Leggi il Topic


Riconoscere la fibra di carbonio, come?
936102
936102 Inviato: 9 Dic 2006 22:16
Oggetto: Riconoscere la fibra di carbonio, come?
 



volevo sapere se esiste un modo abbastanza semplice per riconoscere la vera fibra di carbonio.
Grazie a tutti

PS: HO cercato ma non ho trovato, quindi se è già stato trattato passatemi il link e chiedo scusa...
ciao
 
936183
936183 Inviato: 9 Dic 2006 22:43
 

dall'odore. icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
936194
936194 Inviato: 9 Dic 2006 22:47
 

Per riconoscere il carbonio da quello che viene definito "carbon-look"non è molto difficile.

Il carbonio è una fibra vera e propria che viene tessuta proprio come una banale stoffa ed ha svariati tipi di trame,il tutto impregnato da resina che catalizzandosi in uno stanpo lo rende rigido e con la forma desiderata.
Si riconosce abbastanza facilmente,avvicinandosi noterete le fibre,molto fini, che si intrecciano

Il carbon-look invece è banale plastica con sopra stampata la finta "trama" che riproduce l'effetto carbonio( anche piuttosto male)
Per fare un esempio ,tutte le varie frecce ,freccine e affini che sembrano carbonio sono carbon-look ,si vede benissimo avvicinandosi ,noterete che non è altro che plastica con una piccola scacchiera grigia disegnata (quando sono scadenti si sente anche lo spessore del grigio con le dita)

Da spiegare a parole non è facile soprattutto se una persona non ha ben presente le caratteristiche dei due materiali in questione,ma se ne mettete due pezzi vicino vi assicuro che la differenza è lampante
 
936228
936228 Inviato: 9 Dic 2006 22:56
 

prendi un accendino e lo metti sotto... al carbonio nn succede niente.... l'altro piglia fuoco
 
938759
938759 Inviato: 10 Dic 2006 21:12
 

prende fuoco anche la vetroresina dell carbonio vero!!!nn provare in quel modo...
 
938795
938795 Inviato: 10 Dic 2006 21:16
 

crevars125 ha scritto:
prende fuoco anche la vetroresina dell carbonio vero!!!nn provare in quel modo...


Scusa ma se è vetroresina non è carbonio. icon_confused.gif
 
938799
938799 Inviato: 10 Dic 2006 21:17
 

Miscia ha scritto:
crevars125 ha scritto:
prende fuoco anche la vetroresina dell carbonio vero!!!nn provare in quel modo...


Scusa ma se è vetroresina non è carbonio. icon_confused.gif


non piglia fuoco con un accendino male che va si ossida
 
938820
938820 Inviato: 10 Dic 2006 21:22
 

fidati che prende fuoco.......
 
938833
938833 Inviato: 10 Dic 2006 21:24
 

x fare in modo che il carbonio sia rigido si mette la resina.
il carbonio in se e una stoffa......
 
938887
938887 Inviato: 10 Dic 2006 21:33
 

crevars125 ha scritto:
x fare in modo che il carbonio sia rigido si mette la resina.
il carbonio in se e una stoffa......


Ma che c'entra... la vetroresina è tutta un'altra cosa.
 
938893
938893 Inviato: 10 Dic 2006 21:34
 

crevars125 ha scritto:
x fare in modo che il carbonio sia rigido si mette la resina.
il carbonio in se e una stoffa......


guarda che se è come dici tu non lo omologherebbero nemmeno ... se una cosa pernde fuoco con la fiamma di un accendino rischia l'autocombustione con una scintilla... icon_twisted.gif
 
939473
939473 Inviato: 10 Dic 2006 23:05
 

NitrometanoMAN ha scritto:
crevars125 ha scritto:
x fare in modo che il carbonio sia rigido si mette la resina.
il carbonio in se e una stoffa......


guarda che se è come dici tu non lo omologherebbero nemmeno ... se una cosa pernde fuoco con la fiamma di un accendino rischia l'autocombustione con una scintilla... icon_twisted.gif


Ma stai scherzando? sai a quanto arriva una sigaretta?la stima è che la luce di una fonte energetica sia a circa 900 gradi, l'accendino fa luce e brucia!!!! non basterebbe una scintilla!!!! poi magari non prenderebbe fuoco ma si scioglierebbe, ma se insisti piglia!
 
939503
939503 Inviato: 10 Dic 2006 23:10
 

fa tipo una fiammella che squaglia la vertoresina con una puzza della madonna.......provato.....
 
939546
939546 Inviato: 10 Dic 2006 23:18
 

crevars125 ha scritto:
fa tipo una fiammella che squaglia la vertoresina con una puzza della madonna.......provato.....


Ora ti picchio! non è vetroresina è resina e basta. La vetroresina è come il carbonio ma la stoffa è in fibra di vetro mentre nel carbonio è di.... hmhmhm... ah sì, carbonio icon_razz.gif
 
939697
939697 Inviato: 10 Dic 2006 23:48
 

lo riconosci dalla certificazione che dovrebbe farti il venditore quando ti vende un prodotto in fibra di carbonio
 
939819
939819 Inviato: 11 Dic 2006 0:44
 

meglio dire..
esistono diversi tipi di tela,
tela di vetro,
tela di kevlar,
carbonio,
e altri...
cmq sono tutti accuminati dal essere una tela piu o meno rifinita
che serve per assorbire e dare la forma alla resina da prima liquida, poi con apposito catalizzatore, solida.
ovviamente maggiori saranno le caratteristiche meccaniche della tela utilizzata
maggiori saranno le caratteristiche meccaniche intrinseche del oggetto costruito...
titto lì,
il carbonio da cio che sò (poco) lo si trova anche sotto il nome di "tessuto"
che ha le stesse caratteristiche mecc. del carbonio ma costa meno (ed è bianco)
appena ho info migliori vi aggiorno..
per ciò che riguarda la tenuta alla temperatura e al fuoco tutti i gli oggetti
fatti con le differenti tele saranno incendiabili, anche se la temperatura di innesco differirà dai materiali usati, ma la resina....brucia...
ciao D

PS sconsiglio vivamente di respirarne i fumi sia di combustione che durante la lavorazione, sono estremamente tossici,

PS2 ATTENZIONE alla quantità di catalizzatore
se eccessiva può portare al autocombustione !!!!
 
939999
939999 Inviato: 11 Dic 2006 9:08
 

a casa mia el tessuto di carboinio e nero....
bianco? icon_eek.gif icon_eek.gif
esistono poi altri tipi di "tessuti"(tessuto viene usato cm termine per definire ad esempio il carbonio lavorato e intrecciato..)
 
940123
940123 Inviato: 11 Dic 2006 10:58
 

le resine usate di solito sono polimeri termindurenti, che non dovrebbero bruciare ma degradarsi col calore
come concetto è come i manici delle padelle:
ci son quelli che colano----> termoplastici
e quelli che non colano ma col calore si degradano e poi si sbriciolano---->termindurenti
 
940766
940766 Inviato: 11 Dic 2006 15:16
 

a sto punto il metodo migliore è tenere la moto accesa per un po... toccare le parti vicino al motore..... se sn tiepide è carbonio
 
940795
940795 Inviato: 11 Dic 2006 15:23
 

NitrometanoMAN ha scritto:
a sto punto il metodo migliore è tenere la moto accesa per un po... toccare le parti vicino al motore..... se sn tiepide è carbonio


Ma sei pazzo? Prende fuoco così 0509_si_picchiano.gif
 
941293
941293 Inviato: 11 Dic 2006 17:18
 

Miscia ha scritto:
NitrometanoMAN ha scritto:
a sto punto il metodo migliore è tenere la moto accesa per un po... toccare le parti vicino al motore..... se sn tiepide è carbonio


Ma sei pazzo? Prende fuoco così 0509_si_picchiano.gif


prende fuoco??? scusa ma le carene in fibra di carbonio??
 
941341
941341 Inviato: 11 Dic 2006 17:28
 

NitrometanoMAN ha scritto:
Miscia ha scritto:
NitrometanoMAN ha scritto:
a sto punto il metodo migliore è tenere la moto accesa per un po... toccare le parti vicino al motore..... se sn tiepide è carbonio


Ma sei pazzo? Prende fuoco così 0509_si_picchiano.gif


prende fuoco??? scusa ma le carene in fibra di carbonio??


Era una battuta eusa_eh.gif
 
941916
941916 Inviato: 11 Dic 2006 19:39
 

Miscia ha scritto:
NitrometanoMAN ha scritto:
Miscia ha scritto:
NitrometanoMAN ha scritto:
a sto punto il metodo migliore è tenere la moto accesa per un po... toccare le parti vicino al motore..... se sn tiepide è carbonio


Ma sei pazzo? Prende fuoco così 0509_si_picchiano.gif


prende fuoco??? scusa ma le carene in fibra di carbonio??


Era una battuta eusa_eh.gif


sorry icon_redface.gif
 
5282816
5282816 Inviato: 1 Ago 2008 23:39
 

ma quante cavolate sparate !!!
 
5284074
5284074 Inviato: 2 Ago 2008 9:41
 

simo54bis ha scritto:
ma quante cavolate sparate !!!



quoto...

ho letto tutti le risposte che avete dato...in qualcuna cè della verità in altre meno, in altre cazz assolute...

COme avete detto giustamente, il carbonio o la fibra di carbonio che dirsi voglia, viene solitamente commercializzata per noi utenti "banali" sotto forma di carbonio secco.
Ovvero tessuto semplice non impregnato di resina e congelato come invece viene commercializzato per le fabriche. E fidatevi perche ho un mio amico che ha una ditta che produce parti per auto da corsa e da rally..

Il carbonio ti arriva a casa sotto forma di rotolo o di fogli, a seconda di dove l'avete ordinato, ma solitamente è un tessuto tipo scampolo della consistenza della seta per intenderci.

La sola fibra di carbonio di per se non brucia.
Quando la si mette sopra ad una fimma (io avevo lo zippo) rimane pressoche inerte...si nota solamente che la parte di fibra che in quel preciso istante è sotto la fiamma, diventa simil "incandescente"...o per lo meno sembra...Ma non brucia, non produce fumi, non si deforma....in sostanza è come se non ci fosse la fiamma.

Una volta resinata invece la situazione cambia.
Cambia perche ci sono milioni di tipi di resine a seconda degli impieghi.

Innanzitutto il carbonio non ha al suo interno vetroresina..eresia bibblica che ho letto qualche risposta piu sopra.
Casomai è impregnato di resina..che puo essere epossidica, poliestere ecc...ecc...

La migliore per qualità "strutturali" è l'epox...che se utilizzata con 4 strati di carbonio da 200g/mq, otteniamo un pezzo portante, che non di seforma sotto il suo peso una volta indurito...

Insomma dicevo che con la resina la situazione cambia.
Io, avendo il carbonio qui al mio fianco, ho provato a bruciarlo...e da solo non prende...con la resina prende fuoco. Per lo meno con la resina che ho io, ovvero l'epossidice e la poiliestere.

Però ci sono altri tipi de resine che sono resistenti alle temperature, basti pensare agli scarici racing, o ai telai delle F1 ecc...
Tali resine hanno delle caratteristiche meccaniche differenti che, quando vengono esposte ad alte temperature non si squagliano bruciando. Naturalmente questi prodotti si pagano bene icon_wink.gif

Detto questo, per riconoscere il vero carbonio da un pezzo in carbon-look basta avvicinarsi...nella trama del vero carbonio si nota ad occhio nudo la tridimensionalità del pezzo, mentre in quello stampato è un semplice adesivo...quindi un 2D...

Questo è un pezetto di vero carbonio tipo twill resinato con epossidica per capirsi..

Link a pagina di Img261.imageshack.us

Lo si riconosce dal prezzo anche..perche 1 mq di carbonio da 200 g/mq difficilmente lo troverete intorno ai 30 euro al metro...è piu facile trovarlo sui 40 euro a dire il vero...questo appunto perche il varbonio ha delle caratteristiche uniche per leggerezza e resistenza strutturale.

Diffidate da quei siti internet che vendono carboni vero a 6 euro al mq....per quella cifra li puo essere solo vetroresina resinata con resina scura.
Esiste un tipo particolare di vetroresina che è soprannominta "carbonio bianco"...questo perche ha la stessa identica trama a "quadretti! del carbonio e, se resinata con resina scusa, assomiglia quasi in tutto al vero carbonio...agli occhi dei piu oserei dire.
 
5284077
5284077 Inviato: 2 Ago 2008 9:42
 

simo54bis ha scritto:
ma quante cavolate sparate !!!



quoto...

ho letto tutti le risposte che avete dato...in qualcuna cè della verità in altre meno, in altre cazz assolute...

COme avete detto giustamente, il carbonio o la fibra di carbonio che dirsi voglia, viene solitamente commercializzata per noi utenti "banali" sotto forma di carbonio secco.
Ovvero tessuto semplice non impregnato di resina e congelato come invece viene commercializzato per le fabriche. E fidatevi perche ho un mio amico che ha una ditta che produce parti per auto da corsa e da rally..

Il carbonio ti arriva a casa sotto forma di rotolo o di fogli, a seconda di dove l'avete ordinato, ma solitamente è un tessuto tipo scampolo della consistenza della seta per intenderci.

La sola fibra di carbonio di per se non brucia.
Quando la si mette sopra ad una fimma (io avevo lo zippo) rimane pressoche inerte...si nota solamente che la parte di fibra che in quel preciso istante è sotto la fiamma, diventa simil "incandescente"...o per lo meno sembra...Ma non brucia, non produce fumi, non si deforma....in sostanza è come se non ci fosse la fiamma.

Una volta resinata invece la situazione cambia.
Cambia perche ci sono milioni di tipi di resine a seconda degli impieghi.

Innanzitutto il carbonio non ha al suo interno vetroresina..eresia bibblica che ho letto qualche risposta piu sopra.
Casomai è impregnato di resina..che puo essere epossidica, poliestere ecc...ecc...

La migliore per qualità "strutturali" è l'epox...che se utilizzata con 4 strati di carbonio da 200g/mq, otteniamo un pezzo portante, che non di seforma sotto il suo peso una volta indurito...

Insomma dicevo che con la resina la situazione cambia.
Io, avendo il carbonio qui al mio fianco, ho provato a bruciarlo...e da solo non prende...con la resina prende fuoco. Per lo meno con la resina che ho io, ovvero l'epossidice e la poiliestere.

Però ci sono altri tipi de resine che sono resistenti alle temperature, basti pensare agli scarici racing, o ai telai delle F1 ecc...
Tali resine hanno delle caratteristiche meccaniche differenti che, quando vengono esposte ad alte temperature non si squagliano bruciando. Naturalmente questi prodotti si pagano bene icon_wink.gif

Detto questo, per riconoscere il vero carbonio da un pezzo in carbon-look basta avvicinarsi...nella trama del vero carbonio si nota ad occhio nudo la tridimensionalità del pezzo, mentre in quello stampato è un semplice adesivo...quindi un 2D...

Questo è un pezetto di vero carbonio tipo twill resinato con epossidica per capirsi..

immagini visibili ai soli utenti registrati



Lo si riconosce dal prezzo anche..perche 1 mq di carbonio da 200 g/mq difficilmente lo troverete intorno ai 30 euro al metro...è piu facile trovarlo sui 40 euro a dire il vero...questo appunto perche il varbonio ha delle caratteristiche uniche per leggerezza e resistenza strutturale.

Diffidate da quei siti internet che vendono carboni vero a 6 euro al mq....per quella cifra li puo essere solo vetroresina resinata con resina scura.
Esiste un tipo particolare di vetroresina che è soprannominta "carbonio bianco"...questo perche ha la stessa identica trama a "quadretti! del carbonio e, se resinata con resina scusa, assomiglia quasi in tutto al vero carbonio...agli occhi dei piu oserei dire.
 
5386344
5386344 Inviato: 16 Ago 2008 18:17
 

comunque picchiettando con le dita si riconosce il carbonio dalla plastica carbon look .
dando dei colpetti con l'unghia una volta sentito il rumore non lo confondi più icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoPreparazioni e componentistica carene moto

Forums ©