Leggi il Topic


Indice del forumForum Triumph

   

Pagina 1 di 1
 
Carlo Talamo vive
7015297
7015297 Inviato: 20 Feb 2009 16:07
Oggetto: Carlo Talamo vive
 

Ciao a tutti,
mi "intrufolo" nel forum Triumph per chiedere una vostra opinione.
Vorrei onorare la morte silenziosa di una grande, grandissima espressione del genio italiano:

CARLO TALAMO. 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif

Un personaggio di straordinario talento, inventiva e umanità. Uno che, se fosse nato altrove, ora sarebbe ricordato e glorificato. Talamo, ma non penso che abbia bisogno di spiegazioni, era un grande appassionato di moto, sapeva guardarle capendone già le potenzialità creative. Quante meravigliose special ha partorito, fino alle ultime sviluppate, molto più difficilmente, in chiave sterttamente industriale (vedasi il codone corto della nuova Speed Triple). Era una sorta di "Re Mida". Qualunque cosa toccasse diventava oro. E' toccato prima alle Harley, quando ancora In Italia non se ne vedevano (Numero Uno di Milano), poi è toccato alle Triumph quando, concedetemi il termine, non erano ancora così interessanti (Numero Tre).
Quando ha scritto pubblicità per l'Harley (vi ricordate quei bellissimi racconti d'amore bianco su nero?) anche quella è diventata oro. Anche in quel caso ha creato un'autentica rivoluzione. Da profano, forse! Ma sicuramente da chi le cose le sente veramente.
Non era un designer, non sapeva a suo dire maneggiare neanche una matita. Ma era un visionario! Sapeva cosa voleva da una moto e lo sapeva trasmettre ai suoi collaboratori, anche design.

Mi rattrista e mi offende vedere che sia la Triumph che l'Harley, quest'ultima ancor più per quello che ha ricevuto (l'ha lasciata praticamente quando aveva ormai imparato a camminare da sola), non abbiano omaggiato questo geniale Signore, nè con un degno ricordo, nè tanto meno con un modello celebrativo. In questo potrebbero imparare dalla Ducati, che sa bene come omaggiare i suoi miti (anche se non tutti) e anche tirarci su soldi 0509_lucarelli.gif 0509_vergognati.gif

Voi cosa ne pensate?

Un saluto a voi tutti e un ringraziamento per l'ospitalità eusa_clap.gif 0509_welcome.gif doppio_lamp_naked.gif
 
7016942
7016942 Inviato: 20 Feb 2009 19:18
Oggetto: Re: Carlo Talamo vive
 

anomico ha scritto:
Ciao a tutti,
mi "intrufolo" nel forum Triumph per chiedere una vostra opinione.
Vorrei onorare la morte silenziosa di una grande, grandissima espressione del genio italiano:

CARLO TALAMO. 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif 0510_inchino.gif

Sapeva cosa voleva da una moto e lo sapeva trasmettre ai suoi collaboratori, anche design.


Voi cosa ne pensate?

Un saluto a voi tutti e un ringraziamento per l'ospitalità eusa_clap.gif 0509_welcome.gif doppio_lamp_naked.gif


sapeva cosa voleva la gente da una moto e riusciva a cogliere nel segno icon_neutral.gif

era un personaggio geniale come pochi,ci metteva passione,ecco perche' quei risultati icon_wink.gif

inventava cose che ti facevano dire...."ecco ....e' questo quello che volevo..." icon_eek.gif icon_exclaim.gif
poi Talamo mi piaceva anche per questo: Link a pagina di Harleyvillage.it

Ho scoperto, purtroppo in ritardo icon_confused.gif , che questa cosa e' stata portata avanti (in modo simile) da una concessionaria Triumph di Roma si chiama "palle triple" e purtroppo lo hanno fatto il W.E. scorso icon_sad.gif ....L'anno prossimo ci saro' anche io icon_wink.gif

GRANDE TALAMO!
 
7018401
7018401 Inviato: 20 Feb 2009 22:05
 

Ciao Pippo167,
grazie della "collaborazione" e del link che hai inserito. Ho letto quella magnifica storia, che non conoscevo, e mi sono commosso. Bellissima. Mi ricorda una delle sue pubblicità Harley in cui parlava di una notte passata senza riuscire a dormire, poi scendere giù in garage a riesumare l'Harley con la batteria a terra che faceva una lucina sfigata, accenderla, sentirla viva nell'orgoglio del suo motore, poi partire, senza una meta, senza sapere dove andare, solo gtu, l'Harley e la strada. Puro spirito motociclistico sempre più difficile da reperire (ammetto che io stesso vivo la mia amata Ducati più nelle ore passate nel mio "laboratorio" a smontare, inventare e non esser mai pago; se potessi avere anche un'altra moto non Ducati la vivrei molto più sulla strada . . . Lei no! ] (*,) )
Ricordo ancora un'intervista su Motociclismo in occasione dell'uscita della Triumph Tiger rivisitata (quella con baule laterale) . . . le sue Superga bianche senza calzino. 0510_saluto.gif

PS: scusate nell'articolo ho scritto design anzichè designer 0509_si_picchiano.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Triumph

Forums ©