Leggi il Topic


Elaboraizone pit bike futura....
12170753
12170753 Inviato: 22 Lug 2011 17:10
Oggetto: Elaboraizone pit bike futura....
 



Mi scrivete tutte le elaborazioni compatibili per il mio lifan 125 frizione 2 dischi?
Sono molto confuso e in futuro vorrei fare una a elaborazione spintissima.§
Tipo testata ecc,
Lascio il futuro della mia pit in mano a voi,
PS: Lo so che cambiare motore conviene molto, ma io a questo motorello ci sono affezzionato e mi ha dato soddisfazioni e non intendo a cambiarlo 0510_abbraccio.gif
 
12171010
12171010 Inviato: 22 Lug 2011 18:17
 

perche' vuoi elaborarla?? Le pit sono belle gia' da sole e piu' le elabori piu' sono meno affidabile, potresti magari modificare l'estetica ma non il motore.Puoi cambiare i frnei ci puoi mettere dei bei brembo o dei formula brakes, ci puoi mettere come forcelle i paioli o se invece hai proprio voglia di tirare fuori i soldi compri dei bei OHLINS.
Il motore comunque non sarebbe da modificarlo, puoi mettere un bel carburatore, Un kehin, un mikuni ORIGINALI e metterci un filtro a spugna. Lavorazioni in testa lavorare albero non sarebbe da fare su una pit da uso cross, da quel che ho capito dai tuoi topic, poiche' l'affidabilita' del motore potrebbe peggiorare.

dopo fai come vuoi.Piuttosto che pit hai??
 
12171581
12171581 Inviato: 22 Lug 2011 20:01
 

lo scritto nell post.
Lifan 125 frizione a 2 dischi.
Sta pit lo comprata usato e mi ha dato gia grosse soddisfazioni e per questo non la cambierò per niente al mondo.
Non chiedetemi perchè va forte.
Perchè a lavorare la testata e il cams riduce l'affidabilità?
Ragazzi un altra cosa.
In settimana 1 ragazzo con la wr 140cc mi ha mandato una sfida su una strada rettilinea per vedere chi dei 2 spunta la meglio.
Il mio 125 premetto che va molto bene e ha la centralinaa, Ce la faccio a darli filo da torcere

?
Avrei qualche possibilità?
 
12172638
12172638 Inviato: 23 Lug 2011 6:55
 

allora per quanto riguarda l'affidabilita'certo che peggiora. Tu vai a fare un lavoro che non richiede il motore, lo potenzi ma un giorno o l'altro ti potrebbe dare qualche problemino. Almeno io questo so
per la sfida con il 140 sarebbe un po' difficile ce tu vincessi, lui ha un motore molto piu' potente del tuo. Provaci pero'
 
12173299
12173299 Inviato: 23 Lug 2011 11:16
 

Fm io non so cosa ha quasta pit bike, ma e la più veloce di tutti i miei amici anche dei loncin 150 motore verticale vedilo su intenrnett, non so cosà ma spinge più di tutte, perciò ci provo.
Lo comprata così, non l'avevo nemmeno vista immoto, quando la presi fu la prima volt vidi e la portai a casa con le ruote scoppiate icon_asd.gif
Ke destino....
 
12174526
12174526 Inviato: 23 Lug 2011 16:29
 

magari hai già la testa lavorata...o un albero a camme

comunque il tuo 125 ha piu' allungo del 140...
con la mia sdg motard, che monta un 125 "superbombardato" in allungo sto con i 150YX originali...
 
12174582
12174582 Inviato: 23 Lug 2011 16:48
 

lolllll beato te ke e super bombardatooooo te hai l'officina delle pit.
Da quella ke non ce la fa camminare a qualla con la sella honda icon_asd.gif
Chiondo un altra info mi dici cosa posso fare per avere una frizione che dura di più?
(A me piace sfrizzionare avanti alle pupe) icon_asd.gif icon_redface.gif
Poi perchè ha più allungo?
E a ripresa riesci a stare con i 150 yx?
 
12179426
12179426 Inviato: 25 Lug 2011 8:32
 

se ti piace sfrizionare.....c'è poco da fare per la frizione...si consuma e basta, poi avendo 2 dischi lo senti anche prima....


provo a spiegarti in 2 parole il discorso dell'allungo:

ogni motore ha un rapporto tra corsa e alesaggio ( Link a pagina di It.wikipedia.org ).

i motori tipo lifan140 o YX140 hanno lo stesso basamento dei 125, quindi lo stesso albero motore e di conseguenza il pistone ha la stessa corsa di un 125, ma un maggior alesaggio che ne determina la maggiore cilindrata.

questo differente rapporto tra alesaggio e corsa tra un 140 e un 125 fà si che il motore tenda ad avere piu' coppia ai bassi ma minore allungo...

il discorso cambia x i 150 perchè hanno un albero diverso con una corsa piu' lunga...
e che in uscita di curva hanno piu' "coppia" di me con il 125....
semplificando e per farti capire, 150 uniscono la botta sotto dei 140 e l'allungo di 125....

0509_up.gif
 
12180829
12180829 Inviato: 25 Lug 2011 12:46
 

grazie mille chiodo per le tue spiegazioni mi stai facendo imparare tante cose.
Comunque pompati bene il 125 eh falli piangere sti 150cc icon_asd.gif .
Chiodo un altro dubbietto, appena comprai la pit la pedalina era durissima infatti facevo un post, dava dei calci paurosi.
Ora sto notando ke la pedalina è molto più leggera perchè?
Premetto ke io la pit la uso tutti i santi giorni da 3 mesi.
Circa per 3 ore
Ah ho trovato un cilindro e pistone 125 nuovi a 40 euro e buono il prezzo?
Sono compatibili con il lifan? Sopra ce scritto 124 cm come il cilindro mio
 
12180890
12180890 Inviato: 25 Lug 2011 12:53
 

semplice, è diminuita la compressione perchè si è consumato il pistone e le sue fascie....oltre al fatto che il gioco valvole è sicuramente da rifare!!!


in un motore "racing" il pistone andrebbe cambiato ogni 50ore di moto....
se tu la usi 3 ore al giono da 3 mesi, sono 30giorni x 3 mesi x 3 ore= 270ore

poi un giorno piove, un'altro non ti và, ecc.....ne avrai piu' o meno 150, quindi tutto regolare se diminuisce un po' la compressione... 0509_up.gif


per la compatibilità serve sapere da che blocco proviene....oppure ti fai dare l'interasse dei fori dei prigionieri

Ultima modifica di chiodo56 il 25 Lug 2011 12:57, modificato 1 volta in totale
 
12180901
12180901 Inviato: 25 Lug 2011 12:54
 

si e nonostante tutto la pit va sempre forte. E vado avanti a testa alta agli altri 125
Le valvole non le ho mai toccate perchè ho paura 0510_sad.gif
Senò già lo avrei fatto
Grazie mille sempre chiodo
Cos'è l'interasse?
 
12182800
12182800 Inviato: 25 Lug 2011 18:47
 

chiodo56 ha scritto:
semplice, è diminuita la compressione perchè si è consumato il pistone e le sue fascie....oltre al fatto che il gioco valvole è sicuramente da rifare!!!


in un motore "racing" il pistone andrebbe cambiato ogni 50ore di moto....
se tu la usi 3 ore al giono da 3 mesi, sono 30giorni x 3 mesi x 3 ore= 270ore

poi un giorno piove, un'altro non ti và, ecc.....ne avrai piu' o meno 150, quindi tutto regolare se diminuisce un po' la compressione... 0509_up.gif


per la compatibilità serve sapere da che blocco proviene....oppure ti fai dare l'interasse dei fori dei prigionieri


0509_up.gif

guarda, al 90% è quello....esperienza personale. resta aperta costantemente la valvola o le valvole (di pochissimo ovvio...meno di 1-2/10 di mm) ma basta a far perdere tantissima compressione 0509_up.gif

poi, considera anche gli altri fattori di usura che ti ha già detto chiodo 0509_up.gif
 
12183337
12183337 Inviato: 25 Lug 2011 20:03
 

si però a freddo so che non centra niente il gioco delle valvole...
Se il contrario potreste elencarmi 1 guida passo per passo.
Avvolte ho sentito dado e controdado ma non riesco a capire.
Se qualcuno mi potrebbe aiutarmi le sarei molto grado.
Facendo guida con foto
Forse ho capito devo prima allentare il bullone sotto il registro, registro in modo ke lo spessimetro scorra leggermente poi lo avvito?
 
12184817
12184817 Inviato: 26 Lug 2011 8:31
 

vai da un meccanico, lui lo fà, tu lo guardi....

10 minuti di lavoro ed hai imparato come si fà !!! 0509_up.gif
 
12185670
12185670 Inviato: 26 Lug 2011 11:17
 

i meccanici da me so tutti scarpari...
Chiodo spiegami
Devo allentare il dato sotto al registro, poi intervengo sul rigestro col cacciavite e poi strigo il dado?
Se cosi devo stringere forte?
 
12185707
12185707 Inviato: 26 Lug 2011 11:23
 

se hai pazienza fino a stasera/domani, faccio una guida con foto 0509_up.gif
 
12186134
12186134 Inviato: 26 Lug 2011 12:39
 

picy grazie 1000000000 0510_abbraccio.gif
 
12186272
12186272 Inviato: 26 Lug 2011 12:58
 

avevo già postato questa guida, ma la metto di nuovo....spero ti sia d'aiuto

Regolazione gioco valvole.

Durante l'utilizzo, le valvole di un qualsiasi motore a 4 tempi sono soggette a surriscaldamento, il che ne provoca una dilatazione.
Lo stelo della valvola sarà quindi interessato da un allungamento, allungamento che dovrà essere compensato dal corretto gioco tra l'estremità dello stelo ed il bilanciere.

Nel caso in cui il gioco fosse troppo esiguo, la valvola, alla temperatura d'esercizio, non potendo dilatarsi verso il bilanciere, tenderà a rimanere leggermente aperta, il che comporterà una perita di pressione in camera da combustione e quindi un calo di prestazioni.

Al contrario, se il gioco fosse eccessivo, ad ogni ciclo di apertura della valvola, il bilanciere andrà a "picchiare" sull'estremità dello stelo aumentando l'usura dei due organi ed arrivando, in taluni casi, alla rottura del bilanciere.

Il gioco corretto per le valvole di buona parte dei motori da PitBike è di 0,10mm per l'aspirazione e 0,15mm per lo scarico.

Il gioco maggiore sulla valvola di scarico è dovuto al fatto che quest'ultima lavora ad una temperatura maggiore rispetto all'aspirazione, che ne provoca quindi una maggior dilatazione.

Nella foto son presenti una valvola ed un bilanciere, come disposti all'interno della testa.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Gli attrezzi necessari per la regolazione del gioco valvole sono uno spessimetro, con almeno le lamine da 0,10mm e 0,15mm, una chiave da 9mm ed una pinza a becchi appuntiti od un cacciavite piatto a seconda del tipo di testa che ha la vite di regolazione del bilanciere.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Anzitutto bisogna posizionare il pistone al punto morto superiore (PMS) ovvero nel punto in cui il pistone è più vicino alla testa.
Ciò è necessario in quanto solo in quel punto entrambe le valvole sono nella posizione di riposo, chiuse.

Il PMS si trova facilmente facendo combaciare la T incisa sul volano dell'accensione con l'incavo sulla superficie di appoggio del carterino copri accensione.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Nel caso in cui sul vostro motore fosse installata un'accensione a rotore interno o qualsiasi altra accensione aftermarket che non presenta riferimenti sul rotore, è necessario aprire il coperchietto della distribuzione, posto sul lato sinistro della testa, e far combaciare il riferimento sulla coroncina (solitamente un rombo o un pallino) e l'incavo sulla superficie di tenuta del coperchietto.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Per rimuovere il coperchietto della distribuzione, sui motori replica Honda (loncin, jialing, Lifan, Ducar) bisogna svitare la vite con testa da 10mm
passante per l'albero a camme posta dalla parte opposta della testa.

immagini visibili ai soli utenti registrati



Una volta appurato che il pistone si trovi al PMS è necessario rimuovere i coperchietti valvole; in alcuni motori son tondi e filettati (Honda, loncin, jialing) e vanno quindi svitati con una chiave da 17mm, in altri invece son fissati tramite 2 o 3 viti (Lifan /YX).
(freccia gialla coperchio distribuzione, freccia rossa coperchietto valvola)

immagini visibili ai soli utenti registrati



Durante lo smontaggio dei coperchietti, specialmente per quello dello scarico, può capitare che esca dell'olio motore.
Onde evitare fastidiose chiazze sul pavimento conviene munirsi di uno straccio e fare il lavoro con il motore inclinato verso l'alto (l'olio presente in testa si sposterà nel basamento).

Rimossi i coperchietti valvola ci si troverà davanti il bilanciere, con la vite di regolazione ed il dado di bloccaggio.

Si inizia con l'allentare il dado di bloccaggio e svitarlo di almeno un paio di millimetri, affinchè non interferisca con la vite.

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



Ora si svita pure la vite e si infila la lamella dello spessimetro tra l'estremità dello stelo della valvola e l'estremità della vite.

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



Ora si deve avvitare la vite fino a comprimere la lamella dello spessimetro tra valvola e vite.

IMPORTANTE: Una volta avvitata la vite, la lamella deve poter strisciare tra i due organi, pur opponendo un minimo di resistenza.
Se la lamella non striscia, ed è fortemente compressa il gioco verrà sfalsato o azzerato.

Una volta avvitata la vite nella posizione corretta, bisogna procedere al serraggio del dado, assicurandosi che la vite non ruoti.

Serrato il dado si può procedere al rimontaggio del coperchietto ed il gioco valvola è fatto.

L'operazione è identica per entrambe le valvole, cambia solamente lo spessore della lamina dello spessimetro.

Buon Lavoro !!
 
12186566
12186566 Inviato: 26 Lug 2011 13:41
 

L'operazioni si puo fare con la testata sul cilindro?
Devo togliere per forza il coperchio centrale?
AH un altra cosa una volta allentato il dado di bloccaggio la vite si gira con la pinza?
Chiodo però non mi hai fatto vedere come si avvita il registro e si stringe il perno.
Tutto il resto ottimo-
Appena trovo il coraggio di mettere le mani per la prima volta sulla mia pit acquisto tutti gli strumenti faccio questa operazione icon_asd.gif icon_asd.gif
Raga in un video ho visto che ce un appostia chiave per avvitare e scvitare le valvole come si chiama e chi la vende?
 
12187095
12187095 Inviato: 26 Lug 2011 15:32
 

raffaeles ha scritto:
L'operazioni si puo fare con la testata sul cilindro?
Devo togliere per forza il coperchio centrale?
AH un altra cosa una volta allentato il dado di bloccaggio la vite si gira con la pinza?
Chiodo però non mi hai fatto vedere come si avvita il registro e si stringe il perno.
Tutto il resto ottimo-
Appena trovo il coraggio di mettere le mani per la prima volta sulla mia pit acquisto tutti gli strumenti faccio questa operazione icon_asd.gif icon_asd.gif
Raga in un video ho visto che ce un appostia chiave per avvitare e scvitare le valvole come si chiama e chi la vende?


SI
NO
meglio usare la chiave
il perno si avvita
cerca tra gli "utensili" nei cataloghi dei siti on line...
 
12187208
12187208 Inviato: 26 Lug 2011 16:04
 

chiodo quindi la chiave quadrangolare piccola non si trova in ferramente?
A che serve quella pinza ?
 
12187250
12187250 Inviato: 26 Lug 2011 16:16
 

con la pinza avviti il perno della valvola....c'è scritto nella guida la chiama "vite di regolazione del bilanciere"


cos'è la "chiave quadrangolare piccola" ????



per fare il lavoro ti serve
1- lo spessimetro
2- una chiave da 9
3 e qualcosa con cui avvitare il perno (ad esempio una pinza!!!)


trovi tutto in ferramenta....




se poi vuoi la chiave a tubo fatta apposta x i dadi delle valvole devi cercare tra i siti come ti ho già detto...... eusa_doh.gif
 
12187271
12187271 Inviato: 26 Lug 2011 16:21
 

allora la chiave di 9 serve per il dado di bloccaggio, la pinza per il registro ke si trova sopra il dado giusto?
 
12187489
12187489 Inviato: 26 Lug 2011 17:13
 

0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif 0509_doppio_ok.gif
 
12188732
12188732 Inviato: 26 Lug 2011 20:53
 

Grazie mille chiodo per la tua santa pazienza, comunque e come dici te, ho notato che appena riscaldata di poco la moto va meglio appena si riscalda molto accellero ma sempra che spinge di meno.
Nonostante tutto il mio cavallino blù vola sempre icon_asd.gif
AH chiodo ultima cosa scusa se ti sto rompendo il c***o ma e vero se si riducono le misure del gioco si hanno più prestazioni?
Come 0.8 e 0.10 per lo scarico
 
12189742
12189742 Inviato: 26 Lug 2011 23:41
 

no, non credo... allora perchè non si ridurrebbe il gioco a zero???
 
12190520
12190520 Inviato: 27 Lug 2011 9:28
 

chiodo salve.
Stamane per cuoriosità ho svitato il coperchietto e come al solito ce sempre qualche inconveniente.
Appena ho menato la chiave sulla vite del coperchietto e scappata doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
E si e smangiata un poco però sono riuscito a svitarla.
Ho notato che le punterie non si muovono propio quindi non ce neanche un minimo di gioco .
Poi ho rimontato il coperchietto però la vite smangiata non mi ha permesso di stringerla al massimo.
Ora se e un poù lasco il coperchietto fa qualcosa?
E ben fisso ma non al massimo
ECCO PERCHè HO PAURA DI METTERE LE MANI VICINO ALLE PIT
 
12190564
12190564 Inviato: 27 Lug 2011 9:35
 

icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

prendi la vite "smangiata" e vai in ferramenta...

ne prendi 10 uguali e 10 un pochino piu' lunghe (spesa 2€)
poi man mano che sviti le viti originali, rimetti quelle buone...di ugual misura
per quelle con la sede spanata che non stringono, usa le viti un pochino piu' lunghe



ricorda che le viti non si devono stringere "a morte" ma il giusto....serrate ma non troppo!!!


comunque i materiali dei nostri motori assomigliano piu' al burro che al metallo.....
anche a me, dopo anni di "smadonnamenti", ancora mi capita di spanare viti o peggio ancora di spezzarle dentro alla loro sede.....e li son guai !!! 0510_help.gif 0510_help.gif 0510_help.gif



per sentire il gioco valvole devi far forza....perchè le molle sono dure da smuvere icon_xd_2.gif
 
12191004
12191004 Inviato: 27 Lug 2011 10:55
 

si ora lo messa quando regolo le valvole le cambio tutte.
Ste pit non si può svidare 1 perno perchè si sbanano da soli.
E che caxxoo se passa quello del ferro jela do porpio.
MI fa passare la voglia di fa tutto.
L'ltra volta ho stretto il collettore e si e spezzato dentro.
Ma sti cinesi perchè non muoiono tutti apposta di far smadonnare la gente doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif doppio_lamp.gif
 
12191105
12191105 Inviato: 27 Lug 2011 11:12
 

non è colpa dei cinesi......è colpa nostra che vogliamo per forza spender poco

i cinesi producono quello che gli chiede il mercato.....se la gente cerca "motorette" a basso costo loro fanno motorette a basso costo utilizzando materilai scadenti e senza fare sviluppi tecnologici


.......da qui il detto: "chi piu' spende meno spende" 0509_banana.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumPit Bike e Dirt BikePit Bike e Dirt Bike - Meccanica e preparazioni

Forums ©