Leggi il Topic


Indice del forumAltre marcheAltre Marche Estere

   

Pagina 1 di 1
 
Anteprima: SYM T3 300 e SB/CR 300 cafe racer.
15118019
15118019 Inviato: 8 Set 2014 18:58
Oggetto: Anteprima: SYM T3 300 e SB/CR 300 cafe racer.
 

Sono state appena presentate due nuovi modelli di casa SYM (Taiwan) che festeggia 60 anni di attività,la prima T3 non è una vera novità trattasi di un aggiornamento della T2 con cilindrata che passa a 278cc e sistema antiblocaggio Bosch alcuni dati : Link a pagina di Tw.sym-global.com
La vera novità strizza l'occhio al vintage e alcune Honda (una miniatura del CB 1100) telaio doppia culla, solito motore monocilindrico montato nella T3 in versione normale oppure Cafe racer (vedi foto) priva al momento di ABS, aspettiamo la prossima primavera per vedere se verrano importate, i dati tecnici e il loro prezzo definitivo, secondo me si icon_smile.gif , anzi la SB/CR 300 la trovo interessante anche per un motociclista non più giovane o di ritorno, con la crisi e le potenze assurde ben vengano queste "nuove idee" e motorizzazioni.

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15118899
15118899 Inviato: 9 Set 2014 12:51
 

Sarà pure chiamata cafè racer, ma di quella tipologia non ha nulla, per me è 0509_down.gif
 
15119291
15119291 Inviato: 9 Set 2014 16:50
 

Concordo , un piccolo parabrezza e la copertura della sella rimovibile sono uno specchietto per le allodole , in generale non può definirsi cafè racer, esiste anche in versione normale (quella blu) forse già più onesta ....sempre in previsione del prezzo sia più "basso" rispetto alla concorrenza.....a dire il vero le cilindrate piccole 300cc non sono molte e nessuna sfrutta il "vintage".
 
15119343
15119343 Inviato: 9 Set 2014 17:43
 

Una moto che sta riuscendo abbastanza bene è l'SR400 della Yamaha.
Questa mi pare troppo pretenziosa, mischiare così moderno e "antico" con la netta prevalenza del primo, così piena di cromature, tipiche del custom, col nome cafè racer ma l'aspetto da muletto cittadino.. È una moto di carattere universale che seconde me, se importata in Italia non prenderà piede, dove c'e tutto un mercato di moto specifiche per ogni esigenza.
Ben venga il progetto comunque, si dovrebbero cominciare a produrre delle tutto-fare indistruttibili, magari con un carattero retrò, come piace a la maggior parte degli acquirenti che vorrebbero una moto del genere, ma mischiare "quello con questo".. Non so, a me pare la nuova Ducati Scrambler, che ha perso tutto il fascino dell'epica scrambler originale, o la v7 Guzzi (che però ha, nonostante le molte lamentele dei Guzzisti, trovato il suo perché nei neofiti).. Che dite?
 
15119642
15119642 Inviato: 9 Set 2014 21:34
 

La SB/CR 300 versione normale nella foto la trovo interessante.
 
15119648
15119648 Inviato: 9 Set 2014 21:37
 

Concordo per la versione normale, resta da vedere i dati tecnici per esprimere un parere pienamente positivo
 
15119841
15119841 Inviato: 10 Set 2014 0:35
 

Il motore riprende quello "collaudato" della SYM T2 Sb 250 e 24,5 cv, un monocilindrico 4 valvole raffreddato a liquido,con cilindrata aumentata a 278,3 cc per 27.5 cv (3cv in più), ancora niente per dimensioni/pesi e prezzo....quello della aggressiva T3 naked ABS (l'attuale T2/SB 250 costa 3400 euro) dovrebbe essere (la conversione non è facile) circa 4800 euro,molto probabile che la classica sia più o meno allo stesso prezzo, per tutta la gamma prevedo un prezzo ancora più contenuto....vedremo.

P.s, la Yamaha SR 400 è praticamente una moto d'epoca immutata da circa 40 anni rimessa nel listino italiano all'occorenza....furbata...prezzo elevato, sinceramente non ne vedo.

Ducati cooosa nuova Scrambler 0509_vergognati.gif .....ha perso una occasione con i fiocchi, come quella di togliere dal listino la Sport Classic eusa_wall.gif possibile non siano in grado di far convivere il passato con il moderno, tanto ci pensa Borile.

Guzzi V7,sarei di parte icon_asd.gif lo provata più volte ma è rimasta in concessionario.

Personalmente cerco una moto tutto fare che prenda semplicemente il posto del mio scooter di tutti i giorni, senza spendere una lira in più su bollo assicurazione e consumo carburante,per il resto ho le mie vecchiette d'epoca icon_smile.gif
 
15120287
15120287 Inviato: 10 Set 2014 12:13
 

Sono molto incuriosito da queste nuove 300cc ma credo che 4800 euro per la nuova naked 300 mi sembrano esagerati, sono 1400euro in più a fronte di solo 50cc in più, sarebbe paurosamente fuori mercato considerando che a breve dovrebbe arrivare una naked 300cc della honda che di sicuro non costerà più di 4800 euro. Secondo me la nuova naked 300 della sym non costerà più di 4000 euro su strada. Ovviamente sono mie illazioni.
 
15124206
15124206 Inviato: 13 Set 2014 20:41
 



Piccolo aggiornamento sui prezzi di vendita a Taiwan non sono ancora definitivi perchè dovrebbe essere messa in vendita per ottobre (conversione dollaro taiwanese Euro) :

Versione SB 300 senza ABS 4.350 Euro.
Versione SB/CR 300 (cupolino e coprisella rimovibile) senza ABS 4.430 Euro.
Versione SB/CR 300 ABS (cupolino e coprisella rimovibile) 4.764 Euro.

immagini visibili ai soli utenti registrati

 
15179788
15179788 Inviato: 9 Nov 2014 19:22
Oggetto: vintage ?
 

La versione classica non è male .. quella cafè racer mi dà da pensare. Penso che il prezzo sia di lancio, poi faranno promozioni e consolideranno come con la SB250 (era partita da 3900, ora 3400). Secondo me non è male riproporre questo tipo di cilindrate permetterebbero di ritornare a guidare una moto al posto di uno scooter (come ho fatto io) senza troppi pensieri a costi e altro.

Le Yahama s 400 direi che è cara come era cara la ybr 250 .

Anche Benelli ha presentato un 300 naked che non sembra male.

Sarà poi da vedere se sym importerà anche questo tipo di moto in Italia.
 
15180822
15180822 Inviato: 10 Nov 2014 18:06
 

Qualcuno le ha viste all'eicma?
 
15180916
15180916 Inviato: 10 Nov 2014 19:14
 

A nessuno "piace" la cafè racer, ma alla fine è praticamente la Classic, il coprisella è rimovibile quindi la sella sotto resta identica per i due modelli, il piccolo cupolino se toglie un po d'aria dal busto ben venga, cosa resta solo il manubrio leggermente più basso....diciamo altezza normale niente a che vedere con i semimanubri.

Provo con una mail alla SYM Italia vediamo se e cosa rispondono riguardo l'importazione, poi vi informo, certo che all'Eicma non hanno dato grande risalto al loro stand ( da quello che ho visto in video non personalmente) a questa Wolf Classic, hanno portato solo la racer senza neanche la classic che almeno era presente all'Intermot di Colonia. doppio_lamp_naked.gif
 
15198501
15198501 Inviato: 30 Nov 2014 22:03
 

Al momento la vendita per la Wolf sia Classic che Racer è ferma anche a Taiwan, hanno avuto fretta di presentarle senza ABS.... (al contrario della T3 naked moderna) ora "corrono ai ripari" per dotarle tutte di serie per il 2015 con questo dispositivo, nel frattempo alcuni dati tecnici pesi dimensioni, consumi che hanno del miracoloso icon_rolleyes.gif
Peso 169kg non specificato se a secco.

immagini visibili ai soli utenti registrati




Wolf Classic :
Il consumo di carburante urbano(km/L) 34.54
Il consumo di carburante a velocità costante(km/L) 64.50
Consumo medio di carburante(km/L) 39.2
Link a pagina di Energylabel.org.tw

Wolf Cafè Racer evidentemente il cupolino oppure una diversa rapportatura del cambio fa consumare di più :
Il consumo di carburante urbano(km/L) 31.79
Il consumo di carburante di velocità fissa (km / l) 59.76
Consumo medio di carburante (km / l) 39.1
Link a pagina di Energylabel.org.tw
 
15198839
15198839 Inviato: 1 Dic 2014 11:33
 

fabrifax ha scritto:

Peso 169kg non specificato se a secco.


Difficile capirlo, comunque la SR400 (inevitabile paragone) pesa 174 Kgs con tutto, compreso pieno benzina.

Molto carine queste Sym, il marchio mi ha sempre suscitato simpatia (lo preferisco agli altri taiwanesi di Kymco).
Una volta provai una XS-125-K, una specie di alter-ego della Yamaha Ybr-125, stessa affidabilità e robustezza, finiture peggiori ma è anche una moto che venne venduta persino a 1.450 euro su strada...
Curioso di vedere cosa riesce a darti Sym a fronte di qualche "millino" in più.
 
15342854
15342854 Inviato: 13 Mag 2015 14:35
 

Almeno per il 2015 credo che di questi due modelli vintage di SYM in Europa non si vedrà niente compresa la naked T3, la SYM Italia ha tolto dal listino anche la T2.
 
15398684
15398684 Inviato: 12 Lug 2015 11:15
 

rinnovo per la Yamaha SR400 la considerazione fatta per la Mash 5-Hundred
SONO CARE !!!
Yamaha ovviamente sarà più affidabile sia di Mash che di Sym ma come si fa a scegliere una monocilindrica 400 old style con SOLO AVVIAMENTO A PEDALE per risparmiare sui costi di gestione per poi pagarla oltre 6000 euro ?
usata, forse, a un prezzo umano..................
 
16020072
16020072 Inviato: 23 Ott 2018 0:37
 

Modello mai importato in Italia....il topic risale al 2014.
Visto che l'immagine si è persa con gli anni la pubblico di nuovo !

immagini visibili ai soli utenti registrati



immagini visibili ai soli utenti registrati

 
Mostra prima i messaggi di:





Pagina 1 di 1

Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
 
Indice del forumAltre marcheAltre Marche Estere

Forums ©