Moto
Michelin City Grip Winter - Gomme M+S per scooter
Scritto da pinocaponord - Pubblicato Giovedì 09 febbraio 2017 @ 16:30:46 CET
Qualche tempo fa percorrevo i miei soliti millemila chilometri annui alternandoli tra una moto (Honda Deauville 650) ed uno scooter (LML Star 151)...

All'approssimarsi dell'inverno decisi di cambiare le gomme alla mia Star (per chi non la conoscesse... vespone indiano) e di montare le Michelin City Grip Winter, gomme termiche M+S per scooter allora da poco sul mercato.

Già in passato, quando avevo un MP3 400, avevo provato la bella sensazione delle gomme M+S ed ho percorso svariate decine di migliaia di chilometri con le ottime Metzeler Feel Free Wintec che all'epoca erano le uniche gomme termiche per scooter in commercio.

Il Mondo motociclistico/scooteristico sta fortunatamente cambiando, molti di noi non lasciano più in letargo le due ruote durante l'inverno, stanno proliferando le tendate ed i raduni invernali ed i momenti d'incontro; la logica conseguenza (commercialmente parlando) è che i grandi produttori di abbigliamento tecnico, di accessori e soprattutto di gomme hanno iniziato a commercializzare articoli sempre più adatti all'uso con basse temperature.

Ho comprato e montato le City Grip Winter sotto la Star 151 che, com'è noto, con le sue ruotine da 10 è - al pari della Vespa PX - quanto di più instabile esistente nel panorama scooteristico.

Il primo approccio è stato molto guardingo, non conoscevo le gomme ma conoscevo la Star, poi dopo i primi chilometri, man mano che il feeling cresceva, ho iniziato ad osare sempre più, con l'asfalto asciutto e... con l'asfalto bagnato.

E la risposta delle Winter è stata grande, sembrava dicessero: vai Pino che a star sulla strada ci pensiamo noi!!!

E così ho trascorso il primo inverno in compagnia delle Michelin apprezzandole, in ogni condizione, chilometro dopo chilometro.

Poi son ritornato al 3 ruote, e qui siamo su un altro pianeta, come sicurezza e tenuta di strada.

Ed anche per il Fuoco, memore dell'esperienza passata, ho optato, per l'inverno, per le City Grip Winter.

Le ho testate per bene (sono alla seconda stagione) sia con le temperature di 40° del settembre calabrese e sia sotto l'acqua, il freddo e la neve, con temperature sotto zero.

E la risposta delle gomme è stata sempre la stessa, in ogni condizione: sicurezza, sicurezza, sicurezza!!!

Penso che 3 ruote + City Grip Winter sia il connubio perfetto per affrontare l'inverno!!!

Le gomme entrano subito in temperatura, è come se non fossero mai state ferme, tant'è che già uscendo dal garage, la mattina con temperature anche sotto zero, si possono affrontare curve e frenate senza che lo scooter si scomponga, hanno una capacità impressionante di drenare l'acqua infondendo la sensazione di guidare sotto un acquazzone con grandine come se fosse asciutto.

E poi... ecco la ciliegina sulla torta: la neve!!!

Le ho provate l'anno scorso durante l'Elefantentreffen, con la strada bianca di brina mattutina e temperatura di -3 e loro (le Winter) continuavano a far danzare il mio tripode tra le splendide curve bavaresi, senza una sbavatura.

Quest'anno ho voluto osare di più, e le ho portate in Sila sulla neve, quella vera, e son rimasto piacevolmente sbalordito!!!

Per la verità non pensavo che con uno scooter si potesse arrivare a tanto ma... è successo!!!

Ho deciso di percorrere circa 5 chilometri tutti in salita e con tornanti, con la strada completamente bianca per la presenza, sull'asfalto, di una decina di centimetri di neve battuta; ero convinto di poter percorrere solo qualche metro ed invece... sono arrivato in cima!!!

Ed anche in questa occasione le Michelin City Grip Winter si sono rivelate impeccabili!!!

Per ultimo, la durata. Le Winter percorrono qualche chilometro in meno rispetto ad altre gomme estive ma dato che la nostra vita è affidata a quei magici pezzi di gomma che ci danno il piacere di viaggiare su 2 (3) ruote... chi se ne frega del maggior esborso di denaro!!!!

APPLAUSI ALLA MICHELIN!!!
 

Commenti degli Utenti (totali: 7)
Login/Crea Account



I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli utenti non registrati
Commento di: pinocaponord il 09-02-2017 18:07:49
Ho dimenticato d'inserire un breve video dimostrativo <iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/osLcL8Xo9XE" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Commento di: pinocaponord il 09-02-2017 19:00:49
Non sono riuscito ad inserire il video, quindi ecco qualche foto........



Commento di: pinocaponord il 09-02-2017 19:03:47


Commento di: Andrea_97 il 02-03-2017 23:16:18
Complimenti per l' "impresa",é sempre entusiasmante osare laddove pochi riescono o si tirano indietro.
Sul mio ex scarabeo 50 4t (passato a mio fratello) montai il modello standard,ovvero le city grip, maggiorandone leggermente la superficie.
Gomme semplicemente fantastiche,tengono su asciutto che è una meraviglia e su bagnato mi sentivo molto più sicuro.
Ho avuto modo di testarle anche su ghiaccio (aveva nevicato da molto) e tranne qualche scivolamento dovuto al troppo gas (con un 50 ASD ) mi hanno veramente stupito e ho potuto anche fare un sorpasso,su GHIACCIO!!
Non immagino le sorelle m+s quanto tengano..penso proprio di acquistarle quando mi finiranno le originali sul mio nuovo Medley.
Si sa qualcosa sulla tenuta in estate? Ci viaggio anche con 30 e passa gradi di agosto!!
Qui qualche foto del Terminillo con le city grip standard,come potete notare a terra é tutto ghiaccio ma saliva su senza problemi.





Commento di: pinocaponord il 04-03-2017 05:58:23
Ciao Andrea,
ho letto sul forum dei tuoi giretti con lo Scarabeo e...continua così e diventerai un grande motoviaggiatore!!!
Ho visto sul sito della Michelin e ci sono le misure per il tuo nuovo Medley.
Per quanto riguarda l'uso estivo io le ho testate - per brevi periodi - anche sotto il sole calabrese, con temperature di 45°, e non ho avuto particolari problemi, la gomma teneva benissimo.
Certo, penso che d'estate, con il nostro caldo, non siano proprio le gomme adatte, soprattutto perché come ogni gomma termica si consumerebbe prestissimo.
Io, visto l'uso intenso dello scooter, faccio come sulle macchine ossia alterno le termiche con le normali gomme estive ad ogni cambio stagione.
Consiglio di fare altrettanto anche perché il salasso economico sarebbe solo per il primo anno (acquisto di due treni di gomme) dal momento che negli anni successivi si tornerebbe alla normalità.
Ciao ciao.
Commento di: Andrea_97 il 04-03-2017 09:38:15
Ti ringrazio!
Pensandoci é proprio quello che dovrei fare,ovvero acquistare due treni di gomme.
Per questa estate penso di tirare avanti con le originali e prima dell'inverno prossimo per come sono fatto le finisco e prendo le city grip winter,mi hai convinto.
Girare con le winter sotto il sole cocente di agosto non sarebbe il massimo per cui passerei poi alle sorelle standard.
Visto che ci sono perché non avventurarsi in un giretto sulla neve poi? Rotfl
Commento di: snowdog il 10-04-2017 14:13:26
Le ho provate sul mio ormai ex Honda SW-T 400 perchè non c'erano le Metzeler Feel Free Wintec.
Mi sono trovato molto male, a mio modo di vedere carcassa troppo cedevole per uno scooter da 250 kg, perdite di aderenza sulle striscie pedonali pure con l'asciutto, sul bagnato non ho mai trovato il feeling. Ormai le avevo comprate e me le sono tenute sino al loro esaurimento, e mi sono costate due cadute in frangenti in cui avrebbero dovuto fare la differenza rispetto ad una gomma "normale". Ovviamente è solo la mia personale esperienza, ma al cambio successivo sono tornato al volo alle Metzeler FF W delle quali mi fidavo quasi ciecamente (grandissima tenuta dell'anteriore) e secondo me di un livello nettamente superiore rispetto alle Michelin.