Moto
Ho provato la nuova Triumph Bobber
Scritto da lucaracing84 - Pubblicato Mercoledì 22 febbraio 2017 @ 09:57:58 CET
Breve prova della special di serie inglese...

Ri-Ciao a tutti amici Mr. Green

Sabato scorso mi sono recato alla concessionaria Triumph di Genova a provare la Bobber (mi ero prenotato su internet, mi hanno contattato poi loro). Esteticamente è davvero bella, sembra di tornare indietro di decenni, ma è una moto moderna, il cruscotto è bello e ben completo, ci sono due mappature selezionabili (rain-road) ed è presente l'abs. Il motore esteticamente è bello e ben rifinito ma (scusate, so bene di essere di parte) in mia e sottolineo MIA modestissima opinione non è bello quanto i bicilindrici americani di Milwauakee. Rolling Eyes

Dopo aver compilato i soliti moduli salto subito in sella. La moto è comoda, più di quanto si possa pensare a guardarla a distanza.
Premo il tasto di accensione e il motore si avvia subito con un tono deciso già al minimo. Campione
Lascio la frizione e parto. La moto è maneggevolissima, nonostante l'aspetto da custom retrò, la sensazione è di trovarsi in sella a una naked.

Il motore spinge molto forte, paragonandolo al 1200 della mia Harley Nightster ha prestazioni sicuramente maggiori, ma meno tiro in basso.
E' un motore che non sfigurerebbe su una moto più sportiva, figuriamoci in una Bobber (sarei curiosissimo di provare la Thruxton R).

La frizione è morbida e precisa, anche il cambio non è da meno, davvero piacevole da azionare. La posizione di guida è "attiva", permette di controllare bene la moto (non è tanto diversa da quella di alcune versioni di Sportster come filosofia). I freni invece vanno strizzati per ottenere una buona risposta (comunque, c'è l'abs a vegliare sui rischi di bloccaggio).

In definitiva una bella moto, per chi ama i classici ma non vuole rinunciare alla praticità di una moto moderna in tutto e per tutto ne alla possibilità di guidarla in maniera grintosa nel misto! DoppioOk

Un paio di nei:
  • il primo le vibrazioni, su una moto così me ne aspetto un pochino di quelle buone almeno in basso... invece si comporta come un bicilindrico di una stradale "normale" (ma questo mi rendo conto che per tutti gli altri sia un pregio Rotfl )
  • il secondo, il fatto che non sia possibile in alcun modo trasportare un passeggero, va bene senza fronzoli, va bene monoposto per mantenerla aggressiva e "sportiva", ma non prevedere il secondo posto io lo considero un difetto (persino la Panigale ha uno scomodissimo posto per la/Il zavorrina/o, anche se le pedane vengono consegnate smontate al momento dell'acquisto ASD )

Ciao a tutti Very Happy
 

Commenti degli Utenti (totali: 8)
Login/Crea Account



I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli utenti non registrati
Commento di: fedePV il 23-02-2017 09:45:16
Ero interessato a leggere una prova della Bobber e mi fa piacere che l'abbia provato che se un possessore di HD, che cerchi la coppia in basso e le good vibes..

Peccato per il tiro in basso, non me l'aspettavo di certo di leggere ciò anche perchè il motore ha pochi cv ed è pure nella declinazione "high torque".
E peccato per le vibrazioni, una moto del genere ne deve trasmettere un po', al manubrio e alla sella! Altrimenti che gusto c'è...
Commento di: lucaracing84 il 23-02-2017 10:32:13
ciao, grazie per il commento! Considera che in basso non è pigra eh?? però è un bicilindrico con un carattere più stradale che custom...ha dei medi favolosi (soprattutto considerando il tipo di moto) ma in basso effettivamente la mia hd ha più tiro (magari la bobber che ho provato, con pochissimi km, era ancora imballata...).
Per le good vibration in effetti, non ci sono...vibra come un qualsiasi bicilindrico normale... Wink
Commento di: fedePV il 23-02-2017 10:37:56
Peccato, non l'avrei comprata comunque perchè gia a posto come moto ma un amante del genere potrebeb rimanerne deluso.

Mi sa che gli amanti del genere però saranno l'1% degli acquirenti, gli altri saranno persone che la usacchieranno per far scena e che si lamenterebbero delle vibrazioni.

Poi io faccio poco testo, ho una MT-01 che ti smonta le otturazioni da quanto vibra e l'ho comprata apposta ASD
Commento di: lucaracing84 il 23-02-2017 11:06:27
ahaahha fantastico ASD
La mt01 mi piace, sarei curioso di provarla...deve avere una coppia da rimorchiatore Very Happy
Commento di: tibbs il 23-02-2017 11:03:54
Ciao. In effetti non poter installare, neanche a pagamento, uno strapuntino per il passeggero è abbastanza limitante. D'accordo che si tratta di una moto pensata per appagare un certo tipo di ego (magari pescando anche nell'ampio catalogo di accessori), ed è vero che Triumph offre anche altre moto per chi ha esigenze diverse, tuttavia l'impossibilità di ospitare un passeggero potrebbe far perdere qualche vendita. Moto dall'impostazione simile lo offrono: penso alla V9 Bobber, ma anche un modello più economico come la Honda CMX500 Rebel offre uno strapuntino per il passeggero removibile, se proprio ti va di fare il lone rider.
Commento di: betelgeuse83 il 18-03-2017 09:22:02
Ciao, come consumi la moto come ti è sembrata? Sono molto interessato ma non vorrei una moto castrata dalla scarsa autonomia, che mi costringe a fermarmi ad ogni distributore. Dalle prove che ho letto online le testate si lamentano di questo anche se dai dati dichiarati dalla casa l'autonomia si attesta oltre i 200 km, cosa che non mi dispiacerebbe. Cercavo un parere diretto di chi l'ha provata. Grazie in anticipo. Ciao!!!
Commento di: lucaracing84 il 20-03-2017 19:02:48
Ciao, devo deluderti ma l'ho provata solo per 20 minuti!!!Io ho una harley nightster Wink
Commento di: betelgeuse83 il 21-03-2017 15:51:26
Grazie lo stesso!!! Wink