Leggi il Topic


Ripotenziare e aggiornare il libretto (M620 depo)
9119056
9119056 Inviato: 8 Gen 2010 10:02
Oggetto: Ripotenziare e aggiornare il libretto (M620 depo)
 



Salve a tutti! E' da tantissimo che non scrivo per impegni vari, ma finalmente mi sono messo nello spirito di risolvere anche questa questione:
vorrei/dovrei ripotenziare il mio monster con conseguente aggiornamento di libretto eusa_think.gif sapete a chi mi devo rivolgere? 0510_help.gif

grazie per l'aiuto 0510_inchino.gif
 
9119086
9119086 Inviato: 8 Gen 2010 10:14
 

Prova a chiedere in una qualsiasi agenzia per pratiche auto, o alla sede ACI più vicina. Sicuramente ti daranno tutte le info necessarie (e magari ti sbrigano loro la pratica).
 
9119113
9119113 Inviato: 8 Gen 2010 10:20
 

Vai in ducati.
L' operazione completa dovrebbe costare 250 euro.
 
9119223
9119223 Inviato: 8 Gen 2010 10:55
 

Operazione lunga e costosa, dovrai fare molti viaggi alla motorizzazione e rischi di trovare un tecnico/ingegnere pignolo o non preparato che ti farà impazzire, se è davvero importante fallo altrimenti lascia tutto così...passeranno mesi!
 
9119229
9119229 Inviato: 8 Gen 2010 10:55
 

Lucares87 ha scritto:
Vai in ducati.
L' operazione completa dovrebbe costare 250 euro.


...una miseria insomma! icon_eek.gif
 
9119261
9119261 Inviato: 8 Gen 2010 11:01
 

interessato all'argomento...se ti stai informando e hai qualche info in più aggiorna il topic così seguiamo il procedimento tutti quanti.
 
9119273
9119273 Inviato: 8 Gen 2010 11:04
 

_batista_ ha scritto:


...una miseria insomma! icon_eek.gif


Nel 2006 costava 150...

Io è dal 2008 che non mi interesso piu della questione e all ora costava 250. Spero non sia aumentato...
 
9119282
9119282 Inviato: 8 Gen 2010 11:06
 

Lucares87 ha scritto:
_batista_ ha scritto:


...una miseria insomma! icon_eek.gif


Nel 2006 costava 150...

Io è dal 2008 che non mi interesso piu della questione e all ora costava 250. Spero non sia aumentato...


stic**i! icon_evil.gif
allora proverò a passare dal conce ducati qua di Ravenna e gli chiedo quanto vogliono...cavolo mi sembrava di ricordare costasse mooooooolto meno sto lavoretto! icon_evil.gif icon_evil.gif eusa_wall.gif
 
9119334
9119334 Inviato: 8 Gen 2010 11:19
 

L'argomento interessa molto anche me, tienici informati.
Se fossero davvero 250 euro, per un'operazione del tipo: ti porto la moto e tu me la riconsegni tutta in regola dopo un lasso ragionevole di tempo, sarebbe onesto; ma a quanto ho sentito\letto qui sopra, la cosa è molto più lunga, macchinosa e costosa, motivo per il quale non mi sono più informato.
 
9119373
9119373 Inviato: 8 Gen 2010 11:30
 

Vi riporto se utile cosa dice la normativa in vigore per qualsiasi cambiamento tecnico. Dal STA (sportello telematico dell'automobilista)

In fondo anche i costi.

Aggiungo inoltre che per effettuare qualsiasi cambiamento alla moto occorre il benestare della casa madre con tanto di autorizzazione e nuovo certificato di conformità che attesti la nuova potenza della moto.


Il cittadino che varia le caratteristiche tecniche del proprio veicolo (es. variazione alimentazione, ecc.) deve solo recarsi presso gli Uffici della Motorizzazione Civile per effettuare il collaudo. La Motorizzazione, registrata la variazione tecnica sulla carta di circolazione, provvede ad inviare comunicazione al P.R.A. che aggiorna d'ufficio i propri archivi. Con la variazione di caratteristiche tecniche effettuata d'ufficio il Certificato di Proprietà o Foglio Complementare continuerà a riportare i vecchi dati: ciò comunque non pregiudica in alcun modo la validità di tale documento.

La pratica al P.R.A.

Non è necessario svolgere alcuna pratica al P.R.A.:
se tuttavia il cittadino desidera veder aggiornato anche il Certificato di Proprietà, può presentare presso gli sportelli del Pubblico Registro Automobilistico la seguente documentazione:

Se il veicolo è dotato di Foglio Complementare

•mod. NP-3 (stampato per la presentazione al P.R.A. di questa pratica)
•foglio Complementare
•copia della carta di circolazione già aggiornata dagli Uffici della Motorizzazione;

Se il veicolo è dotato di Certificato di Proprietà (CdP)

•Certificato di Proprietà (usato anche come nota di presentazione)
•copia della carta di circolazione già aggiornata dagli Uffici della Motorizzazione.




SOMME DOVUTE PER L'ANNOTAZIONE AL PRA DELLA VARIAZIONE DI CARATTERISTICHE TECNICHE Emolumenti ACI
7,44 euro

Imposta di bollo per trascrizione al PRA
29,24 euro (in caso di utilizzo del CdP)
43,86 (in caso di utilizzo del modello NP-3B)



Le pratiche auto possono essere svolte, oltre che di persona curando direttamente i vari adempimenti, anche tramite le agenzie, comprese le Delegazioni ACI: in questo caso si paga, oltre al costo “vivo” della pratica, anche il servizio di intermediazione che è offerto in regime di libero mercato.
 
9119753
9119753 Inviato: 8 Gen 2010 13:10
 

mi chiedo quale sia il costo del "benestare della casa madre" icon_rolleyes.gif 0510_sad.gif
oggi pomeriggio o domani vado alla Ducati...mi conviene portare il raccogli-palle... 0509_down.gif
 
9119828
9119828 Inviato: 8 Gen 2010 13:26
 

In teoria il benestare non dovrebbe costare nulla. Il loro costo (esagerato) è solo perché si occupano loro delle pratiche, e quindi ricaricano alla grande i costi. Credo anche che tu possa tranquillamente chiedere info mandando una mail direttamente al servizio Clienti della Ducati.
Posso garantire che ti rispondono. Magari ci mettono un pò di tempo, ma lo fanno. Esperienza personale.
 
9123385
9123385 Inviato: 8 Gen 2010 22:21
 

Dato che ci sono passato ti dico come fare:
-Innanzitutto vai da un concessionario ducati nella tua zone e fai richiedere il nulla osta per il ripotenziamento
-Dopo circa 1/2 settimane dovrebbe arrivare la risposta della ducati allo store e ti chiederanno di portargli la moto per togliere il fermo
-Fatto questo ci vogliono 1/2 settimane (dipende sempre da quanta fortuna hai) per far si che arrivi dalla ducati il foglio con i nuovi dati e allegato l'adesivo da attaccare sul telaio dov'è riportato un livello diverso di inquinamento sonoro e giri motore.
-Appena arriva tutto allo store (ti devono rilasciare anche un foglio dov'è scritto che il lavoro è stato effettuato a regola d'arte) vai ad un'agenzia di pratiche auto per richiedere l'aggiornamento del libretto (oppure direttamente in motorizzazione) perchè va prenotata la visita in motorizzazione e, a meno di una bella botta di culo, te la segnano sempre dopo 1/2 settimane
Per andare alla visita cerca di rimettere la moto il più possibile originale in modo che non facciano storie inutili anche se di solito sono molto sbrigativi
-Una volta che hai l'approvazione della motorizzazione devi riportare tutte le pratiche in agenzia e aspettare che ti arrivi il libretto nuovo sempre dopo almeno 1 settimana.
Tieni conto che tra tutto se hai (MOLTO) culo ti parte un mese dato che in questo periodo la moto "deve" stare ferma
Costo dell'operazione 30€ allo store + 170€ in agenzia per il libretto

Se hai altre domande chiedi pure 0509_up.gif
 
9124925
9124925 Inviato: 9 Gen 2010 11:11
 

DesmoZizzo, se la moto durante questo periodo deve stare ferma, come l'hai portata alla motorizzazione?
 
9125699
9125699 Inviato: 9 Gen 2010 14:34
 

In teoria per evitare beghe burocratiche in caso di incidente dovresti portarla con un furgone, io ho rischiato e ci sono arrivato in moto icon_twisted.gif
 
9126414
9126414 Inviato: 9 Gen 2010 16:05
Oggetto: Re: Ripotenziare e aggiornare il libretto (M620 depo)
 

Ghiso ha scritto:
Salve a tutti! E' da tantissimo che non scrivo per impegni vari, ma finalmente mi sono messo nello spirito di risolvere anche questa questione:
vorrei/dovrei ripotenziare il mio monster con conseguente aggiornamento di libretto eusa_think.gif sapete a chi mi devo rivolgere? 0510_help.gif

grazie per l'aiuto 0510_inchino.gif


Penso che tu debba andare alla motorizzazione e reimmatricolare il veicolo con potenza piena. Se non ricordo male è così, in ogni caso puoi informarti o alla motorizzazione direttamente o ad un agenzia di disbrigo pratiche!!! icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif doppio_lamp.gif
 
9126483
9126483 Inviato: 9 Gen 2010 16:12
 

Quello che mi preoccupa è che a causa del codino tagliato, alla motorizzazione non mi facciano passare la "visita".
 
9126714
9126714 Inviato: 9 Gen 2010 16:43
 

AtomAnt ha scritto:
Quello che mi preoccupa è che a causa del codino tagliato, alla motorizzazione non mi facciano passare la "visita".


Non penso che alla motorizzazione abbiano problemi per il codino, piuttosto dovresti stare attento, all'inclinazione della targa, e a non avere una luce targa a led. Poi è ovvio che ci vogliono specchi e frecce originali, scarichi idem... La legge dice che la targa deve essere inclinata non più di 30°, il taglio del codino non è un particolare che muta le caratteristiche di guida della moto, ma cambia la lunghezza...beh, dai secondo me non dovresti avere problemi visto che quasi quasi manco se ne accorgono. Non penso che vanno a misurare la lunghezza della moto!Comunque informati in un'agenzia che si occupa di queste cose, loro ti daranno certamente le "dritte" giuste! icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif doppio_lamp.gif
 
9127387
9127387 Inviato: 9 Gen 2010 18:59
 

AtomAnt ha scritto:
Quello che mi preoccupa è che a causa del codino tagliato, alla motorizzazione non mi facciano passare la "visita".


Si, vero.

Sul libretto è riportata la lunghezza del mezzo. Se si accorgono che non è conforme non passi.
Dipende dai controlli che fanni, secondo me non stanno a misurare la moto... Almeno che non becchi uno st$%£zo che se ne intende.
 
9133678
9133678 Inviato: 10 Gen 2010 22:14
 

DesmoZizzo ha scritto:
Dato che ci sono passato ti dico come fare:
-Innanzitutto vai da un concessionario ducati nella tua zone e fai richiedere il nulla osta per il ripotenziamento
-Dopo circa 1/2 settimane dovrebbe arrivare la risposta della ducati allo store e ti chiederanno di portargli la moto per togliere il fermo
-Fatto questo ci vogliono 1/2 settimane (dipende sempre da quanta fortuna hai) per far si che arrivi dalla ducati il foglio con i nuovi dati e allegato l'adesivo da attaccare sul telaio dov'è riportato un livello diverso di inquinamento sonoro e giri motore.
-Appena arriva tutto allo store (ti devono rilasciare anche un foglio dov'è scritto che il lavoro è stato effettuato a regola d'arte) vai ad un'agenzia di pratiche auto per richiedere l'aggiornamento del libretto (oppure direttamente in motorizzazione) perchè va prenotata la visita in motorizzazione e, a meno di una bella botta di culo, te la segnano sempre dopo 1/2 settimane
Per andare alla visita cerca di rimettere la moto il più possibile originale in modo che non facciano storie inutili anche se di solito sono molto sbrigativi
-Una volta che hai l'approvazione della motorizzazione devi riportare tutte le pratiche in agenzia e aspettare che ti arrivi il libretto nuovo sempre dopo almeno 1 settimana.
Tieni conto che tra tutto se hai (MOLTO) culo ti parte un mese dato che in questo periodo la moto "deve" stare ferma
Costo dell'operazione 30€ allo store + 170€ in agenzia per il libretto

Se hai altre domande chiedi pure 0509_up.gif


grazie mille! icon_biggrin.gif
comunque qualche giorno fa sono andato al conce ducati qua della mia città, (non è un conce solo ducati) e con faccia allibita per la mia richiesta mi ha detto " ma va là! te porti qua la moto, togliamo il blocco e ti tieni il tuo libretto così"
...
...
...
MA GRAZIE -.-''''
appena la rimetto in ordine di marcia provo ad andare ad un altro conce che fa anche ducati sperando in una prima botta quanto meno legale 0509_down.gif
 
9135172
9135172 Inviato: 11 Gen 2010 10:12
 

Essendo una discussione generica che non riguarda io solo monster, sposto nella sezione appropriata icon_wink.gif
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e LeggiRevisioni e depotenziamenti

Forums ©