Leggi il Topic


Indice del forumForum ApriliaForum Aprilia Pegaso

   

Pagina 1 di 1
 
problema crank axis sensor
9631537
9631537 Inviato: 7 Apr 2010 16:28
Oggetto: problema crank axis sensor
 

Ho un problema sulla mia pegaso del 2008,facendo la diagnosi ho trovato un problema su un sensore,"crank axis sensor", qualcuno sa dirmi di che si tratta?
 
9631791
9631791 Inviato: 7 Apr 2010 17:21
 

a me uscito una volta dopo una scivolata...deve essere il sensore che si accorge quando la moto supera un certo angolo di piega (e cade).

Ricordo che subito dopo la scivolata, era apparso, mi pare, un punto esclamativo e questa dicitura, e io temevo di aver rotto qualche sensore (tipo quello del cavalletto abbassato) invece dopo un paio di minuti ho riavviato senza problemi.
 
9632134
9632134 Inviato: 7 Apr 2010 18:26
 

Crank Axis = albero motore icon_rolleyes.gif
e' il sensore che calcola a quanti gradi del ciclo si trovi il pistone:
serve all'accensione e poi in generale x calcolare il momento giusto x la scintilla
e l'errore normalmente si verifica all'accensione quando la prima scintilla non scocca...
il punto esclamativo, valerioemme, invece segnalava davvero il sensore d'inclinazione
che, nel caso di una scivolata, stacca l'alimentazione fino allo spegnimento dell'elettronica...

doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
9632942
9632942 Inviato: 7 Apr 2010 20:23
 

Grazie,immaginavo fosse qualcosa riguardante la fase del motore, ma quindi il pick up dell'accensione?devo sostituirlo?
 
9633283
9633283 Inviato: 7 Apr 2010 21:03
 

nooooo.
la centralina si segna semplicemente tutti gli errori provenienti dai sensori
...anche i + piccoli...
 
9633743
9633743 Inviato: 7 Apr 2010 21:46
 

chiedo scusa x l'errore, puo' essere che dopo il mexx di errore della scivolata ho controllato in diagnostica, ho visto "crank axis" e, non traducendolo, ho associato quel messaggio alla scivolata ed al sensore...

gingle...
"...meno male che Fedro c'eeeeee! 0509_si_picchiano.gif
 
9635484
9635484 Inviato: 8 Apr 2010 8:04
 

meglio cosi,vuol dire che la tua moto va bene
 
9635488
9635488 Inviato: 8 Apr 2010 8:08
 

la mia moto va male, quindi cosa devo fare? sostituire il sensore?
 
9635691
9635691 Inviato: 8 Apr 2010 9:29
 

dicci cosa non va come dovrebbe, che la soluzione la troviamo! icon_wink.gif
 
9636378
9636378 Inviato: 8 Apr 2010 11:56
 

la moto la uso anche per andare a lavorare e durante la giornata va sempre bene ma quando ritorno a casa alla sera faccio un tratto di strada in discesa circa 3 km in 4 e 5 marcia quasi del tutto in rilascio e la moto si raffredda.Quando riaccelero dopo questa discesa la moto strattona e gira male come se lo scoppio nel cilindro fosse nel momento sbagliato,aspetti che si scalda e va bene
 
9636825
9636825 Inviato: 8 Apr 2010 13:12
 

controlla a quanto e' settato il CO e soprattutto a quanto sta il minimo:
sotto 1 certa temperatura del liquido di raffreddamento l'elettronica regola attivamente anche il minimo...
nelle tue condizioni si raffredda il circuito del liquido ma non il motore,
la cui temperatura e' indicata da quella dell'olio,
e puo' essere che la ECU pensi che sia tutto + freddo di quanto non sia,
ingrassando eccessivamente la miscela aria/benzina.
Regolando in generale l'iniezione su una miscela + magra, magari neanche di tanto,
e con una regolazione del minimo fatta bene
(a caldo 1500 rpm, magari qualcosa di +, ma non sotto)
secondo me risolvi 0509_up.gif
Sono problemi che ho regolarmente a causa del freddo icon_rolleyes.gif
e oltre ai settaggi serve anche un po' di sensibilita' nel polso quando vai ad accellerare icon_wink.gif
 
9637295
9637295 Inviato: 8 Apr 2010 14:19
 

la tua diagnosi ha un senso bravo, ieri ho alzato infatti il minimo che era un po' basso e complice la temperatura piu' eleveta ieri sera la moto non ha fatto alcun difetto, pero' la sensazione che quando va male la detonazione avvenga al momento sbagliato causando le sfiammate dalle marmitte. Faro' i controlli che mi hai consigliato e ti faro' sapere
 
9637384
9637384 Inviato: 8 Apr 2010 14:28
 

icon_cool.gif Grazie del "bravo"! icon_mrgreen.gif
...
a me sembra, quelle poche volte che mi capita, + un motore ingolfato che non un'accensione sfasata...
cosa che, dovessi aver ragione, si spiegherebbe con l'eccessiva quantita' di carburante iniettata icon_wink.gif
 
9640047
9640047 Inviato: 8 Apr 2010 20:20
 

la sensazione proprio quella di una iniezione sbagliata ma non riesco a capire coma possa essere legato alla temperatura dell'acqua!Se il sensore che legge male dovrebbe andare male a caso e non sistematicamente dopo e solo quella discesa
 
9640449
9640449 Inviato: 8 Apr 2010 21:02
 

la temperatura del circuito di raffreddamento non e' la temperatura del motore:
l'olio puo' arrivare a 150 gradi senza che sia dannoso
a 90-95 gradi nel circuito di raffreddamento dicontro parte la ventola del radiatore, a 110 fondi icon_confused.gif
...
hai mai avuto un mezzo col choke manuale?
se si sai che risultato aveva tenerlo tirato a motore caldo eusa_naughty.gif
Se l'elettronica pensa che il motore sia freddo xche' il liquido di raffreddamento lo e'
fa' lo stesso: "tira l'aria" icon_rolleyes.gif

se poi di base la miscela aria/benza e' gia' grassa
(e il Pegaso e' regolato bello ricco comunque come rivelano i consumi medii)
allora l'effetto e' ancora maggiore:
per questo ti consigliavo di fare 1 lettura dell'impostazione CO...
negli ultimi tempi leggo sempre + spesso di valori altissimi impostati in officina:
si parla di 50, 54 mentre io, x avere 1 paragone, giro fra 11 e 19, altri son felici con 20-25...

x curiosita':
hai un Euro2 o 3? icon_rolleyes.gif
 
9642621
9642621 Inviato: 9 Apr 2010 8:59
 

Bravo non ci avevo pensato,Ho avuto mezzi con l'aria manuale e ti posso dire adesso che la mia moto non per niente "ingolfata" quando va male, sono sempre piu' sicuro che si tratti di uno sbaglio dell'iniezione.Comunque la mia euro 3
 
9642728
9642728 Inviato: 9 Apr 2010 9:32
 

Ho appena controllato il co sulla moto di -9 cosa vuol dire?
 
9642778
9642778 Inviato: 9 Apr 2010 9:41
 

che il tuo mecca conosce il suo mestiere 0509_up.gif
ha evidentemente controllato x bene la carburazione e nn impostato a ciufolo di cane

senza sentirlo quando si comporta male nn saprei dire di + sul tuo Pegaso...
resta il consiglio di andarci + tranquillo quando vedi solo 1 o 2 tacche di temperatura.
io cerco sotto i 10 gradi di andare solo fino ai 3000-3500 giri fintanto che la moto nn si sia ben scaldata.

facci sapere se scopri qualcosa di nuovo! 0509_doppio_ok.gif
 
9642816
9642816 Inviato: 9 Apr 2010 9:50
 

anzi per essere piu' precisi appena si entra nella regolazione dice che il valore impostato di -128,dopo qualche secondo scatta la valvola secondaria e diventa -9 e si puo' agire sulla regolazione
 
9642836
9642836 Inviato: 9 Apr 2010 9:54
 

il meccanico sono io ma di auto pero'!!cosa consigli di fare?
 
9644055
9644055 Inviato: 9 Apr 2010 13:47
 

fedro69 ha scritto:
...
senza sentirlo quando si comporta male nn saprei dire di + sul tuo Pegaso...
resta il consiglio di andarci + tranquillo quando vedi solo 1 o 2 tacche di temperatura.
io cerco sotto i 10 gradi di andare solo fino ai 3000-3500 giri fintanto che la moto nn si sia ben scaldata....
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ApriliaForum Aprilia Pegaso

Forums ©