Leggi il Topic


Quando Rettificare e cambio di affidabilità
16220337
16220337 Inviato: 15 Apr 2021 22:46
Oggetto: Quando Rettificare e cambio di affidabilità
 



Buondì!
Ho letto un po' in giro sul forum in cosa consiste la rettifica di un cilindro e, in previsione di un viaggio lungo sul mio scooter 50, vi faccio due domande importantissime che non ho trovato chiaramente negli altri post:

1-Quando c'è necessità di rettificare? Solo per Grippaggio o anche per altro?
2-Quanto perde in affidabilità e perché?


Grazie mille a tutti! 0510_saluto.gif
 
16220376
16220376 Inviato: 16 Apr 2021 1:40
 

il 2T lo conosco poco, ma si rettifica quando il cilindro è rigato, quando non ha compressione e quando grippa. Se il lavoro è fatto bene l'affidabilità dovrebbe rimanere circa la stessa.
 
16220382
16220382 Inviato: 16 Apr 2021 7:22
Oggetto: Re: Quando Rettificare e cambio di affidabilità
 

AndreaLaFranca ha scritto:
Buondì!
Ho letto un po' in giro sul forum in cosa consiste la rettifica di un cilindro e, in previsione di un viaggio lungo sul mio scooter 50, vi faccio due domande importantissime che non ho trovato chiaramente negli altri post:

1-Quando c'è necessità di rettificare? Solo per Grippaggio o anche per altro?
2-Quanto perde in affidabilità e perché?


Grazie mille a tutti! 0510_saluto.gif

Ciao.
la rettifica è necessaria quando le dimensioni del cilindro sono deteriorate solitamenteda due principali cause :
1) grippaggio , quindi canna rigata e mancanza di materiale , tipo un solco , su parte della canna
2) ovalizzazione: per sua natura l'imbiellaggio "spinge" in due direzioni e quindi consuma in modo non uniforme la canna del cilindro che appunto si ovalizza
Per il discorso affidabilità , molto dipende da quanto la rettifica va a togliere dalla canna.
Dopo la rettifica si devono montare pistone e fasce nuove e maggiorate, ci sono differenti kit in funzione della misura finale dell'alesatura.
Se arrivi a montare le "ultime" misure, direi che è ora di cambiare il cilindro (di solito su un 50ino costa come alesarlo...) e riportare tutto all'originale.
Se invece l'alesatura è stata leggera, vai tranquillo, sarà affidabile tanto quanto l'originale.
Ti consiglio , dopo alesatura o cambio cilindro+pistone, di aumentare di un percento la miscela , in modo da migliorre la lubrificazione, almeno per i primi 200Km ... eviti di grippare se hanno montato cil+pistone nuovi e di stretta tolleranza.
Saluti
doppio_lamp.gif
 
16220386
16220386 Inviato: 16 Apr 2021 8:42
 

come ti hanno detto, la rettifica si fa per usura o danni... però i cilindri ormai hanno tutti il riporto in nikasil, per cui non so se sia possibile tecnicamente, e in caso non so se non ti convenga direttamente un cilindro nuovo...

ciao

WK
 
16221602
16221602 Inviato: 22 Apr 2021 15:33
 

wkowalski ha scritto:
come ti hanno detto, la rettifica si fa per usura o danni... però i cilindri ormai hanno tutti il riporto in nikasil, per cui non so se sia possibile tecnicamente, e in caso non so se non ti convenga direttamente un cilindro nuovo...

ciao

WK


Sui 50 cc cilindri cromati sono una rarita'.il 99% usa la ghisa(costa poco...),in piaggio 50,125,150,300 tutta ghisa ora.
 
16221628
16221628 Inviato: 22 Apr 2021 17:10
 

Sono i risultati del mercato globale. Tutto in ghisa, cosi possono importarli anche dall' india. Inoltre tecnologicamente gli costa anche di meno.
 
16221640
16221640 Inviato: 22 Apr 2021 19:07
 

LemonFree ha scritto:
in piaggio 50,125,150,300 tutta ghisa ora.


maddai... ai miei tempi icon_smile.gif gli originali erano tutti in lega con riporto nikasil, e invece le elaborazioni in ghisa con lavorazioni approssimative... e infatti gli originali erano indistruttibili, mentre quelli elaborati grippavano a guardarli. Tra l'altro in ghisa peseranno il doppio...

ciao

WK
 
16221742
16221742 Inviato: 23 Apr 2021 7:38
 

wkowalski ha scritto:
maddai... ai miei tempi icon_smile.gif gli originali erano tutti in lega con riporto nikasil, e invece le elaborazioni in ghisa con lavorazioni approssimative... e infatti gli originali erano indistruttibili, mentre quelli elaborati grippavano a guardarli. Tra l'altro in ghisa peseranno il doppio...

ciao

WK


Quando devi produrre decine di migliaia di pezzi,una differenza di 10$ e' una cifra,senza contare che possono contare su aziende tecnologicamente obsolete che lavorano per la classica ciotola di riso...

Per esempio,il mio Beverly 250 del 2004 ha cilindro in alluminio cromato,il 300 attuale ghisa.

PS la tanto magnificata Honda sugli SH usa la ghisa,e quei motori mangiano(parecchio) olio.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ScooterScooter - Forum Meccanica

Forums ©