Leggi il Topic


Indice del forumForum ApriliaForum Aprilia RSV

   

Pagina 1 di 1
 
problema pinze freno brembo [rsv factory 04]
6749569
6749569 Inviato: 15 Gen 2009 2:13
Oggetto: problema pinze freno brembo [rsv factory 04]
 

salve a tutti, desisdero mettere tutti a conoscenza di un "piccolo problemino" delle care pinze brembo radiali sulla mia amta rsv factory 2004....come da me scritto in altri post, la moto restava frenata....ho sostituito tutto...prima pompa con una nuova radiale 19x20 brembo, poi tubi freno con i ferracci, pasticche brembo racing carbon...ma nulla, il problema si ripresenta.
oggi decido di chiamare brembo per revisionare le pinze....ma...sorpresa!
dopo alcuni tentativi riesco a parlare con il responsabile tecnico del reparto, sig. carlo, che molto candidamente mi dice: di sicuro hai sempre usato olio 5.1(ma certo che l'ho fatto!), ed è riscontrato che dopo alcuni anni, pur sostituendo l'olio di frequente, i gommini dei pistoncini si gonfiano leggermente ostacolondo il loro ritorno, e la moto resta quindi frenata. è un problema che abbiamo su tutte le pinze di quel tipo dopo alcuni anni.
bene dico io, è per la revisione?
NON E' PREVISTA!!!!! loro revisionano solo il materiale venduto da loro, e non quello di primo impianto, che a sua detta, è di qualità inferiore, e quindi l'unica soluzione resta l'acquisto di pinze nuove. COOOSAAAA????
mi dice il prezzo.....la modica cifra di 290€+iva cadaunaaaaaaaa....ma venendomi incontro mi offre allo stesso prezzo le M4 monoblocco....che affare!!!!
in parole povere se voglio continuare ad usare la moto ci vogliono 700€.
Ma è assurdo!!!
Scusate lo sfogo ma sono nero....spero non capiti a nessuno....per ora mi guardo la moto triste sui cavalletti smontata....
un saluto a tutti!
 
6763866
6763866 Inviato: 16 Gen 2009 21:18
 

beh la vita nel mondo degli affari funziona esattamente così.
a meno che di un difetto di fabbricazione loro (brembo) non sono tenuti a farti una revisione delle pinze (se non dietro compenso, ma non penso nemmeno)
il problema infatti sarebbe di aprilia, ma il post vendita lo conosciamo tutti (appena ritirato una moto post lavori, non funzia il bloccasterzo e la lampadina ant dx)
quindi alla fine della fiera o cambi olio ma non so che comportamenti possano poi avere le pinze, oppure cambi i gommini, ma anche lì non sò quanto si possano sostituire
 
6764148
6764148 Inviato: 16 Gen 2009 21:41
 

Mi sembra che sui tappi dell'olio e della frix sia scritta di usare solo ripeto solo(oppure only) dot 4...............qualche motico c'è se lo scrivono icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif


Ciao Fiore
PS:Dal 99 su più di 1000 Aprilia moto non ho mai avuto nessun problema di gommini alle pinze...........(solo uno ma il cliente si era messo un dot 5 ...........dove chiaramente gonfia i gommini delle pinze e pompe se non c'è il suo impianto adeguato per quell'olio, quindi i gommini delle nostre moto se ci metti il 5 si gonfiano)
 
6764966
6764966 Inviato: 16 Gen 2009 22:45
 

cavolo però, certo la scritta l'avevo letta, ma uso la moto solo in pista, ho cambiato 5 moto, sempre usato 5.1 e mai avuto il problema......e poi scusate, ma quale sarebbe l'impianto adeguato per uasre olio 5.1 se pompa radiale brembo, tubi appositi, e pinze radiali non sono adatti??? certo le ponza monoblocco......ma dubito che i gommini si comportino diversamente.
comunque, la revisione pinze non la fanno neanche a pagamento, anzi se gli mandi le pinze te le rimandano a tue spese smontate......a detta del loro tecnico! io voglio pagarla, mica pretendo la garnzia....ma non mi lasciano scelta!
x fiore....ma poi per quell'unico cliente come hai risolto? cambiato pinze come dice brembo?
ciao
 
6765206
6765206 Inviato: 16 Gen 2009 23:09
 

5.1 puoi usarlo ma devi cambiarlo molto più spesso.............................e non è detto che rispetto ad un buon dot 4 sia sempre migliore in quanto perde più velocemente le sue qualità

Il 5 per esempio si usa in certi impianti harley(non in tutti) ed è a base siliconica........con questa gradazione i gommini delle nostre moto diventano salsiciotti icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

Ciao Fiore
PS:le le pinze le fa sempre la brembo e i gommini li monta la brembo non Aprilia..............però se osservi in giro ci sono molte Aprilia e nessuno ha avuto questi problemi.........quindi visto che è dal 99 che fa moto 1000 ..........credo siano abbastanza testate
 
6765550
6765550 Inviato: 16 Gen 2009 23:46
 

inteso.....ma io l'ho cambiato circa 2 volte l'anno.....pochino forse! e ultimamente ho messo rbf600 motul sotto consiglio del mio meccanico.....cambiato interamente ogni volta prima della giornata di pista.comunque grazie.....ora cerco con grande sacrificio di ricomprare le pinze, e starò più attento.......
 
6809608
6809608 Inviato: 22 Gen 2009 21:03
 

pinze nuove arrivate.....problema risolto a caro prezzo! ma ora che olio ci metto? che marca e quale modello?
 
6810114
6810114 Inviato: 22 Gen 2009 21:51
 

capobiff ha scritto:
pinze nuove arrivate.....problema risolto a caro prezzo! ma ora che olio ci metto? che marca e quale modello?


Mettici il Dot 4.........varie marche mettono in listino sia il dot 4 normale o dot 4racing.........quindi segli quale credi,però che sia 4

Ciao Fiore
 
6814237
6814237 Inviato: 23 Gen 2009 13:55
 

che ne dici di rbf 600 motul? ho visto sul sito che è un dot4 molto racing alla fine. mai provato?
 
6815384
6815384 Inviato: 23 Gen 2009 16:38
 

capobiff ha scritto:
che ne dici di rbf 600 motul? ho visto sul sito che è un dot4 molto racing alla fine. mai provato?


Importante che sia dot 4, dopo da un normale ad un racing cambia chiaramente il punto di max picchio come temperature............però se tu metti un dot 4 racing di una marca, rispetto ad un'altra al max cambia di qualche grado il max punto di criticità dell'olio..................ma se metti un 4 sicuramente non fai danni.

Motul dovrebbe essere un buon olio........ icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif icon_biggrin.gif

Ciao Fiore
 
7278103
7278103 Inviato: 30 Mar 2009 9:38
 

Su Super Wheels di Aprile ,parlano di olii dot 3,dot4...dot5 e dot 5.1.
Tralasciando il dot 5 che è siliconico e rovina subito i gommini dove non è previsto, se leggete anche il dot 5.1 oltre a dover essere cambiato più spesso... usura i componenti delle pinze e pompa.(quindi vanno sostituite prima se si usa questo olio..........perchè usura prima i componenti)

Ciao Fiore
 
7280276
7280276 Inviato: 30 Mar 2009 15:24
 

L'rbf 600 è il migliore tra i Motul davvero consigliato
 
7856020
7856020 Inviato: 16 Giu 2009 13:26
 

Buongiorno, leggo solo oggi questa discussione ed avrei parecchie cose da dire al sig. "capobif".
Mi chiamo Carlo Carraro e sarei il tecnico che le ha dato le informazioni riportate nel suo messaggio.
Peccato che, sicuramente amareggiato per l'intervento che è stato costretto ad effettuare, le ha riportate in modo assolutamente lontano da quello che può essere uscito dalla mia bocca.

Andiamo con ordine:

"dopo alcuni tentativi riesco a parlare con il responsabile tecnico del reparto, sig. carlo, che molto candidamente mi dice: di sicuro hai sempre usato olio 5.1(ma certo che l'ho fatto!), ed è riscontrato che dopo alcuni anni, pur sostituendo l'olio di frequente, i gommini dei pistoncini si gonfiano leggermente ostacolondo il loro ritorno, e la moto resta quindi frenata. è un problema che abbiamo su tutte le pinze di quel tipo dopo alcuni anni."
Il DOT 5.1 ha base uguale al DOT4 con l'aggiunta di additivi che ne aumentano leggermente il punto di ebollizione ma lo rendono maggiormente igroscopico e leggermente più aggressivo sul materiale delle tenute. Questo POTREBBE dare problemi come quelli che ha avuto lei, visto che ha dichiarato di averlo sempre usato.
Oltre ad un fluido freni errato (e non consigliato dal costruttore dell'impianto che precisa molto chiaramente sul tappo del serbatoio, sul foglio di istruzioni, sul manuale di officina, sul libretto di uso e manutenzione del veicolo, di usare esclusivamente DOT4) ci possono essere altri centomila cause

"bene dico io, è per la revisione?
NON E' PREVISTA!!!!! loro revisionano solo il materiale venduto da loro"

ASSOLUTAMENTE FALSO!!!!
Per svariate ragioni, non viene prevista la possibilità di sostituire le guarnizioni delle pompe e delle pinze di TUTTO il materiale di primo equipaggiamento. TUTTO e non solo quello venduto da noi, come lei erroneamente asserisce. Questo tipo di intervento, per quanto possa sembrare banale, non può essere eseguito da una normale officina. I componenti sottoposti a revisione DEVONO essere controllati e verificati con appositi banchi prova (non in possesso di alcuna officina) che ne assicurano la perfetta funzionalità escludendo la possibilità di seri infortuni. L'unico materiale che viene revisionato è quello racing. L'intervento viene eseguito, tramite Motorquality, direttamente nei laboratori di Brembo Racing e, successivamente, ogni componente viene testato severamente.

"non quello di primo impianto, che a sua detta, è di qualità inferiore"
Mai pensato ne detto nulla del genere. Le case costruttrici impongono standard qualitativi altissimi e non montano sulle loro moto particolari di serie B.

"mi dice il prezzo.....la modica cifra di 290€+iva cadaunaaaaaaaa....ma venendomi incontro mi offre allo stesso prezzo le M4 monoblocco....che affare!!!! "
Io ricopro la posizione di responsabile tecnico e non offro niente a nessuno!!! Al massimo posso averle comunicato il prezzo di listino. Punto!
L'azienda per la quale lavoro NON vende a privati, quindi al massimo un'offerta la può avere da un negoziante. Dalle sue parole, si potrebbe anche pensare che il sottoscritto "porta fuori" materiale a prezzi particolari. RIVEDA IMMEDIATAMENTE QUESTA SUA AFFERMAZIONE!!!!!!!!!!!

"comunque, la revisione pinze non la fanno neanche a pagamento, anzi se gli mandi le pinze te le rimandano a tue spese smontate......a detta del loro tecnico!"
Escludo categoricamente di aver detto qualcosa di simile. Il materiale RACING che dovesse essere dichiarato, in fase di revisione, non conforme agli standard Brembo, viene, per ovvie ragioni di sicurezza, riconsegnato smontato e non più utilizzabile.

Capisco che la sostituzione delle pinze possa averla amareggiata e portata a pubblicare dichiarazioni un pò troppo travisate.
Se si usa un mezzo pubblico però, si rischia di far apparire un professionista per un cialtrone.

Distinti saluti

Carlo Carraro
 
7860521
7860521 Inviato: 16 Giu 2009 20:27
 

Tana per Capobiff
 
7861627
7861627 Inviato: 16 Giu 2009 22:37
 

sig. carraro, riconosco in lei sicuramente una figura estremamente professionale, ma mi dispiace che ora ritratti alcune delle sue informazioni datemi durante la telefonata, in primis il modo direi......naturale, con il quale mi ha obbligato a sostituire pinza freno ad una moto di 5mila km pagata 18.000 con il massimo degli accessori in dotazione, tutto made in italy.
la revisione io non ho assolutamente chiesto di farla in nessuna officina che chiaramente non ha le attrezzature necessarie, ma ho chiesto che venisse fatta presso motorquality a mie spese, anche se non materiale racing, perchè, mi perdoni, non credo ci sia nessuna differenza tra revisionare una pinza radiale montata di serie sulla mia moto ed una acquistata aftermarket racing......o mi sbaglio? Le sue "diverse ragioni" vorrei proprio saperle, ma le presse sono presse, i banchi sono banchi, i gommini idem....e non vado avanti.
Per quanto riguarda la vendita delle pinze, non fraintenda nulla, perchè nessuno lo ha fatto, e probabilmente ho solo capito che il prezzo di listino fosse lo stesso delle mie di serie, ma non ho mai detto che mi sono state proposte "sottobanco".
ho usato e continuo ad usare un mezzo pubblico, ma non l'ho mai ritenuta un cialtrone, anzi, ma il modus operandi di motorquality non è proprio esemplare......
sono un cliente brembo da tempo, uso da sempre pompe radiali racing, impianti brembo, pasticche solo brembo....e continuerò a farlo nonostante la scottatura perchè comunque penso sia materiale superiore, per il made in italy, perchè mi va così, ma, mi permetta, un cliente va rassicurato in ben altro modo..... e una soluzione si cerca di trovarla sempre.
"mi dispiace deve prenderle nuove" è una soluzione buona per la brembo e per chi se lo può permettere, non per gente che le moto le compra con tanti sacrifici......comunque la saluto, mi dispiace averla offesa, non era mia intenzione, stimo la professionalità delle risposte datemi, e capisco che parla per voce di una azienda........
la mia moto ora funziona benissimo......700€..... un mese del mio stipendio part time, passata la paura. buona serata
 
7865086
7865086 Inviato: 17 Giu 2009 12:22
 

Guardi che non ho proprio ritrattato niente. E' lei che è obnubilato dalla spesa che ha dovuto sostenere a causa sua. E questo le rode.
Motorquality non ha la facoltà di decidere cosa si revisiona e in quali termini. Quando lei dice "fanno le revisioni solo sul materiale venduto da loro" dice una cosa non vera atta a screditare un'azienda. Motorquality non può e non deve revisionare nessun particolare. Come le ho già detto le uniche revisioni che vengono eseguite, vengono fatte direttamente da Brembo che ne garantisce la realizzazione a regola d'arte e riconsegna ai clienti il componente pari al nuovo ad un costo decisamente simbolico.
Sicuramente se acquisto un oggetto sul quale è riportato chiaramente con che materiali farlo funzionare e decido, di libero arbitrio, di utilizzarne altri, mi assumo la responsabilità di non vedermi riconosciuto nessun tipo di intervento tecnico/commerciale. LEI stabilisce che "basta cambiare quattro O-ring"? Su quali basi? Con che cognizione di causa? E' un esperto di impianti frenanti?
Inoltre, il sottoscritto, non può obbligare (come dice lei) nessuno a cambiare niente. Posso semplicemente informarla della politica adottata dall'azienda che costruisce i prodotti che noi distribuiamo.
Le "diverse ragioni" per cui è ESTREMAMENTE diverso revisionare una pinza racing da una di primo equipaggiamento sono molteplici e riguardano fondamentalmente ragioni di numeri/costi/ricavi. Di pinze racing, ne circolano poche e sono trattate da meccanici con altissima professionalità. Inoltre costano molto ed un service è concepibile. Se Brembo dovesse revisionare tutti i componenti di chi li usa con l'olio d'oliva, dovrebbe far pagare questo intervento una cifra non competitiva con il prezzo d'acquisto del materiale nuovo.
La revisione di una pinza racing costa dai 211 ai 325 euro a seconda della tipologia. Secondo lei cosa converrebbe fare al cliente?

Quando dice "il materiale di primo equipaggiamento a detta sua è di qualità inferiore" stà dicendo un'altra falsità.

Quando dice "venendomi incontro mi offre allo stesso prezzo le M4 monoblocco" dice ancora una falsità. Questa sembra una trattativa da mercato del pesce e per sua informazione Motorquality non vende neanche a privati quindi è assolutamente impossibile e falso quello che asserisce!

Quando dice "se gli mandi le pinze te le restituiscono completamente smontate" dice un'altra falsità frutto forse di qualche forum/bar sport e di sicuro non posso avergliela detta io.

Quindi, caro signore, non vada sui vari forum a scrivere cose false. Passi il suo tempo a leggere il libretto di uso e manutenzione della sua bellissima moto. Vedrà che non si troverà più in situazioni simili

Se il modus operandi di Motorquality è più o meno esemplare, non può essere stabilito sulla base di questa sua esperienza.

Saluti
 
7866989
7866989 Inviato: 17 Giu 2009 15:10
 

Ragazzi sui freni do ragione al 100% a skid 73.

Innanzitutto non è una questione di 4 gommini...............perchè guardando dal mio punto di vista e faccio il mecca, se la motorquality/brembo fornisse per esempio i "4" gommini ,io li monto con tutta la max attenzione..................e poi il cliente ha un problema in frenata e fa danni chi è il responsabile??? Finchè è la moto si aggiusta al limite.........ma se sono anche fisici???? icon_twisted.gif icon_twisted.gif icon_twisted.gif (chiaramente nessun mecca ha attrezzatura per controllare)

Le pinze poi...............basta guardare da quanti anni sono in commercio, si sono sempre dimostrate efficienti e molto robuste.

Concludendo se sul tappo è "obbligatorio" poi usare un determinato tipo di olio..........e questo lo decide la casa costruttrice chiaramente con tutte le prove e analisi per dare il max rendimento all'impianto..............................uno di sua iniziativa decidere di usare altre gardazioni, se fa danni o usura prima i componenti è solo colpa sua.


Io riportavo se leggete sopra,che propio ad Aprile c'era un bel servizio sulla gradazione olio..............e chiaramente veniva riferito che uso del dot 5.1 portava ad usure precoci dei vari componenti......o le usura di più...... questo è un dato di fatto riportato non solo da superWehls , ma letto in varie riviste specializzate

Quindi se una casa obbliga a mettere "only" o "solo" il Dot 4....................e uno va a mettere il dot 5.1,che scientificamente usura o deforma le guarnizioni in gomma precocemente su un impianto dove ci va il dot 4.................secondo me non deve prendersela con la ditta costruttrice , in quanto ha messo nell'impianto un olio che purtroppo fa quei danni icon_redface.gif icon_redface.gif icon_redface.gif (chiaramente avrà altri pregi il dot 5.1,però di sicuro usura i componenti in gomma maggiormente.........quindi ognuno valuterà i pregi e i difetti, però se fa danni son cavoli suoi)

Ciao Fiore
 
7870092
7870092 Inviato: 17 Giu 2009 21:31
 

basta così,
mi pento pubblicamente di aver scritto falsità,
di aver ignorato le raccomandazioni del libretto di istruzioni,
di aver non volutamente offeso i tecnici che lavorano per e con brembo,
...di ogni altra cosa che abbia potuto offendere qualcuno.
Distinti saluti e grazie a tutti quelli che hanno seguito e/o risposto alla discussione.
Claudio
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum ApriliaForum Aprilia RSV

Forums ©