Leggi il Topic


Indice del forumMotobar

   

Pagina 1 di 1
 
In piscina con ferite: possibile?
8492622
8492622 Inviato: 15 Set 2009 14:12
Oggetto: In piscina con ferite: possibile?
 

Ciao gente

oggi,causa pioggia torrenziale,sono caduto in moto e ho riportato alcune ferite,tra cui una sul gomito e una sul ginocchio piuttosto grosse. E quella sul ginocchio,non so come dire,è bianca..cioè,la sfregatura non è superficiale ma si vede sotto del bianco (non chiedetemi cosa sia..e non voglio nemmeno saperlo).

Il problema è che io lunedì devo ricominciare il corso di piscina,ma mia madre mi ha praticamente impedito di andarci perchè,a suo parere, posso ricominciare solo quando le ferite si sono totalmente rimarginate (o almeno la crosta è consistente).

Però lei è una mamma,è normale che abbia apprensioni...Voi cosa dite? Posso andare lo stesso o devo veramente aspettare?
 
8492683
8492683 Inviato: 15 Set 2009 14:21
 

credo che se ti metti del cellophane attorno alle ferite in modo che queste siano come impermeabili non dovresti avere problemi...

poi dovresti informarti in piscina se ti permettono di entrare meno... icon_wink.gif
 
8492762
8492762 Inviato: 15 Set 2009 14:31
 

Sarò ipocondriaco io icon_asd.gif ma... con tutte ste malattie infettive che ci stanno starei buono..
C'è anche da dire che in piscina c'è il cloro ed in quanto stretto parente della candeggina dovrebbe annientare la possibilità di eventuali contagi,poi chiedere è lecito. 0509_lucarelli.gif 0510_sorriso.gif
 
8492817
8492817 Inviato: 15 Set 2009 14:38
 

Ma oltre alle infezioni c'era il problema che andando in piscina la crosta si rompe e va a finire che non guarisce più.

Ma non è detto che mi facciano entrare? icon_eek.gif
 
8492959
8492959 Inviato: 15 Set 2009 14:58
Oggetto: Re: In piscina con ferite: possibile?
 

Edo93 ha scritto:
Ciao gente

oggi,causa pioggia torrenziale,sono caduto in moto e ho riportato alcune ferite,tra cui una sul gomito e una sul ginocchio piuttosto grosse. E quella sul ginocchio,non so come dire,è bianca..cioè,la sfregatura non è superficiale ma si vede sotto del bianco (non chiedetemi cosa sia..e non voglio nemmeno saperlo).

Il problema è che io lunedì devo ricominciare il corso di piscina,ma mia madre mi ha praticamente impedito di andarci perchè,a suo parere, posso ricominciare solo quando le ferite si sono totalmente rimarginate (o almeno la crosta è consistente).

Però lei è una mamma,è normale che abbia apprensioni...Voi cosa dite? Posso andare lo stesso o devo veramente aspettare?


Io nn rischierei di prendermi qualche batterio o fungo strano... fai un pò te.... e se è una piscina seria non dovrebbero accettarti. Vabbè che c' è il cloro, ma non ammazza certo tutto (e difatti in piscina ciappi le verruche)
 
8493639
8493639 Inviato: 15 Set 2009 16:38
 

ahahahahahah caduto 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif cacchio io ho solo preso una bella lavata, ma tu sei un genio rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif rotfl.gif

comunque per stare IT: in piscina c'è il cloro icon_arrow.gif il cloro disinfetta icon_arrow.gif la ferita guarisce prima. Però c'è un altro problema: l'acqua. L'acqua "bagna" la crosta e quindi la rende meno resistente, dunque è possibile che la crosta si tolga, tu perdi sangue, la ferita non guarisce e in più te ne provochi altre in quanto il bagnino e il/i responsabile/i della piscina ti pestano come non mai icon_asd.gif icon_asd.gif
io eviterei ma chiedere informazioni non fa mai male...magari ad un medico che conosci e non ti fa pagare 50€ per dirti SI/NO icon_rolleyes.gif icon_rolleyes.gif
 
8494076
8494076 Inviato: 15 Set 2009 17:41
 

MrTeo ha scritto:
in piscina c'è il cloro icon_arrow.gif il cloro disinfetta icon_arrow.gif la ferita guarisce prima.


Hai omesso un piccolo particolare... in piscina, oltre al cloro, ci sono millemila schifezze che, a contatto con una ferita aperta, possono infettarla.. poi, inumidire troppo la crosta non penso faccia un gran bene.. poi... non ti fa male? oltre al fatto che potresti picchiarci contro in ogni momento.. missà che il contatto con l'acqua-cloro brucia un pelino... icon_asd.gif
 
8494418
8494418 Inviato: 15 Set 2009 18:36
 

Keko ha scritto:


Hai omesso un piccolo particolare... in piscina, oltre al cloro, ci sono millemila schifezze che, a contatto con una ferita aperta, possono infettarla.. poi, inumidire troppo la crosta non penso faccia un gran bene.. poi... non ti fa male? oltre al fatto che potresti picchiarci contro in ogni momento.. missà che il contatto con l'acqua-cloro brucia un pelino... icon_asd.gif


infatti il mio era un discorso puramente teorico, dopo sono passato alla pratica (basta guardare una riga sotto a quella che hai citato icon_rolleyes.gif ) e per questo ho sconsigliato di andare in piscina con quelle ferite. Il discorso del brucia/non brucia, fa male/non fa male...beh: saranno anche azzi suoi?? icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
8494514
8494514 Inviato: 15 Set 2009 18:48
 

eccomi chiamato in causa XD
facendo nuoto agonistico come ben sapete gli allenamenti non posso saltarli per banali tagli...quindi ormai ci ho ftt l'abitudine...un consiglio se da quel che ho capito sono graffi profondi giusto? non sono tagli?perchè se fossero tagli con la parte di pelle che svolazza nuotare diventa difficile perchè le onde dell'acqua ti fanno muovere questa pelle e ti fa un male cane...se invece sono graffi...sentirai bruciare paracchio subito e poi basta...un consiglio disenfetta bene prima e dopo di essere entrato e se vuoi essere proprio stra sicuro comprati i cerotti resistenti all'acqua...ciao edo 0509_up.gif
 
8494956
8494956 Inviato: 15 Set 2009 19:40
 

maximiliano ha scritto:
eccomi chiamato in causa XD
facendo nuoto agonistico come ben sapete gli allenamenti non posso saltarli per banali tagli...quindi ormai ci ho ftt l'abitudine...un consiglio se da quel che ho capito sono graffi profondi giusto? non sono tagli?perchè se fossero tagli con la parte di pelle che svolazza nuotare diventa difficile perchè le onde dell'acqua ti fanno muovere questa pelle e ti fa un male cane...se invece sono graffi...sentirai bruciare paracchio subito e poi basta...un consiglio disenfetta bene prima e dopo di essere entrato e se vuoi essere proprio stra sicuro comprati i cerotti resistenti all'acqua...ciao edo 0509_up.gif


Il fatto è che non sono semplici graffi icon_asd.gif con quelli ci sono sempre andato...queste sn abrasioni abbastanza profonde...
 
8495053
8495053 Inviato: 15 Set 2009 19:48
 

Edo93 ha scritto:


Il fatto è che non sono semplici graffi icon_asd.gif con quelli ci sono sempre andato...queste sn abrasioni abbastanza profonde...


ti si vede l'osso?? no? allora nuota tranquillo 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif
 
8495073
8495073 Inviato: 15 Set 2009 19:49
 

MrTeo ha scritto:


ti si vede l'osso?? no? allora nuota tranquillo 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif


Una cosa bianca nel centro si vede 0509_si_picchiano.gif Però non so cos'è eusa_think.gif Di sicuro nn l'osso icon_asd.gif


Vediamo lunedì come sto messo icon_biggrin.gif
 
8495102
8495102 Inviato: 15 Set 2009 19:51
 

una sola cosa è importante... il ginocchio e il gomito sono forse le due parti più brutte in cui avere problemi.. se si infettano e si forma liquido c'è da piangere..

MrTeo ha scritto:


infatti il mio era un discorso puramente teorico, dopo sono passato alla pratica (basta guardare una riga sotto a quella che hai citato icon_rolleyes.gif ) e per questo ho sconsigliato di andare in piscina con quelle ferite. Il discorso del brucia/non brucia, fa male/non fa male...beh: saranno anche azzi suoi?? icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif


a te mi riforivo nella prima parte 0509_up.gif


Edo93 ha scritto:


Una cosa bianca nel centro si vede 0509_si_picchiano.gif Però non so cos'è eusa_think.gif Di sicuro nn l'osso icon_asd.gif


Vediamo lunedì come sto messo icon_biggrin.gif


Bianco-giallognolo può essere uno strato di grasso... oppure, se è sul ginocchio, qualche osso o cartilagine.. ma penso più ad un pò di "ciccia".. 0509_up.gif oppure tendini...
 
8495146
8495146 Inviato: 15 Set 2009 19:55
 

Keko ha scritto:

Bianco-giallognolo può essere uno strato di grasso... oppure, se è sul ginocchio, qualche osso o cartilagine.. ma penso più ad un pò di "ciccia".. 0509_up.gif oppure tendini...


che schifo keko...ho appena cenato!! eusa_sick.gif eusa_sick.gif eusa_sick.gif
 
8495169
8495169 Inviato: 15 Set 2009 19:57
 

Keko ha scritto:
una sola cosa è importante... il ginocchio e il gomito sono forse le due parti più brutte in cui avere problemi.. se si infettano e si forma liquido c'è da piangere..



Bianco-giallognolo può essere uno strato di grasso... oppure, se è sul ginocchio, qualche osso o cartilagine.. ma penso più ad un pò di "ciccia".. 0509_up.gif oppure tendini...


per la prima parte: anni fa, nel 2006 credo, sono caduto in bici e mi sono a dir poco distrutto il ginocchio (ho ancora la cicatrice), per i giorni seguenti usciva sempre del liquido schifosissimo icon_eek.gif icon_eek.gif

per la seconda parte: no impossibile, edo non ha "ciccia" 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_si_picchiano.gif
e se sono scoperti i tendini c'è da preoccuparsi molto icon_eek.gif icon_eek.gif icon_eek.gif
 
8495207
8495207 Inviato: 15 Set 2009 20:01
 

Occazzoccheccazzo...è impossibile che siano i tendini. Scusa,se li toccassi con la garza non dovrei saltare dal male?Perchè non è giallognolo..è proprio bianco bianco!Però adesso è coperto..quando sono caduto invece era bianchissimo..e in queste ore col cicatrene e il sangue si è coperto un po'.
 
8495237
8495237 Inviato: 15 Set 2009 20:04
 

sarà solo un po' di pelle che si è tolta e si è mescolata a qualcos'altro eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif
 
8495241
8495241 Inviato: 15 Set 2009 20:04
 

Ma no kekoooo,l'è una cagata...sarà qualcosa ma non sono i tendini icon_wink.gif
 
8495248
8495248 Inviato: 15 Set 2009 20:04
 

Edo93 ha scritto:
Ma no kekoooo,l'è una cagata...sarà qualcosa ma non sono i tendini icon_wink.gif

ma certo stai anche lì a pensarci?? icon_asd.gif icon_asd.gif
 
8496380
8496380 Inviato: 15 Set 2009 22:23
 

Vai in farmacia e comprati un pacco di tegaderm, ma accertati che sia una scatola bianca e verde, le produce la 3M.
Sono pellicole di varie misure, idrofobe, isolano La ferita dall'esterno e non si incollano alla ferita o alla crosta, non ho idea di cosa possano costare, io me le prendo in reparto quando ne ho bisogno.

Ma mi raccomando, assolutamente che siano i tegaderm della 3m, non farti infinocchiare dal farmacista con altri prodotti simili!!!
 
8502188
8502188 Inviato: 16 Set 2009 19:58
Oggetto: Re: In piscina con ferite: possibile?
 

Edo93 ha scritto:
Ciao gente

oggi,causa pioggia torrenziale,sono caduto in moto e ho riportato alcune ferite,tra cui una sul gomito e una sul ginocchio piuttosto grosse. E quella sul ginocchio,non so come dire,è bianca..cioè,la sfregatura non è superficiale ma si vede sotto del bianco (non chiedetemi cosa sia..e non voglio nemmeno saperlo).

Il problema è che io lunedì devo ricominciare il corso di piscina,ma mia madre mi ha praticamente impedito di andarci perchè,a suo parere, posso ricominciare solo quando le ferite si sono totalmente rimarginate (o almeno la crosta è consistente).

Però lei è una mamma,è normale che abbia apprensioni...Voi cosa dite? Posso andare lo stesso o devo veramente aspettare?

mah io credo che ti facciano entrare...alla fine mi sa pure che non se ne accorge nessuno ! per il resto secondo me non prendi nessuna malattia strana!
 
8504525
8504525 Inviato: 17 Set 2009 10:35
 

si becca il cimurro icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif


io son andato ancora a nuotare con delle abrasioni dove s'era già formata la sua bella crosticiona...

in acqua diventa come la gelatina ma resiste... quando esci magari mentre ti lavi o mentre ti aciughi si spacca rivelando tutto lo schiff al suo interno....
 
8508369
8508369 Inviato: 17 Set 2009 19:32
 

Gente,gli sviluppi sono più che buoni! Il cratere sul ginocchio si sta rimarginando piuttosto in fretta,sui bordi si sta formando una leggera crosta! Per ora continuo con fasciature + cicatrene in crema e oggi pomeriggio ho messo quello in polvere.Ovviamente tutto il resto è ancora "vivo" e produce un sacco di siero. Per quello sul braccio posso mettere un cerottone gigante idrorepellente,idem quello sull'anca. Vediamo come va avanti...perchè rischiare di rompere la crosta sarebbe da stupidi.
 
8508681
8508681 Inviato: 17 Set 2009 20:13
Oggetto: Re: In piscina con ferite: possibile?
 

Edo93 ha scritto:
Ciao gente

oggi,causa pioggia torrenziale,sono caduto in moto e ho riportato alcune ferite,tra cui una sul gomito e una sul ginocchio piuttosto grosse. E quella sul ginocchio,non so come dire,è bianca..cioè,la sfregatura non è superficiale ma si vede sotto del bianco (non chiedetemi cosa sia..e non voglio nemmeno saperlo).

Il problema è che io lunedì devo ricominciare il corso di piscina,ma mia madre mi ha praticamente impedito di andarci perchè,a suo parere, posso ricominciare solo quando le ferite si sono totalmente rimarginate (o almeno la crosta è consistente).

Però lei è una mamma,è normale che abbia apprensioni...Voi cosa dite? Posso andare lo stesso o devo veramente aspettare?



basterebbe mettersi nei panni di chi ti vede entrare nell'acqua per avere una risposta... se vedessi me, con tante ferite sparse su tutto il corpo entrare nella stessa piscina dove tu stai facendo il bagno, molto probabilmente usciresti incaxxato... inoltre come già t'è stato fatto notare, rischi di infettare le ferite
 
8520732
8520732 Inviato: 20 Set 2009 10:13
 

Ragazzi alla fine ho deciso di non andare domani. La ferita si sta rimarginando,ma nel frattempo è uscita la botta ed è da alcuni giorni che zoppico. La cosa assurda è che i primi 2 giorni non avevo nessun dolore..bah.
 
8520858
8520858 Inviato: 20 Set 2009 10:36
 

Edo93 ha scritto:
Ragazzi alla fine ho deciso di non andare domani. La ferita si sta rimarginando,ma nel frattempo è uscita la botta ed è da alcuni giorni che zoppico. La cosa assurda è che i primi 2 giorni non avevo nessun dolore..bah.


è sempre così purtroppo,subito dopo nn hai niente,ma dopo un pò ti accorgi dei dolori
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumMotobar

Forums ©