Leggi il Topic


decade la garanzia se cambio l'ammortizzatore?
16114941
16114941 Inviato: 20 Ott 2019 23:58
Oggetto: decade la garanzia se cambio l'ammortizzatore?
 



salve a tutti,

stavo pensando di migliorare la mia NC750X

installando nuove molle o un nuovo mono al posteriore.

il dubbio però è : se lo faccio, decade la garanzia?

grazie
 
16115000
16115000 Inviato: 21 Ott 2019 10:44
 

Se il lavoro è fatto da un professionista che ti rilascia fattura e usa pezzi omologati per quella moto, la garanzia non dovrebbe decadere...
 
16115018
16115018 Inviato: 21 Ott 2019 11:53
Oggetto: Re: decade la garanzia se cambio l'ammortizzatore?
 

mjbkj ha scritto:
il dubbio però è : se lo faccio, decade la garanzia?


chiedi al concessionario, o leggi bene le condizioni che avrai firmato comprando la moto... in genere la risposta è "sì": come tocchi una vite decade tutto. Sulle moto rimane anche l'odioso obbligo di fare i tagliandi presso la concessionaria del marchio, obbligo che da anni sulle auto non c'è più.

ciao

WK
 
16115023
16115023 Inviato: 21 Ott 2019 12:18
 

Pensavo che quell'obbligo di fare i tagliandi presso una concessionaria ufficiale come per le macchine, OLTRE la garanzia per legge di 2 anni, fosse solo per mantenere l'estensione della garanzia che praticamente tutti furbescamente cercano di venderti come un servizio plus con il mezzo piuttosto che scontare 50 euro extra, ma che per la garanzia legale (senza estensioni) bastasse come ha detto kekko84_pd
 
16115025
16115025 Inviato: 21 Ott 2019 12:33
 

Honda da 4 anni di garanzia per cui, di fatto, obbliga ad effettuare i tagliandi solo presso la rete di assistenza ufficiale.
Comunque qualsiasi modifica, se non il montaggio di accessori/componenti espressamente prodotti o "accettati" da Honda per il mezzo su cui verranno montati, fa decadere la garanzia.
 
16115108
16115108 Inviato: 21 Ott 2019 19:50
 

dumdum11 ha scritto:
Honda da 4 anni di garanzia per cui, di fatto, obbliga ad effettuare i tagliandi solo presso la rete di assistenza ufficiale.
Comunque qualsiasi modifica, se non il montaggio di accessori/componenti espressamente prodotti o "accettati" da Honda per il mezzo su cui verranno montati, fa decadere la garanzia.


mmm dubito vi siano molle o ammortizzatori alternativi omologati, o sbaglio?

se si sapete quali sono?
 
16115136
16115136 Inviato: 21 Ott 2019 23:38
 

La garanzia in genere decade nel momento in cui fai una modifica alla moto, cambiando un pezzo che nn è originale di fabbrica. Almeno così è sempre stato.
 
16115138
16115138 Inviato: 21 Ott 2019 23:51
 

Ma scusate... Se lui cambiasse gli ammortizzatori e dopo qualche tempo si rompesse un componente della pompa dell'acqua qursta non è in garanzia?! Che nesso c'è tra le due cose?
capisco se fai i tagliandi da te e poi ti si rompre la pompa dell'olio potrebbero non riconoscere la garanzia... Ma anche in questo caso se si verificassr un danno all'impianto elettrico non sarebbe in garanzia perche effettuato il cambio olio fai da te anziché dall'orefice?
 
16115169
16115169 Inviato: 22 Ott 2019 3:03
 

Perchè in teoria mentre è in corso di validità la garanzia, tu nn ci puoi mettere le mani sulla moto. Solo interventi programmati dalla casa madre in concessionari o rivenditori autorizzati dal marchio. Se cambi un pezzo loro possono dire di nn avere certezza che tu nn abbia rovinato qualcosa nel mezzo. Poi se riesci ad accordarti diversamente con il concessionario, questo è un altro discorso.
 
16115173
16115173 Inviato: 22 Ott 2019 6:17
 

C'è un pochino di confusione.
Consiglio una lettura: Link a pagina di Studiolegalemandolesi.it

Piccolo estratto: "In sostanza il consumatore acquista la possibilità di scegliere sia il venditore dal quale acquistare il veicolo di suo interesse, che l’autofficina per la manutenzione ordinaria. Come si è visto, l’officina indipendente può legittimamente intervenire per l’esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria durante il periodo di garanzia senza che questo possa permettere al costruttore o al venditore di far decadere la garanzia.

Condizione essenziale perché questa opportunità si concretizzi è che l’officina sia qualificata e disponga quindi delle informazioni tecniche e operative necessarie per il corretto svolgimento delle operazioni."

Quindi Honda (o altre case) non vincola nessuno ad andare in concessionaria, se vogliamo mantenere la garanzia sarà sufficiente rivolgerci ad officine certificate che rilascino (e svolgano) un certificato dei lavori eseguiti e che questi siano in linea da quanto previsto dalla Casa Madre.

Nel caso in oggetto, la sostituzione di un ammortizzatore non comporta alcun decadimento di garanzia se eseguito come sopra e se il prodotto è un equivalente (quindi pensato, costruito e certificato come compatibile per il tipo di moto in questione) del componente originale.
 
16115174
16115174 Inviato: 22 Ott 2019 6:28
 

Quindi si potrebbe ipoteticamente sostituire qls pezzo della moto con uno di altre marche se equivalente e se fatto da off. Certificate? Ad esempio per assurdo i pistoni e la moto resterebbe in garanzia?
 
16115179
16115179 Inviato: 22 Ott 2019 8:27
 
 
16115180
16115180 Inviato: 22 Ott 2019 8:40
 

Non credo...anch'io mi ero posto il problema, dato che il conce honda dove ho comprato la mia (ossia il più vicino) è a 100 km da Aosta. L'idea di fare i tagliandi per il resto della garanzia lì mi avrebbe comportato prendere un giorno di ferie e farmi 200 km ..il conce stesso mi ha detto che un'officina abilitata (e mi ha dato il contatto nella mia città) può operare senza far decadere la garanzia, mi pare però che parlassero, in caso di cambio parti, di ricambi originali Honda e non altre marche quindi..ma non posso essere certo della cosa, visto che tanto non avevo intenzione di cambiare nulla ma fare solo il tagliando classico con cambio olio ecc..
 
16115182
16115182 Inviato: 22 Ott 2019 8:59
 

pabag ha scritto:
il conce stesso mi ha detto che un'officina abilitata (e mi ha dato il contatto nella mia città) può operare senza far decadere la garanzia


forse ti ha dato il numero di un altro concessionario honda?

ciao

WK
 
16115184
16115184 Inviato: 22 Ott 2019 9:11
 

Ecco le condizioni della garanzia Honda:


Garanzia Moto/Scooter

Come si attiva?
La garanzia Honda si attiva al momento della registrazione della vendita del veicolo all’interno dei sistemi informatici Honda ed e’ compito esclusivo del concessionario ufficiale Honda.

Come posso verificare se la garanzia e’ stata attivata?
Al ritiro del veicolo nuovo di fabbrica devi ricevere il certificato/libretto di garanzia debitamente compilato. Qualora lo desideri, trascorsi 15 giorni dalla data di acquisto, puoi contattare l’Honda Contact Center per una verifica.

Posso contattare Honda per richiedere l’applicazione della garanzia?
No. L’applicazione della garanzia e’ compito esclusivo dei concessionari/centro assistenza autorizzati.

La Garanzia Honda puo’ essere estesa?
No! La Garanzia Honda in alcun caso può essere estesa.

La Garanzia Honda e’ valida se utilizzo il veicolo per uso professionale quali scuole guida, noleggio, trasporti ecc.?
No, la garanzia decade se si fa un uso professionale del veicolo.

Se acquisto una moto/scooter ad un’asta giudiziaria godo delle garanzia Honda?
No, le moto acquistate presso aste giudiziarie non godono di alcuna garanzia.

La garanzia commerciale Honda e’ valida se effettuo interventi presso la rete non ufficiale?
No, la garanzia commerciale Honda decade.




Garanzia Ricambi/Accessori

I ricambi/accessori Honda sono garantiti?
Sì! I ricambi/accessori Honda sono garantiti due anni dalla data di acquisto.

Da chi è riconosciuta la Garanzia Ricambi/Accessori Honda?
È riconosciuta dai Concessionari Honda.

Come devo fare per avere riconosciuta la Garanzia Ricambi/Accessori Honda?
Devo avere acquistato il/i ricambio/i/accessorio/i presso un Concessionario/Centro Assistenza Autorizzato Honda, presentare una prova di acquisto (Fattura/Ricevuta Fiscale), avere fatto montare il/i ricambio/i acquistati da un Concessionario/Centro Assistenza Honda.


È sufficiente mostrare al Concessionario/Centro Assistenza Autorizzato Honda solo il ricambio/accessorio?
No! Il Concessionario/Centro Assistenza Autorizzato Honda deve verificare il ricambio/accessorio montato sullo scooter/motociclo.

A chi compete la decisione se il guasto/danno lamentato rientra in garanzia?
È compito esclusivo del Concessionario/Centro Assistenza Autorizzato effettuare la diagnosi e verificare la garantibilità o meno del guasto/danno lamentato.

Posso contattare Honda per richiedere l’applicazione della Garanzia Ricambi/Accessori Honda?
No! L’applicazione della garanzia è compito esclusivo dei Concessionari/Centro Assistenza Autorizzati Honda.

La Garanzia Ricambi/Accessori Honda prevede il riconoscimento di spese aggiuntive quali il vitto, l’alloggio, i trasferimenti e trasporto del veicolo?
No, la Garanzia Ricambi/Accessori Honda non prevede riconoscimento di spese aggiuntive.

La Garanzia Ricambi/Accessori Honda prevede il servizio moto di cortesia?
No! Non è prevista il servizio moto di cortesia.

La Garanzia Ricambi Honda decade se faccio montare i Ricambi/Accessori Honda da tecnici non specializzati?
Si! Il montaggio di ricambi/accessori Honda deve essere effettuato dai Concessionari/Centri Assistenza Autorizzata Honda.


La garanzia Honda copre i ricambi originali e gli accessori originali?
Sì, la garanzia Honda ha validità di due anni dal momento dell’acquisto del ricambio originale o dell’accessorio originale Honda.

Come posso ottenere la garanzia Honda sui ricambi e accessori originali?
Devi mostrare documenti comprovanti l’acquisto e che il montaggio sia stato effettuato da tecnici specializzati quali i concessionari/centro assistenza autorizzati.

La Garanzia Honda decade se istallo ricambi e accessori non originali Honda?
Sì, il montaggio di ricambi e accessori non originali Honda comporta la perdita della garanzia Honda.
 
16115239
16115239 Inviato: 22 Ott 2019 13:50
 

certamente utile ma molto vago...

ad esempio, se installo una griglia radiatore, un parafango posteriore, o altri accessori che non incidono sulla guidabilita della moto e che non sono previsti nella linea accessori Honda (obbligandomi a comprarli altrove ed eventualmente farli montare al concessionario honda), decade anche in questo caso?

inoltre, da come si legge li, è tutto a discrezione del concessionario, quindi anche se installo accessori non omologati o altro, ma il concessionario mi da il via libera e mantiene la garanzia, io sono coperto, o sbaglio?
 
16115244
16115244 Inviato: 22 Ott 2019 14:12
 

Beh, a me sembra abbastanza chiaro invece, se installi ad es. delle borse aftermarket e spezzi il telaio loro ti dicono attaccati al c... xchè dovevi mettere quelle della honda. Come al solito sn i conce che nn ti dicono esattamente cone stanno le cose pur di venderti accessori.
 
16115245
16115245 Inviato: 22 Ott 2019 14:20
 

7100 ha scritto:
Beh, a me sembra abbastanza chiaro invece, se installi ad es. delle borse aftermarket e spezzi il telaio loro ti dicono attaccati al c... xchè dovevi mettere quelle della honda. Come al solito sn i conce che nn ti dicono esattamente cone stanno le cose pur di venderti accessori.


pensavo di essere stato chiaro, chiedevo di accessori che NON esistono originali honda, non di quelli che ci sono
 
16115253
16115253 Inviato: 22 Ott 2019 15:17
 

mjbkj ha scritto:
certamente utile ma molto vago...


vago? icon_smile.gif rileggi molte volte l'ultima FAQ allora... icon_smile.gif

ciao

WK
 
16115263
16115263 Inviato: 22 Ott 2019 15:54
 

In ogni modo si perde la garanzia sul pezzo sostituito, non sulla totalità della moto.

In oltre si parla di "garanzia Honda" non di garanzia dovuta per legge, non so cosa cambi, ma se si sostituisce il monoammortizzatore in un officina specializzata e si ha un certificato di lavoro eseguito a regola d'arte ed il giorno dopo si sbiella, esplode la forcella, si brucia l'impianto elettrico ecc ecc Honda non può rifiutare la riparazione di quel danno.

Chiedete al vostro concessionario se non è così.
Chiaro che se cambiate il monoammortizzatore e vi lamentate del consumo delle gomme, pretendendone la sostituzione in garanzia, ecco qui immagino che qualche storia ve la possano fare.
wkowalski ha scritto:
CBR_125R ha scritto:
C'è un pochino di confusione.
Consiglio una lettura: Link a pagina di Studiolegalemandolesi.it


attenzione! vale solo per le auto, non per le moto

ciao

WK

Mi potresti linkare un testo dov'è riportato questa distinzione?
Non ho trovato nulla nel web, probabilmente non riesco a trovare le parole giuste per la ricerca.
icon_smile.gif

Si legge che il meccanico non ufficiale (o autorizzato dalla Casa) non può effettuare riparazioni "in garanzia", ecco quello si, nel senso che non può richiedere il pagamento del lavoro eseguito alla Casa costruttrice del mezzo, ma un suo lavoro eseguito e certificato non farà decadere nulla.

"Il Riparatore Indipendente può effettuare interventi di manutenzione e di riparazione (non in garanzia) anche durante il periodo di garanzia, purché l’officina sia QUALIFICATA. Per officina qualificata si intende l’officina che disponga di tutte le strumentazioni, attrezzature e informazioni tecniche necessarie per operare.

In calce alla fattura, inoltre, deve essere riportata un’attestazione di conformità delle parti impiegate (ricambi) e dei lavori eseguiti:

“Per le lavorazioni effettuate sono stati utilizzati componenti originali o di qualità equivalente come definito dal regolamento CEE 1400/02, e sono state seguite le procedure previste dalla casa costruttrice utilizzando gli strumenti e le attrezzature prescritte come riportato dalla documentazione in possesso dell’officina”.



E’ quindi possibile eseguire tutti i tagliandi anche al di fuori delle cosiddette officine “autorizzate”.

Mentre in caso di guasto in garanzia, è ovvio che la riparazione dovrà essere compiuta dall’officina indicata dalla casa madre."
 
16115264
16115264 Inviato: 22 Ott 2019 16:01
 

La garanzia commerciale Honda poi è un conto, la garanzia legale è un altro.

Di fatti la garanzia commerciale decade se il mezzo viene manutentato al di fuori delle officine autorizzate dalla Casa Madre, ciò non significa che il mezzo non è più sotto garanzia legale che invece prevede la copertura dai vizi di funzionamento se si rispetta la tabella della manutenzione in officine qualificate e si conserva una prova dei lavori eseguiti.
 
16115277
16115277 Inviato: 22 Ott 2019 16:55
 

CBR_125R ha scritto:
Mi potresti linkare un testo dov'è riportato questa distinzione?


la direttiva europea 1400/2002 riguarda solo gli autoveicoli, con tanto di precisazione iniziale "gli autoveicoli hanno il motore e 3 o più ruote". Poi forse qualcuno per analogia la estende anche alle moto, ma il testo di legge mi sembra molto chiaro.

ciao

WK
 
16115388
16115388 Inviato: 23 Ott 2019 5:53
 

Visto, grazie!

In ogni modo basta andare in concessionaria e far montare a loro il pezzo in questione, alla fine basta che sia esplicitamente omologato, ed equivalente all'originale, per il modello di moto in oggetto e la garanzia non decade.
 
16115445
16115445 Inviato: 23 Ott 2019 11:23
 

CBR_125R ha scritto:
alla fine basta che sia esplicitamente omologato, ed equivalente all'originale, per il modello di moto in oggetto e la garanzia non decade.


vedi, sono d'accordo con te... ma purtroppo la legge li obbliga solo a rispettare il contratto di garanzia, e anche se il concessionario ti dice a voce che si può fare, puoi scommetterci che, se poi ci saranno problemi e un po' di euri in ballo, alla fine faranno testo le condizioni della garanzia honda. L'unica sarebbe chiedergli di mettere per iscritto che ti conservano la garanzia anche montando pezzi non originali, ma non lo faranno mai icon_smile.gif

ciao

WK
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum HondaForum Honda NC700, NC750 e Integra

Forums ©