Leggi il Topic


Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
Nuova prima moto... AAA cercasi consigli
16249137
16249137 Inviato: 28 Set 2021 21:05
Oggetto: Nuova prima moto... AAA cercasi consigli
 



Buonasera a tutti! Ho 24 anni e mi sto accingendo a comprare la prima moto per la patente A3, ho giá girato il web in lungo e in largo, visto centinaia di modelli, e ho anche 2 o 3 modelli ben precisi in testa ma chi meglio di chi ha giá esperienza e magari le ha giá provate per potermi dare un consiglio sicuramente molto piú azzeccato? icon_mrgreen.gif
Parto con il dire come sono e cosa cerco: son alto 195cm, quindi é un fattore da tenere in considerazione, purtroppo niente moto piccole per me. Quel che voglio non é una guida da supersportiva (anzi come stile mi riterrei piú endurista semmai, ed infatti l'offroad é una cosa che voglio assolutamente provare in futuro), non mi interessa andare in pista (se non al piú quelle da motard, con un motard) e son anche abbastanza tranquillo, vorrei peró una moto che una volta presa la giusta confidenza sia comunque bella brillante e divertente da guidare quelle volte che magari mi si chiude la vena (senza esagerare, lo ripeto).
Mi servirebbe una moto comoda, sia per me che per la zavorrina eventualmente, e che mi permetta di farmi qualche bel giro (niente di assurdo almeno per il primo anno, ma se ci dovessero scappare quei 200 o 300 km in un giorno vorrei poterli fare senza troppi problemi)
Ricapitolando: brillante, comoda anche per due e stile piú enduro. Ho escluso di conseguenza sportive e naked.

Ora il mio cuore ha giá visto un modello in particolare, ovvero la Yamaha Tracer 7, che potrebbe essere la prima scelta perché é stato amore a prima vista. Leggo dovunque che é piuttosto sportiveggiante ma anche comoda, ed é esattamente quel che cerco. Come la vedete come prima moto?
Alternativa 1: Husqvarna 701 supermoto. Di questa mi attira la maneggevolezza e comunque il fatto che sia bella divertente anche lei, probabilmente (quasi sicuramente) piú della Tracer, come downsides ho comoditá e distanza percorribile (qualcuno ha esperienza su quanto questa moto sia comoda per un passeggero e per viaggi a media distanza? Penso sia poco fattibile)
Alternativa 2: Yamaha Teneré 700: presumo sia comoda, anche se forse meno della Tracer (?) non so come sia per un eventuale passeggero, peró visto che non disdegno anche strade bianche e vorrei provare la strada dell'enduro, mi sembra un buon compromesso tra la prettamente stradale Tracer e un enduro vero e proprio come un quattro e mezzo che in futuro vorró provare. Non ho idea peró di come vada in strada, se sia divertente e maneggevole o meno. Anche se mi sembra un buon tuttofare.
Insomma... 0510_help.gif icon_asd.gif
 
16249147
16249147 Inviato: 28 Set 2021 22:00
Oggetto: Re: Nuova prima moto... AAA cercasi consigli
 

filo97s ha scritto:

Alternativa 2: Yamaha Teneré 700: presumo sia comoda, anche se forse meno della Tracer (?) non so come sia per un eventuale passeggero, peró visto che non disdegno anche strade bianche e vorrei provare la strada dell'enduro, mi sembra un buon compromesso tra la prettamente stradale Tracer e un enduro vero e proprio come un quattro e mezzo che in futuro vorró provare. Non ho idea peró di come vada in strada, se sia divertente e maneggevole o meno. Anche se mi sembra un buon tuttofare.
Insomma... 0510_help.gif icon_asd.gif


La t700 e' stata una delle moto piu' di successo di questi ultimi anni. Il motore e' super affidabile, e la moto e' incredibilmente versatile. Per la tua altezza te la consiglierei al posto della Tracer, oltre al fatto di non aver problemi su qualsiasi tipo di terreno, e' una moto a 360 gradi. La sella e' piu comoda sulla Tracer, ma per il t700 esiste l'optional per il passeggero se non sbaglio.
Vai in concessionario e prova a sedertici sopra. Il motore e' il medesimo per entrambe, ed e' bello grintoso.
 
16249162
16249162 Inviato: 28 Set 2021 23:54
Oggetto: Re: Nuova prima moto... AAA cercasi consigli
 

DeepEye ha scritto:
La t700 e' stata una delle moto piu' di successo di questi ultimi anni. Il motore e' super affidabile, e la moto e' incredibilmente versatile. Per la tua altezza te la consiglierei al posto della Tracer, oltre al fatto di non aver problemi su qualsiasi tipo di terreno, e' una moto a 360 gradi. La sella e' piu comoda sulla Tracer, ma per il t700 esiste l'optional per il passeggero se non sbaglio.
Vai in concessionario e prova a sedertici sopra. Il motore e' il medesimo per entrambe, ed e' bello grintoso.

Devo assolutamente vedere come ci sto sopra, sí, ho girato qualche concessionaria anche in centro a Genova ma purtroppo non ne avevano disponibili se non tra 20 giorni/un mese.
In compenso c'erano parecchie Tracer, mi ci son seduto sopra, e probabilmente é proprio giusta giusta... iniziava quasi ad essere forse piccola, ma vorrei riprovarla.
Due domande: la teneré me la consigli principalmente per l'altezza o anche perché secondo te é superiore? Nel caso, come si comporta in strada rispetto alla Tracer?
E viceversa, la domanda opposta: con la Tracer secondo te é possibile fare brevi tratti di strade bianche, roba molto tranquilla, che so, per esempio una strada che porta ad un agriturismo o comunque una strada sterrata ma carrabile, senza che ci finisca sdraiato?
Grazie!
 
16249222
16249222 Inviato: 29 Set 2021 8:21
 

Anche io per la tua altezza credo sia meglio la tenerè alla fine la tracer come la mt hanno la distanza sella pedane che per uno così alto è scomoda
 
16249273
16249273 Inviato: 29 Set 2021 10:29
 

Quando leggevo ho pensato subito a i vari cossover 650/700, e infatti...
Sia la Tracer che il Teneré sarebbero buone moto per te, la scelta fra l'una o l'altra dipende principalmente da che uso vuoi farne (puramente stradale vai di Tracer, vuoi affrontare anche un po' di offroad che vada oltre qualche strada bianca vai di Teneré).

A pelle ti direi di prendere la tracer perché sarà una moto più comoda e versatile per l'uso maggiore che presumo ne farai e perché è vero che il Teneré ha un grande potenziale in offroad ma non è la moto ideale per cominciare in quell'ambito considerando il peso e che se la butti per terra fai ben più danni che con un enduro vero.

Alternative che mi vengono in mente sono le solite VStrom e Versys 650 e considerando il fisico e gli aiuti alla guida anche un KTM 790 Adventure (che però insomma.. altra cavalleria, altri costi)

Lascia perdere i grossi supermotard.. sono sicuramente moto divertentissime sui passi di montagna, ma assolutamente inadatte a viaggiare, specie in coppia.
 
16249278
16249278 Inviato: 29 Set 2021 10:37
 

La strada bianca che ti porta all agriturismo la fai anche con una panigale 😁
Per l off road, con oltre 200kg di moto e 0 esperienza, diventa impegnativo qualsiasi cosa che non sia l accesso al ristorante...
comunque Budget a disposizione? Nuova o usata?
Io scarterei tutte quelle proposte, sono moto da single, e molto diverse tra loro..l husquarna è una moto estrema in tutti i sensi, la tenere non è di certo una moto valida per l uso in coppia mentre la tracer 700 si difende un po meglio ma per te è piccolina e nel suo segmento, per l uso in coppia, c'è di meglio, vedi v stom 650...se il budget te lo permette potresti guardare una tiger con il 19, moto piu comoda, protettiva, meglio rifinita e motore tutto sommato adatto anche a chi è alle prime esperienze..
 
16249292
16249292 Inviato: 29 Set 2021 11:11
Oggetto: Re: Nuova prima moto... AAA cercasi consigli
 

filo97s ha scritto:
Buonasera a tutti! Ho 24 anni e mi sto accingendo a comprare la prima moto per la patente A3, ho giá girato il web in lungo e in largo, visto centinaia di modelli, e ho anche 2 o 3 modelli ben precisi in testa ma chi meglio di chi ha giá esperienza e magari le ha giá provate per potermi dare un consiglio sicuramente molto piú azzeccato? icon_mrgreen.gif
Parto con il dire come sono e cosa cerco: son alto 195cm, quindi é un fattore da tenere in considerazione, purtroppo niente moto piccole per me. Quel che voglio non é una guida da supersportiva (anzi come stile mi riterrei piú endurista semmai, ed infatti l'offroad é una cosa che voglio assolutamente provare in futuro), non mi interessa andare in pista (se non al piú quelle da motard, con un motard) e son anche abbastanza tranquillo, vorrei peró una moto che una volta presa la giusta confidenza sia comunque bella brillante e divertente da guidare quelle volte che magari mi si chiude la vena (senza esagerare, lo ripeto).
Mi servirebbe una moto comoda, sia per me che per la zavorrina eventualmente, e che mi permetta di farmi qualche bel giro (niente di assurdo almeno per il primo anno, ma se ci dovessero scappare quei 200 o 300 km in un giorno vorrei poterli fare senza troppi problemi)
Ricapitolando: brillante, comoda anche per due e stile piú enduro. Ho escluso di conseguenza sportive e naked.

Ora il mio cuore ha giá visto un modello in particolare, ovvero la Yamaha Tracer 7, che potrebbe essere la prima scelta perché é stato amore a prima vista. Leggo dovunque che é piuttosto sportiveggiante ma anche comoda, ed é esattamente quel che cerco. Come la vedete come prima moto?
Alternativa 1: Husqvarna 701 supermoto. Di questa mi attira la maneggevolezza e comunque il fatto che sia bella divertente anche lei, probabilmente (quasi sicuramente) piú della Tracer, come downsides ho comoditá e distanza percorribile (qualcuno ha esperienza su quanto questa moto sia comoda per un passeggero e per viaggi a media distanza? Penso sia poco fattibile)
Alternativa 2: Yamaha Teneré 700: presumo sia comoda, anche se forse meno della Tracer (?) non so come sia per un eventuale passeggero, peró visto che non disdegno anche strade bianche e vorrei provare la strada dell'enduro, mi sembra un buon compromesso tra la prettamente stradale Tracer e un enduro vero e proprio come un quattro e mezzo che in futuro vorró provare. Non ho idea peró di come vada in strada, se sia divertente e maneggevole o meno. Anche se mi sembra un buon tuttofare.
Insomma... 0510_help.gif icon_asd.gif



oltre alle moto già citate, il 5 ottobre 2021 Triumph lancia la nuova Tiger Sport 660... da quel
poco che si vede e legge sul wb, potrebbe essere una moto molto interessante...

icon_smile.gif
 
16249296
16249296 Inviato: 29 Set 2021 11:40
 

Propendo anche io per la Tracer 700, volendo anche V-Strom e Versys, ma sono un po' grandi forse.
 
16249300
16249300 Inviato: 29 Set 2021 12:09
 

Kino87 ha scritto:
Quando leggevo ho pensato subito a i vari cossover 650/700, e infatti...
Sia la Tracer che il Teneré sarebbero buone moto per te, la scelta fra l'una o l'altra dipende principalmente da che uso vuoi farne (puramente stradale vai di Tracer, vuoi affrontare anche un po' di offroad che vada oltre qualche strada bianca vai di Teneré).

A pelle ti direi di prendere la tracer perché sarà una moto più comoda e versatile per l'uso maggiore che presumo ne farai e perché è vero che il Teneré ha un grande potenziale in offroad ma non è la moto ideale per cominciare in quell'ambito considerando il peso e che se la butti per terra fai ben più danni che con un enduro vero.

Alternative che mi vengono in mente sono le solite VStrom e Versys 650 e considerando il fisico e gli aiuti alla guida anche un KTM 790 Adventure (che però insomma.. altra cavalleria, altri costi)

Lascia perdere i grossi supermotard.. sono sicuramente moto divertentissime sui passi di montagna, ma assolutamente inadatte a viaggiare, specie in coppia.

Se devo andare per quello che mi dice il cuore, andrei sulla Tracer, peró se per questioni d'altezza il teneré rimarrebbe piú facilmente gestibile... dovrei pensarci. Domani provo a girare ancora un'altra concessionaria sperando la tengano e nel caso vi aggiorno.
V Strom esteticamente non mi attira molto, Versys giá meglio ma l'avevo esclusa perché leggendo qua e lá si diceva che la Tracer fosse piú agile e brillante a paritá quasi di comfort. Il 790 adv mi é stato anche giá consigliato, ma ero un poco piú frenato a riguardo per via della cavalleria maggiore e del fatto che é un po' piú pesante delle altre, non vorrei complicarmi troppo la vita (ma anche qui, non ne ho idea onestamente, magari é solo una mia sensazione ed é la moto migliore tra tutte); poi ci sarebbe la questione di trovare un buon usato nel caso, mentre sulle altre andrei sul nuovo.
Per il resto bene, supermotard esclusi icon_mrgreen.gif
MidnightBlu ha scritto:
La strada bianca che ti porta all agriturismo la fai anche con una panigale 😁
Per l off road, con oltre 200kg di moto e 0 esperienza, diventa impegnativo qualsiasi cosa che non sia l accesso al ristorante...
comunque Budget a disposizione? Nuova o usata?
Io scarterei tutte quelle proposte, sono moto da single, e molto diverse tra loro..l husquarna è una moto estrema in tutti i sensi, la tenere non è di certo una moto valida per l uso in coppia mentre la tracer 700 si difende un po meglio ma per te è piccolina e nel suo segmento, per l uso in coppia, c'è di meglio, vedi v stom 650...se il budget te lo permette potresti guardare una tiger con il 19, moto piu comoda, protettiva, meglio rifinita e motore tutto sommato adatto anche a chi è alle prime esperienze..

come budget ti direi che rimanere intorno ai 9 é meglio, massimo massimo 11 mila - 11 e mezzo. Andrei sul nuovo, l'usato lo considererei solo se ne valesse davvero la pena (vedi sopra per esempio il 790 adv, ma propendo comunque per il nuovo)
Come mai dici che la teneré non é molto adatta all'uso in coppia?
Tiger bella ma costa giá troppino... siamo intorno ai 12/13, e il motore forse é un po' grande per iniziare?
dragonfly61 ha scritto:

oltre alle moto già citate, il 5 ottobre 2021 Triumph lancia la nuova Tiger Sport 660... da quel
poco che si vede e legge sul wb, potrebbe essere una moto molto interessante...

icon_smile.gif

Ecco questa non l'avevo vista, la tengo d'occhio, sembra interessante... curioso di sentire il prezzo piú che altro, ma parrebbe una buona candidata. Mi piace molto, da vedere come si comporta rispetto alla Tracer
 
16249317
16249317 Inviato: 29 Set 2021 13:35
 

Dico che è scomoda perché non è nata per fare quel lavoro. La sella è stretta e poco imbottita e anche la posizione in sella non è il massimo,aggiungici che la moto poi è poco caricabile e la protezione aerodinamica è cosi cosi...se guidi sempre da solo e non cerchi la comodità assoluta, allora la tenerina va bene anche per girarci il mondo, ma in 2 te la sconsiglio.
Dato che hai il fisico da guardia nba 😁 cercherei una moto piu ospitale, come tiger e ktm 790 adv (quest'ultima la trovo piu "sportiva" ma meno comoda)...un buon usato, recente e con pochi km lo porti via con il tuo budget e hai una moto di altro livello. Queste 2 hanno 95 cv ma una potenza ancora gestibile con un po di testa. Il mio consiglio è di andare a vederle dal vivo e se possibile fare test ride anche con zavorra.
 
16249319
16249319 Inviato: 29 Set 2021 14:46
 

MidnightBlu ha scritto:
Dico che è scomoda perché non è nata per fare quel lavoro. La sella è stretta e poco imbottita e anche la posizione in sella non è il massimo,aggiungici che la moto poi è poco caricabile e la protezione aerodinamica è cosi cosi...se guidi sempre da solo e non cerchi la comodità assoluta, allora la tenerina va bene anche per girarci il mondo, ma in 2 te la sconsiglio.
Dato che hai il fisico da guardia nba 😁 cercherei una moto piu ospitale, come tiger e ktm 790 adv (quest'ultima la trovo piu "sportiva" ma meno comoda)...un buon usato, recente e con pochi km lo porti via con il tuo budget e hai una moto di altro livello. Queste 2 hanno 95 cv ma una potenza ancora gestibile con un po di testa. Il mio consiglio è di andare a vederle dal vivo e se possibile fare test ride anche con zavorra.

La tiger mi ispira parecchio devo dire... nel caso, suggeriresti di vedere un buon usato per la 850 oppure aspettare la 660 nuova?
Non vorrei che la 850 fosse troppo grandicella (visto che di fatto a questo punto si confronterebbe piú con la Tracer 9 che non con la 7, e con tutte le altre moto di categoria 900)
peró davvero bella devo dire...
KTM forse sembrerebbe essere una buona quadra tra tutte invece...
 
16249320
16249320 Inviato: 29 Set 2021 14:47
 

Africa Twin usata?
Sui 9/10 mila dovresti trovarla
 
16249325
16249325 Inviato: 29 Set 2021 15:27
 

ci sarebbe anche la nuova aprilia tuareg 660, 80 cavalli (una decina in più delle jap dello stesso segmento), e probabilmente anche una più stradale pegaso 660.
 
16249337
16249337 Inviato: 29 Set 2021 16:20
 

Vader ha scritto:
Africa Twin usata?
Sui 9/10 mila dovresti trovarla

ma dici il 1000? O le vecchie 750? Il 1000 mi sembra tanto per iniziare, credo... Oltre al fatto che dovrei andare abbastanza indietro con gli anni per trovarla intorno a quel prezzo eusa_think.gif
pazuto ha scritto:
ci sarebbe anche la nuova aprilia tuareg 660, 80 cavalli (una decina in più delle jap dello stesso segmento), e probabilmente anche una più stradale pegaso 660.

Non é male effettivamente, ma per il comfort alla fine penso di rimanere sulle sport touring... Quantomeno la categoria su cui puntare ora la ho piú chiara. Stavo giusto vedendo le Triumph che mi hanno citato sopra, magari aspetto di vedere anche la tiger 660 nel caso eusa_think.gif
 
16249338
16249338 Inviato: 29 Set 2021 16:27
 

filo97s ha scritto:
Non é male effettivamente, ma per il comfort alla fine penso di rimanere sulle sport touring... Quantomeno la categoria su cui puntare ora la ho piú chiara. Stavo giusto vedendo le Triumph che mi hanno citato sopra, magari aspetto di vedere anche la tiger 660 nel caso eusa_think.gif


mi sà che le idee sono ancora un pò confuse icon_mrgreen.gif
se vuoi una moto con cui in futuro fare un pò di off road leggero, le crossover con anteriore da 17 le dovresti scartare a priori, quindi niente tracer 700 o 900, tiger 660, versys 650 etc...

Se come scrivevi, l'off road è una cosa che vuoi assolutamente provare, devi cercare la moto nel segmento maxi enduro, e qui hai 2 strade...
1) quelle con anteriore da 19, piu votate all'asfalto e generalmente piu comode anche in coppia, esempio v strom 650, tiger 900 gt, ktm 790 adv , salendo di cilindrata v strom 1050 etc, gs 1250 etc
2) quelle con anteriore da 21, piu specialistiche e piu votate all off road, come tenerè, tuareg, ktm adv R, tiger900 rally etc..
 
16249343
16249343 Inviato: 29 Set 2021 16:55
 

Si, per iniziare forse l'Africona non è il massimo, mi era sfuggito il fatto che fossi un novellino.
 
16249346
16249346 Inviato: 29 Set 2021 17:07
 

Considerazione personale: c'è il classico problema della coperta corta, se vuoi fare offroad (un minimo serio, come già detto la strada bianca la fai con qualsiasi moto) devi rinunciare sul versate dell'uso stradale e viceversa, quindi è ben chiaro che già stiamo parlando di un mezzo di compromesso...

Ora nello specifico dell'offroad sinceramente SCONSIGLIEREI CALDAMENTE l'acquisto di una moto nuova e non dedicata al 100% da parte di un neofita.
Moto come il Tenere 700 o il KTM 790 Adventure R hanno un potenziale in offroad molto alto, è vero... ma nelle mani di un esperto. Se ci salgo su io al primo passaggio più complicato della suddetta strada bianca mi butto per terra perché una moto da 200kg e 70/100cv in offroad non è MAI adatta ad un neofita.

Oltretutto c'è da dire che se butti a terra una moto che pesa 120kg e non ha sovrastrutture che si possono rompere il più delle volte la ritiri su, riparti e non succede niente. Se lo fai con un catafalco da 200kg ricoperto di plastiche nel migliore dei casi graffi o spacchi qualcosa, nel peggiore ti spacchi una gamba perché ci rimani sotto.

Quindi IMHO se l'idea è quella appunto di viaggiarci, anche in coppia, dovresti puntare alla moto pensandola come al 100% stradale.
Non vuol dire che non puoi prendere un VStrom, un KTM Adventure o volendo anche una Africa Twin o un KTM Adventure R, ma sappi che ti troverai a spendere più soldi per avere un mezzo che su strada sarà "peggiore" dell'equivalente con cerchi da 17"
 
16249349
16249349 Inviato: 29 Set 2021 17:28
 

Kino87 ha scritto:
Considerazione personale: c'è il classico problema della coperta corta, se vuoi fare offroad (un minimo serio, come già detto la strada bianca la fai con qualsiasi moto) devi rinunciare sul versate dell'uso stradale e viceversa, quindi è ben chiaro che già stiamo parlando di un mezzo di compromesso...

Ora nello specifico dell'offroad sinceramente SCONSIGLIEREI CALDAMENTE l'acquisto di una moto nuova e non dedicata al 100% da parte di un neofita.
Moto come il Tenere 700 o il KTM 790 Adventure R hanno un potenziale in offroad molto alto, è vero... ma nelle mani di un esperto. Se ci salgo su io al primo passaggio più complicato della suddetta strada bianca mi butto per terra perché una moto da 200kg e 70/100cv in offroad non è MAI adatta ad un neofita.

Oltretutto c'è da dire che se butti a terra una moto che pesa 120kg e non ha sovrastrutture che si possono rompere il più delle volte la ritiri su, riparti e non succede niente. Se lo fai con un catafalco da 200kg ricoperto di plastiche nel migliore dei casi graffi o spacchi qualcosa, nel peggiore ti spacchi una gamba perché ci rimani sotto.

Quindi IMHO se l'idea è quella appunto di viaggiarci, anche in coppia, dovresti puntare alla moto pensandola come al 100% stradale.
Non vuol dire che non puoi prendere un VStrom, un KTM Adventure o volendo anche una Africa Twin o un KTM Adventure R, ma sappi che ti troverai a spendere più soldi per avere un mezzo che su strada sarà "peggiore" dell'equivalente con cerchi da 17"



Parlava di provare off road in futuro, non di uscire dal concessionario e buttarsi in mulattiera...imparerà a guidare su strada e poi, fatta esperienza con la moto, inizerà per gradi anche in off (mai da soli in enduro) su stradine bianche easy easy tipo l'eroica, che poi è quasi più facile farla con una tenerè che con un ktm 250 2t...

poi la moto rovinata la devi mettere in conto, se non cadi non è enduro icon_mrgreen.gif


comunque condivido, una croossover con il 17 se la godrebbe di oiu su strada

Ultima modifica di MidnightBlu il 29 Set 2021 17:32, modificato 1 volta in totale
 
16249350
16249350 Inviato: 29 Set 2021 17:28
 

Kino87 ha scritto:
Considerazione personale: c'è il classico problema della coperta corta, se vuoi fare offroad (un minimo serio, come già detto la strada bianca la fai con qualsiasi moto) devi rinunciare sul versate dell'uso stradale e viceversa, quindi è ben chiaro che già stiamo parlando di un mezzo di compromesso...

Ora nello specifico dell'offroad sinceramente SCONSIGLIEREI CALDAMENTE l'acquisto di una moto nuova e non dedicata al 100% da parte di un neofita.
Moto come il Tenere 700 o il KTM 790 Adventure R hanno un potenziale in offroad molto alto, è vero... ma nelle mani di un esperto. Se ci salgo su io al primo passaggio più complicato della suddetta strada bianca mi butto per terra perché una moto da 200kg e 70/100cv in offroad non è MAI adatta ad un neofita.

Oltretutto c'è da dire che se butti a terra una moto che pesa 120kg e non ha sovrastrutture che si possono rompere il più delle volte la ritiri su, riparti e non succede niente. Se lo fai con un catafalco da 200kg ricoperto di plastiche nel migliore dei casi graffi o spacchi qualcosa, nel peggiore ti spacchi una gamba perché ci rimani sotto.

Quindi IMHO se l'idea è quella appunto di viaggiarci, anche in coppia, dovresti puntare alla moto pensandola come al 100% stradale.
Non vuol dire che non puoi prendere un VStrom, un KTM Adventure o volendo anche una Africa Twin o un KTM Adventure R, ma sappi che ti troverai a spendere più soldi per avere un mezzo che su strada sarà "peggiore" dell'equivalente con cerchi da 17"

ripensandoci hai perfettamente ragione. Forse é meglio iniziare su strada, e una volta acquisita un po' di esperienza prendere un mezzo specifico solo per l'offroad quando vorró farci qualcosa di un po' piú serio (anche perché penso che il teneré o simili per quanto offroadistici non consentano comunque, anche nelle mani di un esperto, di passare negli stessi posti in cui passi con un enduro vero e proprio in stile quattro e mezzo)
Ora sono agli inizi e quindi da una parte vorrei un mezzo che mi permettesse di esplorare in tutte le sfaccettature il mondo delle moto ma mi rendo conto che cercando un compromesso su tutto alla fine ho una moto che non rende al 100% in nessun ambito, quindi alla fine mi ritroverei con un mezzo che comunque per il 95% del tempo userei per strada, ma con piú compromessi di una stradale touring tradizionale, e che al contempo se volessi farci offroad oltre ad essere piú impegnativo non mi darebbe la stessa soddisfazione di un enduro vero e proprio.
Intanto grazie anche a @midnightblu per la spiegazione sulla differenza tra le varie ruote, che se devo essere 100% onesto non mi era ancora chiara del tutto la differenza tra 17 e 19 all'anteriore (anche perché molte 19" vengono vendute con pneumatici stradali, altre con pneumatici semitassellati e non capivo)
Quindi su stradali pure, rimarrei su Tracer o Tiger 660?
 
16249351
16249351 Inviato: 29 Set 2021 17:36
 

MidnightBlu ha scritto:
Parlava di provare off road in futuro, non di uscire dal concessionario e buttarsi in mulattiera...imparerà a guidare su strada e poi, fatta esperienza con la moto, inizerà per gradi anche in off (mai da soli in enduro) su stradine bianche easy easy tipo l'eroica, che poi è quasi più facile farla con una tenerè che con un ktm 250 2t...

poi la moto rovinata la devi mettere in conto, se non cadi non è enduro icon_mrgreen.gif


Sisi, io il concetto l'ho capito, ma non lo condivido più di tanto..
Nel senso che secondo me è inutile comprare una moto (specialmente se nuova) che per sua natura è un compromesso, sapendo che quando proverai a portarla in fuori strada sarà un mezzo tutt'altro che amichevole e probabilmente finirai per danneggiarla.

Meglio, secondo me, prendere un mezzo dedicato all'uso stradale e, quando si vorrà affrontare l'avventura dell'offroad affiancargli un mezzo dedicato solo a quello che se butti per terra non te ne frega niente.. Quantomeno, io ho fatto così prendendo il DRZ e, a netto anche di tante chiacchiere con il mio meccanico/concessionario di fiducia, tuttosommato credo sia stata una scelta corretta
 
16249357
16249357 Inviato: 29 Set 2021 17:54
 

Kino87 ha scritto:
Sisi, io il concetto l'ho capito, ma non lo condivido più di tanto..
Nel senso che secondo me è inutile comprare una moto (specialmente se nuova) che per sua natura è un compromesso, sapendo che quando proverai a portarla in fuori strada sarà un mezzo tutt'altro che amichevole e probabilmente finirai per danneggiarla.

Meglio, secondo me, prendere un mezzo dedicato all'uso stradale e, quando si vorrà affrontare l'avventura dell'offroad affiancargli un mezzo dedicato solo a quello che se butti per terra non te ne frega niente.. Quantomeno, io ho fatto così prendendo il DRZ e, a netto anche di tante chiacchiere con il mio meccanico/concessionario di fiducia, tuttosommato credo sia stata una scelta corretta


Bè ma io sono d'accordissimo! chi fa enduro vero, prende una specialistica...e muovere i primi passi in off con una maxi non è facile ma nella vita si fa tutto...
però và anceh detto che non siamo tutto uguali, c'è anche chi gli piace fare tanta strada, tipo chi fà il TET (trans euro trail) e simili, e in quei casi una maxi come la tenerè è validissima, e se la appoggi, pazienza, le moto vanno godute icon_mrgreen.gif
 
16249361
16249361 Inviato: 29 Set 2021 18:02
 

filo97s ha scritto:
Intanto grazie anche a @midnightblu per la spiegazione sulla differenza tra le varie ruote, che se devo essere 100% onesto non mi era ancora chiara del tutto la differenza tra 17 e 19 all'anteriore (anche perché molte 19" vengono vendute con pneumatici stradali, altre con pneumatici semitassellati e non capivo)
Quindi su stradali pure, rimarrei su Tracer o Tiger 660?

Non ti ho risposto, chiedo scusa...
Il cerchio da stradale pura è il 17", è quello che montano anche le supersportive per intenderci.
Il cerchio da offroader pura è il 21" e anche quì non si scappa.

Un cerchio da 19" è una via di mezzo ma generalmente una moto con il 19" all'anteriore è molto più stradale che adatta all'offroad.
Quello che cambia nella guida è che la moto con il cerchio da 19" rispetto a quello da 17" è generalmente meno agile e con meno peso sull'anteriore ma guadagna in stabilità (maggiore effetto giroscopico) e in comfort su asfalti rovinati, che con le strade che ci troviamo potrebbe non essere così male.

In definitiva, visto che dicevi che non sei così interessato a correre per strada e non mi pari il tipo da guida con il coltello fra i denti anche moto con il cerchio da 19" possono andare più che bene, non le escludere a priori.
Certo che poi quelle con cerchio da 17 come la tracer o la versys avranno una guida più dinamica e vicina a quella di una naked.
 
16249362
16249362 Inviato: 29 Set 2021 18:03
 

filo97s ha scritto:
ripensandoci hai perfettamente ragione. Forse é meglio iniziare su strada, e una volta acquisita un po' di esperienza prendere un mezzo specifico solo per l'offroad quando vorró farci qualcosa di un po' piú serio (anche perché penso che il teneré o simili per quanto offroadistici non consentano comunque, anche nelle mani di un esperto, di passare negli stessi posti in cui passi con un enduro vero e proprio in stile quattro e mezzo)
Ora sono agli inizi e quindi da una parte vorrei un mezzo che mi permettesse di esplorare in tutte le sfaccettature il mondo delle moto ma mi rendo conto che cercando un compromesso su tutto alla fine ho una moto che non rende al 100% in nessun ambito, quindi alla fine mi ritroverei con un mezzo che comunque per il 95% del tempo userei per strada, ma con piú compromessi di una stradale touring tradizionale, e che al contempo se volessi farci offroad oltre ad essere piú impegnativo non mi darebbe la stessa soddisfazione di un enduro vero e proprio.
Intanto grazie anche a @midnightblu per la spiegazione sulla differenza tra le varie ruote, che se devo essere 100% onesto non mi era ancora chiara del tutto la differenza tra 17 e 19 all'anteriore (anche perché molte 19" vengono vendute con pneumatici stradali, altre con pneumatici semitassellati e non capivo)
Quindi su stradali pure, rimarrei su Tracer o Tiger 660?


De nada!
provale in strada, ti accorgerai da solo delle differenze tra le varie misure!
A questo punto direi di si, punta una crossover, per la cilindrata invece dipende..la tracer 700 secondo me ti è piccolina, la tracer 900 (io ho la gt del 2018 quindi la conosco bene) invece è piu accogliene ma francamente invoglia a correre un pò troppo e spinge tanto per un neofita...la tiger vecchia invece l avevo provata, ha stessa cilindrata,ma me la ricordo come una moto più tranquilla e più abbordabile anche per chi inizia.. provale e vedi 0509_up.gif
 
16249384
16249384 Inviato: 29 Set 2021 20:13
 

we ciao filo pure da queste parti ti trovo icon_lol.gif

in ogni caso non prendere chissà cosa per la prima moto, un pò perché non sai esattamente cosa cerchi, un pò perché devi farti le ossa (e si spera non rompertele), un pò perché magari cambi idee.


e poi come credo ben saprai, il concetto di prestazioni sulle moto è molto più spinto di un automobile, sulle moto non ci sono filtri, niente servosterzo, servofreno, il comando del acceleratore anche se è elettronico è praticamente diretto rispetto ad un auto, l' inerzia è minima, l' impronta a terra è piccolissima rispetto ad un auto, il rapporto peso potenza è veramente notevole.
non ascoltare gli imbecilli che dicono "sotto i 100cv è una bicicletta", stronzate perché anche una moto da 70cv può mettere in difficoltà per la potenza che ha, anzi pure la mia da 30 (30 svegli in quanto monocilindrico e moto molto leggera) se apro il gas in curva e trovo per terra un dosso o la strada sporca o un increspatura profonda del asfalto, ti fa stringere le chiappe perché senti il posteriore che parte icon_asd.gif
 
16249390
16249390 Inviato: 29 Set 2021 20:37
 

Faccio una proposta indecente
Sei giovane e probabilmente devi ancora scoprire il motociclista che è in te, anche se puoi già avere una piccola idea
Neofita? Beh buttati su un usato allora, magari da un concessionario.
Potresti trovare magari una bella Honda Transalp con qualche annetto (prodotta fino al 2014 credo) che probabilmente potrebbe essere ciò che fa al caso tuo.
Bicilindrico, sella comoda anche per due, gran viaggiatrice e soprattutto ruota da 19 all'anteriore (le più vecchie addirittura hanno il 21).
E se ti cade, si rovina o si graffia beh...non ci hai speso un patrimonio...sui 3500/4000 ne trovi a volontà.

Io ci penserei, ma riconosco di essere un po in fissa col transalp icon_biggrin.gif icon_asd.gif icon_asd.gif
 
16249459
16249459 Inviato: 30 Set 2021 10:17
 

Kino87 ha scritto:
Non ti ho risposto, chiedo scusa...
Il cerchio da stradale pura è il 17", è quello che montano anche le supersportive per intenderci.
Il cerchio da offroader pura è il 21" e anche quì non si scappa.

Un cerchio da 19" è una via di mezzo ma generalmente una moto con il 19" all'anteriore è molto più stradale che adatta all'offroad.
Quello che cambia nella guida è che la moto con il cerchio da 19" rispetto a quello da 17" è generalmente meno agile e con meno peso sull'anteriore ma guadagna in stabilità (maggiore effetto giroscopico) e in comfort su asfalti rovinati, che con le strade che ci troviamo potrebbe non essere così male.

In definitiva, visto che dicevi che non sei così interessato a correre per strada e non mi pari il tipo da guida con il coltello fra i denti anche moto con il cerchio da 19" possono andare più che bene, non le escludere a priori.
Certo che poi quelle con cerchio da 17 come la tracer o la versys avranno una guida più dinamica e vicina a quella di una naked.

perfetto, ti ringrazio! Si probabilmente allora rimarrei su un 17 da stradale per iniziare.
MidnightBlu ha scritto:

De nada!
provale in strada, ti accorgerai da solo delle differenze tra le varie misure!
A questo punto direi di si, punta una crossover, per la cilindrata invece dipende..la tracer 700 secondo me ti è piccolina, la tracer 900 (io ho la gt del 2018 quindi la conosco bene) invece è piu accogliene ma francamente invoglia a correre un pò troppo e spinge tanto per un neofita...la tiger vecchia invece l avevo provata, ha stessa cilindrata,ma me la ricordo come una moto più tranquilla e più abbordabile anche per chi inizia.. provale e vedi 0509_up.gif

si forse la Tracer 9 / 900 é un po' tantino, oltre al fatto che dovrei andare sull'usato; mi ha stupito tra l'altro che andando a confrontare i dati tra 7 e 9 la sella sia ben piú bassa sulla 9 icon_eek.gif sul sito viene riportato 810-825mm per la 9 mentre siamo a 840mm per la 7... in ogni caso, oggi pomeriggio faccio un giro dal concessionario, riprovo la 7 e per curiositá provo anche la 9 cosí da capire anche la differenza tra le due in termini di ingombri e sedute.
La 9 da una parte é probabilmente piú rifinita, specialmente in termini di elettronica e assistenze, vedo che ha la frizione antisaltellamento, il blipper, l'ABS cornering, mappe motore, sulla GT addirittura le sospensioni regolabili elettronicamente... a confronto la Tracer 7 sembra una moto di 10 anni fa per quanto riguarda l'elettronica, si vede che la 9 é un mezzo sicuramente piú premium e non solo piú potente e basta. Peró si forse é troppo.
ton1x ha scritto:
we ciao filo pure da queste parti ti trovo icon_lol.gif

in ogni caso non prendere chissà cosa per la prima moto, un pò perché non sai esattamente cosa cerchi, un pò perché devi farti le ossa (e si spera non rompertele), un pò perché magari cambi idee.


e poi come credo ben saprai, il concetto di prestazioni sulle moto è molto più spinto di un automobile, sulle moto non ci sono filtri, niente servosterzo, servofreno, il comando del acceleratore anche se è elettronico è praticamente diretto rispetto ad un auto, l' inerzia è minima, l' impronta a terra è piccolissima rispetto ad un auto, il rapporto peso potenza è veramente notevole.
non ascoltare gli imbecilli che dicono "sotto i 100cv è una bicicletta", stronzate perché anche una moto da 70cv può mettere in difficoltà per la potenza che ha, anzi pure la mia da 30 (30 svegli in quanto monocilindrico e moto molto leggera) se apro il gas in curva e trovo per terra un dosso o la strada sporca o un increspatura profonda del asfalto, ti fa stringere le chiappe perché senti il posteriore che parte icon_asd.gif

Ohi ma chi si vede! Sisi beh immagino, giá i quattro e mezzo non arrivano a 70cv ma in difficoltá possono mettertici eccome icon_asd.gif poi va beh mi conosci, sulle moto sono neofita ma ho giá corso in pista con auto e so cosa vuol dire avere della potenza sotto le terga che é difficile da gestire icon_asd.gif Per questo dico, non son quello che corre in strada, conosco i rischi, poi da neofita sarebbe ancora piú da incoscienti.
Vader ha scritto:
Faccio una proposta indecente
Sei giovane e probabilmente devi ancora scoprire il motociclista che è in te, anche se puoi già avere una piccola idea
Neofita? Beh buttati su un usato allora, magari da un concessionario.
Potresti trovare magari una bella Honda Transalp con qualche annetto (prodotta fino al 2014 credo) che probabilmente potrebbe essere ciò che fa al caso tuo.
Bicilindrico, sella comoda anche per due, gran viaggiatrice e soprattutto ruota da 19 all'anteriore (le più vecchie addirittura hanno il 21).
E se ti cade, si rovina o si graffia beh...non ci hai speso un patrimonio...sui 3500/4000 ne trovi a volontà.

Io ci penserei, ma riconosco di essere un po in fissa col transalp icon_biggrin.gif icon_asd.gif icon_asd.gif

Lo so, hai ragione, ma giá sull'auto ero andato su un usato, ora avrei preferito un mezzo nuovo mio icon_asd.gif
Parlandoti da un puro punto di vista estetico, quelle nuove o al piú di uno o due anni hanno una linea piú bella che mi attirava maggiormente.
 
16249498
16249498 Inviato: 30 Set 2021 14:09
 

In effetti la CRF1000 potrebbe essere un alternativa. Modelli 2017/2019 li trovi nel budget, e con pochissimi km. Io ho un 2017 pagato 9k l'anno scorso, con 8k km. E' potente, si, ma non quanto certe cugine di concorrenza, ed e' ottima per girare in due.
Francamente, sterrato/non sterrato, chissenefrega, tanto nessuno ci va realmente con queste moto. Il vantaggio delle ruote grandi e sospensioni a lunga escursione, e' la comodita' in strada, e capacita' di assorbire le asperita'. Con la AT mi dimentico delle condizioni dell'asfalto, mentre con le ruote da 17" sei sempre li' che sobbalzi. Dipende da come sono le strade dove abiti tu. Qua in emilia sono distrutte. Se poi fai tante stradine secondarie, ancora peggio.
 
16249518
16249518 Inviato: 30 Set 2021 17:32
 

quello che casomai si potrebbe criticare al AT su asfalto è il beccheggio in frenata e lo scarso feeling del anteriore da 21 nella guida allegra

comunque una buona via di mezzo potrebbe essere il 19" davanti così assorbe meglio la strada.

suzuki vstrom 650 (non la versione XT)? non sarà il massimo del estetica ma è ben fatto, comodo, motore ben riuscito e ultra collaudato, mezzo che bada al sodo

ah comunque, con 4 ruote percepisci quando ti avvicini al limite in curva, con due ruote no, perché pieghi quindi passi da "mi sembra tutto sotto controllo" a "oh caxxo mi è partito il posteriore"
io ho grattato la pedana sx solo una volta in un curvone parabolico in salita, altrimenti nonostante abbia pneumatici morbidi e piuttosto sportivi, ho fifa di esagerare icon_asd.gif
 
16249523
16249523 Inviato: 30 Set 2021 17:50
 

ton1x ha scritto:

ah comunque, con 4 ruote percepisci quando ti avvicini al limite in curva, con due ruote no, perché pieghi quindi passi da "mi sembra tutto sotto controllo" a "oh caxxo mi è partito il posteriore"
io ho grattato la pedana sx solo una volta in un curvone parabolico in salita, altrimenti nonostante abbia pneumatici morbidi e piuttosto sportivi, ho fifa di esagerare icon_asd.gif


Io mi azzardo a fare i piegoni (ma non troppo) solo con le moto piccine con pneumatici 17 belli larghi. Con la endurona ho adottato una guida in stile motard nelle curve in cui non sono sicuro del fondo ed in quelle lente tipo i tornanti. Almeno se mi scappa l'anteriore, non cado come una pera cotta, ma ho la moto ancora sotto al sedere. L'ho salvata cosi in una rotonda, quando mi e' scivolato l'anteriore di 50cm icon_eek.gif .
 
16250373
16250373 Inviato: 5 Ott 2021 14:23
 

Aggiorno la conversazione visto che finalmente ho avuto modo di provare anche il teneré... alla fine mi son convinto di rimanere su una stradale 100% ed eventualmente abbinare un enduro in futuro.
Si é vero, la seduta é piú giusta come altezza, ma la Tracer é nettamente piú maneggevole anche solo da starci seduto sopra.
Poco fa hanno presentato la Tiger sport 660. Per una differenza di prezzo di 500 euro ha in piú frizione antisaltellamento (utile per una moto sport touring?), TC che é anche disattivabile, forcella a steli rovesciati Showa, impianto frenante Nissin con dischi da 310 frontali (vs quelli Yamaha "no brand" da 282), due riding modes, 8 cavalli in piú, acceleratore ride by wire.
La yamaha dalla sua continua ad avere 10kg in meno, una sella 5mm piú alta (che peró non credo faccia molto la differenza), sospensioni frontali regolabili in precarico ed estensione.
La Triumph probabilmente mi pare quella piú tecnologicamente avanzata attualmente, penso che quei 500 euro li valga in piú rispetto alla Tracer per tutta quella roba, ma temo bisognerá aspettare qualche prova piú concreta... l'avete vista voi?
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum GeneraleConfronti e Consigli Acquisto

Forums ©