Leggi il Topic


Indice del forumGrand Prix e Pistate

   

Pagina 1 di 1
 
rjeka x cominciare?
974586
974586 Inviato: 21 Dic 2006 16:12
Oggetto: rjeka x cominciare?
 



allora sta primavera che viene vorrei andare in pista e a 40 min ho rjeka...
va bene cm pista?nell ambito delle piste nn so un h..quindi ogni consiglio e gradito!!!
 
974670
974670 Inviato: 21 Dic 2006 16:25
 

Per quel poco che ne so, mi sa di una pista molto veloce e non adatta ai 125... Non ci andrei io con la mia icon_rolleyes.gif
 
975365
975365 Inviato: 21 Dic 2006 19:03
 

La pista è molto bella, non direi proprio veloce ma versatile, per qualnque moto, ha rettilinei, curvoni e cambi di direzione molto tecnici. Unica pecca vie di fuga non all'altezza e questo la rende molto valida per moto non proprio velocissime ma solo per un fatto di sicurezza
 
1014353
1014353 Inviato: 4 Gen 2007 17:07
 

E' una pista abbastanza veloce, certo non arrivi alle velocità del Mugello, e forse neppure Misano, ma comunque le curve son quasi tutte paraboliche e veloci, l'asfalto è ottimo, un grip da paura (le gomme se le mangia...così come la tuta se cadi). Ci sono tratti un pò sconnessi, dove sei in uscita di curva a gas aperto...si riesce ma sulle prime ci vuol un pò di pelo.
Io l'ho trovata bella, senza respiro, veloce ma tutta guidata, anche un bel pò stressante perchè la careggiata è stretta, i cordoli a scalino son da evitare, così come i bordi. O finisci nei sassi...e voli via tra pali, guard-rail...se alzi gli occhi dalla pista e ti guardi attorno..te la fai sotto.
Non mi pare proprio l'ideale per un principiante, anche se con un 125 forse riesci a divertirti senza pericoli. Le curve paraboliche (vedi fotina del mio avatar) non son l'ideale per iniziare a metter giù il ginocchio, tantomeno le pieghe in compressione nella buca o sullo scollinamento, le salite e discese...e il fatto che bisogna saper raccordare bene le curve tra loro in soluzione di continuità in accelerazione e staccare per il cambio di direzione con la moto ancora in piega (nelle sconnessioni e giunzioni dell'asfalto). tipo in fondo al rettilineo dei box, poi dopo la curva a sinistra hai un destra-destra in accelerazione a ginocchio giù e da piegato a destra devi rallentare di brutto e buttarti a sinistra nella Rieka (mi pare?).
Non fai tempo a riprenderti dalla tensione di esser uscito ad un pelo da un cordolo alto come un marciapiede che devi staccare in salita e sul dosso buttar giù la moto a sinistra, poi la S in discesa destra-sinistra, destra...e via a destra nella buca, dove la corda arriva in compressione.. In pratica (anche se non è vero) ti pare di non esser mai dritto, e senti la pista sempre troppo stretta.
Costa relativamente poco, ed è divertente. Se ce l'hai così a due passi... vacci. Non saprei quale altra alternativa avresti. Adria forse...ma è in Veneto in provincia di Rovigo. Se sei vicino a Rieka...è un viaggione.

PS: magari appoggiati a TecnoTeam o altri organizzatori italiani, fanno pacchetti 2-3 giorni convenientissimi, e almeno hai assistenza, ambulanze, commissari e sicurezza a livelli più civili. icon_wink.gif
 
1014990
1014990 Inviato: 4 Gen 2007 19:28
 

quopto di appoggiarti a qualche organizzatore...per sicurezza.....

cmq per iniziare punterei ad Adria...pero' e' come detto in provincia di Rovigo...pero' l'ideale per principianti.....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumGrand Prix e Pistate

Forums ©