Leggi il Topic


Indice del forumForum Moto d'Epoca

   

Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12
 
Cagiva SST/SXT 250-350 [consigli dagli esperti]
7315457
7315457 Inviato: 4 Apr 2009 13:47
 

quando ho acquistato la moto era già iscritta fmi comunque appena avrò modo di vedere la moto controllerò dove si trova il numero motore.
 
7315566
7315566 Inviato: 4 Apr 2009 14:05
 

Ti ringrazio ti prego di non scordarti perche è importante grazie
 
7494564
7494564 Inviato: 2 Mag 2009 7:16
 

messaggi a carattere privato tramite mp o posta elettronica. Grazie (Scovolix)
 
7513429
7513429 Inviato: 4 Mag 2009 22:35
 

Salve ho letto con interesse poiche',possiedo anche io un cagiva ss?..praticamente solo il telaio il motore e i cerchi,,con gomme nuove sono della sst mentre marmitta e tutto il resto sono della amf e quindi marcate harley..ma da regolarita' quindi marmitta alta pedalini da cross..ecc qualcuno ha qualche idea?ovviamente e'in regola con doc. ecc buona nottata icon_question.gif eusa_doh.gif
 
7534211
7534211 Inviato: 7 Mag 2009 12:27
 

Il numero di identificazione del motore è stampigliato sulla parte superiore del carter destro (secondo il manuale) ciao.
Sapete dove recuperare il manubrio del cagiva ala verde 250 del 1983?
Grazie
 
7733761
7733761 Inviato: 1 Giu 2009 21:19
 

Ciao, la sst 350 monta un carburatore dell'orto phbe 34 bd getto massimo 125/130, minimo 50, polverizzatore ab260, spillo k10 alla 2 tacca, valvola gas 50, galleggiante 10 grammi. Monta una candela magneti marelli cw9l
 
9865988
9865988 Inviato: 15 Mag 2010 11:52
Oggetto: cagiva250
 

Nota del moderatore (scovolix): inserzioni et similia nella sezione mercatine, messaggi a carattere privato tramite MP . Grazie
 
9866552
9866552 Inviato: 15 Mag 2010 13:16
 

Lanzuk, il nostro amico MaxAlbar sono 2 anni che non si connette......speriamo che almeno ci segua......e soprattutto che non si sia già stufato di non trovare ricambi validi per la Sua Cagiva....

doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
9868585
9868585 Inviato: 15 Mag 2010 19:03
 

grazie per la precisazione,spero possano essere utili a chi ha la 350,la mia è 250.ciao.
 
9930093
9930093 Inviato: 26 Mag 2010 17:45
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

salve a tutti,
anche se il post è molto vecchio voglio provarci comunque. Io sono in possesso di una HD-Cagiva SST250 del '78 che, essendomi stata spedita da un amico dall'Inghilterra ha marchio HD (con tanto di aquila di profilo sul lato). Essendomi arrivata in condizioni abbastanza disastrate ho provedduto alla restaurazione completa e nel corso del tempo e dei lavori vari è andata smarrita la bobina della corrente. Spero tanto che qualcuno sappia indicarmi la strada giusta per trovare questo unico pezzo che mi manca e consentirmi finalmente di andare a spasso con questa moto molto particolare.
Grazie in anticipo (incrociando le dita icon_smile.gif )
 
11782255
11782255 Inviato: 5 Mag 2011 17:34
 

****Nota del Moderatore Gippiguzzi ****
Frase cancellata perché assimilabile ad inserzione.
Come da Regolamento, per queste comunicazioni, usare il Topic Vendo/Compro o gli MP
 
12514105
12514105 Inviato: 6 Ott 2011 19:44
Oggetto: cagiva stx 350 2t chiedo il vostro aiuto
 

Nota automatica aggiunta dal sistema: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ciao a tutti, mi è stata regalata una cagiva senza libretto, penso sia una STX vedendo le foto s u internet, è un 350 2 tempi, è stata fatta da cross, e io tale voglio mantenerla ma apportando delle modifiche icon_mrgreen.gif

Siccome ha il mozzo posteriore distrutto, è da buttare è rotto a metà, è difficilissimo da trovare come ricambio, ho pensato di montare il forcellone posteriore della
cagiva w12 apportando le giuste modifiche e accortezze (poi c'è la t4 350r e la elephant 350 che sono pressoche simili).

intanto chiedo il vostro aiuto in 2 misurazioni, come vedete dalle foto

immagini visibili ai soli utenti registrati



-la prima misura è: dal punto esterno all'altra estremità dove passa il perno per essere collegato al telaio
-La seconda misura è: la lunghezza totale del forcellone posteriore
-la terza è: la lunghezza totale dell'ammortizzatore.

inoltre ho visto che ci sono 2 staffe per l'amortizzatore, una è attaccata al focellone posteriore che vedete in foto, e questa staffa di supporto (in foto qui sotto) per l'ammortizzatore va attaccata al telaio?
ma avendo 2 punti "mobili" come tiene l'ammortizzatore?? è meglio collegare l'ammortizzatore solo ad un punto sul telaio?

immagini visibili ai soli utenti registrati



Vi ringrazio del vostro prezioso aiuto!! 0509_doppio_ok.gif
 
12585348
12585348 Inviato: 22 Ott 2011 22:08
Oggetto: http://www.motoclub-tingavert.it/modules/Forums/images/smile
 

pepponi ha scritto:
scusa max se mi intrometto , anche io sto cercando di rimettere a nuovo un 350 ora è pronto per la sabbiatura con tutti i pezzi sparsi per il garage, mi manca il parafango anteriore, sapresti darmi qualche dritta dove trovarlo la ruota anteriore è da 21.
complimenti per il bel lavoro spero esca così anche la mia.


Link a pagina di Motoclub Tingavert 0509_lucarelli.gif
SX
Ciao ragazzi il cerchio delle cagiva stradale (SST) hanno il diametro 18, il cerchio da 21 lo anno solo le versioni da fuoristrada SX parliamo dell' anteriore. il parafango anteriore del SST 125 non va bene sul SST 250 350 poiche la forcella e un bel po piu larga.
 
12585385
12585385 Inviato: 22 Ott 2011 22:17
Oggetto: Re: cagiva stx 350 2t chiedo il vostro aiuto
 

teo_aerox90 ha scritto:
<b>Nota automatica aggiunta dal sistema</b>: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

ciao a tutti, mi è stata regalata una cagiva senza libretto, penso sia una STX vedendo le foto s u internet, è un 350 2 tempi, è stata fatta da cross, e io tale voglio mantenerla ma apportando delle modifiche icon_mrgreen.gif

Siccome ha il mozzo posteriore distrutto, è da buttare è rotto a metà, è difficilissimo da trovare come ricambio, ho pensato di montare il forcellone posteriore della
cagiva w12 apportando le giuste modifiche e accortezze (poi c'è la t4 350r e la elephant 350 che sono pressoche simili).

intanto chiedo il vostro aiuto in 2 misurazioni, come vedete dalle foto Immagine: Link a pagina di Img207.imageshack.us

-la prima misura è: dal punto esterno all'altra estremità dove passa il perno per essere collegato al telaio
-La seconda misura è: la lunghezza totale del forcellone posteriore
-la terza è: la lunghezza totale dell'ammortizzatore.

inoltre ho visto che ci sono 2 staffe per l'amortizzatore, una è attaccata al focellone posteriore che vedete in foto, e questa staffa di supporto (in foto qui sotto) per l'ammortizzatore va attaccata al telaio?
ma avendo 2 punti "mobili" come tiene l'ammortizzatore?? è meglio collegare l'ammortizzatore solo ad un punto sul telaio?

Immagine: Link a pagina di I1.sbito.it

Vi ringrazio del vostro prezioso aiuto!! 0509_doppio_ok.gif


SX

Ciao Teo, secondo me, se ha il mono ammortizzatore e i cerchi a raggi e un RX ,se puoi mandare delle foto io qualche ricambio dovrei averlo
 
14886848
14886848 Inviato: 13 Mar 2014 20:57
Oggetto: richiesta valutazione CAGIVA SST 250
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti....vi scrivo qui oggi perchè qualche giorno è arrivato in officina un signore dicendo di avere questa moto e che vorrebbe darla via ma non si capisce bene cosa abbia in testa di voler prendere...mi ha lasciato una foto con il numero di telefono se trovassi magari qualcuno che fosse interessato...

immagini visibili ai soli utenti registrati


mi ha lasciato scritto dietro la foto "7T SST 25Occ anno 1983"

io ho intenzione magari sabato di andarmela a vedere e intanto voglio sentire qualche vostro consiglio in merito da chi è un pò più preparato di me...

quotazione media che potrebbe avere? so che non è una motoretta di gran valore,ma per far compagnia alle altre e farci qualche giretto in valle ci potrebbe stare se non si monta troppo la testa il tipo... icon_mrgreen.gif

per il modello credo sia proprio una cagiva 250sst 2tempi e che la dicitura "7T" che lui ha scritto non vuol dire niente(se non che intendesse 2T e ha sbagliato a scrivere...), comfermate?

ultima domanda volevo sapere cosa c'era di giusto e di non giusto( nell'originalità chiaro,tipo quel cupolone tanto anni 80 di sicuro non centra niente...)

conto sul vostro aiuto! 0509_doppio_ok.gif
 
14886896
14886896 Inviato: 13 Mar 2014 21:25
Oggetto: Re: richiesta valutazione CAGIVA SST 250
 

winter89 ha scritto:
<b>Nota automatica</b>: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti....vi scrivo qui oggi perchè qualche giorno è arrivato in officina un signore dicendo di avere questa moto e che vorrebbe darla via ma non si capisce bene cosa abbia in testa di voler prendere...mi ha lasciato una foto con il numero di telefono se trovassi magari qualcuno che fosse interessato...

Immagine: Link a pagina di I58.tinypic.com
mi ha lasciato scritto dietro la foto "7T SST 25Occ anno 1983"

io ho intenzione magari sabato di andarmela a vedere e intanto voglio sentire qualche vostro consiglio in merito da chi è un pò più preparato di me...

quotazione media che potrebbe avere? so che non è una motoretta di gran valore,ma per far compagnia alle altre e farci qualche giretto in valle ci potrebbe stare se non si monta troppo la testa il tipo... icon_mrgreen.gif

per il modello credo sia proprio una cagiva 250sst 2tempi e che la dicitura "7T" che lui ha scritto non vuol dire niente(se non che intendesse 2T e ha sbagliato a scrivere...), comfermate?

ultima domanda volevo sapere cosa c'era di giusto e di non giusto( nell'originalità chiaro,tipo quel cupolone tanto anni 80 di sicuro non centra niente...)

conto sul vostro aiuto! 0509_doppio_ok.gif


Ciao, icon_smile.gif

se ha i documenti in regola ovvero ancora iscitta PRA, è una moto da pagare al massimo 500 Euro, perchè nessuno se le fila.

erano moto discretamente brillanti per la cilindrata , rifinite meglio che altre italiane dell'epoca,

in generale da definire senza infamia e senza lode,

fumose nonostante la lubrificazione separata e nemmeno tanto parsimoniose nei consumi. Ricambi ostici da trovare, nonostante la discreta diffusione.

Il cupolino orribile è after market.

E' una naturale evoluzione delle precedenti AMF-Harley Davidson 250 made in Schiranna, rivisitata in salsa Casrtiglioni/Cagiva
 
14968771
14968771 Inviato: 9 Mag 2014 21:51
Oggetto: Verniciatura cagiva sx 250
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Ciao a tutti, sto restaurando una cagiva sx 250 dell'82, bianca, qualcuno mi sa dire il codice ral che usava cagiva su questo modello? Grazie 1000
 
15155227
15155227 Inviato: 14 Ott 2014 19:42
Oggetto: Moto epoca non parte più.....
 

Nota automatica: i messaggi aggiunti da questo punto in poi sono stati generati dalla fusione di due topic.
______________

Ciao a tutti,vi pongo il mio problema:
Posseggo una hd cagiva 250 sx del 78.
La moto è sempre andata benissimo ma dopo averla lasciata ferma quasi un anno se non accesa e spenta nel garage,ora non ne vuole più sapere di partire. Dapprima ho smontato e pulito per bene il carburatore, poi cambiato candele e batteria, la candela fa un'ottima scintilla, benzina cè..così dopo speravate e pedalate la moto non da cenno di vita... A parte qualche botta dallo scarico ogni tanto... Detto ciò oggi ho smontato pure la marmitta è...sorpresa l'ho trovata piena di miscela non bruciata,penso circa più di un bicchiere di miscela proprio dopo l'attacco al motore.."che dite,come mi devo comportare?
 
15155333
15155333 Inviato: 14 Ott 2014 21:00
 

Penso che nella camera di manovella ci sia parecchio olio e benzina... che non permettono di avere il giusto rapporto aria benzina per l'avviamento.
Chiudi il rubinetto della benzina, non tirare la leva di avviamento a freddo sul carburatore, togli la candela e dai un bel pò di spedalate per espellere le benzina in eccesso....poi rimetti la candela e prova ad avviare.
doppio_lamp_naked.gif
 
16087751
16087751 Inviato: 6 Lug 2019 8:53
Oggetto: Cambio Olio Motore Cagiva SST 250 1982
 

Nota automatica: questo messaggio proviene dalla fusione di un altro topic.
______________

Buongiorno,
vorrei cambiare l`olio motore alla mia Cagiva SST 250 del 1982. Che olio potrei usare e quanto?

Grazie Mille
Marco
 
16088327
16088327 Inviato: 8 Lug 2019 19:26
 

per l'olio un 15/50 minerale
per la quantità controlla che ci deve essere una vite per il livello sul carter
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 2 di 2
Vai a pagina Precedente  12

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Moto d'Epoca

Forums ©