Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 1
 
crick... rumore dalla ruota davanti
16159822
16159822 Inviato: 1 Giu 2020 14:09
Oggetto: crick... rumore dalla ruota davanti
 

Ciao cari, sentite questa: da mesi frenando con l'anteriore, quando la moto è quasi ferma, sento un rumore venire dalla ruota davanti... una specie di crick metallico, come di una molla che scatta. Ho appena rifatto la forcella, e giá che c'ero ho controllato dischi, pinze, cuscinetti ruota, ma niente, sembra tutto a posto, ho solo le pastiglie quasi finite, ma non credo c'entrino. Devo preoccuparmi?

ciao

WK
 
16159827
16159827 Inviato: 1 Giu 2020 14:57
 

Ciao, da come lo descrivi, mi vengono in mente due rumori, entrambi connessi all'impianto frenante.
Ti capita mai di frenare mentre stai andando all'indietro, per esempio quando fai una manovra in discesa? Alla prima frenata in avanti, le pastiglie fanno un rumore caratteristico mentre si riassestano nelle pinze.

Hai controllato bene il serraggio delle pinze freni? Una volta mi capito' di dimenticarmi di serrare le viti della pinza freno e avvertivo un misterioso "colpo" ad ogni frenata icon_rolleyes.gif mi e' andata bene quella volta, e chissa' come mai non mi sono mai piu' dimenticato di serrarle da quella volta!
 
16159829
16159829 Inviato: 1 Giu 2020 15:00
 

Ciao .
A parte una eventuale verifica sul corretto assemblaggio di distanziali e molle , visto che hai appena revisionato la sospensione anteriore , io darei un' occhiata ( anche ) alle pasticche freno .
Sul Bandit 1250 che avevo prima del Versys , il freno posteriore inizio' a fare un piccolo rumore durante gli interventi a bassissima velocità : una specie di "stack" , che ovviamente non posso sapere se assomigli al tuo "crick"..... icon_lol.gif
Nel mio caso il materiale d' attrito , ormai quasi alla frutta , si era scollato parzialmente dal metallo .
E questo provocava un piccolo movimento , secco e rumoroso , dovuto soprattutto alla molletta antivibrazioni che si muoveva in sede .
Appena rimosse le pasticche , il materiale di attrito si è letteralmente sbriciolato .
Altra possibilità , che mi è balzata in mente "mò mò testè" .
Quando non usavo la dinamometrica per serrare la bulloneria , in seguito a rimozione e successivo riassemblaggio della ruota anteriore , in alcuni casi mi è capitato di avvertire un lavoro delle pasticche leggermente diverso , talvolta accompagnato da piccole vibrazioni e/o rumorosità del sistema frenante , probabilmente dovuti ad una "centratura" delle parti interessate non perfettamente uguale a quella precedente all' intervento .
Fenomeni sempre avvertiti a bassissime velocità e secondo me imputabili soprattutto al fatto che l' accoppiamento dischi/pasticche ben rodato , a riassemblaggio avvenuto risentiva di una qualche piccola variazione .
Variazione che veniva annullata quando intervenivo sul sistema con decisione e/o in velocità , ma che si evidenziava a velocità/pressioni molto basse .
Fenomeni che , comunque , si sono poi sempre risolti da soli , dopo un breve periodo di riassestamento .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif

Ultima modifica di ansetup il 1 Giu 2020 16:55, modificato 2 volte in totale
 
16159832
16159832 Inviato: 1 Giu 2020 15:08
 

Beh io proverei ad alzare la moto all' anteriore per provare a squotere la ruota e la forcella (avanti, indietro, sopra, sotto....ecc.ecc.) e poi provare anche la pinza dei freni con qualcuno che aiuta a tenere la leva. Senza vedere nulla mi viene da pensare a qualche molla nelle pinze anteriori. eusa_think.gif In altri casi puo' essere qualcosa che non c'entra nulla con la forcella, ma puo' provenire dal faro, dalla semicarena oppure da qualche interferenza meccanica con i cavi (elettrico, frizione, accelleratore..)

0510_saluto.gif
 
16159859
16159859 Inviato: 1 Giu 2020 18:12
 

Ugo51 ha scritto:
Hai controllato bene il serraggio delle pinze freni?


sì, quando ho smontato la forcella erano perfettamente serrate, e dopo il lavoro le ho ristrette con la dinamometrica.

ciao

WK
 
16159862
16159862 Inviato: 1 Giu 2020 18:19
 

ansetup ha scritto:
io darei un' occhiata ( anche ) alle pasticche freno


ci guarderò, grazie, anzi magari le cambio proprio, ho ancora da parte un set che non era del tutto consumato. Il fatto è che lo faceva già da prima di fare il lavoro alla forcella, e speravo che smontando tutto e rimontando tutto per benino il rumore sparisse da sè, ma invece continua.

Un'altra stranezza è che se freno di colpo mentre la moto va all'indietro mentre faccio manovra, si sposta leggermente un disco, e poi alla prima frenata vibra come se fosse storto... poi con una frenata più decisa si rimette in squadra da solo. Questo lo fa già da anni, i dischi sono un po' usurati ma per il resto perfetti... forse la cosa è collegata al rumorino di adesso? sembra proprio venire dalla ruota...

grazie,

WK
 
16159878
16159878 Inviato: 1 Giu 2020 20:02
 

wkowalski ha scritto:
si sposta leggermente un disco, e poi alla prima frenata vibra come se fosse storto... poi con una frenata più decisa si rimette in squadra da solo.
io non mi fiderei a tenere un disco in quelle condizioni. se non fosse per il costo di 200€ l'uno, li avrei già lanciati come dei freesbie icon_asd.gif

0510_saluto.gif
 
16159905
16159905 Inviato: 1 Giu 2020 21:15
 

Come sarebbe a dire "si sposta un disco"..... icon_eek.gif
Vuoi dire che hai del gioco sugli attacchi del disco alla ruota ?


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16159929
16159929 Inviato: 1 Giu 2020 23:10
 

Potrebbero essere le valvole idrauliche.

Ultima modifica di rinaldig il 2 Giu 2020 8:54, modificato 2 volte in totale
 
16159960
16159960 Inviato: 2 Giu 2020 0:38
 

ansetup ha scritto:
Come sarebbe a dire "si sposta un disco"..... icon_eek.gif
Vuoi dire che hai del gioco sugli attacchi del disco alla ruota ?


È nornale, sono dischi semiflottanti... suppongo che dando un colpo di freno all'indietro un disco vada leggermente fuori asse, per poi tornare in squadra frenando normalmente (parliamo di decimi, non c'è modo in cui la pista frenante potrebbe separarsi dal supporto).

ciao

WK
 
16159962
16159962 Inviato: 2 Giu 2020 1:19
 

bisognerebbe misurarli con il comparatore.

0510_saluto.gif
 
16160064
16160064 Inviato: 2 Giu 2020 16:25
 

wkowalski ha scritto:
È nornale, sono dischi semiflottanti... suppongo che dando un colpo di freno all'indietro un disco vada leggermente fuori asse, per poi tornare in squadra frenando normalmente (parliamo di decimi, non c'è modo in cui la pista frenante potrebbe separarsi dal supporto).

ciao

WK



OK .
Trovo comunque sospetto il fatto che tu riscontri maggior gioco su uno dei 2 dischi .
Sospetto che forse viene confermato da quella specie di assestamento che segue alla vibrazione che hai descritto , dopo che vai ad intervenire in maniera più decisa sul comando .
Forse sarebbe il caso di effettuare delle verifiche su spessori e giochi dei nottolini .
Se uno dei 2 dischi risultasse molto più "lasco" dell' altro , si spiegherebbero praticamente tutti i comportamenti descritti .
Forse anche il menzionato "crick" che , se avvertito anche su sconnessioni in rapida successione , potrebbe pure derivare dalle valvole suggerite da "Rinaldig" .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16160579
16160579 Inviato: 4 Giu 2020 9:26
 

ansetup ha scritto:
Forse sarebbe il caso di effettuare delle verifiche su spessori e giochi dei nottolini


controllando bene a ruota sollevata, quando freno di colpo mentre muovo la moto all'indietro, un disco va fuori centro di qualche decimo, per poi tornare a posto alla prima frenata normale. Forse ha a che fare con qualche partenza col bloccadisco icon_smile.gif adesso che me l'hai detto controllerò da vicino i nottolini. Potrei provare anche a fare leva in qualche modo su quel disco, per vedere se applicandoci lo stesso tipo di forza che subisce quando freno, fa il rumore che sento in sella... appena posso provo.

La forcella invece è il tipo "antico", semplicissima e senza valvole, appena revisionata con boccole nuove.

ciao

WK
 
16160613
16160613 Inviato: 4 Giu 2020 11:11
 

E' possibile che uno dei dischi sia piu' consumato dell'altro?
Se non ricordo male la tua moto ha le tubazioni dei freni con il "ponte" tra le due pinze, che talvolta fanno si che la pinza a cui arriva il tubo diretto dalla pompa lavori piu' dell'altra.
 
16160704
16160704 Inviato: 4 Giu 2020 13:34
 

wkowalski ha scritto:

La forcella invece è il tipo "antico", semplicissima e senza valvole, appena revisionata con boccole nuove.

ciao

WK

A be allora se è senza valvole deve essere antica almeno di mille anni e forse più!
Posso sapere chi ti ha detto che la tua forca non ha valvole?
 
16160726
16160726 Inviato: 4 Giu 2020 14:46
 
 
16160902
16160902 Inviato: 5 Giu 2020 0:06
 

Io chiamo valvole le valvole.
Poi se tu affermi che dentro le tue forcelle non ci sono valvole mi spiace ma sei informato male.
E per di più confondi anche altri utenti del forum.
 
16160914
16160914 Inviato: 5 Giu 2020 6:48
 

rinaldig ha scritto:
Io chiamo valvole le valvole.
Poi se tu affermi che dentro le tue forcelle non ci sono valvole mi spiace ma sei informato male.
E per di più confondi anche altri utenti del forum.



Mi perdoni , Sig. Giacomo , ma questo atteggiamento non le fà onore .
Ho grandissimo rispetto per Lei e per ciò che ha fatto nel settore durante i tanti anni di attività .
E proprio per questo ritengo di poterle chiedere un maggior sforzo , a beneficio del buon "WK" ( che si è sempre prodigato a beneficio del forum ) e di tutti gli altri utenti .
Potrei linkare alcuni topic esplicativi sulle menzionate valvole , ma preferirei che fosse Lei ad onorarci della sua competenza .
Grazie .



doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
16160920
16160920 Inviato: 5 Giu 2020 7:36
 

Rileggendo la mia risposta capisco che in effetti è un po' "dura" e mi scuso di questo anche se non era mia intenzione offendere nessuno ne fare il saputello.
Ma WK ha scritto, come fosse una cosa appurata e sicura che non c'erano valvole in queste forche,confondendo,a mio avviso, chi non le conosce e legge sui forum anche per informarsi meglio su un dato argomento.
In realtà in un post più su avevo risposto in modo approfondito sul discorso valvole,ma vedendo poi che la discussione si è spostata sui dischi flottanti ho deciso di cancellarne una parte.
Comunque le valvole in questione si trovano all'interno dello stelo e non compaiono sugli spaccati dei ricambi perché ormai in tutte le moderne forcelle telescopiche sono sigillate tramite "orlatura" del bordo stelo nella parte inferiore dello stesso.
Quindi il ricambio è lo stelo completo.
Il rumore metallico a volte, è dovuto alla mancanza di una piccola molla che ammortizza il movimento alternato del disco valvola,il quale battendo contro la sede metallica del corpo genera dei rumori simili a delle piccole martellate, che vengono ulteriormente amplificati dalla struttura della forca e del tipo di olio.
E'curioso notare come a volte due steli identici,stesso olio,stessa molla,ecc. inspiegabilmente uno faccia rumore e l'altro no.
Un esempio classico di forcella rumorosa è stato sulle prime CBR 900 con forcella tradizionale e steli da 45 mm.
Per concludere aggiungo che non esiste nessun sistema ammortizzante che non sia dotato di valvole,che possono essere di mille forme e dimensioni,ma ci devono essere.
Passaggi calibrati (fori) liberi,regolati da lamelle,da spilli,ecc. dove il transito dell'olio possa essere controllato.
Sennò non sarà un ammortizzatore ma un semplice tubo con un po' di olio al suo interno che non svolge nessuna funzione se non quella di semplice lubrificante.
@Ansetap; chiamami pure Giacomo senza signor e dammi del tu senza problemi che preferisco.
 
16160940
16160940 Inviato: 5 Giu 2020 9:34
 

rinaldig ha scritto:
Comunque le valvole in questione si trovano all'interno dello stelo e non compaiono sugli spaccati dei ricambi perché ormai in tutte le moderne forcelle telescopiche sono sigillate tramite "orlatura" del bordo stelo nella parte inferiore dello stesso


interessante... non sapevo si chiamassero "valvole"... appena due mesi fa ho revisionato completamente la forcella, e di valvole dentro non ne avevo viste icon_smile.gif pensavo ti riferissi alle forcelle del tipo con la cartuccia. Non sono un sospensionista esperto come te, non conosco tutti i termini tecnici, faccio solo manutenzione quando serve e via.

Tornando al rumore, non sono martellatine come dici, ma un solo "crick" metallico come di un meccanismo che scatta, in frenata, quando la moto sta ormai per fermarsi. Dal timbro sembra provenire dall'esterno molto in basso, quindi credo dischi o pinze.

ciao

WK
 
16160950
16160950 Inviato: 5 Giu 2020 10:06
 

Oh ovviamente siamo sicuri che non sia la tua schiena vero?
icon_asd.gif
Scherzi a parte.. anni fa, su il primo Vstrom, preparandolo per il viaggio russo, feci tutta una serie di controlli vari..e poi' c'era questo rumorino che in accelerazione si sentiva...
E ogni volta si sentiva... cavolo, ero fissato ormai.
Dovevo trovare l'origine della cosa!!!

Dopo 1 mese scoprii che solo quando andavo a lavoro lo faceva.... eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif eusa_think.gif

Erano le chiavi dell'ufficio in tasca icon_asd.gif

Senza minimizzare quello che ti sta accadendo e CERTO del fatto che avrai già fatto le tue verifiche... nè 0509_up.gif 0510_abbraccio.gif 0510_abbraccio.gif 0510_abbraccio.gif
 
16160988
16160988 Inviato: 5 Giu 2020 12:45
 

WK;
fai una prova per capire meglio:
Prendi una rampa tipo quelle che salgono dai garage sotterranei,che hanno delle scanalature trasversali per lo scolo dell'acqua e la percorri sia in salita che in discesa,
Se il rumore diventa tipo "mitragliatrice" sono le valvole di sicuro.
 
16168291
16168291 Inviato: 3 Lug 2020 18:49
 

Ciao, i freni attuali hanno o il disco flottante o la pinza flottante, presumo che il rumore che senti quando pinzi da fermo sia dovuto al movimento di questi componenti oltre che delle pasticche che se non sono nuove non sono consumate perfettamente in piano e quando vanno a combaciare sul disco possono avere piccoli spostamenti di adattamento.
Giupeppe
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©