Leggi il Topic


Pioggia e nuova moto
16075092
16075092 Inviato: 21 Mag 2019 22:00
Oggetto: Pioggia e nuova moto
 



Ciao a tutti sto per fare una domanda da un milione di lire 0510_help.gif vorrei cambiare la mia z750 con qualcosa di più agile in città soprattutto nel traffico....la cosa che mi ha sempre spaventato di più è andare in moto quando piove...anche se per necessità lo faccio lo stesso....volevo un consiglio su che tipo di moto risulta più affidabile sul bagnato cittadino...a prescindere dalle gomme....tanti amici mi consigliano le enduro stradali per via del bilanciamento del peso, è vero o è una leggenda metropolitana ?
 
16075096
16075096 Inviato: 21 Mag 2019 22:14
 

abs e controllo di trazione aiutano, ma le gomme restano sempre importantissime
Con il bagnato il rischio aumenta sempre. 2 ruote sono e 2 ruote restano.
i miracoli, nonostante le promesse dell'elettronica ancora non esistono.

0510_saluto.gif
 
16075098
16075098 Inviato: 21 Mag 2019 22:29
 

Se vuoi stare tranquillo sul bagnato prenditi un bel tre ruote, dicono che siano fantastici! (Non é una provocazione icon_asd.gif )
In alternativa secondo me la moto ideale quando piove é una moto leggera e con poca potenza, tipo il ktm duke 390 per dire, però poi ovviamente quando smette di piovere la moto rimane quella!

Di certo un erogazione morbida permette di tenere a bada il posteriore, quindi meglio un 4 cilindri come la tua z, però ad essere sincero non credo che cambiare tipologia di moto possa essere un vantaggio sul bagnato (a parte ovviamente le supersportive). A mio avviso i parametri da considerare sono potenza del motore, sportivitá generale della moto, tipo di gomme, possibilità di cambiare riding mode.
 
16075104
16075104 Inviato: 21 Mag 2019 23:02
 

Per guidare più sicuri sul bagnato tre cose influiscono maggiormente, l abs il controllo di trazione e la sezione dei pneumatici questi ultimi più sono larghi e più faranno acquaplaning una moto dotata di pneumatici dalla sezione minore e con maggiori scanalature è più riusciranno a rompere il.muro d acqua che si forma per strada quindi se passi ad un enduro stradale sicuramente i miglioramenti saranno evidenti...
 
16075106
16075106 Inviato: 21 Mag 2019 23:07
 

Leggende metropolitane o meno , sul viscido aiutano diverse caratteristiche , di cui alcune presenti sulle "enduro stradali" , come le hai chiamate tu .
Il manubrio ampio aiuta ( = maggior controllo ) , l' assetto relativamente morbido anche ( = reazioni più progressive ) , una massa meno impegnativa possibile pure ( = maggior controllo ) .
I sistemi elettronici antipattinamento sono una figata , sul viscido soprattutto , anche per chi ha esperienza e buon controllo .
Ma detto questo , onestamente io mi terrei la "Z" , se il problema è quello della sicurezza sul bagnato .
Soprattutto se è la versione già dotata di ABS .
Scegli un set di pneumatici che siano affidabili in un tale contesto d' uso ( mi vengono in mente , ad es. , i Road 5 di Michelin e le "01" di Metzeler ) e allenati sotto l' acqua .
Non stò scherzando .
Il sistema migliore per gestire con maggior tranquillità e disinvoltura una 2 ruote col bagnato è abituarsi a guidarla in un tale contesto di guida .






doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16075196
16075196 Inviato: 22 Mag 2019 10:18
 

Credo che la moto migliore per la città possa essere qualcosa di snello, leggero e agile tipo questo Teneré 660 monocilindrico.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Per quanto riguarda il bagnato, più la superficie della gomma presenta intagli e più l'acqua raccolta potrà defluire 0509_up.gif
 
16075203
16075203 Inviato: 22 Mag 2019 10:32
 

Prima di pensare a cambiare moto, farei un pensiero serio a tenere in ordine le gomme.

E' ovvio certo, ma a volte fa bene anche ricordarsi di pensare all'ovvio:
puoi avere la moto che vuoi, con le quote e i pesi e gli acricchi elettronici migliori al mondo ... ma se poi il battistrada delle gomme è alla frutta sul.... nel.... bagnato ci sguazzi.
icon_wink.gif
 
16075383
16075383 Inviato: 22 Mag 2019 23:31
 

sul bagnato bisogna inclinare di meno, bisogna lasciare spazi più ampi, bisogna fare attenzione con freno e accelleratore e bisogna prevenire i soliti idioti.
Scivolare sul bagnato con l'auto non è un grosso problema, almeno fin quando non ci si stampa sul guardrail. Viceversa con la moto significa quasi sempre sdraiarsi perterra e non è simpatico.

0510_saluto.gif
 
16075500
16075500 Inviato: 23 Mag 2019 11:25
 

Le gomme fanno tantissimo, in termini di fiducia... ci sono tante gomme che su bagnato danno una totale sensazione di instabilità e questo non aiuta, altre invece danno molta piu' sicurezza icon_smile.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©