Leggi il Topic


Indice del forumForum MV AgustaForum MV Agusta Brutale

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
MV Agusta Brutale 800 [problema avviamento]
15049310
15049310 Inviato: 8 Lug 2014 15:18
Oggetto: MV Agusta Brutale 800 [problema avviamento]
 

Salve ragazzi , primo problema eusa_think.gif della mia Brutale B3 800.... 1400km
Quest'oggi rientrando a casa da lavoro , dopo aver avviato la moto tranquillamente e fatto i miei 20 km ( in maniera allegra cioe' ho spinto la moto fino ai 225km/h e provando per la prima volta il limitatore di 3° a 165 kmh) cosi che dopo un giro in città per circa 3 km per far calare le temperature , giungo giu' al box e spengo la moto. eusa_whistle.gif
Il tempo di riaprire il cancelletto , rigiro la chiave TEST OK , premo start......la moto gira ma non si avvia eusa_wall.gif !
Riprovo....Test OK ....vado con lo start......borobtta ma non si avvia e dopo alcuni secondi tutto il display e spie lamepggiano icon_question.gif cominciano a lampeggiare.. ad intemittenza, compaiono e scompaiono le scritte sul display...
riprovo....parte.....la tengo circa 10 secondi in moto, la spengo.
riprovo non parte , borbotta e lampeggia tutto...!!!
Tipico sintomo di batteria scarica.....ma ad ogni prova la batteria ha la forza di fa girare il motore ma non si avvia Se insisto con l'avvio dopo 4 secondi lampeggia tutto il tachimetro e spie .....anche se si sarebbe dovuta scaricare del tutto ...o no ?
Cosa mi consigliate di fare?
Puo' essere che si sia ingolfata?............
Grazie
 
15049446
15049446 Inviato: 8 Lug 2014 17:20
Oggetto: Re: B3 800 primo problema avviamento mancato e lampeggia tutto !
 

UVERM ha scritto:
Salve ragazzi , primo problema eusa_think.gif della mia Brutale B3 800.... 1400km
Quest'oggi rientrando a casa da lavoro , dopo aver avviato la moto tranquillamente e fatto i miei 20 km ( in maniera allegra cioe' ho spinto la moto fino ai 225km/h e provando per la prima volta il limitatore di 3° a 165 kmh) cosi che dopo un giro in città per circa 3 km per far calare le temperature , giungo giu' al box e spengo la moto. eusa_whistle.gif
Il tempo di riaprire il cancelletto , rigiro la chiave TEST OK , premo start......la moto gira ma non si avvia eusa_wall.gif !
Riprovo....Test OK ....vado con lo start......borobtta ma non si avvia e dopo alcuni secondi tutto il display e spie lamepggiano icon_question.gif cominciano a lampeggiare.. ad intemittenza, compaiono e scompaiono le scritte sul display...
riprovo....parte.....la tengo circa 10 secondi in moto, la spengo.
riprovo non parte , borbotta e lampeggia tutto...!!!
Tipico sintomo di batteria scarica.....ma ad ogni prova la batteria ha la forza di fa girare il motore ma non si avvia Se insisto con l'avvio dopo 4 secondi lampeggia tutto il tachimetro e spie .....anche se si sarebbe dovuta scaricare del tutto ...o no ?
Cosa mi consigliate di fare?
Puo' essere che si sia ingolfata?............
Grazie


Non mi convince molto che sia la batteria!
Comunque se fosse quella potresti provare a collegare il mantenitore di carica e accendere la moto.

Se così non risolvi, mi sa che ti conviene portare la moto al concessionario!
 
15049514
15049514 Inviato: 8 Lug 2014 18:34
 

Occhio che le batterie che utilizzano sono a dir poco economiche e fanno spesso scherzi. A me (a detta del meccanico) faceva spegnere la moto all'improvviso mentre camminavo (pericolosissimo), falla controllare e sostituire nel caso!
 
15049533
15049533 Inviato: 8 Lug 2014 18:49
 

[quote="mkk90"#15049514]Occhio che le batterie che utilizzano sono a dir poco economiche e fanno spesso scherzi. A me (a detta del meccanico) faceva spegnere la moto all'improvviso mentre camminavo (pericolosissimo), falla controllare e sostituire nel caso![/quote

ho appena chiamato la concessionaria, faro' la prova con il carica batteria che mi hanno fornito.....
alla fine li ho convinti che se fosse colpa della batteria scarica devono sostituirmela loro perche' e' inconcepibile che dopo nemmeno 60 giorni e' già scarica !!!! 0509_mitra.gif
uso la moto tutti i ss giorni ......non puo' essere !!! icon_evil.gif
 
15049659
15049659 Inviato: 8 Lug 2014 20:20
 

a me il conce mi disse che se non usi la moto x più di 2 sett di attaccarla al mantenitore! 1200 km e è sempre partita al primo colpo 0509_up.gif
 
15049774
15049774 Inviato: 8 Lug 2014 21:38
 

Il problema è emerso in altri topic, io ho sostituito la batteria dopo 4 mesi, prima della sostituzione della stessa, avevo spesso il cruscotto che sembrava un albero di Natale, errori ed anomalie a non finire, oltre alla netta sensazione di avviamento difficoltoso.
dalla sostituzione di codesto componente la moto è un gioiello, non la cambierei con nessuna al mondo.
So che la moto è costata parecchio, ma consiglio un ultimo sforzo cambiando la batteria con una al litio o Yuasa, vedrete che molti problemi non si ripresenteranno.
Ciao
 
15049815
15049815 Inviato: 8 Lug 2014 21:58
 

sono ritornato giu' in garage.....
provo ad avviare e..........
come se nulla fosse mai accaduto...
e' partita al primo colpo!
.....1...2...3....4. avvii tutti senza problemi....
domani mattina la provero' a varie andature...speriamo bene.
Nel frattempo telefonero' alla MV per chiedere lumi su questa problematica...

sicuramente e' un problema di centralina o qualcosa annesso alla sua alimentazione ...
la batteria e' efficiente al 100% !!!!!
 
15049947
15049947 Inviato: 8 Lug 2014 23:36
 

La mia Rivale lo ha fatto sempre di piu' fino a non avviarsi piu',problema al sensore di Phase,che per altro sembra essere molto conosciuto come problema in casa MV
 
15050112
15050112 Inviato: 9 Lug 2014 6:36
 

tuonopa ha scritto:
La mia Rivale lo ha fatto sempre di piu' fino a non avviarsi piu',problema al sensore di Phase,che per altro sembra essere molto conosciuto come problema in casa MV



sensore di che?
potresti dirmi qualcosina in piu'.....vorrei chiamare direttamente la MV
pero' prima vorrei fare tesoro dei vostri consigli....

ps ma poi come hai risolto?
tutto in garanzia spero. eusa_whistle.gif
 
15050507
15050507 Inviato: 9 Lug 2014 13:02
 

UVERM ha scritto:
sensore di che?
potresti dirmi qualcosina in piu'.....vorrei chiamare direttamente la MV
pero' prima vorrei fare tesoro dei vostri consigli....

ps ma poi come hai risolto?
tutto in garanzia spero. eusa_whistle.gif


Ciao ciao

E' un problema risaputo e di cui trovate molte discussioni in giro per i forum ....

Il problema è la ruota libera ... porta la moto in officina autorizzata MV e fatti cambiare tutto il kit di avviamento e poi vedrai che il problema sparirà icon_wink.gif

Ovviamente tutto in garanzia e a costo 0

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15050739
15050739 Inviato: 9 Lug 2014 15:53
 

mi sa che ci siamo...
ormai ho assocciato quei due e tre rumori come un "stokk" provenienti da sotto il motore.....
successivamente questa problematica all'avvio....
ecco si parla di ruota libera.... eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif
oggi 9 luglio ho chiamato la concessionaria che mi ha venduto la moto , pensa ancora che sia dovuto a centralina / batteria.... eusa_liar.gif
io leggendo i vari post , sono piu' convinto che successivamente all'avvio sopratutto a freddo seguito da un rumore metallico secco STOKK 0509_mitra.gif altro non e' che un preannunciata rottura della ruota libera, parte meccanica dell'avviamento...
con soli 1340 km ...poco piu' di due mesi di vita.....devo fermarmi per la prima avaria?
spero di non pentirmene perche' la moto mi piace un sacco....
fermarsi in piena estate prima delle ferie e' da disperarzione totale !!!!
MV AGUSTA spero davvero faccia la sua parte! icon_rolleyes.gif
Diteglielo voi a mia moglie che dopo oltre 10 mila euro e un tagliando di 200€ non possiamo andare in ferie in moto 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif 0510_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif icon_sad.gif
 
15053426
15053426 Inviato: 11 Lug 2014 14:48
 

La mia è stata in offficina esattamente 18 ore,quindi nel mio caso sono stati velocissimi!!!!
 
15054133
15054133 Inviato: 12 Lug 2014 8:06
 

tuonopa ha scritto:
La mia è stata in offficina esattamente 18 ore,quindi nel mio caso sono stati velocissimi!!!!


quindi hai avuto lo stesso problema ? dell'intermittenza del display e spie ?
puo' anche non essere la ruota libera del motorino d'avviamento?
che noia!
Ieri comunque l'ho portata alla conc.... vedremo cosa mi dicono, anche se insitevano sulla batteria...boooo
gli ho detto che dopo quei 2 ..3 avvenimenti mancati e che il display sembrava un albero di natale la batteria ha continuato ad avviare tranquillamente...
fatto strano che non ha mai indicato nessun errore.....anzi sempre test ok !
 
15054398
15054398 Inviato: 12 Lug 2014 14:46
 

Non è un discorso di carica o non carica, la batteria è un accumulatore, ma allo stesso tempo è un erogatore di energia, se ci sono sbalzi di tensione in questa fase, le ns moto vanno in tilt.
Le batterie originali montate in MV sono particolarmente e vergognosamente scadenti. Non garantendo una linearità di erogazione possono procurare i problemi che tu hai avuto, dico possono, magari è un qualcos'altro...
Parlo comunque per mia esperienza personale
 
15054525
15054525 Inviato: 12 Lug 2014 17:55
 

Dimenticavo... cortesemente, facci sapere come va a finire.
Grazie e ciao
 
15055364
15055364 Inviato: 13 Lug 2014 21:58
 

Beppe3 ha scritto:
Dimenticavo... cortesemente, facci sapere come va a finire.
Grazie e ciao


ci mancherebbe....penso che tra domani e mercoledi dovrebbero risolvere
ci aggiorniamo
 
15065574
15065574 Inviato: 21 Lug 2014 21:11
 

Carissimo Uverm, hai novità?? come sta la tua belva?
Scusa se rompo, ma è solo per capire il più possibile le ns moto.
Grazie, ciao
 
15065883
15065883 Inviato: 22 Lug 2014 0:19
 

Beppe3 ha scritto:
Carissimo Uverm, hai novità?? come sta la tua belva?
Scusa se rompo, ma è solo per capire il più possibile le ns moto.
Grazie, ciao


che dirvi ragazzi
sono davvero deluso dal trattamento ricevuto dalla concessionaria che ho cercato di capire e compiatire.
Capisco che il problema che si e' presentato a me ben due volte senza lasciar traccia nella diagnosi della moto.
Ho portato la mia b3 800 in concessionaria per circa 6 giorni.
Mi hanno detto che hanno fatto la "diagnosi" senza aver rilevato alcuna anomalia ..
Ne batteria ne controlli sull'alimentazione elettrica...nulla tutto la il loro controllo!
7 giorni di avviamenti e basta!!!
Mi sono cadute le ....... ssSpalle perche' pensavo che mi controlassero almeno i collegamenti della batteria o cavetterie in genere...eventualemnte le eccessive vibrazioni avrebbero potuto scollegarmi qualcosa...
Oltre al fatto che a me quel problema e' avvenuto a moto caldissima.....dopo una sgasata e tirata quasi a limite ... 231km/h
Invece loro nulla, in officina, al fresco........che dirvi a certe concessionarie dovrebbero togliergli davvero il marchio MV perche' si perde di serieta' e credibilita' tutto l'indotto....
Chi compra una moto NUOVA DI PACCA pretende come me il massimo dalla propria moto e competenza da parte del centro assistenza.
Il meccanico bravissimo ragazzo con le mani "legate" perche' resta sempre un subordinato della concessionaria non ha potuto fare altro...
morale?....se non c'e' problema non c'e'......
finale?....se non mi si ferma dandomi un errore non mettono mani !!!!!
cosi che dopo un settimana buia volevo consolarmi , fermandomi ancora 10 minuti presso la concess...acquistando alcuni articoli per me e la mia mv.
Come finisce? anche qui l'incompetente che sta d'avanti al pc non sapeva nemmeno sfogliare il sito internet MV cosi che ho deciso di abbandonare tutto...... e di autoconvincermi che non era la giornata giusta e di rientrare immediatamente a casa......
A volte mettere certa gente incompetente e che vuole fare anche lo snob manco buona a gestire un marchio importnate come MV e' da pazzi!!!
Che dirvi la moto va ..... ieri l'ho stiracchiata nuovamente....tutto ok....
a questo punto nn so che dirvi....o un eccesso di caldo ha mandato in tilt la centralina...
al momento e' tutto.....
ps..al genio della conce...ho chiuso cosi : "se la mia moto non avesse avuto quel problema non avrebbe avuto orologio e km parziali azzerati !!!! " questa la mia ultima frase a quel genio della concessionaria che metteva in dubbio la problematica da me sollevata, come se io godessi a lasciargli la moto nelle sue mani!!!!! pazzesco....
a costo di non aver rotture sono capaci di tutto!!!
 
15066055
15066055 Inviato: 22 Lug 2014 9:41
 

Ciao a tutti,

Non vorrei deludere nessuno ma la ruota libera purtroppo non è la soluzione.

Ho vissuto anche io il problema sulla mia B3 800.
Batteria carica, moto che parte senza problemi, 150/200km di giro e ora di riaccenderla cali di tensione e dopo qualche mancata accensione pure dei gran botti.

Anche nel mio caso, ovviamente, display che lampeggia e km parziali + orologio azzerati.

Nonostante la moto non presentasse sintomi del problema in modo continuativo, sono comunque risucito a concordare la sostituzione della ruota libera in garanzia con la concessionaria ufficiale da cui vado di solito. Sono stati molto professionali e disponibili. Solo le tempistiche per ricevere il pezzo sono state bibliche (quasi due mesi ma qui la colpa è di MV).

Riparazione effettuata a fine giugno. Da allora circa 700km di tornanti e goduria senza nessun tipo di problema. Avere l'orologio funzionante era un privilegio a cui non ero abituato.

Sabato scorso mi sono fermato a fare benzina dopo un giro di 120km e ora di ripartire ha ricominciato con il solito maledettissmo problema. Cali di tensione, display che impazzisce etc etc etc.

Il problema si presenta con cadenza assolutamente casuale. Che la batteria sia carica o scarica, bianca o nera, bella o brutta a lei non fa nessuna differenza.

Non so più che fare!!
 
15066333
15066333 Inviato: 22 Lug 2014 12:16
 

Andre-199 ha scritto:
Ciao a tutti,

Non vorrei deludere nessuno ma la ruota libera purtroppo non è la soluzione.

Ho vissuto anche io il problema sulla mia B3 800.
Batteria carica, moto che parte senza problemi, 150/200km di giro e ora di riaccenderla cali di tensione e dopo qualche mancata accensione pure dei gran botti.

Anche nel mio caso, ovviamente, display che lampeggia e km parziali + orologio azzerati.

Nonostante la moto non presentasse sintomi del problema in modo continuativo, sono comunque risucito a concordare la sostituzione della ruota libera in garanzia con la concessionaria ufficiale da cui vado di solito. Sono stati molto professionali e disponibili. Solo le tempistiche per ricevere il pezzo sono state bibliche (quasi due mesi ma qui la colpa è di MV).

Riparazione effettuata a fine giugno. Da allora circa 700km di tornanti e goduria senza nessun tipo di problema. Avere l'orologio funzionante era un privilegio a cui non ero abituato.

Sabato scorso mi sono fermato a fare benzina dopo un giro di 120km e ora di ripartire ha ricominciato con il solito maledettissmo problema. Cali di tensione, display che impazzisce etc etc etc.

Il problema si presenta con cadenza assolutamente casuale. Che la batteria sia carica o scarica, bianca o nera, bella o brutta a lei non fa nessuna differenza.

Non so più che fare!!




e siamo in 2 ....
io sono arrivato al punto che il motivo potrebbe essere il forte caldo e/o surriscaldamento di qualche componente/ connettore......
speriamo che qualcuno ne venga a capo....perche' il test della moto non lo rileva per cui presumo sia a monte , tra le connessioni battieria e centralina...
 
15066444
15066444 Inviato: 22 Lug 2014 13:31
 

Mi spiace sinceramente dei vs guai perché, da quanto scrivete, si capisce quanto amate la vs moto, come me del resto, ma gira e rigira andiamo a sbattere sempre sullo stesso tasto: l'incompetenza delle officine autorizzate MV, non di tutte, ma di una buona parte si, sto uscendo dall'argomento, ma per questa problematica avevo aperto un topic,
Non avessi trovato l'officina giusta. io probabilmente, avrei già venduto la mia B800, il che è tutto dire,
Ciao ragazzi, e auguri!
 
15086549
15086549 Inviato: 7 Ago 2014 21:25
Oggetto: ci risiamo !!! che palle!
 

si e' ripresentato il problema...!!!
torno a casa dopo 20 km di marcia......spengo la moto, il tempo di aprire il box ....test ok....vado per riavviare la moto non parte.....come già accaduto -lampeggia tutto come se la batteria fosse scarica....
provo 1..2...3....volte nulla da fare mi tocca spingerla fino al box....
incazzato nero....l'ho lasciata....domani mattina vedremo!
Poi solo a pensare di richiamare la concessionaria e raccontargli quanto gia' accaduto con la possibilità che mi prendena x pazzo!!!??
(Ricordo che un mese fa quelli della concessionaria...... se la sono tenuta una settimana ferma in officina ed hanno fatto solo una serie di avviamenti e diagnosi riconsegnandomi la moto cosi come gliela avevo lasciata...)
Adesso devo lasciargliela un'altra settimana?? !!!!
non lascio la moto sapendo che non si sforzeranno minimamente per cercare di verificare e risolvere il problema, perche il test e' ok e la diagnosi non lo rileva !!!!!!
Mi domando se x davvero devo caricarmi almeno 100€ di batteria per provare se fosse lei la causa di tutto cio'!!
Ma con una moto nuova di pacca ed appena 3 mesi (1700km) di vita?? e se nel caso non fosse lei la causa di tutto cio'...??? ci rimetto anche la batteria????
La cosa che non mi va sinceramente e' di cambiarla perche' la batteria ha quesi sintomi tipici di quando si scarica ma effettivamente nn lo e' perche' in questo mese e dall'ultima serie di mancati avviamenti non ha mai perso un colpo !!!!! se fosse daneggiata o scarica mi avrebbe dovuto abbandonare gia' da tempo no?
 
15086873
15086873 Inviato: 8 Ago 2014 9:01
 

ciao devi cambiare la batteria è proprio quella che crea il tutto vedrai che dopo andra' bene e se sei dentro i 3 mesi è pure in garanzia altrimenti sono 95 euro x una yuasa ciao
 
15086933
15086933 Inviato: 8 Ago 2014 9:59
 

La batteria è da cambiare subito xchè l'originale è scandalosa, ma questo problema era successo anche a me una volta, mentre andavo a fare il tagliando.. E il concessionario mi aveva cambiato una cavo che va alla batteria xchè ossidato! Ti dico quello che mi aveva riferito lui.. Però se vuoi un consiglio cambiala la batteria sono soldi spesi bene.!
 
15087040
15087040 Inviato: 8 Ago 2014 11:25
Oggetto: al 99% e' la batteria
 

soto675 ha scritto:
La batteria è da cambiare subito xchè l'originale è scandalosa, ma questo problema era successo anche a me una volta, mentre andavo a fare il tagliando.. E il concessionario mi aveva cambiato una cavo che va alla batteria xchè ossidato! Ti dico quello che mi aveva riferito lui.. Però se vuoi un consiglio cambiala la batteria sono soldi spesi bene.!


si SOTO675 e' quello che mi appresto a fare
sono ormai convinto anch'io che e' la batteria e la cosa che mi fa andare in bestia e' che spendiamo oltre 10mila euro per una moto "made in italy" che dovrebbe essere sinonimo di qualità e poi leggo post come il tuo che mi hanno convito a sostenere questa ulteriore spesa perche' anche se ...anche se .....in garanzia mi cambierebbero la batteria sempre quella taiwanese da 20€ SONO DAVVERO INCREDIBILI !!!! non capiscono che la mancanza della batteria su questo modello B3 e' un'avaria vera e' propria perche' non vi si accede se non smontiamo il serbatoio e non come alle altre sotto la sella e anche poticellando si puo' ripartire !!!!!
Adesso sto optando per una batteria Yuasa devo capire ancora qual'e il modello da scegliere e da adattare al mio carica batterie/mantenimento che già ho in dotazione....
La cosa che mi manda in BESTIA e' che non sono solo i soldi che devo spendere, ma sono a una settimana da ferragosto, devo trovare il tempo di smontarmi la batteria e quindi anche il serbatoio!!! Anche se ha solo 3 mesi la mia moto e appena 1700km preferisco non farla toccare piu' da nessuno di queste sottospecie di officine autorizzate ,che piu' di noi, forse hanno qualche cacciavite in piu' ma che non si imèpegnano minimente a darti supporto e cercare di capirci e comprendere che oltre al danno riceviamo la beffa !!!!!!!
Spero che quelli di MV AGUSTA prendano spunti da certi suggerimenti perche' se noi abbiamo deciso di acquistare una MV B3 800 e dopo 90 gg ci muore sotto il serbatorio contorato da plastiche varie significa che una derivazione per ponticellare sarebbe cosa gradita anzi buona e giusta visto che hanno deciso di infognare la batteria in quella maniera barbara e di dotarla della peggior batteria in commercio!!! SIETE SCANDALOSI !!!!
2€ di cavi e qualche fascetta !!!!!! weeek !!!
 
15088002
15088002 Inviato: 9 Ago 2014 9:51
 

Ciao ragazzi, ho parlato troppo presto, anch'io domenica ho sentito uno "stok" in fase di avviamento, ma avendo una batteria seria è comunque partita, chiamo il conce il quale me la fa portare immediatamente il lunedì per la sostituzione della ruota libera, martedì era pronta. Non hanno verificato se avevo detto una cavolata o meno , l'hanno fatto e basta , siamo sempre lì, se non hai il meccanico giusto, mv può essere un guaio.
 
15088052
15088052 Inviato: 9 Ago 2014 11:00
 

Ai la 800 o la 675?
 
15088245
15088245 Inviato: 9 Ago 2014 15:28
 

La mia è l'800
 
15091713
15091713 Inviato: 13 Ago 2014 19:58
 

comunque giusto per dare un ordine alle cose
1° il problema dell'avviamento con la moto nuovissima con meno di 90 gg appena 1400 km e' la batteria!
Da non crederci....una moto che ti lascia fuori casa per 20€ di m***a che la MV ha deciso di investire in una batteria al quanto scadalosa?
Senza sottovalutare che anche volendola cambiare in viaggio BISOGNA SMONTARE MEZZA MOTO !!!
Fiancatine serbatoio e solo dopo ci si arriva alla squallida batteria !

Inoltre nemmeno 1800 km appena presa primi 5 minuti in traffico mi si avvicina uno ....."guardi che la sua moto perde acqua !!!!
Spaventato guardo sotto da tubicino di sfiato pisciava acqua.... ne rimane giusto un pochettino sotto il minimo...

Adesso vivo con quel rumore "stok" dopo qualche secondo (10 circa) dall'avviamento....

che dire....
sono disarmato....concessionaria in ferie, estate con il carica batterie dietro come quella del triclo a batterie di mio nipote e che vado collegando il mantentore di carica ad ogni parte fino a che non riaprira' la concesssss!!!
Volevo dire a quelli della MV va bene problemi meccanici che posso capitare ma puntura su una batteria da 15/20€ siete solo DEI PAZZI!!!!!
ho dovuto trasportare la moto a casa duve volte.....e non che abbia fatto poi tanta bella figura con gli altri motociclisti!
 
15091791
15091791 Inviato: 13 Ago 2014 21:53
 

leggere queste cose mette mi addosso un po di tristezza 0510_sad.gif
anch' io da appassionato di queste bellissime moto (quasi opere d' arte)
ho provato a dar fiducia al prodotto italiano nella fattispecie mv b3 675 ...
purtroppo dopo 7 costole rotte in maniera alquanto anomala e il radiatore stile
fontana di trevi il 18 agosto del 2013 sono ritornato al prodotto estero (inglese)
14.000 km fatti in 9 mesi di grande goduria e problemi iperzero al quadrato !!!
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum MV AgustaForum MV Agusta Brutale

Forums ©