Leggi il Topic

Articoli simili e Topic del Forum correlati

Foto spia della Desmosedici GP 13 -

Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 1
 
Spia folle che non si spegne
15839313
15839313 Inviato: 28 Giu 2017 9:21
Oggetto: Spia folle che non si spegne
 

Salve a tutti.come da titolo,la mia moto ha la spia della folle che non si spegne pi.
Ho provato a sostituire il diodo e il sensore,ma nulla da fare.l'unica cosa che mi mancherebbe da fare sarebbe sostituire l'intero fascione principale dei cavi,ma dovrei smontare mezza moto.a qualcuno successa un cosa simile?ah,ho notato che passando dalla folle ad una marcia scatta il rel dell'accensione.. normale?onestamente non so pi cosa fare se non scollegare il led della spia...sono 2 anni ormai che cos..
 
15839365
15839365 Inviato: 28 Giu 2017 11:01
 

non so che moto sia, di solito l'interruttore nel carter manda a massa un filo collegato alla lampadina con un diodo di mezzo... se sempre accesa e l'interruttore a posto, sar il filo spellato che tocca qualche parte in metallo della moto.

ciao

WK
 
15839381
15839381 Inviato: 28 Giu 2017 11:26
Oggetto: Re: Spia folle che non si spegne
 

SpartanCiano ha scritto:

ho notato che passando dalla folle ad una marcia scatta il rel dell'accensione.. normale?onestamente non so pi cosa fare se non scollegare il led della spia...sono 2 anni ormai che cos..

Non sono sicuro di aver capito questa storia del rel d'accensione...inolte se dici che moto e non metti il post nella sezione ciclistica sarebbe meglio icon_smile.gif
 
15839398
15839398 Inviato: 28 Giu 2017 12:15
 

Scusate se l'ho postato qui,ma una sezione dedicata agli impianti elettrici non l'ho trovata..
Comunque si,inserendo la marcia scatta il rel che controlla il motorino d'avviamento.penso sia legato al fatto fella sicurezza come per il sensore del cavalletto..ho provato a sostituire anche il rel, e a toglierlo,ma senza risultato.
P.s. la moto un Beta motard con motore yamaha.
 
15839413
15839413 Inviato: 28 Giu 2017 13:04
 

Prova con un tester sul sensore della folle se "scollegandolo" dai fili funziona, se ok prova anche a vedere se il filo che va alla lampadina resta a massa come ti ha gi detto wkowalski.
Per il rel di avviamento dovrebbe essere che la tua moto, come quasi tutte quelle moderne, sia tra quelle in cui il motorino di avviamento NON funziona se in marcia e a frizione rilasciata ( quindi per farla partire o tiri la frizione o sei in folle ), quindi controlla se il rel chiude o apre il circuito dell'avviamento quando sei in marcia. Quest'ultima cosa per (il rel che scatta mettendo la marcia) mi fa pensare che il sensore funzioni e che sia solo il cavo della lucina a massa
 
15839460
15839460 Inviato: 28 Giu 2017 13:44
 

No no,la moto non si avvia se la marcia innestata senza tirare la frizione,idem si spegne se si innesta la marcia senza tirarla.stesso discorso con il cavalletto,se abbassato si spegne appena inserita la marcia.quindi i vari sensori funzionano,penserei a sto punto..non avevo pensato di provare a scollegare il cavo sensore per vedere se va a massa.se capissi qual' il cavo del sensore che arriva al cruscotto,potrei provare a collegarlo con un cavo nuovo per essere certo che non faccia massa..domani provo.grazie mille,vi faccio sapere!
 
15840092
15840092 Inviato: 29 Giu 2017 15:34
 

Allora, ho staccato il cavo del sensore e con il tester ho constatato che mi da passaggio di corrente sul motore e sul telaio.quindi ho staccato il cavo del cruscotto e trovato il cavo che arriva dal sensore.volevo provare a collegare un cavo volante.. Il problema che mi da passaggio di corrente su tutti i cavi del cruscotto!quindi ho lasciato stare,non vorrei mai friggere qualcosa..😕
 
15840236
15840236 Inviato: 29 Giu 2017 21:37
 

SpartanCiano ha scritto:
Allora, ho staccato il cavo del sensore e con il tester ho constatato che mi da passaggio di corrente sul motore e sul telaio.quindi ho staccato il cavo del cruscotto e trovato il cavo che arriva dal sensore.volevo provare a collegare un cavo volante.. Il problema che mi da passaggio di corrente su tutti i cavi del cruscotto!quindi ho lasciato stare,non vorrei mai friggere qualcosa..😕

Senza offesa, ma a giudicare da come descrivi le cose pare proprio meglio che lasci stare e fai fare a chi ci capisce almeno il minimo necessario....
Almeno conosci la differenza tra una tensione ed una corrente? Sai cos' una tensione di ritorno da un componente alimentato?
 
15840509
15840509 Inviato: 30 Giu 2017 12:22
 

Perdonami se non sono studiato,che vuoi sono solo un povero manutentore meccanico che si disassemblato e riassemblato la moto da solo con un nuovo telaio.secondo te se avessi trovato qualcuno che sa cosa fa qui in carne ed ossa averei cercato aiuto su internet?senza offesa,eh.
 
15840582
15840582 Inviato: 30 Giu 2017 14:47
 

Se il filo a massa ha il diodo come "penso" sia messo normale che comunque il sensore faccia il suo lavoro e che non sia colpa sua (poi nemmeno io son abbastanza studiato per sapere se proprio per questo resti comunque il circuito in tensione ma senza aver corrente da "illuminare" la spia). Se il filo "nudo" senza nulla attaccato va comunque a massa non vedo problemi ad bypassarlo con uno proprio totalmente esterno giusto per provare se va la spia apposto
 
15840676
15840676 Inviato: 30 Giu 2017 18:21
 

SpartanCiano ha scritto:
Perdonami se non sono studiato,che vuoi sono solo un povero manutentore meccanico che si disassemblato e riassemblato la moto da solo con un nuovo telaio.secondo te se avessi trovato qualcuno che sa cosa fa qui in carne ed ossa averei cercato aiuto su internet?senza offesa,eh.

Non questione di "essere studiato" ma da come scrivi pare proprio che non hai le conoscenze minime per FARE queste cose. Sai o no quelle due cose che ti ho chiesto? Perch puoi essere il pi bravo artigiano meccanico di questo mondo, ma se non hai le capacita di base in elettrotecnica meglio che non tocchi niente dell'impianto elettrico.
Se io non sapessi neanche la differenza tra una vite ed un dado o tra un'albero ed un cuscinetto e chiedessi aiuto su internet per assemblare un cambio con le giuste quote scegliendo i rasamenti cosa mi suggeriresti?
Se non sai bene quelle due cose ti suggerisco PRIMA proprio di STUDIARE e mettere in pratica le nozioni di base dell'elettrotecnica. POI si pu vedere il problema, perch sapresti anche esporlo.
Magari sar strano io, se cos non prendertela.
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©