire che mi ha impressionato per la sicurezza.

Il battitore mi ha colpito (molto forte) una prima volta sulla schiena ed una seconda volta sulla nuca, proprio sotto il casco (la parte più esposta ai traumi) ed ho sentito solo un piccolo battito non doloroso.

Non oso pensare cosa sarebbe successo se il colpo fosse stato dato su un normale paraschiena.

Però....non l'ho comprato!!!! 0509_down.gif 0509_down.gif

Mi direte: perché??? icon_question.gif icon_question.gif

Per il prezzo elevato ed anche perché sono sicuro che per come son fatto io scenderei spesso dalla moto dimenticando di staccarlo con la conseguenza che dovrei stare sempre a ricaricare.

Io lo consiglio vivamente, non dà fastidio nella guida....e protegge!!!!

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
15206311
15206311 Inviato: 10 Dic 2014 21:25
 

@Pinocaponord mi aspettavo finissi con "l'ho comprato al volo" rotfl.gif

Sul prezzo sono daccordo che sia elevato, ma vedo che anche quello per lo sci, è un airbag che salva in caso di valanga, costa un sacco! Mi sa che è una tecnologia ancora cara...

Per lo scendere con la cinghia legata e farlo esplodere smentisco icon_mrgreen.gif l' ho dimeticato parecchie volte legato, ma non è mai esploso! Devi tirare molto forte, in più il cordino è legato a destra, e visto che scende a sinistra ti incastri col gamba destra e ti accorgi! icon_mrgreen.gif

Io l'ho usato per 8000 km, superconsigliato!
 
15206343
15206343 Inviato: 10 Dic 2014 21:51
 

Ma scusate, quando cadete c'è li un tipo che vi bastona sulla schiena???

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif


No dai, a parte gli scherzi, se costasse meno lo prenderei, anche se so che molte volte lo lascerei a casa, sono cosi pigro che a volte se devo fare pochi km non metto neanche i guanti.

È una novità, e per ora costa troppo.

Una volta anche le cinture di sicurezza della macchina erano un optional, adesso ci sono mediamente 4 o 5 airbag anche sulle utilitarie....
 
15206556
15206556 Inviato: 11 Dic 2014 7:07
 

io non penso nemmeno di comprarlo in corso della mia vita motociclistica,sarà che laggiù o lassù non mi vogliono ma è dall'86 che guido moto targate (e fino a una certa data pure senza casco) e sono sempre tornato a casa con le mie gambe. Inoltre a quel prezzo e con l'aggiunta della scomodità in più si tirino pure...
 
15206630
15206630 Inviato: 11 Dic 2014 10:34
 

pazuto ha scritto:
Ma scusate, quando cadete c'è li un tipo che vi bastona sulla schiena???

rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif


No dai, a parte gli scherzi, se costasse meno lo prenderei, anche se so che molte volte lo lascerei a casa, sono cosi pigro che a volte se devo fare pochi km non metto neanche i guanti.

È una novità, e per ora costa troppo.

Una volta anche le cinture di sicurezza della macchina erano un optional, adesso ci sono mediamente 4 o 5 airbag anche sulle utilitarie....


pensa che io metto l'airbag anche per andare al bar icon_asd.gif icon_asd.gif

Comunque non credo che verrà a costare meno! Se penso alla tecnologia analoga che è presente nel mondo dello sci alpinismo/freeride, lo zainetto ABS che salva in caso di valanga, è sul mercato già da prima del 2008 eppure costa ancora 700 euro icon_eek.gif

Io ho pensato che 400 euro valgono la mia spina dorsale! tie.gif

Doc_express ha scritto:
io non penso nemmeno di comprarlo in corso della mia vita motociclistica,sarà che laggiù o lassù non mi vogliono ma è dall'86 che guido moto targate (e fino a una certa data pure senza casco) e sono sempre tornato a casa con le mie gambe. Inoltre a quel prezzo e con l'aggiunta della scomodità in più si tirino pure...


Posso capire il tuo discorso, io avevo in testa di prenderlo già dall'anno scorso ma ho sempre pensato che visto le zone che frequentavo in moto, e visto il mio stile di guida molto turistico non ne avrei avuto bisogno. Quest'anno però ho iniziato a portare la moto a Milano, dove lavoro, e mi sono accorto che in mezzo al casino della città i pericoli dati dagli altri aumentano esponenzialmente. Senza contare i fenomeni con i suv che la domenica sera rientrano a milano sulla ss36, e che devono starti a culo mentre vai a 130, con il limite a 90, sorpassarti, e poi li ritrovi piantati a 60 in centro curva e rischi di stamparti ogni volta! Ormai tra macchina e moto, facendo quella strada ogni week end, ne ho viste di tutte!!

Credo che nell'86 ci fossero meno auto in giro, ora il traffico è aumentato, ed è aumentato il numero di gente che ha la patente ma non si sa il perchè (vedi come guidano i pochi cinesi che hanno la patenete a milano icon_asd.gif ). Poi forse mi faccio troppe seghe mentali!!
 
15206645
15206645 Inviato: 11 Dic 2014 11:02
 

Doc_express ha scritto:
io non penso nemmeno di comprarlo in corso della mia vita motociclistica,sarà che laggiù o lassù non mi vogliono ma è dall'86 che guido moto targate (e fino a una certa data pure senza casco) e sono sempre tornato a casa con le mie gambe. Inoltre a quel prezzo e con l'aggiunta della scomodità in più si tirino pure...


Io invece son stato meno fortunato e dal 1990 ad oggi qualche bella bottarella la ho presa, per fortuna nulla di particolarmente grave, ma a casa con le mie gambe un paio di volte non ci sono arrivato. Conosco anche un bel po' di altre persone che avrebbero preferito avere delle protezioni nel momento della caduta. ma forse è solo questione di fortuna, boh! Nel dubbio io cerco di proteggermi il più possibile.
Tornando al discorso Motoairbag, concordo sul prezzo, ma credo cproprio che me lo prenderò.
 
15222379
15222379 Inviato: 2 Gen 2015 18:19
 

mi sto informando pure io sul motoairbag

volevo prendere un paraschiena bello ampio, ma poi il problema è sempre lo stesso: dove riporlo quando scendo dalla moto?

ok, il prezzo del motoairbag è impegnativo, ma alla fine costa quanto un casco di fascia alta
ma una gamba, bene o male, si aggiusta ... e la colonna vertebrale?
per me la mia vale molto più di quel prezzo e della modesta scomodità di agganciarlo
alla fine , ne sono certo, è come l'abitudine ad allacciarsi la cintura in auto

secondo me la limitata diffusione è anche dovuta al marketing, ovvero
dove si compra?
il sito Motoairbag.com non riporta una sezione "rivenditori".
parrebbe possibile solo l'acquisto online, possibile?
insomma, vorrei almeno poterlo toccare con mano e vedere le differenze tra i vari modelli.

voi come avete fatto?
 
15223505
15223505 Inviato: 4 Gen 2015 15:15
 

scurzon ha scritto:
mi sto informando pure io sul motoairbag

volevo prendere un paraschiena bello ampio, ma poi il problema è sempre lo stesso: dove riporlo quando scendo dalla moto?

ok, il prezzo del motoairbag è impegnativo, ma alla fine costa quanto un casco di fascia alta
ma una gamba, bene o male, si aggiusta ... e la colonna vertebrale?
per me la mia vale molto più di quel prezzo e della modesta scomodità di agganciarlo
alla fine , ne sono certo, è come l'abitudine ad allacciarsi la cintura in auto

secondo me la limitata diffusione è anche dovuta al marketing, ovvero
dove si compra?
il sito Motoairbag.com non riporta una sezione "rivenditori".
parrebbe possibile solo l'acquisto online, possibile?
insomma, vorrei almeno poterlo toccare con mano e vedere le differenze tra i vari modelli.

voi come avete fatto?


Io l'ho acquistato al motoraduno dello stelvio dove era presente lo stand della motoairbag, lo avevo solo visto sul sito on line dell'azienda prima. Comunque poco tempo fa ho visto che da whell up a milano è in vendita, non se a prezzo maggiorato però (dovranno guadagnarci qualcosa anche i negozi icon_xd_2.gif )

Comunque io ho avuto a che fare con l'azienda motoairbag per un cambio di taglia, e devo dire che sono super disponibili! 0509_up.gif Magari prima di acquistarlo on line è possibile andare al loro laboratorio e provare le varie taglie!
 
15223591
15223591 Inviato: 4 Gen 2015 17:34
 

memmo86 ha scritto:


Un'altra pecca, che fa perdere acquirenti tra i piloti in tuta intera, non puoi mettrlo se hai una giacca con la gobba!


air-bag integrato...



secondo me è una di quelle cose che si comprendono solo quando ci vai a sbattere la testa, (o la schiena in questo caso)
nessuno ha piacere di spillare 700€ finche ci si sente protetti con giacca e paraschiena classico...
è così da anni... ci vuole tempo...

iniziare col mettere interfacce direttamente sulla moto, come ha fatto ducati con il d-air è già un inizio...
 
15229650
15229650 Inviato: 12 Gen 2015 10:10
 

Ciao a tutti,
ho da poco acquistato una giacca Clover GTS Airbag e stavo pensando di comprare il suo Airbag, che si trova a circa 360 euro.
La mia unica paura è il cordino, ma leggo che è quasi impossibile far scattare l'airbag per sbaglio...
Un buon paraschiena (ora ho un Forcefield L2 ma ha 6 anni) costa 150 euro, con 200 euro in più credo che la sicurezza aumenti molto
 
15229790
15229790 Inviato: 12 Gen 2015 13:11
 

si io sono molto colpito da questo sistema solo che l'unico neo è che per me acquistarlo ora significa spendere per uno serio circa 500/700€ che non sono poche, io giacca e protezioni sono arrivato a 250€ certo per la sicurezza non si dovrà mai risparmiare ma in altri paesi costano mooolto meno....
quindi secondo me qui non hanno mercato per il prezzo elevato tutto qui...
la domanda sorge spontanea...una cosa che nn ho mai capito...se si "usa" l'aribag....dopo va sostituito come per le auto oppure si "sgonfia " e si rimette al posto suo?

scusate la domanda scema!!
 
15229810
15229810 Inviato: 12 Gen 2015 13:38
 

600N ha scritto:
si io sono molto colpito da questo sistema solo che l'unico neo è che per me acquistarlo ora significa spendere per uno serio circa 500/700€ che non sono poche, io giacca e protezioni sono arrivato a 250€ certo per la sicurezza non si dovrà mai risparmiare ma in altri paesi costano mooolto meno....
quindi secondo me qui non hanno mercato per il prezzo elevato tutto qui...
la domanda sorge spontanea...una cosa che nn ho mai capito...se si "usa" l'aribag....dopo va sostituito come per le auto oppure si "sgonfia " e si rimette al posto suo?

scusate la domanda scema!!


Non sono esperto ma da quello che sono i gilet non "esplodono" semplicemente si gonfiano e dopo 1 o 2 minuti si sgofiano... A quel punto devi solo cambiare la cartuccia di aria compressa e sei a posto... Il costo della cartuccia solitamente é di pochi spiccioli...
 
15229824
15229824 Inviato: 12 Gen 2015 13:53
 

Seb93 ha scritto:
Non sono esperto ma da quello che sono i gilet non "esplodono" semplicemente si gonfiano e dopo 1 o 2 minuti si sgofiano... A quel punto devi solo cambiare la cartuccia di aria compressa e sei a posto... Il costo della cartuccia solitamente é di pochi spiccioli...


se è così ottimo direi...peccato ancora per il prezzo
 
15230880
15230880 Inviato: 13 Gen 2015 15:53
 

piouoso ha scritto:
Ciao a tutti,
ho da poco acquistato una giacca Clover GTS Airbag e stavo pensando di comprare il suo Airbag, che si trova a circa 360 euro.
La mia unica paura è il cordino, ma leggo che è quasi impossibile far scattare l'airbag per sbaglio...
Un buon paraschiena (ora ho un Forcefield L2 ma ha 6 anni) costa 150 euro, con 200 euro in più credo che la sicurezza aumenti molto


Assicuro che è impossibile farlo espodere mentre si scende dalla moto!! ALtrimenti avrei già dovuto ricarlo almeno una decina di volte!! icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

600N ha scritto:
Seb93 ha scritto:
Non sono esperto ma da quello che sono i gilet non "esplodono" semplicemente si gonfiano e dopo 1 o 2 minuti si sgofiano... A quel punto devi solo cambiare la cartuccia di aria compressa e sei a posto... Il costo della cartuccia solitamente é di pochi spiccioli...


se è così ottimo direi...peccato ancora per il prezzo


Esatto è come dice Seb93, il costo della ricarica mi pare sia sulla trentina di euro.
Ovviamente se nell'impatto con un guarrail si taglia il cuscino dell'airbag a quel punto andrà sostituito. Ma avrai comunque la schiena salva! 0509_up.gif
 
15243144
15243144 Inviato: 28 Gen 2015 18:35
 

Io sono intenzionato ad acquistarlo ne dovrei prendere due uno per me è uno per la mia zavorrina. Spero di trovare lo stend al MotoDays a Roma ai primi di marzo.
 
15857722
15857722 Inviato: 2 Ago 2017 17:52
 

Ragazzi c'è l'ho da 3 mesi e lo indosso anche se vado a comprare le sigarette dall'altra parte della strada...!!!
Naturalmente, x non fare le cose a meta', ho comprato il Motoairbag fronte/retro xche' x la sicurezza non si spende mai troppo. Il prezzo migliore l'ho trovato qui' a Roma (630€) + un kit di 3 rcariche (se "parte" se ne vanno due cariche, non una).
A livello di praticita' d'uso mi sono subito adattato: solo raramente mi dimentico di agganciarlo ma, alla prima occhiata al cruscotto vedo la linguetta gialla che mi fa ricordare di controllare se e' inserito; sullo scendere, e' vero quanto detto sopra: non si corre alcun rischio di farlo esplodere scendendo dalla moto e comunque, siccome e' a destra, lo sentirei subito.
L'unica cosa che mi lascia ancora perplesso e' come sostituire le due cariche e ripristinare la funzionalita' ove dovesse attivarsi x una micro caduta (tipo caduta innocua causa bloccaruota dimenticato); in effetti una demo da parte di un tecnico mi aiuterebbe a capire bene cosa fare.
Tutto qui'. Consiglio finale (non richiesto ovviamente):piuttosto che comprarvi uno scarico superfico (e ben costoso) fatevi il Motoairbag fronte/retro..
Ciao a tutti, pino
 
16048058
16048058 Inviato: 13 Feb 2019 13:59
 

Ciao, ma ha proposito di taglia... Il motoairbag calza bene la stessa taglia che porti del giubbotto o devi prendere una o 2 taglie più grosse della tua, grazie



Seb93 ha scritto:
air-bag integrato...



secondo me è una di quelle cose che si comprendono solo quando ci vai a sbattere la testa, (o la schiena in questo caso)
nessuno ha piacere di spillare 700€ finche ci si sente protetti con giacca e paraschiena classico...
è così da anni... ci vuole tempo...

iniziare col mettere interfacce direttamente sulla moto, come ha fatto ducati con il d-air è già un inizio...
 
16061865
16061865 Inviato: 5 Apr 2019 13:35
 

cheronbou ha scritto:
Ciao, ma ha proposito di taglia... Il motoairbag calza bene la stessa taglia che porti del giubbotto o devi prendere una o 2 taglie più grosse della tua, grazie


Il giubbotto è ampiamente regolabile quindi prendi la taglia solita.
Io avevo la versione full fluo, preso usato da una persona che l'ha indossato una volta e rivenduto a mia volta dopo un'estate. Perchè ?

Per motivi soggettivi.

Il fatto della maggiore sicurezza è indubbia (almeno spero visto che dovresti testarlo sul serio per la certezza) ma mettendo insieme le mie esperienze di una stagione con l'MAB 2.0 ho preferito cederlo.

1. Pesa. la versione full sono tre kiletti buoni. La mia bilancia non sarà perfetta ma il valore reale è ben
superiore a quanto si trova sul sito. Quando lo indossi, si sente.
2. E' un altro giubbino sopra quello che indossate. Nella versione full ci sono dei triangoli a rete per
suggerire l'areazione, peccato che dietro a quella rete ci siano due dita di compatto AirBag. che tra
l'altro coprivano anche le prese d'aria della giacca sottostante.
Per il fattore caldo è un elemento da non trascurare affatto.
3. I timori che parta accidentalmente in discesa della moto non sono fondati secondo la mia esperienza.
Essendo agganciato sulla destra, scendendo dalla moto ci prendi dentro con lo stivale e ti fermi.
Il problema maggiore (almeno lo è stato per me) è quello di ricordarsi di riagganciarlo ogni volta che
scendi, e le volte in una giornata di moto possono essere diverse.
Se ti entra subito l'automatismo bene, io invece mi sono trovato più di una volta con l'aggancio
allegramente penzolante, quindi di fatto senza nessuna protezione, anzi a contatto con due belle
bombolette a peggiorare la cosa in caso di caduta senza attivazione.
Il promemoria da attaccare alla chiave, lo vedi la prima volta, poi.... quante volte guardi la chiave una
volta inserita e in movimento ?
4. Pioggia. O sei già attrezzato per l'acqua ed è una giornata da pioggia full, non hai grossi problemi se
non il fatto che il giubbino si inzupperà e sarà ancora più pesante.
Ma se è una di quelle giornate da Togli / metti l'antiacqua in continuazione, magari alla svelta, il
dettaglio che il tutto vada messo sotto il MAB (quindi sgancia togli, antiacqua, rimetti, riaggancia),
può diventare una scocciatura non da poco.

Ribadisco che sono elementi ultrasoggettivi, perchè ogni motociclista è differente, ma vista la spesa da affrontare, val la pena prendere in considerazione.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per Mototurismo

Forums ©