Cerca

Risultati nei Topic
La ricerca ha trovato 500 risultati
Attenzione: Di seguito vengono mostrati 500 risultati, su un totale di 6660: potrebbe essere conveniente
ripetere la ricerca specificando meglio i termini cercati, per trovare risultati più pertinenti.

Autore Messaggio sul Forum
Topic: Kawasaki er-5 gas poco reattivo
Autore: ansetup

Risposte: 5
Inviato: 15 Lug 2019 18:43
Si , un solo dente di pignone , che corrispondevano ( più o meno , se non ricordo male ) a 3 denti in più di corona . Io effettuai la modifica quando aveva appena 3000 km circa sul groppone , perciò mi limitai alla sola sostituzione del pignone , dato che la finale era praticamente nuova . Allora , come adesso , in moto cerco sempre di evitare l' autostrada , unico contesto d' uso dove quella modifica poteva far rimpiangere la finale in configurazione di serie . Pensa che , dopo la modifica , in ripresa dalle basse velocità ( 50/60 km/h ) con l' ultimo rapporto inserito , se la giocava con il Fazer 600 ( MY 1999 ) di un amico ( provato in più occasioni ) , moto affatto povera di schiena ai medi , per quel periodo . Almeno finchè la sua Yamaha non superava i 7000 giri , dove il suo 4 in linea iniziava a dare il suo meglio .

 
Topic: Kawasaki er-5 gas poco reattivo
Autore: ansetup

Risposte: 5
Inviato: 15 Lug 2019 15:00
Ciao . Ho avuto la prima serie dell' "errina" , MY 1999 , che differiva dal tuo modello solo in alcuni particolari di secondaria importanza . Premesso che una valutazione relativa al tuo "problema" a distanza , senza poter provare la moto , è praticamente impossibile , mi permetto di esporre alcune considerazioni . La meccanica dell' ER5 ha un' erogazione diversa da quella della Gladius . Quest' ultima ha molta più birra ad ogni regime , più coppia ed una cilindrata superiore . Non potrebbe essere che stai confondendo questa differenza prestazionale con una scarsa reattività al comando gas ? Quando io la presi , ero abituato a moto molto più prestanti , cosa che non mi ha impedito di apprezzarne alcune interessanti caratteristiche , come i bassi costi di gestione , la semplicità d' uso e manutenzione , la grande maneggevolezza . E l' abitudine ad altri livelli prestazionali mi portò ad effettuare alcune modifiche , atte a rendermela più piacevole nel mio abituale contesto d' uso ...

 
Topic: Problema ripresa ed apertura gas (?carburazione?)
Autore: ansetup

Risposte: 16
Inviato: 14 Lug 2019 20:02
Grazie veramente di cuore per le spiegazioni (ti offrirei volentieri da bere ) Per quanto riguarda il Getto Massimo, di quanti punti consigli di aumentarlo? Ora ho un 83. Te lo chiedo perchè non ho idea di quanti "punti" possa metaforicamente ingrassare lo starter. Difficile da dire . In genere si và per gradi , iniziando da una configurazione evidentemente troppo "ricca" . Procurati alcuni getti , iniziando da un 90/92 e scendendo alla bisogna . Prova a postare un video in cui esegui il test descritto poco sopra , così forse riesco ad "ascoltare" l' alimentazione del tuo motore .

 
Topic: Rumore pinza freno radiale
Autore: ansetup

Risposte: 7
Inviato: 14 Lug 2019 19:54
Rismonterei le nuove. E le sovraporrei alle vecchie per vedere se sono esattamente identiche. In tutto. Magari una piccolissima differenza le porta a toccare da qualche parte. Concordo….. Oppure a muoversi in sede , ed il rumore avvertito altro non è che un assestamento .

 
Topic: Problema ripresa ed apertura gas (?carburazione?)
Autore: ansetup

Risposte: 16
Inviato: 14 Lug 2019 17:40
Ciao . Io lavorerei principalmente sul getto di massimo che , come detto , ti mette al riparo da rischi di titolo eccessivamente "magro" . Solo dopo aver installato un getto di massimo che faccia girare bene agli alti il motore , valuterei se è il caso di intervenire sullo spillo ( e la sua altezza di lavoro ) . Nell' ultimo video che hai postato , dai colpi di gas in serie , senza far scendere di giri il motore . Chi , molto tempo fà , preparava i 2T con cui gareggiavo , mi disse che è un metodo non corretto per "ascoltare" il motore . Meglio sarebbe , dopo averlo portato a regime termico , lasciarlo al minimo per alcuni secondi . Poi , con azione decisa , aprire completamente il gas fino al fargli raggiungere il regime massimo ( senza insistere , altrimenti tende a "svuotarsi" , come si dice in gergo ) , chiudendo in seguito totalmente , attendendo che ritrovi di nuovo il regime minimo . Si lascia girare di nuovo al minimo per alcuni secondi , poi si ripete l' azione di full g ...

 
Topic: Comportamenti con cani aggressivi in moto.
Autore: ansetup

Risposte: 12
Inviato: 13 Lug 2019 15:34
Non so eh, non sono un etologo ma temo che un forte rumore possa sortire l'effetto opposto, spingendoli ad attaccarti... Nemmeno io . Però il mio amico cacciatore che mi consigliò di assumere un comportamento aggressivo e deciso , mi disse che bisogna "ragionare" come dei capi branco , se vogliamo mettere in soggezione le bestiole . I cani originariamente sono predatori da branco . Si aspettano , mentre attaccano "la preda" , che questa si metta in fuga . Se questo non accade , ma anzi subiscono un potenziale attacco ancor più convinto del loro , tendono a desistere . A meno che non abbiano alternative ( nessuna via di fuga ) , oppure debbano difendere la prole . Solo in questi 2 contesti sono disposti a lottare fino alla fine . Diversamente , tendono ad essere "conservativi" e , nel dubbio , cercano di non esporsi troppo . In un paio di occasioni , questo comportamento mi ha permesso di allontanarmi , mentre la "feroce belva" di turno riordinava le idee…..

 
Topic: Differenza di rigidità carcassa gomme di vari produttori
Autore: ansetup

Risposte: 1
Inviato: 13 Lug 2019 15:20
Ciao . Secondo me è un quesito che non può avere risposta univoca . Il feedback che si ricava da un pneumatico è molto soggettivo e , per quelle che sono le mie personali esperienze in merito , non può essere classificato soltanto in base alla relativa rigidità della carcassa . Abituarsi a prodotti diversi dagli usuali non è facile , nè immediato . Però provarne molti aiuta a capire cosa si preferisce e cosa meno . In altro topic hai chiesto una possibile alternativa alle "tue" amate Rennsport K . Prodotto che , in versione "non K" , mi ha regalato grandi soddisfazioni , in passato . Passato dove prediligevo i prodotti del gruppo "Pirelli/Metzeler" . Poi ho dovuto , per motivi che non sono inerenti alla tua richiesta , adattarmi prima a Michelin ( carcasse ancor più flessibili e profili molto meno lineari ) e poi a Dunlop ( carcasse molto più "toste" e profili estremi ) . E ho scoperto che non esistono solo le Metzeler / Pirelli . E , soprattutto , che negli anni le mie prefe ...

 
Topic: Ronzio costante proporzionale al gas
Autore: ansetup

Risposte: 32
Inviato: 13 Lug 2019 7:08
Ciao . Hai provato a seguire il consiglio di "mar 66" ? Se si tratta di un sibilo così evidente , il concessionario deve obbligatoriamente effettuare almeno alcuni controlli , prima di decretare che è tutto a posto . Prima di pensare addirittura ad un cambio moto , potrebbe valere la pena di consultare più officine , per avere un riscontro di pareri incrociato .

 
Topic: Comportamenti con cani aggressivi in moto.
Autore: ansetup

Risposte: 12
Inviato: 12 Lug 2019 22:58
Ciao . Non sono assolutamente un esperto di comportamenti animali , però quando praticavo motoalpinismo le occasioni per fare qualche brutto incontro del genere non sono mancate . In alcune occasioni , quando la bestiola di turno si limitava ad abbaiare , mantenendosi comunque a distanza di sicurezza , mi limitavo a dare più gas , allontanandomi quanto prima . In una di queste un cane pastore tentò di assaggiare il mio polpaccio sinistro . Ma in fuoristrada si adottano stivali molto robusti . Ed in quel caso la "simpatica bestiola" ha verificato quanto..... In un' altra occasione , prima di aumentare il passo , ho puntato diretto verso l' animale urlando a squarciagola ( su consiglio di altro motoalpinista e cacciatore da molti anni ) . E la cosa , almeno in quella situazione , ha funzionato . L' animale è probabilmente rimasto sconcertato dal mio attacco , dandosi inizialmente alla fuga . Ripresosi dalla sorpresa , è tornato alla carica , ma a quel punto io ero già a distan ...

 
Topic: Ronzio costante proporzionale al gas
Autore: ansetup

Risposte: 32
Inviato: 12 Lug 2019 7:06
Ok stasera mi sono messo lì, visto che ieri è arrivato il cavalletto, e in due ore ho pulito e reingrassato la catena (un lavoraccio, a saperlo prendevo una moto a cardano ) Poteva andare tutto liscio? Ovviamente no, però potrei aver trovato il problema del rumore e della sensazione di minor potenza, o meglio... un dubbio mi viene e ve lo espongo: È normale che la ruota posteriore, in folle e su cavalletto, girata manualmente risulti dura, e che il disco strusci leggermente sulle pastiglie? In pratica non posso darle una spinta e lasciarla girare, perché si ferma subito... devo fare un po' di forza e strusciarla letteralmente io. Ora io me ne intendo di auto, di moto molto meno... ma non mi pare normale, o mi sbaglio? Ciao . Potresti avere un problema alla pinza posteriore . Col tempo , sporcizia ed ossidazioni varie si accumulano sulla superficie del/dei pistoncino/i . E questo impedisce agli stessi di rientrare totalmente in sede . Sul "tubo" troverai molti tutorial ...

 
Topic: Problema ripresa ed apertura gas (?carburazione?)
Autore: ansetup

Risposte: 16
Inviato: 11 Lug 2019 7:13
Ciao . Ho dato un' occhiata ai video che hai postato . Ad "orecchio" , il tuo motore sembrerebbe aver bisogno di benzina . Prima di effettuare altre prove , nell' attuale configurazione potresti fare la classica verifica con l' arricchitore d' avviameno ( la cosiddetta aria ) . Lo avvii e lo porti in temperatura . Poi parti , infili tutti i rapporti fino all' ultimo e , appena avverti che inizia a calare la spinta , azioni lo starter . Questi , parzializzando il volume d' aria in entrata , andrà ad arricchire il titolo della miscela . Se il motore , nell' attuale configurazione , ha bisogno di miscela più "ricca" , all' azionamento dello starter riprenderà vigore/spinta . Se invece necessita di tarature più "magre" , tenderà a sedersi ancor di più .

 
Topic: Problema ripresa ed apertura gas (?carburazione?)
Autore: ansetup

Risposte: 16
Inviato: 10 Lug 2019 20:27
Ciao , "Oscartn" . Relativamente al tuo problema di messa a punto , non ho capito se hai ingrassato di massimo e spostato lo spillo allo stesso tempo . Per evitare di perdere la trebisonda , generalmente si cerca di effettuare una sola modifica per volta . Anche perchè nel 2T i parametri sulle tarature tendono ad amalgamarsi . Ad es. , uno spillo posizionato relativamente "alto" ( quindi col seeger fissato sulle scanalature più basse ) , farà assumere al motore un comportamento simile a quello che generalmente si riscontra con un getto di massimo più grande ( titolo ricco anche agli alti regimi ) . Come anche un getto relativamente grande , pur con lo spillo posizionato "sul magro" ( seeger sulle scanalature più alte ) , renderà il titolo ricco anche nei passaggi intermedi . Da come descrivi il funzionamento del motore dopo l' ultimo test effettuato , sembrerebbe che hai un titolo troppo "ricco" di massimo . Ma se hai sostituito il "75" con l' "83" , modificando nel contempo anc ...

 
Topic: A Capo nord con APE 50 CAMPER
Autore: ansetup

Risposte: 16
Inviato: 10 Lug 2019 19:59
Complimenti davvero ! Massima stima e ammirazione per un' esperienza che io ho spesso sognato e mai ( per adesso ) realizzata , per un motivo o per l' altro . Non sarebbe male poter avere anche un resoconto relativo al mezzo , dai consumi registrati , alle eventuali problematiche e/o inconvenienti meccanici riscontrati . Lo stesso dicasi per le immagini : un po' di foto aiuterebbero a far sognare ( e rosicare )…..

 
Topic: considerazione sugli innaffiatoi nelle rotonde
Autore: ansetup

Risposte: 5
Inviato: 9 Lug 2019 16:07
Ciao . Seguo con interesse . Ad es. , tempo fà ( avevo ancora il Bandit 1250 ) , in zona centrale di Massa ( cittadina limitrofa alla Versilia ) , in pieno giorno ho trovato una rotonda parzialmente bagnata . Si tratta di una strada che percorro abitualmente , con rotonda dotata di irrigazione automatica che , se rispettosa del programma stabilito , dovrebbe irrigare solo alle prime luci dell' alba . Ma che in diverse occasioni ho trovato bagnata anche in pieno pomeriggio , forse per qualche malfunzionamento del sistema di programmazione . Così , come dicevo , affronto la rotonda visibilmente bagnata con prudenza ( erano le 15/15.30 ) : appena un filo di gas in terza , col motore che "ronza" a 2000 giri . Non ho particolari remore sul bagnato , ma si sà che asfalto bollente e acqua appena depositata sopra non sono il mix migliore per garantire buona aderenza . Infatti , appena metto le ruote sul tratto interessato , stranamente vedo che il bauletto ha la tendenza a voler "sorpa ...

 
Topic: Sbs street excel o brembo rosse [consiglio pastiglie freno]
Autore: ansetup

Risposte: 19
Inviato: 9 Lug 2019 15:38
Ciao . Pur se con notevole ritardo , eccomi a scrivere il mio personalissimo report sulle SBS Street Excel installate sulla Versys 1000 ( MY 2014 ) . Dopo averci percorso circa 6000 km in ogni contesto d' uso stradale , dal diporto al turismo spedito , fino alle sparate per passi del fine settimana , in ogni stagione dell' anno , non mi ritengo completamente soddisfatto . Come scritto poco sopra , speravo di ottenere un miglioramento in fatto di mordente rispetto al set Nissin di serie , ma così non è stato . La resa generale è sicuramente al livello delle Nissin , sia su asciutto , sia sotto l' acqua . Rendono altrettanto bene , sia a caldo , sia a freddo . E , forse , soffrono un po' meno alle alte temperature . Smanettando allegramente dietro all' "SS" di turno , con le SBS mi è sembrato che l' impianto manifestasse sintomi di fading più tardi . Riguardo alle altre caratteristiche comportamentali , si potrebbe fare un "copia e incolla" delle Nissin . Attacco avvertibilmente ...

 
Topic: Usura anomala gomme? [ Pressione sbagliata? ]
Autore: ansetup

Risposte: 13
Inviato: 8 Lug 2019 7:09
Ciao . Io non trovo niente di anomalo , nell' usura delle tue gomme . E' evidente che hai uno stile di guida piuttosto aggressivo e che percorri spesso tratte con asfalto relativamente abrasivo . A parte questo , concordo con chi ti consiglia le "SF" . Ho avuto , fra le altre , anche delle Rosso 2 , su una precedente moto . E rispetto alle "SF" secondo me non c' è paragone . Io mi trovo meglio persino sul bagnato , contesto in cui le "SF" non eccellono . Perderai un filo di comfort ( le Mitas hanno carcassa più rigida ) e , probabilmente , dovrai inizialmente abituarti al profilo molto più "appuntito" ( = maggior reattività ) . Ma , soprattutto per il tuo contesto d' uso , anche secondo me potrebbero durarti più delle attuali Pirelli .

 
Topic: Ondeggiamento avantreno
Autore: ansetup

Risposte: 15
Inviato: 7 Lug 2019 10:03
Ok quindi la causa è solo il dado? La moto è un beta 125 Oltre alla verifica delle corrette coppie di serraggio in zona cannotto , dado superiore incluso , darei una controllata all' allineamento piastre di sterzo . Se per eseguire i lavori che hai menzionato hai rimosso solo manubrio e piastra superiore , forse potrebbe bastare allentare i fermi della piastra inferiore e "pompare" con la forcella diverse volte , serrando poi nuovamente . I 2 steli , lavorando in parallelo , compenseranno eventuali disallineamenti delle piastre . Non conosco bene la tua moto ma , se ha la forcella "rovesciata" , è necessario prestare attenzione anche nel serraggio dei fermi piastra inferiore , che lavorando sui foderi potrebbero condizionare la scorrevolezza della sospensione , se non rispetti la coppia prevista .

 
Topic: Ondeggiamento avantreno
Autore: ansetup

Risposte: 15
Inviato: 6 Lug 2019 23:25
È tutto quello che ho fatto. Forse avrò sbagliato il serraggio del dado che fissa la piastra non avendo la dinamometrica, ma non credo che il serraggio di tale dado influisca sulla dinamica. Ciao . Per quelle che sono le mie esperienze in merito , anche il serraggio di "quel" dado influisce sul lavoro dei cuscinetti di sterzo . Fra le tante moto , ho tenuto anche un' Husaberg 650 SM , di cui curavo personalmente la manutenzione ordinaria . Era una 2 ruote "tirata all' osso" in ogni sua parte , sicuramente per contenere la massa complessiva . E su quella moto , più che su altre , era fondamentale rispettare le coppie di serraggio di ogni componente , incluso il dado menzionato . Di che moto stiamo parlando ?

 
Topic: Pressione supercorsa su street triple rs [Problema con ABS]
Autore: ansetup

Risposte: 11
Inviato: 6 Lug 2019 20:20
Sono rientrato proprio ora da un giretto in moto. E niente, sarà che la pastiglia posteriore del freno si è rodata meglio, sarà il caldo o la miglior pressione del mio piede, ma lo pneumatico era ben saldo anche in staccata. P.S: peso 85 kg con il vestiario addosso. I conti tornano . Sei circa 10 kg più di me.....

 
Topic: prima sostituzione pneumatico posteriore [ Monster 821 ]
Autore: ansetup

Risposte: 10
Inviato: 6 Lug 2019 7:05
Alle ottime indicazioni di "CBR" aggiungo soltanto una precisazione . I valori di gonfiaggio da te adottati fino ad ora mi trovano concorde per un uso a solo . Ma per un viaggio come quello che hai in animo di fare , se andrai col passeggero e/o con molto carico , meglio sarebbe alzare di qualche decimo il posteriore ( i 2.9 consigliati usualmente dovrebbero andar benone ) .

 
Topic: Pressione supercorsa su street triple rs [Problema con ABS]
Autore: ansetup

Risposte: 11
Inviato: 5 Lug 2019 19:36
Imho 2.3-2.5 è una pressione corretta. Calare ulteriormente vuol dire consumare solo la gomma precocemente. Hai una rs con sospensioni regolabili. Un ulteriore affinamento passa sa lì. Concordo….. Io peso 65 kg e quando , mesi fà , feci un test ride dal "conce" Triumph più vicino , la moto aveva i pneumatici gonfiati su questi valori ( SC di serie ) . Dopo pochi km ho subito avvertito che , per avere maggior feedback , avrei dovuto far "sedere" sul posteriore la moto ( un filo di precarica molla del "mono" in meno e/o un pelo meno di freno in compressione ) . Tornato all' officina , mi hanno gentilmente tolto un giro di molla . E subito il feedback è migliorato : moto ancor più direzionale , più confort e trazione al retrotreno , minor tendenza a "scodinzolare" in staccata e , dulcis in fundo , una maggior facilità a far sollevare l' anteriore in accelerazione ( che può essere visto come un bene o un male..... ) . Vero che il set-up è cosa molto soggettiva , però , se ...

 
Topic: prima sostituzione pneumatico posteriore [ Monster 821 ]
Autore: ansetup

Risposte: 10
Inviato: 5 Lug 2019 15:00
Ciao . Concordo con chi mi ha preceduto . Ed aggiungo che , qualora tu mettessi in pratica il saggio consiglio di installare una nuova coppia di pneumatici di gamma sport-touring , questo non significa buttare l' attuale anteriore . Lo fai smontare , lo riponi in maniera opportuna e lo riutilizzi in altro contesto . Così ti godi il viaggio senza patemi e con più gusto , nè remore per il mancato sfruttamento della "ciccia" rimasta .

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas Sport Force [ Pareri e discussioni ]
Autore: ansetup

Risposte: 1571
Inviato: 3 Lug 2019 17:50
Però magari non passiamo dalla beatificazione delle Mitas alla demonizzazione di coloro che per mille motivi (fatti loro comunque) preferiscono pneumatici di altre marche. ciao e tanto ottimi km Ciao . Nessuna demonizzazione . Ci mancherebbe altro ! Personalmente , però , tendo a simpatizzare maggiormente verso chi valuta e sceglie con consapevolezza ed analisi oggettiva . Acquistare un prodotto solo perchè fà tendenza , o anche perchè ce l' hanno quasi tutti , non rientra nelle mie corde…... Meglio una scelta ragionata consapevolmente : mi fà sentire meno "pecora"...... Anche se a me le pecore piacciono moltissimo ( ma non me ne nutro ) . Tornando OT , a proposito di scelte relative ai pneumatici , alcune settimane fà un amico non ha trovato le "SF" da installare sulla sua NCX 750 . In alternativa , il suo "spacciatore" di cose tonde e nere gli ha proposto delle M3 ( Metzeler dell' età della pietra ) , allo stesso prezzo . Mi telefona per chiedermi cosa ne ...

 
Topic: Pneumatici da cambiare o il problema è altrove?
Autore: ansetup

Risposte: 28
Inviato: 3 Lug 2019 17:26
Ciao . Intanto io eviterei le Diablo . Sono attualmente costruite in Cina , dopo aver aggiornato un progetto ormai vetusto con una semplice "rinfrescata" alle mescole . Da scegliere solo se anteponi il favorevole prezzo alle caratteristiche globali ( ma , anche quà , quasi certamente meglio le Mitas Touring Force , con quotazioni simili , ma di fresca progettazione ) . Per il tuo dichiarato contesto d' uso , personalmente non vedo nessun motivo per preferire le "7RR" alle "01" . Le seconde sono più confortevoli , più longeve , con un profilo meno "svelto" ( hai una "libellula" sotto le chiappe , che te ne fai di un profilo appuntito ? ) ma ancor più lineare e progressivo . E , soprattutto , rendono meglio a freddo e sullo sporco/bagnato . Gusti personali esclusi , sulla tua moto forse nemmeno uno smanettone apprezzerebbe le doti più sportive delle "7RR" .

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas Sport Force [ Pareri e discussioni ]
Autore: ansetup

Risposte: 1571
Inviato: 3 Lug 2019 15:56
Ecco, a proposito di questo punto saremo anche sempre di più, ma rimaniamo una sparuta minoranza. Ho tessuto le lodi delle Mitas a tutti i miei amici, ma preferiscono spendere 300€ per gomme blasonate e non li smuovi. Ciao . Da un certo punto di vista ( il "nostro" ) è meglio , non trovi ? Se molta gente continua a rimanere condizionata dai brand , quelli che provano strade diverse possono sfruttare la ben nota legge di mercato dove il prezzo è fortemente condizionato dalla richiesta . Pensa cosa accadrebbe se la maggior parte dei motociclisti si rendessero conto di non aver bisogno di pneumatici top di gamma/brand . E che stanno spendendo dal 40 al 60 % in più in gomme per niente . Ci sarebbe un' impennata di richieste relativa a prodotti come le "SF" e , per la menzionata legge di cui sopra , i prezzi salirebbero . Magari non di molto , giusto per mantenere il vantaggio , ma salirebbero . No no , và bene così…...

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas Sport Force [ Pareri e discussioni ]
Autore: ansetup

Risposte: 1571
Inviato: 2 Lug 2019 22:36
MercurioRm : fra i "mitasiani" ! Razza sempre più prolifica di motociclisti che se ne frega del brand e delle cartelle stampa altisonanti . E che preferisce la sostanza al giusto prezzo…..

 
Topic: Pneumatici da cambiare o il problema è altrove?
Autore: ansetup

Risposte: 28
Inviato: 1 Lug 2019 20:02
Aggiungendo le Dunlop RoadSmart 2 o 3, stai su quelle che non sbagli Concordo..... Sono tutti ottimi prodotti . Probabilmente tutti mediamente superiori alle Michelin a cui sei abituato . A proposito di guida sul bagnato , in quel contesto a me han fatto una bellissima impressione ( leggi grande feedback ) le "01" di Metzeler . Non escluderei dalle papabili le Touring Force di Mitas , nuovo prodotto di cui si parla già molto bene , che hanno quotazioni fra le migliori sul mercato . Non ho menzionato le Sport Force ( sempre di Mitas ) perchè , pur essendone un grande estimatore , non rientrano ( a mio modo di vedere ) nel "target" di contesto d' uso da te richiesto .

 
Topic: Scelta pneumatici mt 09
Autore: ansetup

Risposte: 2
Inviato: 1 Lug 2019 19:42
Ciao . Da grande estimatore delle Sport Force ( soprattutto per il rapporto "spesa/resa" ) , ai modelli che hai menzionato aggiungerei i nuovi Touring Force , sempre di Mitas . In rete ci sono già buoni feedback su questo modello di pneumatico , che viene commercializzato più o meno alle stesse quote delle "SF" , ma dovrebbe garantirti un uso più eclettico e minor tendenza allo "spiattellamento" del posteriore ( bimescola ) . Se guidi spesso col trasportato , è una dote da non trascurare .

 
Topic: Informazioni tagliando e cosa sostituire a 65.000km
Autore: ansetup

Risposte: 3
Inviato: 29 Giu 2019 19:07
Ciao . Concordo con "Zio" su tutto , tranne sul discorso relativo alle sospensioni . Anche se ne fai un uso relativamente tranquillo , una sospensione che lavora bene ti garantisce ( anche ) un miglior controllo nelle possibili situazioni di emergenza . Se l' olio presente al loro interno è ancora quello originale , si parla di un prodotto che ha lavorato per 65000 km e ben 12 anni . E che probabilmente avrà ormai doti idrauliche molto simili a quelle dell' acqua . E' possibile che tu non avverta mancanze , soprattutto perchè il degrado comportamentale è molto progressivo . E proprio per questo ti sei abituato progressivamente . Se tu provassi una "Z" con la sospensione anteriore revisionata di recente , il confronto con la tua sarebbe probabilmente impietoso . La sicurezza passiva non è fatta solo di gomme e freni in buono stato , ma anche di sospensioni che lavorino decentemente . Anche il "mono" avrà probabilmente bisogno di una revisione ma , se dal retrotreno non ti arriv ...

 
Topic: Tanica di benzina di riserva, qualche dubbio
Autore: ansetup

Risposte: 14
Inviato: 29 Giu 2019 7:02
E' quel che sospettavo :/ quindi mi conviene prendermi una tanica e tenermela lì, così in caso di bisogno vado e la riempio al momento. Ciao . Oppure tieni nella tanica una piccola quantità , giusto qualche litro per le emergenze . Avendo premura di rinnovarne il contenuto ogni "tot" e , ancor meglio , segnandoci sopra tipo di carburante e data dell' ultimo rifornimento . Per far questo io sono uso utilizzare una striscetta di nastro americano , su cui scrivo con un pennarello indelebile . In tal modo avrai la botte piena e la moglie ubriaca….. Hai la tua piccola scorta per ogni emergenza ed eviti di far "invecchiare" eccessivamente il prezioso fluido .

 
Topic: Tanica di benzina si sta piegando?
Autore: ansetup

Risposte: 5
Inviato: 28 Giu 2019 20:07
Ok grazie mille, quindi è tutto normale? La tanica sopporta anche questa variazione, giusto? Se , come immagino , si tratta di una tanica in plastica specifica per carburanti , con tappo a vite , entro certi limiti sopporta deformazioni anche relativamente importanti . Però , pur se "elastica" , non è una buona idea abusare di questa sua caratteristica , se si ha intenzione di farla durare . Se puoi , evita deformazioni eccessive , verificandone lo stato ogni "tot" e compensandone l' eventuale deformazione aprendo e richiudendo il tappo .

 
Pagina 1 di 17
Vai a pagina 123...151617  Successivo
Forums ©