Leggi il Topic


Indice del forumForum TecnicoCiclistica

   

Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo
 
L'anteriore si alleggerisce troppo? [Pareri]
15345661
15345661 Inviato: 16 Mag 2015 19:40
Oggetto: L'anteriore si alleggerisce troppo? [Pareri]
 

Ho una zx6r 07 con 117mila km. A 115mila ho cambiato varie cose tra cui cuscinetti e paraoli forcelle. Avevo ancora le vecchie rosso 2 e andava tutto ok.
Ho cambiato gomme e ho messo le metzeler m7 alla stessa pressione delle rosso(2.2 e 2.4) ma ora dai 240/250 l'anteriore si alleggerisce pericolosamente.. Che può essere? Qualche errore nel montaggio gomma?
 
15345665
15345665 Inviato: 16 Mag 2015 19:46
 

ma le hai già rodate?
 
15345695
15345695 Inviato: 16 Mag 2015 20:43
 

Be nella striscia centrale non ho più cera.. Ho fatto 300km.. Solo Ai bordi ho ancora l'ultimo strato di cera
Il problema è proprio che Si alleggerisce l'avantreno
Se devo provare con le pressioni delle gomme che faccio sgonfio un po' davanti ?
 
15345703
15345703 Inviato: 16 Mag 2015 20:51
 

Hai cambiato un po' di cose, molto difficile dire cosa può essere a darti quella sensazione di alleggerimento.
Per le gomme ti posso dire che le Metzeler hanno un profilo diverso dalle Pirelli e sono anche un po' più morbide come carcassa quindi possono darti impressioni diverse.
Infine se mi concedi un consiglio: per esperienza ti posso dire che le Metz per farle lavorare e rendere al meglio bisogna gonfiarle alle pressioni consigliate dalla casa.
Se vai sul loro sito ti danno le pressioni corrette in base al modello di moto.
Le pressioni cui le hai gonfiate sono un po' bassine, provare per credere.
 
15345719
15345719 Inviato: 16 Mag 2015 21:06
 

Hai mai revisionato le sospensioni?Se non l'hai mai fatto penso che non ne possano più,soprattutto il mono se si siede in accelerazione.
 
15345723
15345723 Inviato: 16 Mag 2015 21:10
 

a 117.000km direi che se il mono non è mai stato revisionato (le forcelle se hanno cambiato i paraoli spero le abbiano pure revisionate) sia il primo da prendere in esame.
A prescindere dall'alleggerimento oltre i 240km/h

doppio_lamp.gif
 
15345742
15345742 Inviato: 16 Mag 2015 21:27
 

A detta dei meccanici il mono e' tostissimo e poi con le altre gomme mai avuto problemi.
L'anteriore anche era perfetto dopo l'ultimo trattamento(ho speso 600 euro ho fatto anche tagliandone e regolazione gioco valvole)
Ora ho dato un paio di colpi col manometro per abbassare le pressioni avanti e anche dietro (è rotto quindi sono andato a naso)
Appena ho un'oretta libera faccio una prova!
Di alzare le pressioni non credo perché già così è scorbutica quando cambio marcia e l'anteriore sbacchetta più facilmente di quando avevo le rosso 2( a sua volta ho dovuto abbassare la pressione da 2.3/2.5 a 2.2/2.4 dopo il cambio di paraoli e cuscinetti)
La moto ha tutte le regolazioni originali e peso 73 kg, tranne la corona +2 che me l'ha resa più nervosa e che a suo tempo mi fece diminuire la pressione di un altro 0.1
Comunque spero che le m7 vadano portate più sgonfie se no non so che fare
 
15345758
15345758 Inviato: 16 Mag 2015 21:37
 

Credo che le pressioni che consigliano vadono bene su una moto pensata per viaggiare in 2 a pieno carico con bagagli.. Quindi 2.9 /2.5 ha senso per almeno un peso di 200 kg sopra, credo che con quelle pressioni e i miei 70kg al primo cambio marcia mi ritrovate sulla luna
 
15345777
15345777 Inviato: 16 Mag 2015 22:05
 

ninja6r ha scritto:
Credo che le pressioni che consigliano vadono bene su una moto pensata per viaggiare in 2 a pieno carico con bagagli.. Quindi 2.9 /2.5 ha senso per almeno un peso di 200 kg sopra, credo che con quelle pressioni e i miei 70kg al primo cambio marcia mi ritrovate sulla luna


Questo è quello che tutti erroneamente pensano ma ci si dimentica che si guida in strada e non in pista.
Poi quando provano le pressioni giuste si rendono conto che la moto è più reattiva, le gomme più comunicative, lavorano molto meglio e durano di più.
Ho fatto centinaia di esperimenti con le pressioni, non parlo per sentito dire, e gli amici che mi hanno voluto ascoltare mi hanno ringraziato per averli convinti.
Poi ognuno fa come crede.
In ogni caso non guido nemmeno io un fuscello di moto, 230 kg non sono pochi, eppure con le pressioni giuste sembra che ne pesi 30 di meno ed è diventata una bicicletta.
Il mio vuole essere solo un consiglio.
 
15345780
15345780 Inviato: 16 Mag 2015 22:13
 

Il problema è che la mia è fin troppo reattiva con 2.2/2.4... Qundi devo puntare su altre pressioni.. Ma non avendo mai montato gomme con carcassa rigida come queste non so se fare 2.0/2.2 o provare a mettere pressioni pari tipo 2.1/2.1 o ancora il posteriore più sgonfio esempio 2.2/2.1
 
15345783
15345783 Inviato: 16 Mag 2015 22:17
 

ninja6r ha scritto:
A detta dei meccanici il mono e' tostissimo e poi con le altre gomme mai avuto problemi.
L'anteriore anche era perfetto dopo l'ultimo trattamento(ho speso 600 euro ho fatto anche tagliandone e regolazione gioco valvole)
Ora ho dato un paio di colpi col manometro per abbassare le pressioni avanti e anche dietro (è rotto quindi sono andato a naso)
Appena ho un'oretta libera faccio una prova!
Di alzare le pressioni non credo perché già così è scorbutica quando cambio marcia e l'anteriore sbacchetta più facilmente di quando avevo le rosso 2( a sua volta ho dovuto abbassare la pressione da 2.3/2.5 a 2.2/2.4 dopo il cambio di paraoli e cuscinetti)
La moto ha tutte le regolazioni originali e peso 73 kg, tranne la corona +2 che me l'ha resa più nervosa e che a suo tempo mi fece diminuire la pressione di un altro 0.1
Comunque spero che le m7 vadano portate più sgonfie se no non so che fare


Se con tutti quei chilometri ti ha detto che il mono è tostissimo e che l'anteriore è perfetto è meglio che cambi meccanico perchè di sospensioni non capisce niente,diglielo pure.
Dopo 30000Km le sospensioni di serie sono al 50% delle loro potenzialità se va bene e sarebbe opportuno già farle revisionare,non voglio neanche immaginare in che stato siano dopo 117000Km eusa_doh.gif ...
Quello che una volta era olio adesso sarà un sorta di melma mista tra olio e limatura di metallo ed oltretutto soprattutto se la forcella non è mai stata aperta potrebbe cedere da un momento all'altro e potresti farti anche male tie.gif ...Ad uno qui sul forum è successo tempo fa con una Thunder Cat e la sua moto aveva appena 60000Km,è finito in un fosso perchè gli è partito un paraolio all'improvviso e non si è fatto male solo perchè gli è andata bene,ma la moto ha dovuto buttarla via.
Prova a vedere sul sito Polettiracing.it ci dovrebbero essere delle foto di sospensioni molto trascurate con quello che c'è all'interno al posto dell'olio,giusto per rendertene conto.
La forcella te la può rimettere a nuovo un qualsiasi buon meccanico degno di questo nome con 150/180€ mentre il mono lo devi spedire ad uno specialista come Poletti oppure Alcotech.eu e vedrai che torneranno come da nuove,poi mi dirai se senti la differenza o no.
Purtroppo le sospensioni vengono trascurate dalla maggior parte dei motociclisti ed invece sono fondamentali quanto le gomme,ma per queste ultime l'usura è visibile e poi se son pelate ti fanno la multa mentre le sospensioni restano spesso e volentieri nell'anonimato e poi anche alle revisioni non le provano,guardano solo se la moto frena.Anche lì son tutti soldi rubati...
 
15345792
15345792 Inviato: 16 Mag 2015 22:24
 

Quale parte di "ho cambiato cuscinetti e paraoli" ti sei perso?
Li ho appena cambiati 2000 km fa
Rileggi il primo post
Paraoli e olio forcella li cambio regolarmente ogni 35/40 mila km

Il mono secondo due meccanici diversi è fin troppo rigido e uno mi ha chiesto se lo tengo cosi duro apposta per impennare( originale mai toccato).. Non vado su strade mal messe e non faccio offroad
 
15345798
15345798 Inviato: 16 Mag 2015 22:36
 

A me sembra che tu per la tua guida e il tipo di moto, scarichi tutto il carico di forcelle e ammortizzatori e risposta della moto sulle gomme.
Mi spiego, senti la moto troppo prestante, sgonfi la gomma per avere una migliore trazione, ma così banalmente vai a scaricare sulla carcassa della gomma la potenza della moto. Semplicemente mi viene da dire che tu non possa compensare la leggerezza dell'avantreno sgonfiando la gomma, perchè probabilmente il problema è il mono dietro; dopo aver rifatto le forcelle il problema si è maggiormente accentuato, difatti avrai una forcella più rigida con un olio nuovo e quindi più denso, mentre il mono avrà un olio più liquido che non permetterà all'ammortizzatore di fare il suo lavoro, comprimendosi troppo.
Ti conviene far revisionare il mono, perchè il problema non è la rigidità iniziale, ma anche il comportamento dinamico, che è quello che influisce alel alte velocità.
 
15345808
15345808 Inviato: 16 Mag 2015 22:46
 

E perché con delle vecchie diablo rosso 2 con 9 mila km alle spalle la moto era perfetta?
Per me sono le pressioni 2.2/2.4 che andavano bene su m3/corsa3/rosso2 e che non vanno sulle m7 (che ho da 2 giorni) che hanno carcassa rigida rispetto alle altre con carcassa morbida. Tengo queste pressioni già dal primo treno di m3 che ho messo su (più di 100mila km fa)perché mi lamentavo col meccanico che la moto non andava con pressioni standard e mi consigliò di abbassarle.
 
15345814
15345814 Inviato: 16 Mag 2015 22:54
 

ninja6r ha scritto:
Quale parte di "ho cambiato cuscinetti e paraoli" ti sei perso?
Li ho appena cambiati 2000 km fa
Rileggi il primo post
Paraoli e olio forcella li cambio regolarmente ogni 35/40 mila km

Il mono secondo due meccanici diversi è fin troppo rigido e uno mi ha chiesto se lo tengo cosi duro apposta per impennare( originale mai toccato).. Non vado su strade mal messe e non faccio offroad



Infatti il "problema" potrebbe nascere proprio da lì .
A quelle velocità è necessario che tutto lavori al top , "mono" incluso .
Inoltre , ammesso ( e non concesso , perchè si tratterebbe di un caso più unico che raro ) che l' ammortizzatore con quei km sul groppone riesca ancora a lavorare in maniera decente , passando da un treno ( di gomme ) ad altro di diverse caratteristiche , non ci troverei niente di strano se la moto richiedesse un intervento sul setting .
Concordo inoltre con chi consigliava pressioni di gonfiaggio relativamente più sostenute : valori relativamente bassi vanno bene quando si cerca impronta a terra sul misto , ma per avere stabilità sul veloce valori relativamente più alti aiutano la carcassa a deformarsi meno..... icon_wink.gif


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15345817
15345817 Inviato: 16 Mag 2015 23:20
 

Ma perchè stiamo ancora parlando di sospensioni? Ho scritto già dal primo post che con le vecchie consumatissime gomme la moto andava bene, quindi sarà un problema delle nuove che hanno una carcassa rigida rispetto alle vecchie che l'aveva morbida.

Forse ho sbagliato sezione ma se qualcuno sa come modificare le pressioni delle gomme in questo senso è ben accetto.
Quindi come modificare pressioni da 2.2/2.4 da gomma con carcassa morbida a gomma con carcassa dura(metzeler m7) che come problema da alleggerimento dell'avantreno oltre i 240 ( per riassettarla devo tirare il manubrio a me) e sbacchettamenti nei cambi di marcia a 16000 giri.
Grazie doppio_lamp.gif
 
15345829
15345829 Inviato: 16 Mag 2015 23:54
 

ma chi l'ha detto che le metzeler hanno carcassa rigida? non mi risulta proprio.
non e' per forza questione di carcassa, puo' cambiare la stabilita' della gomme a causa di un profilo diverso o anche la geometria della moto a causa di un'altezza leggermente diversa della carcassa.
non tutte le gomme hanno la stessa risposta dinamica.
comunque cambia meccanico, il mono funzionante a 115000km e' una barzelletta.
 
15345875
15345875 Inviato: 17 Mag 2015 0:26
 

Quando il mono è da cambiare ha una risposta paragonabile a uno nuovo se ti metti su da fermo? O si sente gia' da fermo che è consumato?
No perché il molleggiamento da fermo è perfetto e sarà che è di buona qualità ma va meglio di quello di una fz6 NUOVA che ho provato

Inoltre Io problemi non ne noto e fino a 2 gg fa che avevo le altre gomme neanche quello in alta velocità
Sulle curve, nelle S, zero problemi
 
15346059
15346059 Inviato: 17 Mag 2015 13:41
 

Come ti è già stato detto , la pressione di gonfiaggio ha un' influenza relativa sulle doti direzionali della moto .
E come già fatto notare , la minor stabilità direzionale riscontrata in seguito all' installazione degli M7 è probabilmente dovuta ad alcune caratteristiche del nuovo treno , che mal si "sposa" ( in quel determinato contesto d' uso ) con la configurazione ciclistica che hai adesso .
Tralasciando per un attimo la probabilmente non buona efficienza del "mono" e ammettendo che la moto abbia un adeguato comportamento dinamico , da come racconti il problema potresti ( forse ) migliorare la situazione facendola "sedere" sul posteriore , in modo da incrementare i valori di avancorsa ed interasse .
In genere questa operazione aumenta stabilità e direzionalità , pur se a discapito di una certa quota di maneggevolezza .


doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif
 
15346070
15346070 Inviato: 17 Mag 2015 14:07
 

Eh ma non si sta parlando di guida rilassata, ma guida al limite
In questo caso uno 0.1 di pressione gomme fa eccome la differenza
Poi queste nuove m7 hanno la carcassa rigida rispetto alle altre metzeler o pirelli che montavo, quindi la pressione è da cambiare
la moto è contemporanemante stabile in curva( grazie a queste gomme che hanno grip a gogo' e una maggior superficie di appoggio) e fin troppo reattiva nei cambi marcia al limite
Spero di aver tempo per provarla a breve.. Ho abbassato un po le pressioni ad occhio

Quello che volevo capire in base al comportamento era se tenere le pressioni uguali o più gonfia d'avanti o più gonfia dietro
 
15346750
15346750 Inviato: 18 Mag 2015 10:42
 

A parte che qualcosa mi sfugge, visto che parli di guida al limite e poi monti gomme stradali.
DEtto questo se come dici tu la carcassa è più rigida sgonfiando la gomma avresti forse un miglio comportamento sul dritto, ma la gomma lavorerebbe molto male.
Provo con un esempio a farti capire quello che intendevo per mono e gomme.
Con le gomme vecchie avevi un miglior feeling perchè la carcassa era più morbida e si deformava meglio, e quindi si deformava di più sopperendo alle mancanze del mono, ora hai una carcassa più rigida e questo non è più possibile, se vuoi un comportamento simile a prima rimonta le vecchie gomem con vecchia carcassa.
icon_wink.gif
in ultimo le pressioni di gonfiaggio più alte servono anche ad evitare che la gomma si schiacci quando vai molto forte, quindi ti direi al massimo di aumentare un po' dietro per evitare che il posteriore si schiacci.

Ps non ho ben capito il tuo ragionamento sul mono di un FZ6(nuova??? ma se non è più in produzione da tempo) rispetto al tuo.
Stai paragonando 2 moto diverse, che non hanno gli stessi ammortizzaatori e le stesse costanti.
per avere un riscontro corretto dovresti provare il tuo mono e quello di una ninja 600 del 2015 ..
 
15347095
15347095 Inviato: 18 Mag 2015 14:57
 

Visto che non mi pare di averlo letto, chiedo io:
- equilibrata fatta?
- senso di rotazione gomma corretto?
 
15347390
15347390 Inviato: 18 Mag 2015 19:40
 

bognagol ha scritto:
A parte che qualcosa mi sfugge, visto che parli di guida al limite e poi monti gomme stradali.
DEtto questo se come dici tu la carcassa è più rigida sgonfiando la gomma avresti forse un miglio comportamento sul dritto, ma la gomma lavorerebbe molto male.
Provo con un esempio a farti capire quello che intendevo per mono e gomme.
Con le gomme vecchie avevi un miglior feeling perchè la carcassa era più morbida e si deformava meglio, e quindi si deformava di più sopperendo alle mancanze del mono, ora hai una carcassa più rigida e questo non è più possibile, se vuoi un comportamento simile a prima rimonta le vecchie gomem con vecchia carcassa.
icon_wink.gif
in ultimo le pressioni di gonfiaggio più alte servono anche ad evitare che la gomma si schiacci quando vai molto forte, quindi ti direi al massimo di aumentare un po' dietro per evitare che il posteriore si schiacci.

Ps non ho ben capito il tuo ragionamento sul mono di un FZ6(nuova??? ma se non è più in produzione da tempo) rispetto al tuo.
Stai paragonando 2 moto diverse, che non hanno gli stessi ammortizzaatori e le stesse costanti.
per avere un riscontro corretto dovresti provare il tuo mono e quello di una ninja 600 del 2015 ..


Quoto in pieno.
Ma aggiungo anche che come ho già detto non so da dove ti arrivi la convinzione che le Metzeler hanno la carcassa rigida.
Rispetto alle Pirelli sono più morbide, e non poco, quindi se sommi la morbidezza della gomma ad un mono che probabilmente non è in perfette condizioni è ovvio che senti l'anteriore alleggerirsi, perciò per chiudere il cerchio ci sono 2 cose da fare: regolazione sospensioni,ovvero indurirle, e gonfiaggio a pressioni più alte.
Tu non hai toccato le sospensioni e sgonfi la gomma, cioè stai facendo l'opposto di ciò che dovresti fare.
Sei venuto qui a cercare consigli, ti sono stati dati, quindi la domanda è: hai provato a seguirli o parli per sentito dire?
Almeno prova, poi se non funziona potrai venire qui a dire la tua ma finchè parli di teoria e non di pratica, e soprattutto fai di testa tua è inutile che chiedi consigli, non ti pare?
Per la cronaca, anche se il mono fosse nuovo dovresti comunque indurirlo un po' montando gomme più morbide.
Poi se per te le Metzeler sono rigide ti auguro di non provare mai le Dunlop o le Bridgestone perchè quelle sono ancora più dure delle Pirelli e ti accorgeresti cosa significa carcassa rigida.
 
15347423
15347423 Inviato: 18 Mag 2015 20:01
 

Però, scusami,
Io mi associo a chi ti dice che è inutile chiedere consigli se poi non li vuoi ascoltare.
0509_up.gif

ninja6r ha scritto:
Eh ma non si sta parlando di guida rilassata, ma guida al limite
In questo caso uno 0.1 di pressione ... fa ... la differenza
...
Spero di aver tempo per provarla a breve.. Ho abbassato un po le pressioni ad occhio
...


Se sai già che è colpa della pressione ci vuole poco:
ti armi di un manometro affidabile (non dell'occhio) e fai le prove del caso lavorando di 0.1 in 0.1...

La revisione del mono io te la consiglio a prescindere dal problema specifico. icon_wink.gif
Nel corso della discussione è venuto fuori che hai un mono con 117.000km e più o meno tutti ti abbiamo detto che nessun set-up può seguire una logica coerente quando una componente fondamentale del set-up è probabilmente (sicuramente) da revisionare.

é come se tu chiedessi come mai la forcella in staccata non lavora bene e scopriamo che guidi con le pasticche al ferro e il liquido freni di 10 anni e i pistoncini che non scorrono...
Beh, credo che chiunque ti direbbe. prima revisiona i freni...e poi parliamo di cosa succede in staccata.

Comunque, torniamo alle gomme.

Le gomme di prima andavano bene...

Ma una domanda che non è venuta fuori:

Ci (mi) spieghi esattamente cosa intendi con :
ninja6r ha scritto:
... ora dai 240/250 l'anteriore si alleggerisce pericolosamente.. Che può essere? Qualche errore nel montaggio gomma?


Salta? è una sensazione di sterzo poco preciso? non hai direzionalità?

"che può essere?": te lo abbiamo detto ma non ti va bene
"errore di montaggio"?: torna dal gommista e chiedi a lui... se è uno serio saprà risponderti anche al dubbio della pressione
 
15347440
15347440 Inviato: 18 Mag 2015 20:23
 

Si alleggerisce nel senso che galleggia, fluttua nell'aria e non sta ben piantato a terra.
Ho perso due ore oggi ma ho risolto con queste pressioni 2.0 avanti e 2.4 dietro.. L'anteriore era effettivamente troppo nervoso e ora sta ben piantato a terra e anche in curva me lo sento più stabile e non pronto a schizzar via al primo avvallamento
Volendo essere pignoli nelle mie prove alla fine quando cambiavo marcia a 16000 giri sul dritto( in salita) la moto un po' si alleggeriva avanti ma si abbassava subito dopo, a differenza di prima che rimaneva sollevato. ( però avevo alzato la pressione dietro a caldo e non a freddo per mancanza di tempo quindi magari non era uno 0.2 pieno )
Con le vecchie gomme era perfetta la moto quindi ho escluso le sospensioni.
Voi dite di provare prima a settare le sospensioni e poi le gomme???!!! Nulla di più sbagliato, prima si regola la pressione
Le metzeler m7 sono a carcassa rigida punto e basta. Informatevi.
In effetti ho letto di altri che l'anteriore delle m7 l'hanno dovuto sgonfiare
Ho cambiato forse altri 5-6 treni di m3 e quelle si che erano a carcassa morbida.
Gomme nel giusto verso e equilibratura fatta altrimenti la gomma salterebbe gia a 170..
 
15347450
15347450 Inviato: 18 Mag 2015 20:32
 

ninja6r ha scritto:
Si alleggerisce nel senso che galleggia, fluttua nell'aria e non sta ben piantato a terra.
Ho perso due ore oggi ma ho risolto con queste pressioni 2.0 avanti e 2.4 dietro.. L'anteriore era effettivamente troppo nervoso e ora sta ben piantato a terra e anche in curva me lo sento più stabile e non pronto a schizzar via al primo avvallamento
Volendo essere pignoli nelle mie prove alla fine quando cambiavo marcia a 16000 giri sul dritto( in salita) la moto un po' si alleggeriva avanti ma si abbassava subito dopo, a differenza di prima che rimaneva sollevato. ( però avevo alzato la pressione dietro a caldo e non a freddo per mancanza di tempo quindi magari non era uno 0.2 pieno )
Con le vecchie gomme era perfetta la moto quindi ho escluso le sospensioni.
Voi dite di provare prima a settare le sospensioni e poi le gomme???!!! Nulla di più sbagliato, prima si regola la pressione

Le metzeler m7 sono a carcassa rigida punto e basta. Informatevi.
In effetti ho letto di altri che l'anteriore delle m7 l'hanno dovuto sgonfiare
Ho cambiato forse altri 5-6 treni di m3 e quelle si che erano a carcassa morbida.
Gomme nel giusto verso e equilibratura fatta altrimenti la gomma salterebbe gia a 170..

Sinceramente da qui si denota che sei poco informato, io che sono veramente l'ultimo in fatto di conoscenza motociclistica(qui c'è gente ben più esperta e brava) so per certo che se si cambia tipologia di gomma andrebbero risettate le sospesioni, questo perchè passando da una gomma ad un altra cambiano carcasse e mescole, di conseguenza un ammortizzatore o una forcella che prima era settata correttamente potrebbe non lavorare più bene.
Detto questo se non ti fidi di me, prova a chiedere achi è passato da pirelli a dunlop per uso pista(dove si hanno i maggiori stress) e ti diranno che hanno dovuto risettare tutte le sospensioni...
 
15347454
15347454 Inviato: 18 Mag 2015 20:36
 

bene, 0509_up.gif

hai risolto.

doppio_lamp.gif

ninja6r ha scritto:
...
Voi dite di provare prima a settare le sospensioni e poi le gomme???!!! Nulla di più sbagliato, prima si regola la pressione
....


Non concordo per niente:
ovvio che i setup di ogni componente deve andare di pari passo con gli altri.
Ma in casi estremi credo sia impossibile trovare la pressione adeguata se le sospensioni non lavorano almeno decentemente.
Ricorda, come ti hanno detto altri, che la pressione gomme e la regolazione delle sospensioni va di comune accordo.

Comunque si parlava più radicalmente di revisione e non di solo setup. Cosa, la revisione, che io continuo a consigliarti.

Ma, tranquillo, come è ovvio , l'importante è che tu ti senta a tuo agio con la tua moto. doppio_lamp.gif
 
15347474
15347474 Inviato: 18 Mag 2015 20:58
 

bognagol ha scritto:
Sinceramente da qui si denota che sei poco informato, io che sono veramente l'ultimo in fatto di conoscenza motociclistica(qui c'è gente ben più esperta e brava) so per certo che se si cambia tipologia di gomma andrebbero risettate le sospesioni, questo perchè passando da una gomma ad un altra cambiano carcasse e mescole, di conseguenza un ammortizzatore o una forcella che prima era settata correttamente potrebbe non lavorare più bene.
Detto questo se non ti fidi di me, prova a chiedere achi è passato da pirelli a dunlop per uso pista(dove si hanno i maggiori stress) e ti diranno che hanno dovuto risettare tutte le sospensioni...


E anche qui sono pienamente d'accordo, se può servire.

Scusa se te lo dico ninja6r, probabilmente sarai uno che guida bene e forte ma in fatto di conoscenza motociclistica mi sembri alquanto confuso.
 
15347601
15347601 Inviato: 18 Mag 2015 22:21
 

Allora la pressione era 2.3 a freddo dietro! l'ho gonfiata leggermente e quando la provo dovrebbe sparire anche il momentaneo alleggerimento.

Sinceramente non vedo che senso abbia mettere mani alle sospensioni quando risolvi già solamente sgonfiando di 0.2 una gomma.
È alquanto macchinoso come ragionamento
Semplicemente per le gomme con carcassa morbida basta una variazione di 0.2 avanti/ dietro e per quelle con carcassa rigida di 0.4.
Il mio setup è originale, studiato maggiormente per la strada più che per la pista, è tarato tra l'altro per un pilota del mio stesso peso, quindi non vedo come potrei scegliere un setup migliore di quello Kawasaki
 
15347608
15347608 Inviato: 18 Mag 2015 22:24
 

Ok la revisione io avevo in mente di farla, ma se il meccanico dice che è regida e risale perfettamente quando la affondi?
Sicuramente non è una sospensione da due soldi e l'ho trattata bene
 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 2
Vai a pagina 12  Successivo

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumForum TecnicoCiclistica

Forums ©