Leggi il Topic


Indice del forumMotobar

   

Pagina 1 di 1
 
Ma quanti CV sviluppa 1 cavallo in carne e ossa?
15078333
15078333 Inviato: 31 Lug 2014 10:59
Oggetto: Ma quanti CV sviluppa 1 cavallo in carne e ossa?
 

Ho assistito a un esperimento qui da me in campagna (probabilmente insegnavano la strada al cavallo). Circa 1 ora fa . Ero andato a prendere il sole a Pian dei lupi (sopra Agliasco) quando sulla strada ho visto passare una cavallo ENORME con due ragazzini a bordo. Era di colore marrone rossiccio,con criniera molto lunga.
Allora,se è vero che 1 cavallo sviluppa 700 e pussa watt,questo qui quanti ne sviluppava? Allora,la schiena con sella e tutto arrivava al mio naso (sono 1 metro e 80) ,le zampe grosse come non mai (sembravano da 4 pollici almeno ) . A stima direi che era una tonnellata! E con (circa) una novantina di chili sul groppone saliva come niente fosse.
peccato non aver avuto la macchina fotografica o il telefono dietro
 
15078402
15078402 Inviato: 31 Lug 2014 11:42
 

in rete ho trovato questo:

"Nel 1789 l'ingegnere scozzese James Watt introdusse il termine "cavallo" per indicare il numero di cavalli da tiro necessari per sostituire il proprio motore a vapore. All'epoca infatti la forza motrice comunemente utilizzata per estrarre il carbone dalle miniere era data da pony. Oggi si definisce convenzionalmente cavallo vapore la potenza necessaria a sollevare 75 kg alla velocità di un metro al secondo.
Per misurare la potenza di un cavallo occorre servirsi di uno speciale strumento che permette di rilevare la capacità di traino dell'animale. Un cavallo da corsa ben allenato sviluppa una potenza di 10-12 cavalli."


confermato anche su wikipedia. (so che non è così attendibile).
 
15078576
15078576 Inviato: 31 Lug 2014 13:56
 

pazuto ha scritto:
in rete ho trovato questo:

"Nel 1789 l'ingegnere scozzese James Watt introdusse il termine "cavallo" per indicare il numero di cavalli da tiro necessari per sostituire il proprio motore a vapore. All'epoca infatti la forza motrice comunemente utilizzata per estrarre il carbone dalle miniere era data da pony. Oggi si definisce convenzionalmente cavallo vapore la potenza necessaria a sollevare 75 kg alla velocità di un metro al secondo.
Per misurare la potenza di un cavallo occorre servirsi di uno speciale strumento che permette di rilevare la capacità di traino dell'animale. Un cavallo da corsa ben allenato sviluppa una potenza di 10-12 cavalli."


confermato anche su wikipedia. (so che non è così attendibile).



Domanda: ma la Citroen 2cv, alza 150 kg al secondo, o 75 kg in mezzo secondo?
 
15078618
15078618 Inviato: 31 Lug 2014 14:23
 

sgombro ha scritto:
Domanda: ma la Citroen 2cv, alza 150 kg al secondo, o 75 kg in mezzo secondo?



non lo so, bisognerebbe fare la tabella universale di conversione.
 
15078625
15078625 Inviato: 31 Lug 2014 14:25
 

pazuto ha scritto:
non lo so, bisognerebbe fare la tabella universale di conversione.


icon_mrgreen.gif 0509_up.gif icon_wink.gif
 
15078655
15078655 Inviato: 31 Lug 2014 14:41
 

2 CV nel senso di due cavalli fiscali secondo la normativa francese dell'epoca, non due cavalli vapore di potenza.
Ho fatto il Capitan Ovvio anche se sono quasi sicuro che stessi scherzando icon_asd.gif
 
15078660
15078660 Inviato: 31 Lug 2014 14:46
 

bande ha scritto:
2 CV nel senso di due cavalli fiscali secondo la normativa francese dell'epoca, non due cavalli vapore di potenza.
Ho fatto il Capitan Ovvio anche se sono quasi sicuro che stessi scherzando icon_asd.gif



già.....



piccolo ot: noi una volta siamo andati al ghisallo o giù di li????
 
15078661
15078661 Inviato: 31 Lug 2014 14:46
 

bande ha scritto:
2 CV nel senso di due cavalli fiscali secondo la normativa francese dell'epoca, non due cavalli vapore di potenza.
Ho fatto il Capitan Ovvio anche se sono quasi sicuro che stessi scherzando icon_asd.gif



icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif ...si......si...certo che scherzavo icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif



rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif
 
15078952
15078952 Inviato: 31 Lug 2014 19:56
 

Se sembrava il Bud Spencer dei cavalli
probabilmente si trattava di un CAITPR
Cavallo Agricolo Italiano da Tiro Pesante Rapido.
È una razza che si stava estinguendo dopo l'avvento
dei trattori, ma che è stata recuperata.
 
15079014
15079014 Inviato: 31 Lug 2014 21:11
 

potrebbe proprio essere uno di quelli,. Nei cavalli più sono grosse le zampe e più tira
 
15079051
15079051 Inviato: 31 Lug 2014 21:51
 

pazuto ha scritto:
già.....
piccolo ot: noi una volta siamo andati al ghisallo o giù di li????

Qualche anno fa, è probabile... Avevo una ZZR 250 beige con dei vistosi adesivi a scacchi sulle fiancate, se te la ricordi così non puoi sbagliarti icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumMotobar

Forums ©