Leggi il Topic


antirapina.. sii grazie [dispositivo antifurto IRPO]
13680355
13680355 Inviato: 21 Ago 2012 2:20
Oggetto: antirapina.. sii grazie [dispositivo antifurto IRPO]
 



Salve mi chiamo Alessandro ho 40 anni sono un tecnico vi spiego cosa mi e^capitato oggi ore 23 a zona napoli : A Bordo del mio scooter MI hanno chiesto una sigaretta...erano in 2 appiedati improvvisamente mi sono ritrovato un coltello alla gola e mi invitavano a scendere ... stavo sul liberty 50 quasi nuovo istintivamente stavo accelerando ma sicuramente mi facevo male col coltello .
Con tutta calma ho attivato l antirapina senza fare movimenti si trova vicino al freno lato destro ed l acceleratore un micropulsante . Paura ... SI pero^ Appena Saliti I 2 dopo 25secondi hanno posato il motorino poiche^ si e' spento... Da solo.

Questo e^ un dispositivo temporizzato che costruisco Io singolarmente IRPO Antifurti Napoli .
In virtu del fatto che mi e^ capitato oggi avevo pensato di commercializzare il prodotto. MA essendo da solo mi ci vorrebbe un socio che curi la parte commerciale chi e' interessato al sistema artigianale composto Da schemi di montaggio cavetti di connessione centralina auto costruita micropulsante diodi per evitare ritorni all elettronica della moto etc il costo si aggira sui 50 euro .
resta inteso che il tutto si deve far montare da un meccanico elettrauto .


saluti 0510_inchino.gif ^? Alessandro Irpo
 
13680393
13680393 Inviato: 21 Ago 2012 7:39
 

Esiste da tempo un oggetto simile specifico per le harley,fa un pò di strada poi singhiozza e si spegne. In italia non l'ho mai visto importato. Probabilmente viola qualche legge fatta per agevolare i ladri .Inoltre monta SOLO sulle harley.
A quel punto si attiva un fumogeno e al 90% la lasciano cadere e scappano.
*****Edit by MrTomy*****
Un post decisamente fuori luogo:info in MP
 
13681953
13681953 Inviato: 21 Ago 2012 18:07
Oggetto: quello per l harley va piu sul professionale
 

Ottimo l accoppiata col fumogeno ,In Italia ora si stanno conoscendo per le case ,allarmi che attivano una pompa caricata con fumo bianco a soffitta. COSTO 2500euro vedi fumogeno avs irpo antifurti napoli.
Comunque il mio dispositivo antirapina quello che ha di bello si attiva senza dare nell occhio,si attiva sfiorando un pulsante reed a sfioramento oppunto.
comunque.la tecnologia incalza esistono altri con la scheda trasponder in tasca se non e^ nei paraggi dalla moto si scatena l inferno.
every return I LOVE my LIBERTY S
 
13682207
13682207 Inviato: 21 Ago 2012 20:02
 

Nella scheda specifica per uso harley (ed esclusivamente harley) il sistema è totalmente analogico,senza micoroprocessori.
Una volta "sceso" facendo una combinazione di tasti (selezionabile ) lui comincia a contare,dopodichè fa mancare,prima a intervalli poi sempre più a lungo la corrente alla bobina. Sulle iniettate interviene sulla pompa. Su quelle a magnete sull'eccitatore sempre tramite un triac a doppio anodo.
Tieni conto che su tutte le harley l'accensione è ALIMENTATA ,ossia richiede i 12 Vcc per funzionare. Negli scooter esistono vari tipi di accensione quindi questo sistema NON va.
A questo punto il motore si spegne.
Se si schiaccia start per farlo ripartire un SCR manda in corto verso massa il filo della bobina e quindi salta il fusibile che alimenta l'accensione.
Il motorino di avviamento gira comunque per non insospettire il ladro.
Se uno prova NUOVAMENTE a schiacciare start si invia corrente (oltretutto sempre tramite un scr quindi una volta partito non lo fermi più) a una spiralina di tungsteno-magnesio piazzata dentro un contenitore metallico pieno,probabilmente di nitrato di ammonio e polvere di copertoni.
Risultato fumaccio nero irrespirabile...è servito!
Tieni comunque presente che le harley sono poco richieste dai balordi per scippi,rapine,omicidi,stupri e quant'altro perchè non hanno grandi prestanze meccaniche.
Ho sentito di qualcuno che lo aveva applicato su un R6 e la stessa persona NON era riuscita ad applicarlo su un R1 ma sono moto poco diffuse e nessuno le ha con quello che costano. Inoltre sembra che nell'R1 la chiave agisca "via centralina" e non direttamente
 
13685825
13685825 Inviato: 23 Ago 2012 0:42
 

Buona analisi mst. doc express Sai Il problemino per spegnere il motore é Facile tranne per quelle con chiavi digitali etc.etc.
IL Mio Antirapina E^ Analogico 2 transistor 2condensatori 3diodi 5 resistenze basetta millebuchi 3 rele a 2 scambi ^ di cui 1 passo passo ,quest ultimo attiva il blocco motore cioe^ spegne la moto dopo un tempo prefissato da 20 a 60 secondi altro scambio attiva eventuali sirene claksoon frecce teleallarmi etc etc. Poi questo e^ il mio mestiere facciamo antifurti dal 1970 per le case pero^.
A volte ci sono Servizi Aggiuntivi che richiedono i clienti e dobbiamo farle Noi Artigianalmente.
Tornando al sistema a.rapina se uno involontariamente sfiora la levetta ed attiva l antirapina si ferma la moto e suona ...ma poi ripremendo il pulsante smette.
Comunque i balordi se non hanno la fortuna di stare in discesa dovrebbero scendere ed allontanarsi. QUESTO sistema e^ Analogico che dici si potrebbe commercializzare? Magari farne una piccola serie? con tanto di scatola ed istruzioni di Montaggio....

Ps. I sistemi artigianali sono i piu^ difficili da staccare poiche^ non ci sono schemi in giro ed sono tutti diversi uno da un altro. Mentre quelli in commercio se ti impari a staccarne uno li stacchi tutti.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumSegnalazione Attività, Siti, Convenzioni

Forums ©