Cerca

Risultati nei Topic
La ricerca ha trovato 500 risultati
Attenzione: Di seguito vengono mostrati 500 risultati, su un totale di 2863: potrebbe essere conveniente
ripetere la ricerca specificando meglio i termini cercati, per trovare risultati più pertinenti.

Autore Messaggio sul Forum
Topic: Triump street triple s vs suzuki gsx s 1000
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 7
Inviato: 26 Gen 2020 23:09
Mi trovo abbastanza d'accordo con CBR - as usual. La Street viene proposta in RS, R e S. Ho provato solo la RS, anche se pare che la R in strada sia meglio dato che ha un'erogazione più piena ed una ciclistica un filo più morbida. La Street è RS è un fottuto coltello. Ti incita a correre e ti butta in curva a velocità allucinanti senza sforzo. Ovviamente il lato negativo della medaglia è che può essere eccessiva se non si ha tanta esperienza. Venendo dalla tua la troveresti velocissima, durissima, maneggevolissima. Tutto quasi troppo all'inizio. Però probabilmente non ci staresti molto comodo in sella dopo qualche km, dato che sei piuttosto alto. La GSX-S è una gran gran moto. Assolutamente sottovalutata perchè vista come un po' come oversize - che nel tuo caso è un plus. Ebbi modo di provarla nella pistina di Vairano (non Varano). Per me è un cucciolone: ti mette a tuo agio in 5 nanosecondi, è morbida e pastosa, ti fa sentire sicuro. Se poi decidi di darci dentro lo fa senza ...

 
Topic: Consigli prima moto studente squattrinato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 56
Inviato: 24 Gen 2020 17:09
Questa non è male. Ha qualche dettaglio un filo strano, come quelle pedane oscene e il forcellone che è parecchio lucido... . Il suo colore originale è effettivamente nero lucido, ma quello è tirato a specchio. Qualche scelta estetica discutibile, come il copricinghie trasparente, ma in generale è fra le migliori che hai postato. E il prezzo mi pare abbastanza onesto. Potrebbe scendere ancora di un centinaio di euro se paga il passaggio, ma direi che è bella

 
Topic: Consigli prima moto studente squattrinato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 56
Inviato: 19 Gen 2020 11:47
Andrei sulla prima. L'ultima ha qualcosa che non torna perché nel 2005 il telaio era rosso e il. Forcellone scatolato. Mi sa che è una 2004

 
Topic: Prima moto: ktm 390 adventure? Vera adventure o marketing?
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 16
Inviato: 18 Gen 2020 20:31
Comunque ragazzi vi ringrazio per l’incoraggiamento e la fiducia che riponete in me... però voglio viaggiarci... si! Ma con calma eh.. devo prima impararci ad andare in moto... prenderci la mano insomma .. poi certo i viaggi arriveranno, ma gradualmente, non mi sparerò un Italia-Marocco il primo o il secondo anno.. poi certo L’idea è che quando avrò maggiore dimestichezza e capacità.. e se avrò ancora la passione passerò a moto di più impegnative, anche in termini di costi.. ma per i primi anni mi sembra un investimento un po’ azzardato.... poi certo, ci sono delle crossover più economiche ma sinceramente quelle sotto i 10.000 euro le vedo troppo ingombranti e plasticose.. vorrei anche qualcosa di semplice e divertente per.. passatemi il termine: “cazzeggiare” un po’ ! Sbaglio a pensarla così ? No, per niente Ecco perché dicevo che condivido la scelta. Hanno ragione gli altri amici del forum a dire che per viaggiare serve qualche cv in più, ma tutto è relativo e appunto, all'in ...

 
Topic: Prima moto: ktm 390 adventure? Vera adventure o marketing?
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 16
Inviato: 18 Gen 2020 15:15
Mi accodo a chi dice che forse un 390 per viaggi a medio-lungo raggio e magari carico, sia un pelo sottodimensionato. Figurati che ho avuto il Multistrada 1100S che ha 95 CV e in due, "carico" in salita già ne risente un po'... Vero, anche da solo in salita se spingi, ma non io continuo a pensare non sia così poco il 390...

 
Topic: Prima moto: ktm 390 adventure? Vera adventure o marketing?
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 16
Inviato: 18 Gen 2020 10:47
A me la 390 piace molto e se tu non hai dimestichezza con le due ruote mi pare una scelta assolutamente azzeccata perchè le dimensioni ed il peso ti aiuterebbero molto all'inizio. Se intendi caricarla come un mulo e viaggiarci in due con bagagli il motore non sarà incredibile, ma non sarà comunque fermo: significa viaggiare a 110 e non a 130 in compenso se decidessi di mettere le ruote fuori strada hai già una motina valida. La Tenerè 700 è un'altra bella moto. Ovviamente, parliamo di pesi e ingombri diversi. Non che sia difficile, ma è sicuramente meno facile. Il baricentro è altino, la moto persa di più. Diciamo che è più facile che ti vada a terra all'inizio (parlo di manovre da fermo). Il mio consiglio è di andare a vederle, sedertici sopra e sentirne il peso e le dimensioni fra le gambe. Entrambe le moto sono valide e seppur condividano un'aspirazione simile, sono diverse.

 
Topic: Consigli prima moto studente squattrinato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 56
Inviato: 16 Gen 2020 20:56
LE carene di quella Ducati non sono le sue. Anche i copricinghie non sono originali e ha qualcosa ancora che non mi torna. Mi sa tanto di moto che ha subito un botto fore. Lasciala perdere. La raptor mi sembra un po' cara...

 
Topic: Consiglio moto per patente ad un panciuto attempato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 44
Inviato: 11 Gen 2020 0:00
Grazie a tutti per le vostre risposte, mi avete aiutato a chiarire le idee. Per cominciare credo che mi rivolgerò ad una scuola guida. La questione di affrontare l'esame da privatista non è tanto per il risparmio, cosa non trascurabile, quanto per il fatto che comunque faticherò a trovare orari adatti tra me e la scuola guida. La domenica avrei più tempo per esercitarmi, ma la scuola guida è chiusa. Anche se non sono ancora andato a vedere le Harley mi sono orientato su 3 modelli: harley davidson street 750, ducati scrambler, harley davidson 883, che per quantro diverse hanno in comune alcuni elementi che cerco. Per l'acquisto alla fine dipenderà dalle occasioni di mercato, che probabilmente non troverò, e perciò acquisterò una moto per imparare dopo aver sentito la scuola guida. Purtroppo tra l'usato a basso costo so che non troverò moto che mi permettano di vedere bene la ruota anteriore, ma pazienza, imparerò comunque. Ma a che ti serve vedere la ruota anteriore?

 
Topic: Consiglio moto per patente ad un panciuto attempato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 44
Inviato: 9 Gen 2020 20:35
Il problema è: si riuscirà a fare la patente con moto simili? Siccome la patente A l'ho fatta 14 anni fa insieme alla B, qualcuno mi dice come cacchio si fa la patente A adesso? Se ci sono prove di accelerazione, frenata e slalom il custom va bene. Se c'è l'otto, magari meno. Io concordo con il suggerimento di Efus, valuterei la patente tramite autoscuola e poi prenderei la moto che desideri. Se invece la moto che desideri può soddisfare tutto (vedi la sportster)... beh, buona ricerca!

 
Topic: Consiglio moto per patente ad un panciuto attempato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 44
Inviato: 9 Gen 2020 20:12
Mmh.. Sogni il custom, devi farci la patente. La categoria custom in realtà è una fra le più semplici da guidare. Sono basse, non fanno sentire il peso e non spaventano con prestazioni folli. A quanto mi risulta ormai il temuto 8 per la patente non c'è più, quindi ti direi che l'unico impedimento fra te e un custom potrebbe essere la comodità tua e della zavorrina, ma questo sta a te appurarlo. Per quanto concerne budget e scelta, la più furba forse è la Honda CMX 500 Rebel. Si trovano quasi nuove con 4-5000 euro. Abs, moderna, facilissima. Non sono certo soddisfi i requisiti di una patente A perchè non so quali siano al momento... Ecco una CMX 500 Rebel di esempio: Link a pagina di Moto.it Ma se vuoi soddisfare il tuo sogno americano, le sportster sono facili e divertenti. Esemplari con abs (controlla sempre che l'abbiano però) si trovano fra i sei e i settemila euro. Eccoti un paio di esempi: Link a pagina di Moto.it ...

 
Topic: Consiglio moto per patente ad un panciuto attempato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 44
Inviato: 9 Gen 2020 18:42
Ciao e nel forum ! Secondo me invece , per le tue dichiarate esigenze , un "enduro stradale" sarebbe proprio l' ideale , sempre che ti piaccia . La postura eretta si presta a qualsiasi corporatura , le sospensioni offrono un comfort generalmente superiore a quello garantito da altre tipologie , spesso offrono ottimo spazio per il trasportato . Mi viene in mente le CB 500 X di Honda , ad es. Costi di gestione record , grande equilibrio dinamico , affidabilità a prova di bomba . Concordo e aggiungo che la CB 500 esiste in "ogni salsa", crossover (cb 500 x), naked (cb 500 ?) o "sportiva" (cb 500 r). Così come la CB ne esistono tante altre, ma di che genere? Può intrigarti una Royal Enfield Himalayan o vuoi lo sfizio di una Yamaha R3 (dove appoggiare il "rinforzo anteriore" sul serbatoio ). Vuoi sognare i lunghi viaggi, ma partire easy con un Suzuki V-Strom 250 o puntare al massimo di quello che un neofita dovrebbe avere in mano pensando già a un 650? Insomma, t ...

 
Topic: Consiglio moto per patente ad un panciuto attempato
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 44
Inviato: 9 Gen 2020 16:22
Ciao tigrotto, leggendo non ho capito però che tipo di moto ti piace Che uso ne faresti nel primo anno, senza zavorrina? Ci sono tante moto ottime per imparare, ma hanno tutte caratteristiche diverse, quindi... cosa cerchi? In ultimo, ma non meno importante, qual è il tuo budget (abbigliamento escluso, perchè anche qui dovrai spendere una bella cifretta)? Le moto giusta può esservi in ogni segmento e con un discreto range di potenza, ma dipende da cosa intendi farci e cosa ti piace.

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 147
Inviato: 7 Gen 2020 18:38
"CoffeWolf" E' proprio vero che le gomme da moto sono come le scarpe . Assolutamente. Che però non garantiscono la stessa agilità . Sì, sono d'accordo. Le trovo piuttosto agili anche io. Domanda OT: ma l'ex pilota come si trova col Multi 950? Perchè a me piace moltissimo, ma al di là del prezzo quel cerchio da 19 mi spaventa mica poco... "pif paf" è un termine bellissimo

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 147
Inviato: 7 Gen 2020 10:14
Io ho fatto un giretto l'altro ieri e le sto usando per venire al lavoro. Girettonel varesotto e lago (valle olona, valganna, porto ceresio, ponte tresa, luino, brinzio e ritorno per chi fosse pratico della zona). Le temperature erano intorno ai 6 gradi. Piuttosto buone nella prima parte del giro con asfalto caldino, anche se l'abs della Tracer è entrato più volte in frenate che erano ancora ben lontane dall'essere serie. Boh... Purtroppo la situazione vicino al lago è peggiorata. In curva l'anteriore è scivolato su una zona particolarmente fredda o quasi ghiacciata, si è ripreso quasi subito. Complice una presa molto morbida sul manubrio, un'ottima dose di amore dall'alto e un una botta di culo sono rimasto in piedi . Da lì in poi le strade sono sempre state umide e vi riconfermo la mia sensazione: vanno benino, non sono gomme totalmente idrofobe, ma le gomme che non temono l'acqua sono altre. Andando al lavoro stamattina, temperatura secca sul -1, si sono comportate disc ...

 
Topic: Hidalgo, l'Africa Twin CRF1000 di -Neo-
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 43
Inviato: 20 Dic 2019 11:30
Che bello!

 
Topic: Nuovo acquisto Ducati M600 Dark my 01 [di BLIND]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 27
Inviato: 18 Dic 2019 11:52
Proprio bellina! Ottimo affare

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 147
Inviato: 18 Dic 2019 9:37
Ad ogni modo per ora non mi pare che 'ste touring force amino l'acqua... Non sono idrofobe quanto le cugine sportforce+, ma le gomme che "acqua non ti temo" mi pare siano altre... Certo do alle gomme il beneficio del dubbio finchè non trovo una giornata di asciutto e temperature decenti almeno per togliere un po' di cera ai lati...

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 147
Inviato: 16 Dic 2019 23:19
Direi proprio di si,un po' di strada bisogna farla sia per togliere la cera, sia per farci un attimino la mano. Sulla sbandata che hai preso, come al solito possono essere diversi i motivi, dalla strada sporca, alla temperatura bassa, alla manata di gas eccessiva. Vedrai che non ti pentirai dell'acquisto, per me sono pneumatici estremamente validi. No no, mi sa che hai frainteso Non sono le prime gomme che rodo né mi sono spaventato per la sbandata (che ho preso perchè, banalmente, ho aperto troppo il gas in curva - già successo altre volte, moto sempre ripres per adesso, stavolta c'era il tc e fa sempre bene), ma le Mitas sportforce cambiano radicalmente dopo 100 km percorsi

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 147
Inviato: 16 Dic 2019 17:18
Accidenti Coffee Wolf ma quanto andavi in quella curva a sinistra con le gomme nuove? Poi quello e' uno dei posti piu' brutti per cadere,li fai sponda biglia tra i muretti e le macchine che arrivano da dietro. Vedrai che ti troverai bene con queste gomme,specialmente l'anteriore,almeno per quanto mi riguarda. Aspettiamo una prova approfondita da parte di Ansetup,il quale mi sembra molto afferrato in materia. Ma va, stavo andando piano... Semplicemente forse sono stato solo un po' generoso con l'apertura del gas... Ad ogni modo, sarà più parsimonioso E sì, cadere in quel punto sarebbe stato decisamente brutto. Anche queste Mitas come le sportforce hanno bisogno di un centinaio di km per metttersi a posto?

 
Topic: Nuovi pneumatici Mitas TOURING Force [Pareri e discussioni]
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 147
Inviato: 16 Dic 2019 9:39
Montate sabato, ma ho solo portato a casa la moto dall'officina e oggi, con pioggia e sale sull'asfalto ci sono andato al lavoro. Generalmente mi paiono piuttosto buone e danno confidenza, forse fin troppa, perchè la moto mi è partita di culo in curva in autostrada (per chi è di Milano, nella curva dopo l'autovelox entrando a Milano dal ghisallo). Colpa mia, mi sono fidato un po' tanto e la gomma era ancora nuova e con un po' di cera. Santo TC . La mia prima impressione è in realtà che la carcassa sia bella duretta. Vedremo come si comporteranno, ma mi sa che con questo tempo la cera ai lati rimarrà per un bel po'

 
Topic: e se andassi per il terzo mezzo?
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 18
Inviato: 9 Dic 2019 11:27
BMW offre anche selle ribassate. Direi no problem. Io uso la moto anche per fare il pendolare... dire che è comoda quanto uno scooter sarebbe mentire spudoratamente ed il freddo si sente di più. Però io mi ci sento più sicuro e questo non ha prezzo

 
Topic: Consiglio acquisto Tracer 900 o 700
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 18
Inviato: 6 Dic 2019 16:48
Leggendo il tuo post ti direi la nuova 700 e tagli la testa al toro. Ho una Tracer 900 '18. Ottima, comoda, qualche difetto cretino - ma tante moto ne hanno. In città va bene, non si lamenta, però non ha un grandissimo raggio di sterzo (il mio Multistrada 1100 ne ha parecchio in più) e nonostante l'abbia usata solo in condizioni invernali per ora, mi pare scalducchi parecchio. Se sei attratto dai "ninnoli", ma non ti serve una moto più pompata ti direi di andare sereno sulla 700, che comunque è molto più pimpante della tua attuale moto. In più la nuova 700 è davvero bellina.

 
Topic: Consiglio acquisto supersportiva bicilindrica
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 46
Inviato: 28 Nov 2019 11:46
Io penso che il fatto che oggi tante moto offrino controllo trazione e mappature confonda un po' i neofiti e gli faccian credere che ormai possono portare di tutto... Verissimo (il fatto che glielo facciano credere, non che sia facile portarle in scioltezza).

 
Topic: Consiglio acquisto supersportiva bicilindrica
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 46
Inviato: 28 Nov 2019 7:59
La RSV4 eroga 140cv in mappa road? Tecnicamente potrebbe, ma non lo faresti

 
Topic: Consigli acquisto moto per 2020
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 20
Inviato: 26 Nov 2019 9:52
Nono era il 650 monocilindrico, all'epoca mi serviva qualcosa di comodo che fosse guardabile con un bauletto ) Ok, quindi non sei abituato a moto oltre i 90 cv. Il che potrebbe riportare in auge il CB650. Che guida hai?

 
Topic: Consigli acquisto moto per 2020
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 20
Inviato: 25 Nov 2019 23:46
già, in due servono almeno 200cv, altrimenti non puoi nemmeno impennare di gas... no ma seriamente? capisco rosse una moto da 40cv, effettivamente in due non sarebbe un fulmine ma direi che la 650r abbia prestazioni perfettamente adeguate e sfruttabili per la strada, con la cb1000r bisogna sempre riesce il gas una volta un saggio disse che è più divertente guidare velocemente un automobile lenta che lentamente una veloce, insomma ci siamo capiti. io ho la sorella minore cb300r che come posizione di guida e taratura sospensioni è comparabile alla 650r e viaggi di 300km sono fattibili senza problemi, a patto ovviamente di stare alla larga da autostrade e tangenziali ma come è ovvio per una naked senza nemmeno un micro cupolino. KTM e Triumph sicuramente più aggressive nella guida ma più scomode. la cb1000r sarebbe sia molto prestante sia ragionevole comoda però i costi salgono e raramente si può sfruttare bene l'abbondante potenza. Capisco la tua crociata contro le altre ...

 
Topic: Consigli acquisto moto per 2020
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 20
Inviato: 25 Nov 2019 20:48
Il cbr 650 è proprio una motina, 90cv all'albero, se non sbaglio, in due è un po' presa per il collo. Secondo me la più adatta sarebbe la cb 1000, poi è un Honda, magari non eccelle in niente, ma sicuramente va piuttosto bene in tutto. Concord su Honda (soprattutto gamma alta), ricordiamo che è Honda anche il CBR650 Io e Gilberto siamo sullo stesso suggerimento, però con 90 cv in due vai dove ti pare, eh!

 
Topic: CBR 1000 2020 Aprilia rsv4 rr
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 11
Inviato: 25 Nov 2019 18:54
Mi ero perso l'utente dell'anno che è evidentemente un troll, ma me piasce. Gli do... diesci!

 
Topic: Consigli acquisto moto per 2020
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 20
Inviato: 25 Nov 2019 18:33
Dalla descrizione che hai fatto dell'uso ti direi il CB1000R. Ma il Gs era il 1200 o l'800?

 
Topic: Consiglio nuova moto
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 42
Inviato: 22 Nov 2019 15:31
"Eh, halleluja". Ecco cosa ne penso

 
Topic: Manopole e Modifiche Tracer '18
Autore: CoffeeWolf

Risposte: 5
Inviato: 22 Nov 2019 8:25
La Trecer in tuo possesso monta le manopole riscaldate? Non mi pare di ricordare un diametro troppo largo... Per la sella ne parlai con quelli di SR Sellerie e mi dicevano che loro fanno così, altrimenti non saprei come fare se non modificare gli attacchi per renderla "pianeggiante". No, niente manopole riscaldate. Peccato peraltro, con 'sto clima Se riesco a vendere il Multi e non abituo a questi difettucci ci metterò mano... Ma quindi anche sul modello precedente si scivolava un po'.

 
Pagina 1 di 17
Vai a pagina 123...151617  Successivo
Forums ©