Leggi il Topic


Indice del forumForum Autovelox, Patenti e Leggi

   

Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo
 
1a o 3a corsia IN AUTOSTRADA?
465414
465414 Inviato: 11 Lug 2006 9:21
Oggetto: 1a o 3a corsia IN AUTOSTRADA?
 

1a o 3a corsia IN AUTOSTRADA? VI E' GIA' CAPITATO?
State viaggiando a circa 130km/h in 1a corsia di una qualsiasi autostrada quando vi trovate la classica famigliola col la loro bella auto a viaggiare in 2a corsia anche se la 1a è totalmente libera... L'auto procede però a 110 km/h, passandola sul lato destro,quindi rimanendo in 1a corsia siamo in multa?
 
465429
465429 Inviato: 11 Lug 2006 9:27
 

mi succede anche in auto.

ho una mia teoria: il sorpasso a destra è tale se io mi sposto a destra per sopravanzare chi mi precede.
ma se io sono a destra da un certo tempo perchè libera, e sono nei limiti (supponiamo), sto soltanto rispettando il codice.
se poi c'è un idiota in seconda corsia a 90km/h non è certo colpa mia.

ovviamente quando lo affianco 100 occhi per evitare che si sposti, e anche qualche colpo di clacson per far si che mi veda... mai si fosse addormentato!!!
 
465448
465448 Inviato: 11 Lug 2006 9:35
 

solo in teoria si ma non penso che abbiano mai fatto multe per questo, l'importante è stare attenti che non cambino corsia all'ultimo momento
 
465460
465460 Inviato: 11 Lug 2006 9:39
 

no xke tu non sorpassi tu viaggi sempre sulla tua corsia
 
465489
465489 Inviato: 11 Lug 2006 9:51
 

mmm...hai sollevato un dubbio su una kosa ke odio e ke purtroppo è tipica dell'italia. sembra quasi ke a stare in prima korsia si perda virilità...in Germania ad esempio vanno tutti molto forte ma guidano davvero bene e nn esiste gente ke t passa a destra nè il classico sXXXXXo che inizia a farti i fari 10 km prima di arrivarti dietro. Cmq per quanto ne so io il sorpasso a destra è sempre punibile con multa e credo anche con la decurtazione di TOT punti dalla patente...in quei casi, per il codice della strada, bisognerebbe spostarsi in terza corsia e dopo aver effettuato il sorpasso a sinistra tornare nella corsia libera + a destra. è assurdo ma mi pare proprio sia cosi...il sorpasso a destra non è mai consentito...buona giornata a tutti
 
465493
465493 Inviato: 11 Lug 2006 9:52
 

Sono loro ad essere passibili di multa poiché non procedono nella corsia libera alla loro dx icon_wink.gif
 
465508
465508 Inviato: 11 Lug 2006 9:58
 

cmq atenzione ke ogni corsia ha una velocita di percorenza diversa
 
465537
465537 Inviato: 11 Lug 2006 10:09
 

giorgiocentauro ha scritto:
cmq atenzione ke ogni corsia ha una velocita di percorenza diversa


una velocità minima diversa non massima icon_wink.gif
 
465553
465553 Inviato: 11 Lug 2006 10:18
 

Vetro ha scritto:
Sono loro ad essere passibili di multa poiché non procedono nella corsia libera alla loro dx icon_wink.gif


Già... in teoria poi nn dovrebbe esserci anche il limite minimo di velocità per ogni corsia?
 
465565
465565 Inviato: 11 Lug 2006 10:24
 

dovrebbe esserci una velocita max diversa x la minima non dicono nulla a parte il fatto ke non deve intralciare il traffico
 
465571
465571 Inviato: 11 Lug 2006 10:26
 

giorgiocentauro ha scritto:
dovrebbe esserci una velocita max diversa x la minima non dicono nulla a parte il fatto ke non deve intralciare il traffico


Boh... sicuramente sulle superstrade spesso si vedono i cartelli con le corsie e il cartello tondo, di colore blue, con appunto la velocità minima da mantenere per l'occupazione della corsia indicata... forse però è del vecchio codice icon_rolleyes.gif se dovessi rifare la teoria ora farei una brutta fine icon_lol.gif
 
465583
465583 Inviato: 11 Lug 2006 10:33
 

farei una bruuuuuuutta fine anch'io se dovessi rifare gli esami icon_redface.gif
 
465623
465623 Inviato: 11 Lug 2006 10:52
 

in autostrada si è tenuti a circolare sulla corsia più libera a destra, dunque se uno marcia a 90 in seconda corsia con la prima libera è in torto.

attenzione, questo NON autorizza chi segue ad utilizzare la corsia a destra per il sorpasso: superare da destra non è mai consentito. esiste la cosiddetta situazione di "marcia per file parallele", consentita su strade urbane a più corsie per senso di marcia (esempio classico i viali di bologna) e in caso di intenso traffico, oppure in fase di preselezione.

in autostrada il sorpasso a destra NON è ammesso, se il veicolo che precede non rispetta il codice, ciò non ci autorizza ad infrangerlo a nostra volta.
 
465628
465628 Inviato: 11 Lug 2006 10:53
 



Se si sta procedendo sulla prima cosrsia e davanti si ha il vuoto mentre le corsie di sx sono occupate è consentito starsene sulla propria corsia anche a 130 km/h superando (e non sorpassando) le auto che sulle altre corsie stanno commettendo un'infrazione.

Leggete inoltre quanto segue:

Citazione:
Radio 24 ha intervistato la Dottoressa Rosanna Ferranti, vice questore aggiunto del Ministero dell'Interno - sezione Polizia Stradale.
L'Art. 143 del ncsd prescrive la regola generale di utilizzare la corsia di destra più libera, essendo quelle di sinistra riservate alla sola manovra di sorpasso. In caso di infrazione è prevista una sanzione di Euro 33,60 e la decurtazione di 2 punti dalla patente.
Dal 1 agosto 2003, però, la corsia di destra non è più riservata alla marcia dei veicoli lenti/pesanti ma, se libera, vi è l'obbligo di percorrerla per tutti i mezzi. Questo, rispetto al passato, introduce quindi delle novità importanti.
Come afferma la Dottoressa Ferranti "chi provenendo da dietro si trova sulla corsia di destra - che è libera davanti a sè - e trova occupata quella alla sua sinistra, può legittimamente proseguire la marcia su quella corsia senza con ciò incorrere nella violazione prescritta per il sorpasso a destra, perchè sta semplicemente effettuando il superamento di un veicolo che è in contravvenzione, perchè si sta tenendo a sinistra nonostante ci sia una corsia libera a destra sulla carreggiata".
"Tecnicamente, infatti, il provenire da dietro e proseguire la marcia sulla propria corsia senza effettuare spostamenti nè a destra nè a sinistra non integra mai il concetto di sorpasso che ha come presupposto iniziale che io debba deviare la mia traiettoria iniziale per superare un ostacolo davanti a me; proseguire la marcia sulla propria corsia perchè è libera, in quanto le altre, quelle di sinistra, sono occupate da veicoli che si intrattengono contro legge su quelle corsie, non integra il concetto di sorpasso a destra. Quindi io proseguo la marcia paradossalmente a velocità superiore a quella del conducente che si trova alla mia sinistra".
Il sorpasso a destra, invece, è chiaramente identificato da spostamenti a zig zag (anche un solo spostamento a destra per cambio traiettoria) che sono peraltro estremamente pericolosi perchè vanno ad annullare le distanze di sicurezza correttamente mantenute dai veicoli circostanti.
 
465632
465632 Inviato: 11 Lug 2006 10:55
 

Sono anch'io convinto che non sia un sorpasso e quindi non punibile dalla legge! Ma se quello non ci vede e si sposta un pò troppo a destra? Non ci voglio nemmeno pensare! Fortunatamente con la moto un bel giro di acceleratore e il pericolo te lo lasci alle spalle...
Ma perchè devo sempre andare in giro facendo zig zag sulle autostrade? Dovrebbero essere più severe le forze dell'ordine con quelli che non usano la 1a corsia se libera,così anche in Italia si viaggerebbe in maniera diversa...
 
465634
465634 Inviato: 11 Lug 2006 10:56
 

ti ringrazio x l'articolo interessante
 
465662
465662 Inviato: 11 Lug 2006 11:03
 

icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif icon_lol.gif
 
466193
466193 Inviato: 11 Lug 2006 13:58
 

doghy ha scritto:
Se si sta procedendo sulla prima cosrsia e davanti si ha il vuoto mentre le corsie di sx sono occupate è consentito starsene sulla propria corsia anche a 130 km/h superando (e non sorpassando) le auto che sulle altre corsie stanno commettendo un'infrazione.

Leggete inoltre quanto segue:

Citazione:
Radio 24 ha intervistato la Dottoressa Rosanna Ferranti, vice questore aggiunto del Ministero dell'Interno - sezione Polizia Stradale.
L'Art. 143 del ncsd prescrive la regola generale di utilizzare la corsia di destra più libera, essendo quelle di sinistra riservate alla sola manovra di sorpasso. In caso di infrazione è prevista una sanzione di Euro 33,60 e la decurtazione di 2 punti dalla patente.
Dal 1 agosto 2003, però, la corsia di destra non è più riservata alla marcia dei veicoli lenti/pesanti ma, se libera, vi è l'obbligo di percorrerla per tutti i mezzi. Questo, rispetto al passato, introduce quindi delle novità importanti.
Come afferma la Dottoressa Ferranti "chi provenendo da dietro si trova sulla corsia di destra - che è libera davanti a sè - e trova occupata quella alla sua sinistra, può legittimamente proseguire la marcia su quella corsia senza con ciò incorrere nella violazione prescritta per il sorpasso a destra, perchè sta semplicemente effettuando il superamento di un veicolo che è in contravvenzione, perchè si sta tenendo a sinistra nonostante ci sia una corsia libera a destra sulla carreggiata".
"Tecnicamente, infatti, il provenire da dietro e proseguire la marcia sulla propria corsia senza effettuare spostamenti nè a destra nè a sinistra non integra mai il concetto di sorpasso che ha come presupposto iniziale che io debba deviare la mia traiettoria iniziale per superare un ostacolo davanti a me; proseguire la marcia sulla propria corsia perchè è libera, in quanto le altre, quelle di sinistra, sono occupate da veicoli che si intrattengono contro legge su quelle corsie, non integra il concetto di sorpasso a destra. Quindi io proseguo la marcia paradossalmente a velocità superiore a quella del conducente che si trova alla mia sinistra".
Il sorpasso a destra, invece, è chiaramente identificato da spostamenti a zig zag (anche un solo spostamento a destra per cambio traiettoria) che sono peraltro estremamente pericolosi perchè vanno ad annullare le distanze di sicurezza correttamente mantenute dai veicoli circostanti.
risposta più che completa icon_wink.gif
 
466248
466248 Inviato: 11 Lug 2006 14:10
 

Ragazzi mi spiace per voi,ma sono sicurissimo che sorpassare a destra anche nel caso che tu sei sulla prima da mezz'ora non si potrebbe fare!
Ora vi scrivo quello che c'è scritto sull'ultimo 4 ruote

Cosa si può fare se chi procede lentamente sulla seconda o terza corsia non si sposta?
Sorpassarlo a destra è legittimo?

Il codice nell articolo 148 VIETA rigorosamente questa manovra salvo POCHE eccezzioni(non autostradali,ad esempio quandoun veicolo ha segnalato di girare a sinistra)
La sanzione va da 68 a 275 euro più decurtazione di 5 punti
Esiste l'art 144 che parla di marcia per file parallele,ma questo si può fare in caso che la densita di traffico sia tale che i veicoli occupano tutta la carreggiata(insomma in coda)
Però concludono dicendo che superamento è diverso da sorpasso
e che la Polizia di stato dice che si può sfilare chi sta sulla sinistra se si sta procedendo da un lungo tratto sulla destra!



INSOMMA LE SOLITE COSE,NON SI PUò,MA FATELO E STATE ATTENTI!

LA FONTE è 4 RUOTE CREDO SIA ABBASTANZA AUTOREVOLE!
 
466319
466319 Inviato: 11 Lug 2006 14:28
 

fabrycbr600f ha scritto:

INSOMMA LE SOLITE COSE,NON SI PUò,MA FATELO E STATE ATTENTI!

LA FONTE è 4 RUOTE CREDO SIA ABBASTANZA AUTOREVOLE!
non è che non si può"ma fatelo"... si può eccome... il fatto è che è obbligatorio occupare la corsia a destra più libera... se la tua corsia è quella a destra ed è libera tu sei TENUTO A RIMANERCI... se un matto se ne va a spasso per la seconda corsia è un problema suo ed è passibile di multa... se tu procedi più velocemente di lui e davanti non hai nessuno non lo stai sorpassando... stai solo rimanendo nella tua corsia come prescritto dal CDS... per quanto riguarda i limiti di velocità autostradali, il limite massimo è 130 in tutte le corsie, mentre il minimo per le corsie più a sinistra è di 90 o addirittura 100 km/h in alcuni casi... di solito ci sono pure i cartelli o i tabelloni luminosi a ricordarlo icon_wink.gif
il vero problema è che molta gente per evitare di fare destra sinistra ad ogni corsia di immissione, preferisce rimanere in mezzo alle scatole sempre... tra l'altro se chi sta viaggiando nella corsia di sinistra rientra mentre passate e vi viene addosso è pure in torto (meglio che non succeda mai comunque... sgrat sgrat)al contrario se lo superate a sinistra e vi taglia la strada siete in torto voi per non aver rispettato le distanze di sicurezza (tipo l'incidente accaduto ad Alba Parietti qualche tempo fa... schiacciata conrto il jersey da un camion che si è lanciato in sorpasso... si è beccata pure il torto icon_evil.gif )
 
466758
466758 Inviato: 11 Lug 2006 17:33
 

Gente in ogni caso costa tanto spostarsi e sorpassare in 3? non credo no? così almeno si evitano problemi...almeno io odio chi sorpassa a destra e vi assicuro che in Francia e in Spagna sono dei campioni nel sorpasso a destra...insopportabili....
 
466811
466811 Inviato: 11 Lug 2006 18:13
 

questlog ha scritto:
Gente in ogni caso costa tanto spostarsi e sorpassare in 3? non credo no? così almeno si evitano problemi...almeno io odio chi sorpassa a destra e vi assicuro che in Francia e in Spagna sono dei campioni nel sorpasso a destra...insopportabili....


Ma se sono in prima corsia e ho il vuoto davanti e uno lento in seconda corsia, non vedo perchè devo passare in terza, superarlo e poi tornarmene in prima quanto posso starmene tranquillamente in prima senza problemi e sperarlo.
 
467132
467132 Inviato: 11 Lug 2006 20:51
 

per sorpasso di altro veicolo si intende:
due veicoli che procedono sulla stessa CORSIA, il posteriore si sposta, lo affianca e passa avanti RIPRENDENDO la stessa corsia.
quindi confermo l'intervisa riportata da doghy
 
467285
467285 Inviato: 11 Lug 2006 22:08
 

mi accodo alle conferme di quell'intervista.

Attenti però...gli automobilisti sono imprevedibili icon_evil.gif icon_evil.gif icon_evil.gif
 
467452
467452 Inviato: 11 Lug 2006 23:49
 

spazio1969 ha scritto:
mi accodo alle conferme di quell'intervista.

Attenti però...gli automobilisti sono imprevedibili icon_evil.gif icon_evil.gif icon_evil.gif
no... TUTTI sono imprevedibili icon_wink.gif
 
467454
467454 Inviato: 11 Lug 2006 23:50
 

questlog ha scritto:
Gente in ogni caso costa tanto spostarsi e sorpassare in 3? non credo no? così almeno si evitano problemi...almeno io odio chi sorpassa a destra e vi assicuro che in Francia e in Spagna sono dei campioni nel sorpasso a destra...insopportabili....
è molto meno pericoloso continuare diritti che attraversare 3 corsie per 2 volte avanti ed indietro
 
467701
467701 Inviato: 12 Lug 2006 9:01
 

Parsifal_SK ha scritto:
è molto meno pericoloso continuare diritti che attraversare 3 corsie per 2 volte avanti ed indietro


Non sono d'accordo...mi è capitato spesso di vedere gente che si sposta nelle corsie a dx senza guardare...io non la trovo una cosa molto sicura, cmq ognuno è libero di comportarsi come meglio crede!
 
467713
467713 Inviato: 12 Lug 2006 9:08
 

se e per questo si spostano anche a sx senza quardare quindi...... 0510_help.gif
 
467835
467835 Inviato: 12 Lug 2006 10:13
 

Io in autostrada amo la corsia di sorpasso........
tenendo la media sempre tra i 150 non ho problemi a restarci sopratutto
in auto, in moto per non rovinare le gomme salvo rari casi non supero mai
i 120 quindi 1à corsia!
 
467849
467849 Inviato: 12 Lug 2006 10:19
 

guarda ke le gomme si rovinano lo stesso ke vai a 100 opp a 200 i km ke fai sono sempre uguali
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 4
Vai a pagina 1234  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum Autovelox, Patenti e Leggi

Forums ©