Leggi il Topic


tenda 2/3 posti per moto-raduno a zero gradi
11505243
11505243 Inviato: 12 Mar 2011 12:15
Oggetto: tenda 2/3 posti per moto-raduno a zero gradi
 



salve a tutti,
parteciperò con molta probabilità al motoraduno del tinga al mugello, e mi son appena accorto di non aver la tenda adatta alla bassa temperatura che potrebbe esserci molto probabilmente... anzi sicuramente
vorrei quindi un opinione circa l'acquisto di una tenda che possa tenere temperature prossime allo zero.

son provvisto comunque già di un ottimo saccoletto, e non ho problemi nel poter/saper montare la tenda.
da decathlon fanno delle belle tende anche abbastanza economiche, ma piegate rimangono delle parabole che non saprei sistemare sulla moto.

avete da suggerire qualche modello o sito dove acquistarne una in tempi brevi?
chi l'ha già usata me ne consiglia qualcuno?
non vorrei comunque spendere troppo, per qualcosa che userei raramente...
 
11505283
11505283 Inviato: 12 Mar 2011 12:33
 

Forse parli di quella a montaggio rapido (si lancia in aria e arriva in terra già montata).
Non credo sia adatta per quelle temperature.
Prendi una buona tenda tradizionale.
 
11505304
11505304 Inviato: 12 Mar 2011 12:41
 

6thgear ha scritto:
Forse parli di quella a montaggio rapido (si lancia in aria e arriva in terra già montata).
Non credo sia adatta per quelle temperature.
Prendi una buona tenda tradizionale.


si difatti quelle di decathlon, vanno bene giusto per l'estate, e se si va in auto, ..occupano troppo spazio ed in moto sarebbe ingestibile la parabolona che diventa da chiusa...
le escluderei in partenza
 
11505369
11505369 Inviato: 12 Mar 2011 12:58
 

Vai da Camisasca in piazza Campetto,dovresti trovare igloo anche a prezzi abbordabili,prendi una tenda che vada bene per tutto,non specifica per il sottozero,la mia non lo è e l'anno scorso a -3 non ho avuro problemi,basta un sacco a pelo caldo,coperta,e come ti vesti da notte!alla peggio dormi vestito...senza scarpe!!! icon_asd.gif Son solo due notti.Io avendo fatto per anni windsurf anche d'inverno,ho riesumato la mia vecchia atrezzatura,sottomuta intera di polipropilene,pigiamone pesante,maglione di lana e,importantissimo:cicciolla di lana da calarsi su occhi e orecchie,se mi mangia un lupo,il Mugello ne è pieno,caga stracci per un mese!! icon_asd.gif
 
11505390
11505390 Inviato: 12 Mar 2011 13:03
 

io faccio alpinismo e spesso dormo sottozero.. sono ottime le tende della ferrino ma stai su cento euro.. la tenda però sappi che non tiene "caldo" ma isola piu o meno bene.. ti consiglio una tenda 2 o 3 stagioni.. sacco letto crepi di freddo.. io uso una ferrino bryce 3.. a meno 15 dormivo in mutande ma con un sacco a pelo bello tosto.. alla fine basta che dormi bello coperto... alla peggio ti metti pigiamone ti avvolgi in un telo termico e ti infili nel sacco letto almeno nn hai la menata di portare le coperte...
 
11505499
11505499 Inviato: 12 Mar 2011 13:29
 

a quindi, vado a cercare una tenda normalissima doppio telo, e mi imbozzolo per bene nel buon sacco a pelo che comunque ho già, con calzamglie termiche ed affini, che è più importante.

grassie ragassi.
 
11506229
11506229 Inviato: 12 Mar 2011 16:23
 

Posso aggiungere,sempre da materiale windsurf,tra il terreno e il pavimento della tenda,stendo un telo in neoprene,e sotto il materassino,un poncho militare di quelli impermebili,cosicchè sono completamente isolato dall'umidità del terreno! 0510_saluto.gif
 
11507146
11507146 Inviato: 12 Mar 2011 20:39
 

dove lo posso trovare un telo in neoprene?
costerà tanto?
 
11507249
11507249 Inviato: 12 Mar 2011 21:08
 

A me l'aveva regalato un amico che fa mute,comunque va bene lo stesso,come lo chiama un mio amico inbianchino,un "nilon"!(Nailon)Piegato occupa poco spazio in moto,li vendono a metri dalle ferramenta,quelle che hanno sempre tovaglie di"nilon" icon_asd.gif Lo prendi più o meno della misura del pavimento della tenda.Per il poncho militare,lo trovi al mercatino delle pulci in centro storico,intorno a v.Pre. Tra l'altro ti serve a coprire il bagaglio sulla moto in caso di pioggia! 0510_saluto.gif
 
11508265
11508265 Inviato: 13 Mar 2011 9:55
 

Non credo che al TWT troverai temperature notturne prossime allo zero, io avrei più paura della pioggia se dovessi dormire in tenda!!! icon_wink.gif
 
11508319
11508319 Inviato: 13 Mar 2011 10:16
 

una buona tenda doppio telo resiste benissimo ad una notte intera di acqua... purtroppo l ho provato.. e fortunatamente ha tenuto.. neoprene?? non basta un normalissimo stuoino?? fa da isolante col terreno oltre a rendere il riposo più "comfortevole"... se vuoi il massimo isolamento prendi un telo termico (quello argentato che usano anche nei soccori per capirci) costa la follia di 3-4 euro e isola completamente.. se ti ci avvolgi trattiene il tuo calore.. altrimenti lo metti sul fondo della tenda poi metti lo stuoino e sopra te e stai bello asciutto... 0509_up.gif
 
11508458
11508458 Inviato: 13 Mar 2011 10:55
 

giaciodicorea ha scritto:
Non credo che al TWT troverai temperature notturne prossime allo zero, io avrei più paura della pioggia se dovessi dormire in tenda!!! icon_wink.gif

L'anno passato la notte -3 e le mattine strato di brina ghiacciata su tenda e moto!! icon_eek.gif
 
11508581
11508581 Inviato: 13 Mar 2011 11:24
 

Quando si viaggia in moto purtroppo bisogna fare i conti con lo spazio a disposizione

due anni fa ho dormito con lucagsr in tenda prorpio nel periodo in cui si fa adesso il TWT
allora si svlgeva sull'amiate e aveva un'altro nome

nella notte le temperature scesero vicino allo zero e ebbi freddo

mi venne allora da pensare ad una soluzione senza dover spendere molti altri soldi
non dico che è la soluzione giusta ma è comunque un idea icon_wink.gif

la mia tenda due+1 e ottimamanete isolata dalla pioggia, già testata sotto ad un nubifragio
in corsica nel 2007

sotto al telo esterno c'è come quasi tutte le tende il telo traspirante con le zanzariere e tutto il resto, la parte inferiore del telo interno è anch'èssa impermeabile

la soluzione, secondo me è far passare meno aria possibile nell'abitacolo,allora ho pensato ad un telo da imbianchini, quelli in nylon trasparente che si comprano nei negozi di vernici
e che si stendono sul pavimento per non soprcarlo durate l'imbiancatura.

se questo telo, che e fine , leggero e che quando è ripiegato prende il posto di una lattina
di coca , lo potrei stendere sulla parte interna della tenda e fissarlo con del nastro adesivo
in alcuni punti strategici in modo da creare un ulteriore strato isolante .
Naturalmente starei attento a avere comunque degli spazi traspiranti per evitare la condensa che si formerebbe durante la notte nell'abitacolo.

il resto del lavoro lo farebbe un materassino e un buon sacco a pelo adatto a quelle temperature

per adesso rimane solo un'idea , non l'ho mai testata.

certo è che un paio di sorsi di grappa e un po di cioccolata prima di addormentarsi ....sarebbero il tocco finale icon_asd.gif
 
11508647
11508647 Inviato: 13 Mar 2011 11:36
 

Siccome,si rientra in tenda dopo abbondanti libagioni,bisogna stare caldi sotto per evitare congestioni,l'anno passato il venerdì notte bene,il sabato,una volta rientrato in tenda avevo caldo,mi sono coperto meno e....l'ho pagata ho dovuto uscire alle 4 del mattino,dare l'anima poi sono stato bene!!Eppure avevo un'esperienza trentennale in ogni stagione in tenda,ma essendo passato a un furgone camperizzato,avevo un pò dimenticato certe esperienze e l'ho pagata subito!Quest'anno ricordo tutto:meglio avere troppo caldo che...poi è tardi! 0510_saluto.gif
 
11509218
11509218 Inviato: 13 Mar 2011 13:34
 

ok, quindi l'ultimo dei problemi è la tenda in sè... 0509_doppio_ok.gif

riassumendo:

un bel telo di nylon sotto alla tenda per isolare dall'umido (e ci aiuta anche a tenerla più pulita) dentro alla tenda avevo pensato ad una coperta, sopra un stuoino da campeggio (di quelli che si arrotolano) un buon saccoletto, ed eventualmente un altra bella coperta sopra al sacco letto...in caso di iper-freddo...

a livello di spazio occupato, venendo in moto da solo, e solo per una notte, i bagagli non dovrebbero eccessivi... tutto okkei come spazio.

in caso di forte pioggia, un altro nylon da mettere sopra al sopratelo impermeabile
una bella dose di alcool, (tanto poi non si guida eusa_whistle.gif ) e la notte vola via bella calda...

wow ....quasi quasi, spero che piova di notte, per testare per bene l'attrezzatura... 0509_si_picchiano.gif
 
11510051
11510051 Inviato: 13 Mar 2011 15:57
 

ni-kon ha scritto:
ok, quindi l'ultimo dei problemi è la tenda in sè... 0509_doppio_ok.gif

.

wow ....quasi quasi, spero che piova di notte, per testare per bene l'attrezzatura... 0509_si_picchiano.gif

tie.gif tie.gif
 
11510296
11510296 Inviato: 13 Mar 2011 17:01
 

okkio che il troppo alcool non aiuta ... ti scalda al momento ma poi si paga caro

Per la tenda lascia stare le tende estive decathlon tipo la T2 o t3 che portarla dietro e' un problema. (lunga piu' di 55cm chiusa e pesa6 kg )

consiglio una tipo la t3+ultralight che io ho e mi ci trovo benissimo (in max 2 persone)

inoltre confermo tutti i consigli che ti hanno dato:

telo sottotenda
un ottimo saccopeloso,
pail o telo termico
poi io uso il materassino gonfiabile della decathlon ... so vecchino 0509_si_picchiano.gif se hai spazio in moto lo consiglio

Esiste una specie di phon evoluto per riscaldarsi in tenda o lampade speciali per riscaldare ultrasicure ma ... non stiamo andando al polo 0509_up.gif
 
11513529
11513529 Inviato: 14 Mar 2011 10:49
 

FedeHusky ha scritto:
io faccio alpinismo e spesso dormo sottozero.. sono ottime le tende della ferrino ma stai su cento euro.. la tenda però sappi che non tiene "caldo" ma isola piu o meno bene.. ti consiglio una tenda 2 o 3 stagioni.. sacco letto crepi di freddo.. io uso una ferrino bryce 3.. a meno 15 dormivo in mutande ma con un sacco a pelo bello tosto.. alla fine basta che dormi bello coperto... alla peggio ti metti pigiamone ti avvolgi in un telo termico e ti infili nel sacco letto almeno nn hai la menata di portare le coperte...


0509_up.gif

La tenda è relativamente importante ameno che non debba resistere a forte vento allora la resistenza e la qualità delle pareti e delle cuciture diventano importanti.

Quello che deve essere super è il sacco a pelo e un isolamento dal pavimento (materassino gonfiabile, ne esistono di piccolissimi e leggerissimi per uso alpinistico e cicloturistico).

L'isolamento dal pavimento è importante, più che per il freddo (dato che tu non avrai la tenda montata sul ghiaccio) per isolarti dalla guazza.

Con il freddo infatti all'interno della tenda si forma condensa che cola lungo le pareti (a volte si brina) e và giù sul pavimento bagnando il sacco a pelo.

Se veramente fà molto freddo portati una fascia para orecchie di pile che consente di tenere la testa più scoperta durante la notte e respirare meglio.

Sempre se fa molto freddo, entra nel sacco a pelo con i calzettoni.
Se li levi durante la notte tienili nel sacco a pelo con te e alla mattina, quando uscirai dal sacco saranno una benedizione.
 
11516115
11516115 Inviato: 14 Mar 2011 20:17
 

giaciodicorea ha scritto:
Non credo che al TWT troverai temperature notturne prossime allo zero, io avrei più paura della pioggia se dovessi dormire in tenda!!! icon_wink.gif



io invece mi preoccuperei proprio del freddo, le tende hanno una resistenza all'acqua elevatissima, son fatte apposta per rimanere impermeabili anche alle pioggie più torrenziali estive.
 
11516205
11516205 Inviato: 14 Mar 2011 20:28
 

consiglio questo vecchio topicone
mi era stato molto utile qualche tempo fa icon_wink.gif

icon_arrow.gif Messaggio #8827972

pag 2 e 3 sono tutte per camping invernale 0509_up.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAbbigliamento Tecnico e Accessori per MototurismoBorse e Accessori per Mototurismo

Forums ©