Leggi il Topic


Indice del forumForum Generale

   

Pagina 1 di 1
 
Allarme elettronico moto [pareri]
8540890
8540890 Inviato: 23 Set 2009 13:06
Oggetto: Allarme elettronico moto [pareri]
 



ciao ragazzi, ho fatto un po di ricerche sul forum ed ho trovato un po di informazioni molto frammentate ed imprecise, sto comprando una moto nuova, avrei la necessità di montargli un allarme elettronico per stare più tranquillo quando mi fermo a prendere il caffè al bar oppure la notte che la moto verrà parcheggiata sotto la finestra dove dormo. Il concessionario mi ha chiesto 280 euro per un antifurto che ha l' antisollevamento. Domande:

1- 280 euro per un antifurto elettronico con antisolelvamento è un buon prezzo (compreso montaggio)
2- è vero che molti antifurti hanno problemi? si blocca la moto e non riparte?
3- è molto invasivo per la moto? cioè ci sono molte modifiche da fare tipo passaggio cavi, saldature varie alla centralina oppure non so?
4- voi lo montereste/montate l'antifurto elettronico alla moto? si / no / perchè?


Grazie per le risposte!
 
8541122
8541122 Inviato: 23 Set 2009 13:43
 

Ciao,
280€? Dipende da quanto costa l'allarme e di che tipo è !

Calcola che se è un allarme di marca, ha già tutti i connettori già belli che pronti ad essere inseriti in serie a quelli della centralina della moto...

Avere un antifurto ( SERIO ) su una moto è sempre meglio che non averlo, in quanto se non dovesse funzionare si può disattivare con una chiave.

Se ce l'hai non mettere spie che segnalino evidentemente l'attivazione dell'antifurto, in quanto è motivo di sorpresa per il ladro.
Pensa che su youtube si vedono ladri che, sapendo dell'esistenza di un antifurto, mettono in corto la freccia di una moto mettendo in crisi l'antifurto, per poi accenderla e portarsela via.

Se dovessi mettere un antifurto mi rivolgerei ad un antifurto anche satellitare, dove puoi conoscere la posizione della moto tramite il telefono.

Byezzzz
 
8542097
8542097 Inviato: 23 Set 2009 15:43
 

-Barrett- ha scritto:
... Pensa che su youtube si vedono ladri che, sapendo dell'esistenza di un antifurto, mettono in corto la freccia di una moto mettendo in crisi l'antifurto, per poi accenderla e portarsela via. ....

Non mettono in corto la freccia, ma fanno un'altra manovra che qui non mi sembra il caso di citare. Un bravo installatore, comunque, è in grado attualmente di montare un sistema di diodi che pongono al riparo da queste manovre.
 
8542677
8542677 Inviato: 23 Set 2009 17:09
 

Non vi spiego nulla, ma ci sono modi per disattivare QUALUNQUE dispositivo di allarme.
Io personalmente preferisco quello che avevo sulla moto prima.

UN dispositivo che più che un allarme è un localizzatore silenzioso, quindi che al movimento non avvisa chi la muove, ma direttamente me sul cell e un pc di dove è posizionato il veicolo.
 
8542857
8542857 Inviato: 23 Set 2009 17:43
 

vabbè però credo che comunque l'allarme se ti avvicini e tocchi la moto suona e se io ho la moto sotto la finestra dove dormo mi sveglio e ti becco, per il resto certo che se lasci la moto al centro di Roma magari alla stazione non puoi pretendere di ritrovarla anche se assumi una persona che te la guarda tutto il giorno. Diciamo che il mio obbiettivo è che la moto fa casino se ti avvicini tanto poi il giorno la parcheggio a lavoro. Anchio credo che non esistono antifurti perfetti, anzi se mi fregano la moto preferisco non trovarla che ritrovarla distrutta che poi l'assicurazione non ti da manco un euro......
 
8542873
8542873 Inviato: 23 Set 2009 17:46
 

Memento ha scritto:
vabbè però credo che comunque l'allarme se ti avvicini e tocchi la moto suona e se io ho la moto sotto la finestra dove dormo mi sveglio e ti becco, per il resto certo che se lasci la moto al centro di Roma magari alla stazione non puoi pretendere di ritrovarla anche se assumi una persona che te la guarda tutto il giorno. Diciamo che il mio obbiettivo è che la moto fa casino se ti avvicini tanto poi il giorno la parcheggio a lavoro. Anchio credo che non esistono antifurti perfetti, anzi se mi fregano la moto preferisco non trovarla che ritrovarla distrutta che poi l'assicurazione non ti da manco un euro......
ripeto.
Io preferisco che appena toccano la oto mi suoni il cell... POI SCENDO IO! icon_twisted.gif
 
8543024
8543024 Inviato: 23 Set 2009 18:14
 

KIMO ha scritto:
Memento ha scritto:
vabbè però credo che comunque l'allarme se ti avvicini e tocchi la moto suona e se io ho la moto sotto la finestra dove dormo mi sveglio e ti becco, per il resto certo che se lasci la moto al centro di Roma magari alla stazione non puoi pretendere di ritrovarla anche se assumi una persona che te la guarda tutto il giorno. Diciamo che il mio obbiettivo è che la moto fa casino se ti avvicini tanto poi il giorno la parcheggio a lavoro. Anchio credo che non esistono antifurti perfetti, anzi se mi fregano la moto preferisco non trovarla che ritrovarla distrutta che poi l'assicurazione non ti da manco un euro......
ripeto.
Io preferisco che appena toccano la oto mi suoni il cell... POI SCENDO IO! icon_twisted.gif



certo, sono d'accordo con te, però un sistema simile prevede già un intervento più costoso dei 280 euri o circa che mi hanno proposto, giusto? oltre che a minimo un telefonino(da ricaricare la batteria) ed una sim o sbaglio?
 
8543198
8543198 Inviato: 23 Set 2009 18:46
 

Qualsiasi antifurto elettronico non serve a nulla erche' la moto la caricano sul carro attrezzi o al furgoncino in meno di 30 secondi. E la gente che passa pensa pure che eri in diveto...

Se leggi qui

Link a pagina di Africatwinclub.it

ti rendi conto quanto e' difficile prendere antifurti meccanici sensati.
Se pensi che catene da 300 euro le tagliano in una dozzina di secondi...
 
8545339
8545339 Inviato: 23 Set 2009 23:10
 

Se il problema è in prevalenza per il parcheggio di notte sotto casa, come mi sembra di aver capito, forse un antifurto meccanico molto resistente è la soluzione migliore, lo puoi anche lasciare a casa e prenderlo quando arrivi, ci sono certi tipi di bloccaggi (quelli fatti a lucchettone gigante) che da alcuni test risultano resistere più delle migliori catene o blocca dischi.
Se metti un allarme elettronico credo che la soluzione migliore sia che faccia più rumore possibile, che sia invisibile ai ladri e che sia "serio" per far si che non lo disattivino smontando una freccia o simili.
Anche la soluzione dell' SMS sembra interessante ma non ho idea di quali possano essere i costi e gli interventi da fare.
 
8545917
8545917 Inviato: 24 Set 2009 1:03
Oggetto: Re: Allarme elettronico moto [pareri]
 

Memento ha scritto:
ciao ragazzi, ho fatto un po di ricerche sul forum ed ho trovato un po di informazioni molto frammentate ed imprecise, sto comprando una moto nuova, avrei la necessità di montargli un allarme elettronico per stare più tranquillo quando mi fermo a prendere il caffè al bar oppure la notte che la moto verrà parcheggiata sotto la finestra dove dormo. Il concessionario mi ha chiesto 280 euro per un antifurto che ha l' antisollevamento. Domande:

1- 280 euro per un antifurto elettronico con antisolelvamento è un buon prezzo (compreso montaggio)
2- è vero che molti antifurti hanno problemi? si blocca la moto e non riparte?
3- è molto invasivo per la moto? cioè ci sono molte modifiche da fare tipo passaggio cavi, saldature varie alla centralina oppure non so?
4- voi lo montereste/montate l'antifurto elettronico alla moto? si / no / perchè?


Grazie per le risposte!


1) Non mi ricordo quanto ho pagato il mio ma credo ci possa stare come prezzo
2) mai avuto problemi di nessun tipo
3) il l'ho montato su un motard, fai te... Il mio è una scatoletta di plastica poco più grande di un pacchetto di sigarette e i cavi neanche si vedono.
4) Io l'ho montato icon_wink.gif Francamente non credo sia sta sicurezza ma è comunque qualcosa e il concetto è quello di avere più di un antifurto. Comunque l'antisollevamento e la sirena mi paiono utili per fregare il pirla di passaggio, poi come ben si sa la moto se vogliono se la fregano comunque.
 
8545940
8545940 Inviato: 24 Set 2009 1:11
 

KIMO ha scritto:

UN dispositivo che più che un allarme è un localizzatore silenzioso, quindi che al movimento non avvisa chi la muove, ma direttamente me sul cell e un pc di dove è posizionato il veicolo.


Il localizzatore che conosco io - e me l'hanno spiegato proprio oggi quelli di ViaSat - è un antifurto "on demand", come lo chiamano loro. In pratica non è altro che una rilevatore gps che invia le coordinate se gliele chiedi. Appunto, SE gliele chiedi, da solo non fa nulla. Considerato che se ti fregano la moto la notte in genere te ne accorgi la mattina dopo, ecco che il localizzatore non serve più a un bel niente. Tempo che vai a vedere dove sta la moto che è già in un bel camion o a pezzi, e il localizzatore in un cassonetto.
Quello che ti chiama se ti manomettono la moto è il satellitare vero e proprio, che però ha costi più elevati.
 
8546640
8546640 Inviato: 24 Set 2009 9:35
 

KIMO ha scritto:
Non vi spiego nulla, ma ci sono modi per disattivare QUALUNQUE dispositivo di allarme.
Io personalmente preferisco quello che avevo sulla moto prima.

UN dispositivo che più che un allarme è un localizzatore silenzioso, quindi che al movimento non avvisa chi la muove, ma direttamente me sul cell e un pc di dove è posizionato il veicolo.


Ciao Kimo,

qual'e' il nome del dispositivo che hai menzionato ? Perche' potrebbe interessarmi.

se vuoi scrivimi anche via mp.

Ciao

Grazie

doppio_lamp.gif
 
8547427
8547427 Inviato: 24 Set 2009 11:46
 

King_Leonida ha scritto:


Ciao Kimo,

qual'e' il nome del dispositivo che hai menzionato ? Perche' potrebbe interessarmi.

se vuoi scrivimi anche via mp.

Ciao

Grazie

doppio_lamp.gif
autocostruito.
Niente nomi. icon_wink.gif
 
8547897
8547897 Inviato: 24 Set 2009 12:59
 

KIMO ha scritto:
autocostruito.
Niente nomi. icon_wink.gif


OK !!!

doppio_lamp.gif
 
8547947
8547947 Inviato: 24 Set 2009 13:07
 

King_Leonida ha scritto:


OK !!!

doppio_lamp.gif
suoi te ne parlo in mp
 
8549076
8549076 Inviato: 24 Set 2009 15:22
 

KIMO ha scritto:
suoi te ne parlo in mp


volentieri !
 
8549394
8549394 Inviato: 24 Set 2009 15:57
 

Andando ad una fiera dell' elettronica vicino a casa mia, ho visto in un bancone un dispositivo grande come una scatola di fiammiferi, che faceva diventare un comune telefonino in un avvisatore telefonico.
Ovvero questa scheda ha un ingresso a cui ci si può attaccare di tutto: dall'interruttore del cavalletto ad una ampollina con mercurio ecc... Questo serve a fare scattare la telefonata ad un numero già memorizzato. Cosi è velocissima anche l'installazione e lo si può utilizzare dove si vuole. La spesa, se non mi ricordo male è di 30-40€ a patto di avere un telefonino con cavo compatibile con gli atri ingressi uscite della schedina.

Adesso dovrei ritovare il link di questo ragazzo che li produce.


Byezzz
 
8550177
8550177 Inviato: 24 Set 2009 17:12
 

-Barrett- ha scritto:
Andando ad una fiera dell' elettronica vicino a casa mia, ho visto in un bancone un dispositivo grande come una scatola di fiammiferi, che faceva diventare un comune telefonino in un avvisatore telefonico.
Ovvero questa scheda ha un ingresso a cui ci si può attaccare di tutto: dall'interruttore del cavalletto ad una ampollina con mercurio ecc... Questo serve a fare scattare la telefonata ad un numero già memorizzato. Cosi è velocissima anche l'installazione e lo si può utilizzare dove si vuole. La spesa, se non mi ricordo male è di 30-40€ a patto di avere un telefonino con cavo compatibile con gli atri ingressi uscite della schedina.

Adesso dovrei ritovare il link di questo ragazzo che li produce.


Byezzz


s a gli devi ataccareil telefonino, mica a tutto da solo.
il mio ha la scheda integrata. un modulo gps integrato. scatta al movimento, e traccia l pecorso. oltre ad avvisarti con una chiamata. ed è grande quanto quelo ce dici tu.
e fidati, sono elettronico. con 40 euro non ci prei nemeno il modem gsm... icon_asd.gif
 
8550373
8550373 Inviato: 24 Set 2009 17:32
 

KIMO ha scritto:


s a gli devi ataccareil telefonino, mica a tutto da solo.
il mio ha la scheda integrata. un modulo gps integrato. scatta al movimento, e traccia l pecorso. oltre ad avvisarti con una chiamata. ed è grande quanto quelo ce dici tu.
e fidati, sono elettronico. con 40 euro non ci prei nemeno il modem gsm... icon_asd.gif


Non ho mai scritto che ha un modulo gps, ne tanto meno che traccia il percorso... ne tanto meno che sia valido come il tuo. Anzi invece che parlare in mp perchè non ci dai dei riferimenti o delucidazioni?

Per il resto è cosi... costava ( 1 anno fà circa ) 35 eurozzi in quanto il progetto consiste in una sola schedina di interfaccia che attiva un telefono ( tramite il cavo del telefono)... e FORSE ha anche una uscita per sirena, ma non ci metto la mano sul fuoco.

Comunque mi ricordo che quel tipo faceva schedine anche più complesse con telefono e gps integrato... il prezzo saliva decisamente!

Anche io sono elettronico, e se ci pensi bene una schedina grande come un pacchetto di fiammiferi con un pic, 2 condensatori e 2 relè reed quanto vuoi che costi ? Come prezzo fiera il tipo ci guadagnerà 35 volte quello che ha speso in componenti!

0510_saluto.gif
Byezzzz
 
8550398
8550398 Inviato: 24 Set 2009 17:35
 

-Barrett- ha scritto:


Non ho mai scritto che ha un modulo gps, ne tanto meno che traccia il percorso... ne tanto meno che sia valido come il tuo. Anzi invece che parlare in mp perchè non ci dai dei riferimenti o delucidazioni?

Per il resto è cosi... costava ( 1 anno fà circa ) 35 eurozzi in quanto il progetto consiste in una sola schedina di interfaccia che attiva un telefono ( tramite il cavo del telefono)... e FORSE ha anche una uscita per sirena, ma non ci metto la mano sul fuoco.

Comunque mi ricordo che quel tipo faceva schedine anche più complesse con telefono e gps integrato... il prezzo saliva decisamente!

Anche io sono elettronico, e se ci pensi bene una schedina grande come un pacchetto di fiammiferi con un pic, 2 condensatori e 2 relè reed quanto vuoi che costi ? Come prezzo fiera il tipo ci guadagnerà 35 volte quello che ha speso in componenti!

0510_saluto.gif
Byezzzz
hissà erchè siamo tutti elettronici.
comunque itendevo che se lo devi collegare ad un telefono esterno, non misembra molto riservato come oggetto...
il mio non lo posso divulgare. per ovvi mtivi di sicurezza. intendevo solo portare la mia esperza, visto che di allarmi ne ho visti disattivare tanti. n esistono allarmi sicuri al 100 %.
 
8553735
8553735 Inviato: 25 Set 2009 6:46
 

KIMO ha scritto:
-Barrett- ha scritto:


Non ho mai scritto che ha un modulo gps, ne tanto meno che traccia il percorso... ne tanto meno che sia valido come il tuo. Anzi invece che parlare in mp perchè non ci dai dei riferimenti o delucidazioni?

Per il resto è cosi... costava ( 1 anno fà circa ) 35 eurozzi in quanto il progetto consiste in una sola schedina di interfaccia che attiva un telefono ( tramite il cavo del telefono)... e FORSE ha anche una uscita per sirena, ma non ci metto la mano sul fuoco.

Comunque mi ricordo che quel tipo faceva schedine anche più complesse con telefono e gps integrato... il prezzo saliva decisamente!

Anche io sono elettronico, e se ci pensi bene una schedina grande come un pacchetto di fiammiferi con un pic, 2 condensatori e 2 relè reed quanto vuoi che costi ? Come prezzo fiera il tipo ci guadagnerà 35 volte quello che ha speso in componenti!

0510_saluto.gif
Byezzzz
hissà erchè siamo tutti elettronici.
comunque itendevo che se lo devi collegare ad un telefono esterno, non misembra molto riservato come oggetto...
il mio non lo posso divulgare. per ovvi mtivi di sicurezza. intendevo solo portare la mia esperza, visto che di allarmi ne ho visti disattivare tanti. n esistono allarmi sicuri al 100 %.


cioè, non vuoi dire come si chiama il tuo antifurto perchè poi qualcuno potrebbe leggerlo e venirti a fregare la moto in prov.PV? ma ddai!!! 0509_si_picchiano.gif rotfl.gif doppio_lamp.gif

vabbè comunque la sicurezza non è mai troppa.....
 
8555215
8555215 Inviato: 25 Set 2009 11:57
 

Memento ha scritto:


cioè, non vuoi dire come si chiama il tuo antifurto perchè poi qualcuno potrebbe leggerlo e venirti a fregare la moto in prov.PV? ma ddai!!! 0509_si_picchiano.gif rotfl.gif doppio_lamp.gif

vabbè comunque la sicurezza non è mai troppa.....
ahahahahahhaa
no no... perchè lo faccio io personalmente. me lo sono costruito io... icon_asd.gif non ha un nome...
sicurkimo icon_asd.gif icon_asd.gif
 
8556081
8556081 Inviato: 25 Set 2009 13:42
 

Ciao,
ma ti sei costruito anche l'antenna gps, o hai utilizzato dei componenti comuni e li hai "organizzati" con un PIC ?

Byezzz
 
8556327
8556327 Inviato: 25 Set 2009 14:10
 

-Barrett- ha scritto:
Ciao,
ma ti sei costruito anche l'antenna gps, o hai utilizzato dei componenti comuni e li hai "organizzati" con un PIC ?

Byezzz
l'antenna gps è esterna. marca sierra.
la gsm marca calearo. il processore gps credo sia utilizzato in tutti i moderni cell con gps integrato. il modem gsm integrato anch'esso è della wavecom...comunissimo.
 
8559947
8559947 Inviato: 25 Set 2009 21:04
 

KIMO ha scritto:
l'antenna gps è esterna. marca sierra.
la gsm marca calearo. il processore gps credo sia utilizzato in tutti i moderni cell con gps integrato. il modem gsm integrato anch'esso è della wavecom...comunissimo.



Ho trovato il sito, ed ho visto che si sono aggiornati e parecchio!

Link a pagina di Carrideo.it

hai fatto una cosa del genere ?


BYezzzzz
 
8566259
8566259 Inviato: 27 Set 2009 11:58
 

ciao io ho un vecchio antifurto che suona se muovi la moto, senza lucette o spie. poi un buon metodo mi sembra legarla sempre a un palo, e mettere il bloccadisco sulla ruota POSTERIORE. Anch'io credo che se la vogliono fregare la fregano, però il fatto di usare più sistemi meccanici significa minuti in più e quindi rischi in più per il ladro di essere beccato, io spero che in questo modo preferisca passare alla moto di qualcun altro!!!!
 
8569020
8569020 Inviato: 27 Set 2009 21:03
 

Come mai sulla posteriore??
 
8570343
8570343 Inviato: 28 Set 2009 8:43
 

Sulla posteriore perchè in genere alzano l'anteriore e spingono la moto sul furgone con una rampa... è molto più difficile da fare sollevando il posteriore e poi dovrebbero spaccare il bloccasterzo. Altrimenti sollevarla tutta, che si spezzino la schiena! Insomma, se me la devono fregare, almeno voglio mettergli un po' i bastoni tra le ruote!
 
15520830
15520830 Inviato: 24 Dic 2015 2:00
 

Ciao a tutti, scrivo qui per chiedere consiglio e per evitare di aprire un'altra discussione.
Tra un pò mi compro una nuova moto, e per evitare spiacevoli sorprese, oltre alla classica catena con lucchetto e bloccadisco, alla moto ci vorrei mettere un antifurto elettronico buono.
Un mio amico monta sul suo sh 150 del 2013 il gt alarm con piastrina che è anche satellitare con scatola nera (tutto datogli dall'assicurazione, perciò lui oltre al premio assicurativo non ha pagato nient'altro), e quest' anti-rapina già l'ha salvato 2 volte dal non rivedere mai più il suo mezzo (si l'ha riavuto con le carene sfondate, causa inchiodata del mezzo con i rapinatori sopra, ma almeno l'ha riavuto).
Sono andato a chiedere nella stessa officina dove l'ha montato lui, e per il gt alarm con satellitare, antirapina, tracciamento dei percorsi e tutto mi hanno chiesto 450€ icon_eek.gif (montaggio incluso).
Il sarei più orientato per il Lojack, visto che ha una percentuale di recuperi di quasi il 90%, poi usa una tecnologia con radiofrequenze che non possono essere schermate con furgoni ne disturbate con i jammer (al contrario di quanto avviene con i satellitari, da quanto ho capito), ma per questo mi hanno chiesto 500€ icon_eek.gif (sempre montaggio incluso).
Con il Lojack l'abbonamento sarebbe obbligatorio, e per me non sarebbe un problema, però a me piacerebbe anche avere un sistema di tracciamento satellitare (via app o sms, che ti invia le coordinate quando vuoi tu, come sul gt alarm) e un sistema anti-rapina.
Già ho avuto in passato esperienze con quei segnalatori gps da 100€, ne ordinai uno da internet (precisamente questo Link a pagina di Ebay.it ), e dopo 2 mesi smise di funzionare, smontai 3 volte lo scooter per vedere qual'era il problema (dopo che gli elettrauti non sapevano dove mettere le mani), ma dopo aver controllato i cablaggi e aver visto che funzionava tutto per bene, dopo 3 giorni si ripresentavano i problemi.
Diciamo che ho le idee un pò confuse sui modelli, perciò se qualcuno sa consigliarmi la soluzione gli sarei molto grato.
Grazie in anticipo
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Generale

Forums ©