La Community Ting'Avert
E siamo ancora qua... eh già!
Scritto da bandolerostanco - Pubblicato 23/11/2020 14:35
Da 'Sensazioni Emozioni con i Temerari dell'asfalto. son passati 5 anni.

20-11-2020
E siamo ancora qua..eh già!
Da "Sensazioni Emozioni con i Temerari dell'asfalto" son passati 5 anni.

5 anni di chilometri, 5 anni di mangiate e bevute, ma soprattutto 5 anni di amicizia e motorini d'avviamento ...siamo cresciuti, è arrivato Gabriele Maria... Vien dal mare... Tito65 il grigliatore, Vincenzo il degno rivale di Ivan sui dolci, Paolo che "le sa tutte" le strade tra le province di Varese e Novara e "con un cacciavite in mano fa miracoli" (cit Battisti), Roby una riconferma.

Rileggendo l'articolo ci si accorge che alcune azioni ritenute difficili se non quasi impossibili invece sono accadute, il Presidentissimo ha presieduto ad un raduno a Mandello… grande!

Maba è salito al nord, prima per la fiera di Reggio in treno in compagnia del romano… ove udite udite si è palesato Ignacio. Carramba che sorpresa!!!

L’Incontro con il grande Orsopiero e altri frequentatori del Forum e non poi sempre con Andrea64 a cavallo dei loro destrieri di metallo si è presentato al "Giro da Giro".

Ritrovo oramai affermatissimo alla sua 7^ edizione grazie all'organizzazione e alla grande ospitalità di Giro e Signora.
Sempre con luoghi e ristori di spessore.

Il Gano Temerario fra i temerari continua la sua collezione di raduni partecipando anche AL raduno per eccellenza tra i guzzisti "Beura" (qui ci vorrebbe un inciso ma soprassediamo).

Aspettando il sor Gippy a Mandello... a proposito Gippino... gli scatoloni in quel di MB sono oramai vuoti, l'Idrista scorazza con il suo "nuovo " Convert .

Capitolo ritrovi Temerari... in piazzetta (9 Edizioni grazie a Giorgio, Presidente non per caso) abbiamo fatto la storia…
Piazzato tutti gli NF militari e civili (Fabrifax e Ivan) un Astore (…vien dal mare...) con l’aggiunta di un V7 (Gianpiero) una vespa (Il babbo) e ovviamente della mia Nevada... sigh

Abbiamo girato per Cesena, musei e dintorni grazie ad un’ottima organizzazione di Mr Al al secolo Vitto58 e Signora, i quali hanno fatto patire la Fame con la F maiuscola ai presenti (qui ci vorrebbe l’emotion di Pinocchio sul forum... anche tre o quattro)... e ce ne sarebbe da citare e sicuramente altri se ne faranno...

...e le gallerie son sempre là e passandoci anche solo per un giretto non puoi non pensare ai TEMERARI
 

Commenti degli Utenti (totali: 13)
Login/Crea Account



I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli utenti non registrati
Commento di: gippiguzzi il 23-11-2020 19:31
Il Bandolo ha tirato fuori la parte morbida del calabro immarcescibile Applause .
E' chiaro che le sue emozioni vadano oltre il semplice resoconto di quello che i Temerari hanno fatto e costruito negli ultimi tempi.
Lui ci crede e, soprattutto, crede all'amicizia che si è cementata fra di noi, Temerari dell'Asfalto e gruppo nato qui, sul Tinga.
E questo travalica le semplici conoscenze.
Grazie Bandolone, per tutto quello che sei e che sarai Pat Pat
Commento di: Vitto58 il 23-11-2020 19:36
😳🤔🤩🥰
Iconio devo dire che mi sono emozionato, come succede del resto tutte le volte che riusciamo ad incontrarci, vero che la tecnologia ci aiuta e siamo praticamente sempre in contatto ma essere tutti li allo stesso tempo è altra cosa... E anche se il momento non è dei più propizi sono in fibrillazione pensando ai futuri incontri, che non saranno certamente da meno ✌️👍
Grande gruppo, grandi persone, grande amicizia al di là delle situazioni e del proprio status, posso affermare che non ho mai avuto amici migliori dei Temerari e più passa il tempo più ne sono convinto ✌️✌️
Grazie Iconio per la citazione e come sempre... Al prossimo incontro in terra di Romagna 🤩🥰
Commento di: gio54 il 23-11-2020 19:57
Ico mi hai piacevolmente sorpreso, attraversiamo tutti un periodo particolare, che tra l altro ha bloccato pure la possibilità di incontri motoristici, divenuti parte integrante del nostro percorso di Amicizia, Stima e sincero Affetto. Quest' anno salterà anche l incontro di fine anno e ciò mi rammarica non poco. Debbo dire che il tuo racconto mi ha peraltro dato il motivo di continuare il percorso intrapreso nell' estate 2012, al primo raduno e ogni anno si sono aggregati altri amici. Complimenti Ico.
Il pres.
Commento di: girodan il 23-11-2020 20:15
Che dire....di fronte a queste belle parole caro Bandolero non nascondo che un fremito di emozione mi ha percorso da capo a piedi e quasi ci scappa una lacrimuccia!!
Il nostro è un grande gruppo ben articolato e soprattutto ben consolidato da un sentimento di amicizia dura e pura, che si fortifica nel tempo!!
Posso dire con convinzione che siete tutti, chi per un verso chi per l'altro, persone straordinarie e soprattutto amici veri, come difficilmente se ne trovano!!!
Onore al Presidente che ha messo in piedi tutta la baracca ed un abbraccio fraterno a tutti voi!! Lunga vita ai Temerari e tanta strada da percorrere insieme sulle nostre moto!!
Un saluto anche alla piazzetta ed al Trivello, punto di partenza di tutta l'avventura temeraria ed una menzione particolare alla Castellana, musa ispiratrice del poeta del gruppo, il mitico Monzino!!! ASD ASD

Commento di: Tito65 il 23-11-2020 20:24
Certo qualche grigliata con la famiglia si può ancora fare ma una mangiata con i Temerari è altra cosa, tanta tanta roba. Grazie Ico e grazie a tutti
Commento di: poli73 il 23-11-2020 20:48
Aggiungo i miei ringraziamenti per la citazione,ma soprattutto per averci ricordato come e' nato il gruppo,e come in ogni situazione si alimenta sempre piu'.Peccato non essere sempre uniti in tutte le occasioni per via delle distanze.Ci aspettera' probabilmente un anno difficile,ma all'orizzonte c'e' un gran traguardo da consumarsi in riva al lago......
Commento di: Albertoidrista il 23-11-2020 21:45
Gli incontri persi di quest'anno ancora mi pesano
Mi sono mancate le scorribande, le risate con gli amici , le bevute in compagnia
L'attesa del succedersi di un raduno dopo l'altro , nuove curve e nuovi panorami , e la consuetudine della cena temeraria con i racconti di ognuno di noi
Un anno particolare che ci ha privato delle nostre occasioni di svago
Un anno che ha cambiato priorità e abitudini
Ma un anno che ci ha fatto apprezzare di più l'amicizia che si è creata , con la consapevolezza di dover creare ancora più occasioni di prima per ritrovarci
Grazie a tutti per i momenti trascorsi insieme
... a quando il primo ritrovo del 2021 ?
Commento di: maba53 il 23-11-2020 21:48
Come al solito sotto la scorza dura di un calabro verace si intravedono sentimenti di vera amicizia temeraria,un po' come i tre moschettieri"tutti per uno e uno per tutti"diciamo che qui i moschettieri sono molti più di tre e altri se ne aggiungeranno, spero che questo periodo di lontananza forzata passi presto,così che tra qualche anno il nostro narratore metta nero su bianco le nostre prossime avventure,un abbraccio a tutti Abbraccio Abbraccio
Commento di: Andrea64 il 23-11-2020 22:18
Caro Bandolo, hai riassunto l'essenza di un gruppo che quando si ritrova esalta l'essenza dell'amicizia quella vera! E se si vede le provenienze, si può dire che questo gruppo di amici lega l'Italia intera. Grandi ospitalità, risate e voglia di chiacchierare dagli argomenti tecnici alla... vabè, ci siamo capiti!
e senza contare che in questo gruppetto si annoverano personaggi con una preparazione tecnica notevole! Bravi tutti, continuiamo così... quando ci si incontra è sempre un regalo! Grazie a tutti!
W le due ruote a motore, W gli amici, e c'era uno che diceva... WLF.
Commento di: alexgano il 24-11-2020 13:36
..non facile cominciare dopo aver letto le belle parole di Bandolero di buon sangue calabro. Parole ricche di vere sensazioni che nel corso degli anni anno avvicinato e infoltito il gruppo dei Temerari dell'Asfalto (Guzzi Group con qualche piccola accettabile variante..).
Ricordo come fosse ieri il giorno in cui dopo aver affrontato un viaggio di 7 ore attraversando tre montagne e infinite colline romagnole in sella al mio quasi fiammante Nuovo Falcone arrivai nella mitica piazzetta... e chi se lo scorda! era primo pomeriggio, un caldo infernale la piazza vuota e le cicale che cantavano.... e lì, davanti al Trivello, un signore che mi guardava come se dicesse .. ndo caspita vai che sei già arrivato! Invertii la marcia e chiesi .. sei tu Giorgio? ... ero veramente arrivato. Il tempo di scaricare la borsa e salutare quasi formalmente quello che oggi è il nostro presidente, entrai nel B&B dove ad attendermi c'era una bella mora distinta, la Castellana. Pensai.. se qui sono tutte così ci vengo ad abitare Smile
Era uno dei primi miei viaggi con una moto d'epoca ma anche uno dei primi dopo tanti anni di fermo dovuti ad impegni famigliari e di lavoro. Una cosa che agognavo da tempo. Un viaggio molto emozionante in tutti i sensi: il rollio del motore che girava imperterrito, i paesaggi e i panorami mozzafiato .. chi se lo dimentica...
Ero praticamente lesso dal sudore e fortuna che ero a bordo di un mono "orizzontale", credo sia stata una delle estati più calde!
dopo un pò arrivarono anche il Monzino e compagnia... anche loro lessi.. ahahahhaah uno era quasi collassato dal caldo..
dopo la doccia per rinfrescarci e idratarci adeguatamente iniziarono un bel pò di giri di spritz... e lì partì la bambola ... nacquero i Temerari dell'Asfalto!!
da lì in poi è stato tutto un crescendo di ritrovi, cazzeggi, birre a sfinire e non solo.. un gruppo al quale negli anni si sono aggregate persone veramente alla mano, socievoli sincere tra queste Bandolero, una persona speciale, vera, un vero amico. Non che gli altri siano da meno ma Iconio è proprio un amicone..
Ho cercato di presenziare a tutti i ritrovi qualcuno l'ho dovuto saltare per motivi di lavoro o di vacanze con la famiglia ma abbiamo sempre recuperato alla grande. Purtroppo il periodo attuale non ci aiuta e spero vivamente che il 2021, un anno importante per i possessori di Guzzi, sia favorevole per tutti, motociclisti compresi...
Quindi concludo dicendo: spero di vedere presto le vostre brutte facce (cit. Girodan) e vi auguro e mi auguro tanti anni ancora a bordo delle nostre motorette...
Viva I TEMERARI DELL' ASFALTO
Vi voglio bene... Abbraccio Five
Alex
Commento di: gio54 il 24-11-2020 16:01
Mi sono letto tutti i vostri commenti e che cavolo mica siamo da libro Cuore. La commozione arriva anche per un duro come me!!!
In attesa che il vento sia propizio, faccio il pieno alle motorette.
Un abbraccio a tutti voi, Tromboni..!!😉
Commento di: bandolerostanco il 24-11-2020 21:26
Grazie Ragazzi.. e' un onore far parte del gruppo..devo sempre ringraziare il Global Gippy che mi ha linkato e fatto entrare e lIdrista che mi ci ha portato fisicamente ....Grazie
Commento di: gippiguzzi il 25-11-2020 20:31
Nulla di che ico Up

Piuttosto, va bene commuoversi ma nemmeno stavolta il Presidente ha pagato da bere...... Rotfl Rotfl Rotfl
Mannaggia a lui... Guarda ve!