Leggi il Topic


Revisione [mi trovo all'estero, come la faccio?]
4692212
4692212 Inviato: 7 Giu 2008 0:41
 

Ma non ci posso credere che sia così semplice o.O

Comunque la revisione all'estero pare si possa fare, e credo che qui valga, ma potresti benissimo dire una qualunque palla al vigile che ti ferma, e poi se ti ferma dubito che la prima cosa che ti chieda sia quando scade la revisione icon_rolleyes.gif
Se non vale in italia non so però se vale la pena farla qui..
Ma se rientri in italia con la revisione scaduta, e la prenoti e tutto..davvero poi non ti fanno pagare alla prenotazione visto che la precedente è scaduta? possibile?
 
5103334
5103334 Inviato: 15 Lug 2008 0:52
 

OK, nuovi sviluppi, sempre che interessino a qualcuno icon_asd.gif

Sentendo l'assicuratore è saltato fuori che la revisione si può fare all'estero, però vale solo fino a che stai nel suddetto paese. In questo caso l'assicurazione è coperta.
Nel momento in cui torni in italia devi rifare la revisione immediatamente, a meno che la revisione che hai fatto di la sia valida a livello europeo.
io ho provato a chiedere in giro..sicuramente ce ne saranno di officine che fanno revisioni valide per l'europa, ma non ne ho trovata manco una..è anche vero che non ho cercato tantissimo, ero un po' di fretta icon_asd.gif l revisione infatti era già scaduta da un paio di giorni, così mi tocchrà rifarla quando riport la moto in ita, probabilmente mai icon_lol.gif
Un po' perchè è vecchiotta, un po' perchè sticaxxi icon_eek.gif , in ita mi avevano chiesto 60 euro per la revisione icon_exclaim.gif , qui ho pagato 20 sterline (25 euro) e poi dicono che il regno unito è caro..
icon_eek.gif e il tipo, gentlissimo, ci ha messo 15 minuti scarsi da quanto ho parcheggiato la moto davanti all'officina a quando mi ha dato in mano i documenti, tra l'altro mi ha fatto assistere all'operazione senza neanche bisogno di chiederglielo, che altro dire? icon_rolleyes.gif
 
5104213
5104213 Inviato: 15 Lug 2008 8:50
 

Brava, ottime notizie.
Continuerò a tenere sotto controllo questo post e vedremo.
Quando sarà il mio turno (tra 4 anni) icon_mrgreen.gif vedremo cosa sarà cambiato.
Ciao!!
 
5104345
5104345 Inviato: 15 Lug 2008 9:06
 

oscarspa ha scritto:
Il problema resta sempre aperto.

Ci troviamo all'estero e NON possiamo fare la revisione all'estero perchè non si può fare.
Non possiamo tornare in Italia.
Credo che i poliziotti stranieri non sappiano nemmeno dove cercarlo il bollino della revisione!!
Già hanno problemi con la patente italiana e con il libretto e assicurazione!!

Ma dico io, è così difficile trovare un meccanico che la faccia "sulla fiducia".
Tanto lo sappiamo tutti benissimo che le revisioni sono un furto legalizzato. Nemmeno le guardano le moto/auto durante la revisione; e anche trovassero qualcosa che non va, alla fine passano lo stesso!!


Il problema non è tanto il controllo potenziale da parte del poliziotto di turno, quanto il fatto che, in caso di incidente con colpa, l'assicurazione può rivalersi su di te e chiederti il rimborso dei danni. E' scritto chiaramente nel contratto di assicurazione.

Ho appena fatto la revisione ad uno scooter: 65 euro icon_cry.gif (vale più la revisione che lo scooter)
 
5118578
5118578 Inviato: 16 Lug 2008 12:55
 

Dalubi ha scritto:


Il problema non è tanto il controllo potenziale da parte del poliziotto di turno, quanto il fatto che, in caso di incidente con colpa, l'assicurazione può rivalersi su di te e chiederti il rimborso dei danni. E' scritto chiaramente nel contratto di assicurazione.



Hai centrato il punto! icon_wink.gif
 
13756548
13756548 Inviato: 14 Set 2012 15:00
Oggetto: Revisioni in altro Paese EU, valide in tutta Europa?
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Dunque, il problema e' questo: una moto con targa italiana puo' essere validamente fatta revisionare in altro Paese EU? In altre parole, le revisioni sono riconosciute reciprocamente all interno della comunita' o no?
Io ho all estero un mezzo con targa ITA, date le distanze se posso far revisionare all estero e' meglio...avete info attuali?
 
13756620
13756620 Inviato: 14 Set 2012 15:23
 

Ho accodato ad un topic analogo, anche se non recentissimo (ma non mi risulta siano cambiate le norme).
Se scorri i messaggi precedenti troverai probabilmente le info che cerchi.

Se invece qualcuno ha informazioni piu' recenti, saranno le benvenute 0509_up.gif
 
13770013
13770013 Inviato: 19 Set 2012 13:09
 

Allora facciamo un pò di chiarezza anche qui la revisione periodica dei veicoli va fatta nel proprio paese tranne qualche caso eccezzionale (almeno qui da noi) svolto solo dalla motorizzazione. La revisione periodica fatta da noi vale in tutta la comunità europea ma se è scaduta la puoi rifare solo qui. Come dicevi tu oltre all'eventuale sanzione scatta (in caso di incidente) la rivalsa da parte dell'assicurazione visto che il veicolo non ha le caratteristiche per circolare in strada. In fine la prenotazione data da un centro revisione non ha valore legale se ti fermano o cadi o fai un incidente sono mazzi tuoi eusa_wall.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiRevisioni e depotenziamenti

Forums ©